mel gibson, biografia, filmografia, galleria fotografica
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

MEL GIBSON

MEL GIBSON
Vero Nome: Mel Columcille Gerard Gibson
Data di nascita: 03/01/1956
Luogo di nascita: Peekskill - New York - USA
Altezza m 1,79

Bello e affascinante, sexy e virile, l'attore australiano d'adozione ma americano di origine, Mel Gibson è nato a Peekskille, una cittadina nelle vicinanze di New York nel 1956; sesto di undici fratelli. Suo padre Hutton Gibson, meccanico ferroviario alla New York Central Railroad, nel 68 si trasferisce con la famiglia a Sydney in Australia; un po' per motivi economici (doveva risarcire i suoi datori di lavoro che l'avevano denunziato per calunnia), ma soprattutto per non essere costretto a mandare qualcuno dei suoi figli a combattere in Vietnam.
Frequenta le scuole superiori, alla Sydney Catholic Hight Scool dove consegue la promozione a pieni voti. Indeciso se darsi al giornalismo o diventare uno chef, finisce per frequentare il National Institut of Dramatic Art della University of New South Walles, dove una delle sue sorella lo iscrive a sua insaputa. Sua compagna di corso è la futura attrice Judy Davis, insieme alla quale, in seguito, reciterà lo shakespeariano "Romeo e Giulietta".
Ancora studente, debutta nel cinema, nella parte di un surfer, nel film "Summer City" (77). Conseguito il diploma entra nella State Theatre Company of South Australia e comincia un'apprezzata carriera teatrale recitando Shakespeare, ma anche 'Aspettando Godot' di Becket e 'Morte di un commeso viaggiatore' di Miller.
Comincia così a farsi conoscere nell'ambiente artistico, dove è apprezzato per la sua versatilità, ma anche per la sua avvenenza. Nel 79 viene scritturato per interpretare il ruolo di un giovane, affascinante ma ritardato mentale, di cui si innamora la signora presso la quale lavora, nel film "Tim".

La convincente prova fornita, spinge il giovane regista George Miller a convocarlo per un provino; la sera prima dell'audizione, Mel viene coinvolto in una rissa e si ferisce al volto. Si presenta, perciò con il viso tumefatto e coperto di cerotti, assumendo così l'aspetto del personaggio di Mad Max come lo avevano immaginato gli autori. Il ruolo del poliziotto - giustiziere, nel film "INTERCEPTOR" è suo e Gibson si dimostra a suo agio sia nel tratteggiarne la psicologia, sia nelle numerose e spettacolari scene d'azione del film. Immancabile giunge, nell'81 un primo sequel, "INTERCEPTOR - Il guerriero della strada", seguito nell'85, dal terzo ed ultimo episodio "Mad Max - Oltre la sfera del tuono".
Con questa performance, Mel conquista una vasta e solida popolarità, favorita anche dalle ottime prove drammatiche, fornite nei successivi film, lo struggente "Gli anni dei ricordi" (81) nel ruolo di un giovane atleta nell'orrore della prima guerra mondiale, e il profondo "UN ANNO VISSUTO PERICOLOSAMENTE" (82), storia della presa di coscienza di un giornalista australiano nella corrotta, poverissima Giacarta di Sukarno, nell'imminenza della rivoluzione filocomunista. Ruoli impegnativi che gli permettono di sgrezzare la recitazione e, al tempo stesso di entrare nel cuore delle sue numerose ammiratrici, affascinate dai suoi magnifici occhi cerulei, attraversati spesso da lampi di beffarda, sexy ironia.

L'industria cinematografica hollywoodiana non se lo lascia scappare e così, nell'84 sbarca in America per interpretare, a fianco di Anthony Hopkins, il suo primo film americano, terzo rifacimento del più celebre ammutinamento della storia, "IL BOUNTY", nel ruolo del primo ufficiale Christian Fletcher, seducente e bellissimo rivoltoso. Sempre dell'84 sono i successivi: "IL FIUME DELL'IRA", (storia di un coltivatore che difende la sua fattoria dal fiume e dagli speculatori che vorrebbero portargliela via), e "Fuga d' inverno", (storia di un detenuto di cui si innamora la moglie del direttore della prigione).
Dopo il terzo capitolo della saga del 'guerriero-motociclista', "Mad Max - Oltre la sfera del tuono" (85), inizia, due anni dopo, un'altra serie di film (fino ad oggi sono quattro) del genere post-apocalittico poliziottesco, nel primo dei quali "ARMA LETALE" dal soprannome del suo personaggio, è un poliziotto schizzato e dalla pistola facile, al quale conferisce però, un risvolto psicologico (è attratto irresistibilmente dal suicidio) inusuale in film del genere.
Ancora un film d'azione nel successivo "Tequila Connection" (88), prima del secondo capitolo di ARMA LETALE: "ARMA LETALE 2" (89), poi un tuffo nel classico, nel celebre personaggio dell'infelice Principe di Danimarca, della tragedia shakespeariana "Amleto" (90), per tornare, immediatamente dopo, alla commedia d'azione con "DUE NEL MIRINO" (90) e "Air America" (90)
Nel 92, prima del terzo capitolo della tetralogia di ARMA LETALE, "ARMA LETALE 3", un ruolo sentimentale nella favola ottimistica "AMORE PER SEMPRE"

Nel 93, Gibson debutta nella regia con il film, di cui è anche protagonista, "L'UOMO SENZA VOLTO", storia di un uomo solitario sfigurato per un incidente, che fa da padre - maestro ad un ragazzino altrettanto solitario.
Dopo il western brillante "MAVERICK" (94), nel ruolo di un vagabondo e seduttore giocatore di poker, torna alla regia con l'epico "Braveheart" (95), da lui anche prodotto e interpretato nel ruolo dell'eroe scozzese William Wallace, che si batte per l'indipendenza della sua terra contro gli odiati dominatori inglesi. Grande successo di pubblico in tutto il mondo, il film vince cinque premi Oscar, tra cui quelli per il miglior film e per la miglior regia.
L'anno successivo si fa dirigere da Ron Howard nel tesissimo thriller "RANSOM - IL RISCATTO" (96), in cui è un miliardario self-made man cui viene rapito il figlioletto. Poi è un convincente e logorroico tassista newyorkese in "IPOTESI DI COMPLOTTO" (97), ricade in tentazione, forse per rimettersi muscolarmente in gioco, in "ARMA LETALE 4" (98), poi torna splendito protagonista del noir "Payback" - La rivincita di Porter" (99)
Dopo il controverso "THE MILLION DOLLAR HOTEL" (2000) di Wim Wenders, torna ad indossare i panni dell'eroe senza macchia e senza paura, nello spettacolare "IL PATRIOTA" (2000), e poi quelli di un pubblicitario, macho e playboy, che ha il potere di leggere i pensieri delle donne in "WHAT WOMEN WANT".
Nel 2002 è l'interprete del bellico "WE WERE SOLDIERS" basato sulla guerra in Vietnam, e dell'ufologico "The SIGNS", mentre siamo di attesa di vederlo nel poliziesco "THE SINGING DETECTIVE"
Attualmente è di nuovo dietro la macchina da presa per dirigere, in Italia, Jim Caviezel nel ruolo di Gesù, nell'atteso "The passion of the Christ".

Cattolico come tutta la sua famiglia, nel 1980 ha sposato Robyn Moore, dalla quale ha avuto sette figli: Hannah, Edward, Christian, William, Louis, Milo e Thomas.
Uno dei suoi fratelli, Donald ha lavorato con lui in tre film: "MAVERICK" (uno dei giocatori di poker), "Braveheart" (Stewart), "IPOTESI DI COMPLOTTO" (un medico del Roosevelt Hospital).
Nel 97 ha ricevuto la più importante onorificenza australiana: l'Officer of the Order of Australia. Per tre anni, 90 - 91 e 96 è stato inserito nell'elenco dei 50 personaggi dello spettacolo più sexy del pianeta.
Oltre l'Oscar, nel 96 ha vinto un Golden Globe come miglior regista per il film "Braveheart". Nel 93 si è aggiudicato due MTV Movie Awards per "ARMA LETALE" come miglior sequenza d'azione e come miglior coppia con Danny Glover.
L'Australian Film Institute lo ha premiato due volte, nel 79 e nell'81 come miglior attore per i film "Tim" e "GLI ANNI SPEZZATI".
Vive nel suo ranch in Australia che preferisce allo star-system hollywoodiano, dove alleva animali.

FILMOGRAFIA

1977 - Summer City, un'estate di fuoco regia di Christopher Fraser
1979 - Tim - Un uomo da odiare regia di Michael Pate
1982 - Z-Men regia di Tim Burstall e Jing Ao Hsing
1984 - Fuga d'inverno regia di Gillian Armstrong
1988 - Tequila Connection regia di Robert Towne
1990 - Air America regia di Roger Spottiswoode
1995 - Casper regia di Brad Silberling (non accreditato)
1997 - Due padri di troppo regia di Ivan Reitman (non accreditato)
1997 - Favole regia di Charles Sturridge (non accreditato)
1979 - TIM - UN UOMO DA ODIARE regia di Michael Pate
1979 - INTERCEPTOR regia di George Miller
1981 - GLI ANNI SPEZZATI regia di Peter Weir
1981 - INTERCEPTOR - IL GUERRIERO DELLA STRADA regia di George Miller
1982 - UN ANNO VISSUTO PERICOLOSAMENTE regia di Peter Weir
1983 - IL BOUNTY regia di Roger Donaldson
1984 - FUGA D'INVERNO regia di Gillian Armstrong
1984 - IL FIUME DELL'IRA regia di Mark Rydell
1985 - MAD MAX OLTRE LA SFERA DEL TUONO regia di George Miller, George Ogilvie
1987 - ARMA LETALE regia di Richard Donner
1988 - TEQUILA CONNECTION regia di Robert Towne
1989 - ARMA LETALE 2 regia di Richard Donner
1990 - AIR AMERICA regia di Roger Spottiswoode
1990 - DUE NEL MIRINO regia di John Badham
1991 - AMLETO (1990) regia di Franco Zeffirelli
1992 - AMORE PER SEMPRE regia di Steve Miner
1992 - ARMA LETALE 3 regia di Richard Donner
1993 - L'UOMO SENZA VOLTO regia di Mel Gibson
1994 - MAVERICK regia di Richard Donner
1995 - BRAVEHEART - CUORE IMPAVIDO regia di Mel Gibson
1996 - RANSOM - IL RISCATTO regia di Ron Howard
1997 - IPOTESI DI COMPLOTTO regia di Richard Donner
1998 - ARMA LETALE 4 regia di Richard Donner
1998 - PAYBACK - LA RIVINCITA DI PORTER regia di Brian Helgeland
2000 - THE MILLION DOLLAR HOTEL regia di Wim Wenders
2000 - IL PATRIOTA regia di Roland Emmerich
2000 - WHAT WOMEN WANT regia di Nancy Meyers
2002 - WE WERE SOLDIERS regia di Randall Wallace
2002 - SIGNS regia di M. Night Shyamalan
2003 - THE SINGING DETECTIVE regia di Keith Gordon
2004 - PAPARAZZI regia di Paul Abascal
2009 - FUORI CONTROLLO regia di Martin Campbell
2011 - MR. BEAVER regia di Jodie Foster
2012 - VIAGGIO IN PARADISO regia di Adrian Grunberg
2013 - MACHETE KILLS regia di Robert Rodriguez
2014 - I MERCENARI 3 regia di Patrick Hughes
2016 - BLOOD FATHER regia di Jean-François Richet
2017 - DADDY'S HOME 2 regia di Sean Anders
2018 - DRAGGED ACROSS CONCRETE regia di S. Craig Zahler
2019 - IL PROFESSORE E IL PAZZO regia di Farhad Safinia

Clicca il nome del film per visualizzarne la scheda

Galleria Fotografica


Biografia a cura di luisa75 - ultimo aggiornamento 31/01/2004

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

1968 gli uccelli45 seconds of laughter5 e' il numero perfettoa herdadea son
 NEW
a spasso col pandaabout endlessnessad astraadults in the roomall this victoryamerican skinandrey tarkovskji. a cinema prayerangry birds 2 - nemici amici per sempreantropocene - l'epoca umanaapollo 11appena un minutoaquile randagiearab bluesatlantis (2019)attacco al potere 3 - angel has fallenbabyteethballoonbarnbeyond the beach: the hell and the hopeblanco en blancoblinded by the light - travolto dalla musicaboia, maschere, segreti: l'horror italiano degli anni sessantabombay rose
 NEW
brave ragazzeburning - l'amore bruciaburning cane
 HOT
c'era una volta a... hollywoodcercando valentinacharlie says - charlie dicechiara ferragni - unpostedcitizen kcitizen rosicity hunter - private eyescolectivcorpus christicrawl - intrappolatidelphinediego maradonadora e la citta' perdutadrive me homee poi c'e' katherineeat local - a cena con i vampirieffetto dominoel principeelectric swanemaemilio vedova. dalla parte del naufragiofellini fine maifiebre australfulci for fake
 NEW
gemini mangenitori quasi perfettigiants being lonelygive up the ghost
 NEW
gli angeli nascosti di luchino viscontigloria mundigretaguest of honourhava, maryam, ayesha
 NEW
hole - l'abissohouse of cardini diari di angela - noi due cineasti. capitolo secondoi migliori anni della nostra vita (2019)il colpo del caneil criminaleil mostro di st. pauliil pianeta in mareil piccolo yetiil prigionieroil re leone (2019)il regnoil signor diavoloil sindaco del rione sanita' (2019)
 NEW
il varcoio, leonardoit: capitolo 2
 HOT R
jokerjust 6.5kingdom comela fattoria dei nostri sognila legge degli spazi bianchila lloronala mafia non e' piu' quella di una voltala rivincita delle sfigate
 NEW
la scomparsa di mia madre
 NEW
la verita' (2019)la vita invisibile di euridice gusmao
 NEW
la voce del marel'amour flou - come separarsi e restare amicile coup des larmesles chevaux voyageurslife as a b-movie: piero vivarellilingua francal'ospite - un viaggio sui divani degli altrilou von salome'l'uomo che volle vivere 120 annimademoisellemadre (2019)
 NEW
manta raymarriage storymartin edenmes jours de gloiremio fratello rincorre i dinosaurimoffiemondo sexymosulnato a xibetnever just a dream: stanley kubrick and eyes wide shutneviano.7 cherry lanenon si puo' morire ballando
 NEW
non succede, ma se succede...of fathers and sons
 NEW
oltre la buferaparthenonpelican bloodphotographpop black postapsychosiarambo: last bloodrare beastsrevenirrialtoroger waters us + themroqaiarosa (2019)sabbiasanctorumsaturday fictionscalesscherza con i fantise c'e' un aldila' sono fottuto: vita e cinema di claudio caligari
 NEW
searching evasebergselfie di famigliaseules les betessh_t happensshadow of watershaun, vita da pecora - farmageddonsolestate funeralstrange but truestuber - autista d'assaltosubmergencesupereroi senza superpoteriteen spirit - a un passo dal sognothanks!the burnt orange heresythe diverthe great green wallthe king (2019)the kingmakerthe laundromatthe lodgethe long walkthe nest (il nido)the painted birdthe perfect candidatethe rider - il sogno di un cowboythe scarecrowsthey say nothing stays the sametolkientony drivertorino nera (2019)tutta un'altra vitatuttappostoun monde plus grandverdictvivere (2019)vox luxwaiting for the barbarianswake up - il risvegliowasp networkwomanyesterday (2019)you will die at 20zerozerozero - stagione 1zumiriki

992932 commenti su 42181 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net