Recensione a mia madre piacciono le donne regia di Inés París, Daniela Fejerman Spagna 2001
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

Recensione a mia madre piacciono le donne (2001)

Voto Visitatori:   6,49 / 10 (39 voti)6,49Grafico
Dimensione testo: caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi

locandina del film A MIA MADRE PIACCIONO LE DONNE

Immagine tratta dal film A MIA MADRE PIACCIONO LE DONNE

Immagine tratta dal film A MIA MADRE PIACCIONO LE DONNE

Immagine tratta dal film A MIA MADRE PIACCIONO LE DONNE

Immagine tratta dal film A MIA MADRE PIACCIONO LE DONNE
 

"A mia madre le piacciono le donne" è una divertente e briosa commedia, nella quale non manca qualche spunto di riflessione.
Una celebre concertista di nome Rosa, nell'occasione del suo sessantesimo compleanno, annuncia alle tre figlie adulte di aver scoperto di essere innamorata di una donna molto più giovane di lei: una ragazza di Praga, Eliska, in Spagna per motivi di studio. Le figlie decidono di intervenire e mandare a monte la relazione chiedendo ad Elvira, la più giovane e nevrotica (dalla grande difficoltà di relazionarsi con gli uomini, incapace di avere autostima) delle tre figlie, di sedurre Eliska.
Gli imprevisti si moltiplicheranno, soprattutto quando Elvira s'infatuerà davvero dell'amante della madre, mettendo in crisi il legame tra di loro. Eliska, piena di sensi di colpa, scappa a Praga, mentre la madre di Elvira entra in uno stato depressivo profondo e invalidante. Le tre sorelle, pienamente pentite, partiranno per la Repubblica Ceca per "recuperare" la giovane, ancora innamorata di Rosa, e a convincerla a ritornare in Spagna. Le figlie di Rosa, finalmente, capiscono quanto il sentimento della madre nei confronti di Eliska sia sincero, accettandolo e non avendone più paura.

"A mi madre le gustan las mujeres" ha molto di Almodovar: l'investigazione dei rapporti tra le persone soprattutto dal punto dio vista sessuale, lesbo, in questo caso, la nevrosi e i complessi, le paure, che proprio questo tema può originare, l'imbarazzo e il disagio di avere in famiglia una persona non etero e la difficoltà di omologarsi alle convenzioni della società.
Il film presenta molte situazioni comiche e divertenti, soprattutto, durante le sedute di Elvira con un psicologo poco attento ai problemi della ragazza e più propenso, invece, ad ammirare la sua fisicità, o ancora nella scena in cui Elvira prova ad avere un rapporto sessuale con il suo ragazzo, impossibilitata, però, oltre che da una psicastenia omofoba, anche dalla estrema difficoltà di togliersi i vestiti, o invece quando una delle tre sorelle, cantante rock ed anticonformista, attraverso una canzone orecchiabile e allegra, rivela ad una gran massa di persone, che a sua madre piacciono le donne (il titolo del film).

Le due registe del film, Daniela Fejerman e Inés Paris (anche autrici della sceneggiatura) dimostrano di essere abbastanza abili nel mettere in evidenza la gamma variegata di sentimenti che avvolgono i personaggi, soprattutto, la protagonista: dallo stupore, all'irritazione, dal disagio, all'innamoramento, dalla sofferenza fino al pentimento.
Particolarmente elegante dal punto di vista estetico e significativa da quello simbolico, la scena finale nella quale, le tre ragazze con la madre fanno un girotondo in mezzo ad un giardino, con flashback che le riportano indietro nel tempo, quando erano piccole, a significare che l'amore e l'affetto di una madre oltrepassa anche le preferenze sessuali.
Ottima interpretazione di Leonor Watling, attrice anglo-spagnola che interpreta Elvira, mediante la sua recitazione enfatizzante tic e nevrosi, è forse quella che svetta maggiormente rispetto alle altre. Molto apprezzata in Spagna, in quello stesso anno, girò "Habla con ella" di Almodovar.

Commenta la recensione di A MIA MADRE PIACCIONO LE DONNE sul forum

Condividi su Facebook Condividi recensione su Facebook


Recensione a cura di Luca.Prete - aggiornata al 25/05/2006

Il contenuto di questo scritto esprime il pensiero dell'autore e non necessariamente rappresenta Filmscoop.it

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

5 cm al secondoa haunting at silver falls 2a mano disarmataa spasso con willya.n.i.m.a.after (2019)aladdin (2019)alive in franceamerican animalsancora un giornoannabelle 3arrivederci professoreasbury park: lotta, redenzione, rock and rollattacco a mumbai - una vera storia di coraggioattenti a quelle dueavengers: endgamebanglabeautiful boy (2018)bene ma non benissimoblue my mind - il segreto dei miei annibook club - tutto puo' succederebutterfly (2019)cafarnaocarmen y lolache fare quando il mondo e' in fiamme?christo - walking on waterclimax (2018)cyrano, mon amourdagli occhi dell'amoredaitonadentro caravaggiodicktatorship - fallo e basta!dilili a parigidolceromadolor y gloria
 NEW
domino (2019)due amici (2019)escape plan 3 - l'ultima sfidafiore gemelloforse e' solo mal di marego home - a casa lorogodzilla ii - king of the monstersgordon & paddy e il mistero delle nocciolehellboy (2019)i figli del fiume gialloi fratelli sistersi morti non muoionoil campione (2019)il corpo della sposail flauto magico di piazza vittorioil grande saltoil grande spiritoil museo del prado. la corte delle meraviglieil ragazzo che diventera' reil segreto di una famigliail traditore (2019)il viaggio di yaojohn mcenroe - l'impero della perfezionejohn wick 3 - parabellumjuliet, nakedkarenina & ikurskla bambola assassina (2019)la caduta dell'impero americanola citta' che curala llorona: le lacrime del malela mia vita con john f. donovanla prima vacanza non si scorda mail'alfabeto di peter greenawayl'angelo del criminel'angelo del male - brightburnle grand balle invisibilil'educazione di reylo spietatolucania - terra sangue e magial'ultima oral'uomo che compro' la lunal'uomo fedelema (2019)ma cosa ci dice il cervellomaryam of tsyon - cap 1 escape to ephesusmo' vi mento - lira di achillenoinon ci resta che riderenon sono un assassinonormalnureyev. il mondo, il suo palcooro verde - c'era una volta in colombiapalladio - the power of architecturepallottole in liberta'pet sematarypets 2: vita da animalipokemon detective pikachupolaroid
 NEW
powidoki - il ritratto negatoprimula rossaquando eravamo fratelliquel giorno d'estatequello che i social non dicono - the cleanersrapina a stoccolmarapiscimired joanrestiamo amicirocketmansarah & saleem - la' dove nulla e' possibileselfiesharon tate: tra incubo e realta'shazam!shelter: addio all'edensir - cenerentola a mumbaisoledadsolo cose bellespider-man: far from homestanlio e olliotakara - la notte che ho nuotatoted bundy: fascino criminalethe brink - sull'orlo dell'abissothe elevatorthe intruder (2019)the mirror and the rascalti presento patricktorna a casa, jimi!toy story 4tutti pazzi a tel avivtutto lisciouna famiglia al tappetouna vita violenta (2019)un'altra vita - mugunfriended: dark web
 NEW
welcome home (2019)wolf call - minaccia in alto marewonder parkx-men: dark phoenix

989844 commenti su 41661 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net