matt dillon, biografia, filmografia, galleria fotografica
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

MATT DILLON

MATT DILLON
Data di nascita: 18/02/1964
Luogo di nascita: New Rochelle - New York - USA
altezza: m 1,83

Euforicamente lanciato come l'ultimo erede dei Brando e dei Dean, l'ex bambino prodigio, scoperto da un talent-scout all'etÓ di 15 anni, Ŕ nato a New Rochelle, un sobborgo di New York, nel 1964, secondogenito di sei figli di una coppia di tranquilli cattolici di origine irlandese. Uno dei suoi fratelli, Kevin, ha intrapreso la sua stessa strada, ed oggi Ŕ un ottimo e apprezzato attore che gode di una discreta popolaritÓ.

La sua prima apparizione sul grande schermo risale al 1979, con il film denuncia "Giovani guerrieri", in cui interpreta un adolescente appena uscito dal riformatorio, al centro di una dura e tragica vicenda di strada.
Dimostra subito un grande istinto per la recitazione e l'inatteso e precoce successo provoca in lui un senso di profonda depressione: costretto, per esigenze di lavoro, a frequentare la scuola in modo saltuario, comincia a sentirsi, come lui stesso afferma, staccato dai compagni, un escluso, un diverso. Condizione che, ancora oggi, sembra continuare a perseguitarlo, anche se apparentemente non ne avrebbe nessuna ragione, poichŔ la sua infanzia Ŕ stata serena e tranquilla, non offuscata da nessuna nube.

Dopo il film d'esordio Ŕ la volta, l'anno successivo, di "La mia guardia del corpo", una pellicola sull'amicizia adolescenziale, in cui Ŕ, ancora, un prepotente teppistello.
Seguono due film d'autore, divenuti cult, entrambi di Francis Ford Coppola, "I RAGAZZI DELLA 56a STRADA", e "RUSTY IL SELVAGGIO", due melodrammi giovanilistici tratti da due romanzi di Susan E. Hinton. Il primo esplora l'universo giovanile, con le sue inquietitudini e le sue ribellioni sociali; il secondo mitizza l'amore fraterno pur nella condizione della emarginazione.

A questo punto il giovane e lanciatissimo divo, sente il bisogno di prendere le sue prime lezioni di recitazione e si iscrive ad una scuola di arte drammatica.
Contemporaneamente prosegue, senza soste, la carriera artistica, confortata dal giudizio della critica, sempre entusiasta e dal favore del pubblico e non solo femminile.
Tra il 1984 e il 1989 gira "Flamingo Kid", sulla falsa illusione del successo e dei soldi facili; "Rebel Matt - Soldato ribelle", sul trauma della guerra; "Target - Scuola omicidi", sulla dialettica nel rapporto padre - figlio, rinsaldata da un evento (il rapimento della madre) inatteso e oscuro; "Paura" sulla condizione drammatica di un ragazzo di colore nella nella Chicago depressa dagli anni '30; "Braccio vincente" sulla maturazione di un ragazzo di provincia nella giungla dei giocatori di professione; "Dear America" documentario sulla guerra in Vietnam attraverso le lettere dei soldati alle loro famiglie; "Kansas" sul mito della vita 'on the road' e l'amicizia impossibile; "DRUGSTORE COWBOY" sul duro e spietato mondo dei rapinatori e drogati; "I maledetti di Hollywood", un film in cui si intrecciano tre storie, sullo sfondo dell'ultima, grande festa del jazz del 31/12/1928.

A 25 anni, giÓ divo affermato con alle spalle 18 film, si concede una piccola pausa di riflessione, ma giÓ nel 91, pi¨ in forma che mai, torna con il ruolo di un aspirante yuppie, psicopatico e omicida, nel thriller "Un bacio prima di morire". Con questa performance Matt da un'altra prova della sua camaleontica e talentuosa capacitÓ di interpretazione di ruoli difficili, ossessivi e inquietanti.
Segue il film in 3 episodi "Women and Men 2", in cui, nell'episodio che lo riguarda, Ŕ un pugile che, per amore dell'avida moglie, accetta un incontro rischioso.
Si dimostra a suo agio anche nei panni di un rintronato cantante nel divertente "SINGLES - L'AMORE E' UN GIOCO"; mentre nel drammatico "Fort Washington - Una vita da cani", uno spaccato della dura vita dei senza tetto, Ŕ eccezionale nel tratteggiare la figura di un giovane e disturbato fotografo costretto, suo malgrado, a diventare barbone.
Nella commedia brillante di Anthony Minghella "Mister Wonderfull" si da da fare, con convincente realismo, per trovare marito all'ex moglie, alla quale non riesce a pagare gli alimenti; mentre nel melodrammatico "Golden Gate" Ŕ un giovane idealista agente dell'FBI

In "DA MORIRE", una graffiante commedia noir di Gus Van Sant sul potere che ha la TV di instupidire la societÓ, Ŕ il marito ingombrante di NICOLE KIDMAN, giornalista in carriera.
Nel 96 si concede un ruolo di contorno nel melodramma "Frankie delle stelle", entra nel ricco cast di "Beautiful Girl", Ŕ il marito della cantante Carole King nel biografico "Grace of my heart - La grazia nel cuore", poi un ruolo di forte spessore, un insicuro criminale, per l'esordio dietro la macchina da presa di KEVIN SPACEY, nel duro e incisivo "INSOLITI CRIMINALI".
Nel 97 si assicura un ruolo pi¨ leggero, il biondo attore che ringrazia pubblicamente il suo insegnante gay la notte degli Oscar, nel fortunato "IN & OUT", a cui segue, nel 98, il thriller "SEX CRIMES", una torbida storia di sesso, vendetta e morte, in cui Ŕ un sensuale insegnante, oggetto del desiderio delle sue allieve.
Nel divertente "TUTTI PAZZI PER MARY" Ŕ l'incredibile detective che si innamora della ragazza, una straordinaria e trasgressiva CAMERON DIAZ, che doveva rintracciare per conto del fidanzatino del liceo. Ancora un ruolo umoristico nel cinico "UN CORPO DA REATO", un barista che assolda un killer per uccidere la bella e perversa ragazza che gli ha fatto perdere la testa.

Nel 2002, a 38 anni, raggiunta la piena maturitÓ artistica, dopo aver esplorato tutte le sfaccettature dell'arte della recitazione, passa, con apprezzabili risultati,dietro la macchina da presa con il noir "City of Ghost" in cui Ŕ anche protagonista nei panni di un assicuratore truffaldino che, si reca in Cambogia per recuperare, dalle mani del suo ex boss, del denaro sporco.

Schivo e riservato, molto geloso della sua vita privata, di cui non ama parlare, si sa solo che Ŕ stato legato alla bellissima CAMERON DIAZ e nulla pi¨.
Generalmente ama vestire in modo informale e prferisce la compagnia di scrittori come Jay Mc Inerney o Brett Easton Ellis a quella dei suoi colleghi artisti.
Non frequenta locali notturni, adora l'Italia in particolar modo Firenze, e il cinema di Federico Fellini:
I fratelli di sua nonna Bea sono due famosi artisti: Alex Raymond Ŕ l'autore del cartoon strip 'Flash Gordon', 'Jungle Jim' e 'Rip Kirby'; mentre Jim Raymond ha disegnato Blondie per 'Chic Young' per circa quarant'anni.

FILMOGRAFIA

1979 - Giovani guerrieri regia di Jonathan Kaplan
1980 - La mia guardia del corpo regia di Tony Bill
1980 - Little Darlings regia di Ronald F. Maxwell
1981 - American blue jeans regia di David Fisher
1982 - Un ragazzo chiamato Tex regia di Tim Hunter
1984 - Flamingo Kid regia di Garry Marshall
1985 - Target - Scuola omicidi regia di Arthur Penn
1985 - Rebel regia di Michael Jenkins
1986 - Paura regia di Jerrold Freedman
1987 - Dear America - Lettere dal Vietnam regia di Bill Couturie
1987 - Braccio vincente regia di Ben Bolt
1988 - Kansas regia di David Stevens
1989 - I maledetti di Hollywood regia di Howard Brookner
1991 - Un bacio prima di morire regia di James Darden
1991 - Women & Men 2 - ep. Return to Kansas City regia di Walter Bernstein
1993 - Fort Washington - Vita da cani regia di Tim Hunter
1993 - Mr Wonderfull regia di Anthony Minghella
1994 - Golden Gate regia di John Madden
1996 - Frankie delle stelle regia di Michael Lindsay-Hogg
1996 - Grace of my heart - La grazia nel cuore regia di Allison Anders
2002 - Dances Wild regia di Scott Kalvert
1979 - GIOVANI GUERRIERI regia di Jonathan Kaplan
1980 - LA MIA GUARDIA DEL CORPO regia di Tony Bill
1982 - UN RAGAZZO CHIAMATO TEX regia di Tim Hunter
1982 - AMERICAN BLUE JEANS regia di David Fisher
1983 - RUSTY IL SELVAGGIO regia di Francis Ford Coppola
1983 - I RAGAZZI DELLA 56a STRADA regia di Francis Ford Coppola
1984 - FLAMINGO KID regia di Garry Marshall
1985 - TARGET - SCUOLA OMICIDI regia di Arthur Penn
1985 - REBEL MATT, SOLDATO RIBELLE regia di Michael Jenkins
1986 - PAURA (1986) regia di Jerrold Freedman
1987 - BRACCIO VINCENTE regia di Ben Bolt
1989 - DRUGSTORE COWBOY regia di Gus Van Sant
1989 - I MALEDETTI DI BROADWAY regia di Howard Brookner
1991 - UN BACIO PRIMA DI MORIRE regia di James Dearden
1992 - MISTER WONDERFUL regia di Anthony Minghella
1992 - SINGLES - L'AMORE E' UN GIOCO regia di Cameron Crowe
1993 - GOLDEN GATE regia di John Madden
1993 - FORT WASHINGTON - VITA DA CANI regia di Tim Hunter
1995 - FRANKIE DELLE STELLE regia di Michael Lindsay-Hogg
1995 - DA MORIRE regia di Gus Van Sant
1996 - BEAUTIFUL GIRLS regia di Ted Demme
1996 - INSOLITI CRIMINALI regia di Kevin Spacey
1996 - GRACE OF MY HEART regia di Allison Anders
1997 - SEX CRIMES regia di John McNaughton
1997 - IN & OUT regia di Frank Oz
1998 - TUTTI PAZZI PER MARY regia di Peter Farrelly, Bobby Farrelly
2001 - UN CORPO DA REATO regia di Harald Zwart
2002 - CITY OF GHOSTS regia di Matt Dillon
2005 - LOVER BOY regia di Kevin Bacon
2005 - HERBIE - IL SUPER MAGGIOLINO regia di Angela Robinson
2004 - CRASH - CONTATTO FISICO regia di Paul Haggis
2005 - FACTOTUM regia di Bent Hamer
2006 - TU, IO E DUPREE regia di Anthony Russo, Joe Russo
2007 - IL FUTURO NON ╚ SCRITTO - JOE STRUMMER regia di Julien Temple
2009 - DADDY SITTER regia di Walt Becker
2010 - TAKERS regia di John Luessenhop
2012 - IMOGENE - LE DISAVVENTURE DI UNA NEWYORKESE regia di Shari Springer Berman, Robert Pulcini
2013 - PAWN SHOP CHRONICLES regia di Wayne Kramer
2013 - THE ART OF THE STEAL - L'ARTE DEL FURTO regia di Jonathan Sobol
2013 - SUNLIGHT JR. regia di Laurie Collyer
2014 - AFFARI DI FAMIGLIA regia di Chris Brinker
2015 - WAYWARD PINES - STAGIONE 1 regia di M. Night Shyamalan, Charlotte Sieling, Zal Batmanglij, James Foley
2008 - UNA SOLA VERITA' regia di Rod Lurie
2016 - ROCK DOG regia di Ash Brannon
2017 - INSOSPETTABILI SOSPETTI regia di Zach Braff
2009 - BLINDATO regia di Nimrˇd Antal

Clicca il nome del film per visualizzarne la scheda

Galleria Fotografica


Biografia a cura di luisa75 - ultimo aggiornamento 16/07/2004

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


959615 commenti su 37677 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net