matthew macfadyen, biografia, filmografia, galleria fotografica
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

MATTHEW MACFADYEN

MATTHEW MACFADYEN
Data di nascita: 17/10/1974
Luogo di nascita: Great Yarmouth - Norfolk - Inghilterra - Gran Breatagna
altezza m 1,88

Straordianario interprete del personaggio di Mr. Darcy di "ORGOGLIO E PREGIUDIZIO", ultima e recentissima versione cinematografica del romanzo omonimo di Jane Austen, Matthew MacFadyen è nato a Great Yarmouth nel Norfolk inglese, il 17 ottobre del 1974.
Capelli castani, occhi verde/blu, fisico aitante, l'affascinante e giovane attore è nato in una famiglia di artisti: sua madre, infatti, è attrice ma anche insegnante di recitazione.
Cresciuto, insieme al fratello minore Jamie, in una famiglia del genere, diventare attore per Matthew MacFadyen è stata una scelta, direi quasi obbligata e, soprattutto, lo sbocco naturale delle sue aspirazioni.

Dopo aver studiato arte drammatica, dal 1990 al 1992, presso l' Oakham School di Rutland nel Leicestershire, Matthew ha frequentato la prestigiosa Royal Academy of Dramatic Art, dove si è diplomato nel 1995 e della quale, in seguito, è diventato membro associato.

Attore di cinema e di teatro, molto famoso anche in televisione per essere stato l'interprete di un serial di grosso successo, Matthew ha conseguito il successo sui palcoscenici britannici con la compagnia 'Cheek by Jowl', con la quale ha cominciato la carriera artistica debuttando nel ruolo di Antonio Bologna nel capolavoro del teatro classico elisabettiano 'La duchessa di Malfi', di John Webster, famoso autore teatrale inglese del '600.
Molto incisive, ed anche molto ricordate, sono le sue personalissime interpretazioni dei personaggi di Charles Surface in 'The School for Scandal', del commediografo romantico Richard Brinsley Sheridan, e di Benedick in 'Molto rumore per nulla', di William Shakespeare, a cui ha saputo conferire una personalità originale e buffa allo stesso tempo.
Questa produzione è stata rappresentata anche negli Stati Uniti, al Brooklyn Academy of Music di New York, ed ha fruttato, nel 1999, al giovane attore la nomination al prestigioso premio RCS 'Ian Charleston Award', come 'miglior attore classico under 30'.
Nel 2005 MacFadyen ha riscosso un ulteriore successo, sempre sui palcoscenici britannici, con l'acclamatissimo ruolo del principe Hall nell'"Enrico IV" di Shakespeare, messo in scena al Royal National Theatre di Londra, al fianco di Michael Gambon, interprete magistrale del ruolo di Falstaff.

Il mezzo che l'ha fatto maggiormente apprezzare e diventare un idolo presso il pubblico britannico è stata però la televisione, che gli ha offerto l'occasione di interpretare il suo primo ruolo veramente importante: il personaggio di Hareton Earnshaw nell'adattamento televisivo del romanzo di Emily Brontë, 'Cime tempestose', per la regia di David Skynne, trasmesso nel 1998 dal canale televisivo britannico ITV.
A questo successo seguirono altre prove altrettanto valide che fornirono una ulteriore conferma sia delle sue capacità recitative, che del fascino magnetico che esercitava sul pubblico delle telespettatrici.

Nel 1999, per la BBC, è stato tra i protagonisti della serie Tv 'Warriors', per la quale ha ricevuto una nomination al Royal Television Society Award e, nel 2001, della serie 'The Way We Live Now', prodotte sempre dalla BBC.
Un altro lavoro che gli ha procurato gli elogi della critica, è stato il ruolo sostenuto nella mini serie 'Perfect Strangers', trasmessa nel 2001 dal secondo canale della BBC, serie scritta e diretta da Stephen Poliakoff.
L'anno successivo, dopo aver interpretato, come protagonista, le miniserie 'The Way We Live Now', vincitrice di un premio BAFTA e 'The Project' di Peter Kominsky, del New Labour, trasmesso sempre dalla BBC, Matthew viene scelto per quello che ancor oggi viene considerato il suo ruolo televisivo più importante e più famoso, quello dell'agente MI-5 Tom Quinn, nella fortunata serie Tv 'Spook' trasmessa in Inghilterra ancora dalla BBC.
Il successo di critica e di pubblico che ne seguì, spinse gli ideatori a programmarne una seconda serie, trasmessa nel 2003 e una terza, trasmessa nel 2004, anche se, nel frattempo, Matthew MacFadyen al termine della seconda stagione ha lasciato il set, per non correre il rischio di restare imprigionato in un ruolo che, tutto sommato, non gli offriva la possibilità di esprimere tutte le sue potenzialità artistiche.
L'intera serie è stata trasmessa, con successo, anche negli Stati Uniti sul canale Tv A&E Network, col titolo del nome del protagonista, 'MI-5', mentre in Italia, col titolo originale 'Spook', è andata in onda sul canale satellitare Jimmy.

Nel 2000 Matthew MacFadyen ha cominciato la sua carriera cinematografica, esordendo sul grande schermo con il film "MAYBE BABY", di Ben Helton, affianco di Hug Laurie, Tom Hollander e James Purefoy e dell'attrice Emma Thompson, una piacevole commedia su una coppia di professionisti trentenni che, non riuscendo ad avere figli, pensano di sottoporsi alla fecondazione assistita: da quì tutta una serie di ovvie e divertenti gag su esami del seme e tecniche di inseminazione artificiale.
Nel 2001 prende parte, nel ruolo di un ufficiale di marina, allo spionistico "ENIGMA", film diretto da Michael Apted e ambientato al tempo della seconda guerra mondiale, su un decifratore di codici, reduce da un esaurimento nervoso, che, ritornato nella base segreta per decifrare una serie di messaggi in codice, lanciati da un sottomarino nazista prima di sferrare un attacco nell'Atlantico, scopre che la collega di cui è innamorato è misteriosamente scomparsa.
Insieme a lui nella base segreta di Bletchey Park in Inghilterra o sul sommergibile nemico ci sono tutta una serie di interessanti giovani promesse del cinema britannico, come Jeremy Northam, KATE WINSLET, Dougray Scott e ancora Tom Hollander.
Nel 2003 ottiene un altro ruolo minore, ma molto interessante, in "THE RECKONING", di Paul McGuigan, affianco di Paul Bettany e Willem Dafoe. Un film, presentato al Taormina FilmFest 2002, ambientato nel medioevo, che racconta la storia di un giovane monaco in fuga dal suo convento per aver infranto il voto di castità. Durante la fuga si aggrega ad una compagnia di saltimbanchi girovaghi, i quali, giunti in una cittadina in cui è stato commesso un delitto, mettono in scena una rappresentazione, basata sui fatti accaduti, per tentare di risolvere il mistero e scagionare una giovane sordomuta ingiustamente accusata del delitto.

Nel 2004 Matthew MacFadyen, finalmente, ha l'opportunità di interpretare il suo primo ruolo come attore protagonista nel film "IN MY FATHER'S DEN", di Brad McGann, accanto a Miranda Otto, un thriller drammatico che ha fatto conoscere il suo nome anche nell'ambiente cinematografico oltre che in quello televisivo, dove riscuoteva già un grosso successo.

Ma il film che lo ha posto al centro dell'attenzione della critica e del vasto pubblico degli spettatori è stato il successivo, "ORGOGLIO E PREGIUDIZIO", di Joe Wright, interpretato da Matthew nel 2005, in cui ha saputo magistralmente interpretare, accanto a Keira Knightley, il personaggio di Mr. Darcy, ricco e orgoglioso nobile inglese, che si innamora, ricambiato, della secondogenita delle cinque sorelle Bennet; un rapporto che sembra voluto dal cielo e che invece viene minato rapidamente dall'orgoglio e dal pregiudizio.
Secondo adattamento cinematografico (dopo quello del 1940 di Robert Z. Leonard, con LAURENCE OLIVIER e Greer Garson) del più noto e apprezzato dei sei romanzi di Jane Austen, il film, candidato a quattro premi Oscar, è la storia delle cinque sorelle Bennet, cresciute dalla madre con l'unico obiettivo di trovarsi un buon partito, e dei loro corteggiatori, nell'Inghilterra delle grandi famiglie aristocratiche e latifondiste di inizio '800.

Dopo l'attraente e ricco scapolo di "ORGOGLIO E PREGIUDIZIO", Matthew Mac Fadyen è stato protagonista di "MIDDLETOWN", di Brian Kirk, nel ruolo di un giovane sacerdote, padre Gabriel, che si dedica per salvare dal peccato gli abitanti di Middletown, e in particolare il fratello, la sua caparbia moglie e il loro figlioletto non ancora nato.

L'attore ha la sua residenza a Londra, dove vive con la moglie Keeley Hawes, sposata l'8 ottobre 2004, e con i due figli, Maggie nata nel dicembre 2004 e Ralph nato nel mese di settembre 2006.
Matthew è inoltre patrigno del primo figlio di Keeley, Myles, nato dal precedente matrimonio della moglie.
La loro relazione era cominciata nel 2003, dopo che si erano conosciuti sul set della serie 'Spook', di cui erano apprezzati protagonisti.

Matthew è recentemente uscito nelle sale con il film di Frank Oz "FUNERAL PARTY".

Un altro giovane esponente di quella feconda terra di artisti di talento che è l'Inghilterra, Matthew MacFadyen ha appena cominciato il suo percorso artistico, che si preannuncia molto interessante e ricco di successi.

FILM E SERIE TV

1998 - Wuthering Heights - film tv - regia di David Skynner
1999 - Warriors - film tv - regia di Peter Kominsky
2000 - Murder Room - film tv - regia di Paul Seed
2001 - Perfect Strangers - film tv - regia di Stephen Poliakoff
2001 - The Way We Live Now - miniserie tv - regia di David Yates
2002 - The Project - film tv - regia di Peter Kosminsky
2002/2004 - Spooks - serie tv - regia di Bharat Nalluri, Rob Bailey e altri

FILMOGRAFIA

2003 - The Reckoning regia di Paul McGuigan
2004 - In My Father's Den regia di Brad McGann
2006 - Middletown regia di Brian Kirk
1999 - MAYBE BABY regia di Ben Helton
2001 - ENIGMA regia di Michael Apted
2005 - ORGOGLIO E PREGIUDIZIO regia di Joe Wright
2007 - DON'T regia di Edgar Wright
2007 - FUNERAL PARTY regia di Frank Oz
2008 - FROST/NIXON - IL DUELLO regia di Ron Howard
2008 - SENZA APPARENTE MOTIVO regia di Sharon Maguire
2010 - ROBIN HOOD regia di Ridley Scott
2010 - I PILASTRI DELLA TERRA regia di Sergio Mimica-Gezzan
2011 - I TRE MOSCHETTIERI IN 3D regia di Paul W.S. Anderson
2012 - RIPPER STREET - STAGIONE 1 regia di Tom Shankland, Andy Wilson, Colm McCarthy
2012 - ANNA KARENINA (2012) regia di Joe Wright
2013 - RIPPER STREET - STAGIONE 2 regia di Tom Shankland, Andy Wilson, Christopher Menaul, Kieron Hawkes
2014 - RIPPER STREET - STAGIONE 3 regia di Saul Metzstein, Andy Wilson, Anthony Byrne
2016 - RIPPER STREET - STAGIONE 4 regia di Kieron Hawkes, Luke Watson, Anthony Byrne
2016 - RIPPER STREET - STAGIONE 5 regia di Daniel Nettheim, Nick Rowland, Ashley Way

Clicca il nome del film per visualizzarne la scheda

Galleria Fotografica


Biografia a cura di luisa75 - ultimo aggiornamento 07/11/2007

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

 NEW
2 biglietti della lotteria7 giornia ciambraall eyez on meamityville: il risveglioangels wear whiteangoscia (2017)annabelle 2appuntamento al parcoatomica biondababy driver - il genio della fugabarry seal - una storia americanacars 3casa casino'cattivissimo me 3charley thompsonchips - (dis)ordine pubblicocrazy night: festa col mortocustodydavid gilmour - live at pompeiideath note (2017)diario di una schiappa: portatemi a casa!dove cadono le ombredownsizing
 HOT
dunkirkeasy - un viaggio facile facileex libris - the new york public libraryfirst reformedfottute!foxtrotfuori c'e' un mondogatta cenerentolagifted - il dono del talento
 NEW
glory - non c'e' tempo per gli onestihannahhouse on elm lakehuman flowil colore nascosto delle cosein dubious battle - il coraggio degli ultimi
 NEW
in questo angolo di mondojackals
 NEW
kingsman: il cerchio d'orol’ordine delle cosela fratellanza (2017)
 NEW
la musica del silenziola principessa e l'aquilala storia dell'amorela torre nerala villala vita in comuneleatherface
 NEW
l'equilibrio
 NEW
l'inganno (2017)l'insultelycanmektoub, my love: canto unomiss sloane - giochi di poteremonolithmotori ruggentinemesi
 NEW
noi siamo tuttoopen water 3 - cage diveoperation chromiteoverdrivepolaroidsafarisavvasuburbiconsweet countrytaranta on the roadthe black roomthe bye bye manthe devil's candythe gracefield incidentthe shape of waterthe teacherthe third murder
 NEW
tiro liberoun profilo per dueuss indianapolis
 NEW
valerian e la citta' dei mille pianetivelenowalk with mewish upon

961724 commenti su 37916 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net