Recensione nella mente del serial killer regia di Renny Harlin USA, Olanda, Gran Bretagna, Finlandia 2004
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

Recensione nella mente del serial killer (2004)

Voto Visitatori:   6,30 / 10 (223 voti)6,30Grafico
Dimensione testo: caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi

locandina del film NELLA MENTE DEL SERIAL KILLER

Immagine tratta dal film NELLA MENTE DEL SERIAL KILLER

Immagine tratta dal film NELLA MENTE DEL SERIAL KILLER

Immagine tratta dal film NELLA MENTE DEL SERIAL KILLER

Immagine tratta dal film NELLA MENTE DEL SERIAL KILLER

Immagine tratta dal film NELLA MENTE DEL SERIAL KILLER
 

Ispiratosi al famoso romanzo di Agatha Christie "Dieci piccoli indiani", gli sceneggiatori Wayne Kramer e Kevin Brodbin ne pongono solo sette su un'isola deserta. Ma non sono "pellerossa", bensì profiler dell'FBI che l'istruttore Jake Harris (un Val Kilmer sprecato) vuole testare per un ultimo corso di addestramento prima dell'incarico ufficiale. Sulle false scene di crimine allestite per i suoi giovani allievi, tra i quali Christian Later, LL Cool J e Johnny Lee Miller, comincia ad aggirarsi un assassino vero, un serial killer nascosto tra i cacciatori di serial killer.

Partito sulla falsa riga dei thriller di genere, l'ultima fatica di Renny Harlin (che per girarlo ha abbandonato il set di "L'esorcista - La genesi") è un complesso meccanismo ad orologeria, nel senso che il tempo la fa da padrone nell'individuazione e nella speranza di neutralizzare il folle (o i folli?) nascosto tra gli stessi agenti speciali. Harlin, però, pecca di semplicismo e non riesce a mantenere adeguatamente il ritmo e le angoscianti premesse di partenza, anche a causa di una sensazione del già visto e sentito che pervade la pellicola. "Mindhunters", questo è il titolo originale, affronta il tema della conoscenza, o meglio della compulsiva necessità di studiare, indagare e riconoscere i tratti più svariati della mente umana, in questa società dove esistono persone che si schierano al fianco del male. Gli interpreti, a partire da una convincente Kathryn Morris (la vera protagonista), fanno il loro mestiere senza infamia e senza lode, interpretando il ruolo dei profiler, ossia coloro che per lavoro tendono a interpretare il movente di un individuo, gli atteggiamenti di quelli che potrebbero essere o sono dei potenziali criminali, assassini come ce ne sono stati tanti nella storia recente americana ed internazionale. Tra di loro, scelti così perché capaci quanto diversi, si nasconde un morbo, l'efferato responsabile di quello che si tramuterà in un gioco al massacro e che, coinvolgendo emotivamente lo spettatore, trascinerà nel dubbio i sette prescelti sino in fondo al convulso finale.

La storia, di notevole impatto visivo, più che giocare sulle motivazioni del killer o sui sentimenti dei profiler, indugia pericolosamente sul filo della suspence, mettendo in mostra un grosso limite per un film che gioca le sue carte sull'effetto sorpresa e che per tali mancanze rimane nella mediocrità, godibile, ma ben lungi da pellicole di genere come il recente e magnifico "Saw - L'Enigmista". L'impressione che se ne ricava al termine della proiezione, come accade spesso nel cinema odierno, è quella di un film bello a metà, diviso tra una prima parte avvincente, esaustiva ed estremamente dettagliata, dalla seconda fracassona, poco risolutiva (ad esempio in tema di movente) ed eccessivamente breve nel giungere ad una soluzione aspettata. La sensazione di trepida attesa è sicuramente ciò per cui gli spettatori pagheranno il biglietto, ma quando usciranno dalla sala non dovranno pensare che per loro sia tutto sotto controllo, perché come esordisce nel film l'istruttore Kilmer: "è bene affermarlo solamente quando si è tornati a casa".

Il sospetto potrebbe essere tra voi.

Commenta la recensione di NELLA MENTE DEL SERIAL KILLER sul forum

Condividi su Facebook Condividi recensione su Facebook


Recensione a cura di Simone Bracci - aggiornata al 07/09/2005

Il contenuto di questo scritto esprime il pensiero dell'autore e non necessariamente rappresenta Filmscoop.it

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

1968 gli uccelli45 seconds of laughter5 e' il numero perfettoa herdadea son
 NEW
a spasso col pandaabout endlessnessad astraadults in the roomall this victoryamerican skinandrey tarkovskji. a cinema prayerangry birds 2 - nemici amici per sempreantropocene - l'epoca umanaapollo 11appena un minutoaquile randagiearab bluesatlantis (2019)attacco al potere 3 - angel has fallenbabyteethballoonbarnbeyond the beach: the hell and the hopeblanco en blancoblinded by the light - travolto dalla musicaboia, maschere, segreti: l'horror italiano degli anni sessantabombay rose
 NEW
brave ragazzeburning - l'amore bruciaburning cane
 HOT
c'era una volta a... hollywoodcercando valentinacharlie says - charlie dicechiara ferragni - unpostedcitizen kcitizen rosicity hunter - private eyescolectivcorpus christicrawl - intrappolatidelphinediego maradonadora e la citta' perdutadrive me homee poi c'e' katherineeat local - a cena con i vampirieffetto dominoel principeelectric swanemaemilio vedova. dalla parte del naufragiofellini fine maifiebre australfulci for fake
 NEW
gemini mangenitori quasi perfettigiants being lonelygive up the ghost
 NEW
gli angeli nascosti di luchino viscontigloria mundigretaguest of honourhava, maryam, ayesha
 NEW
hole - l'abissohouse of cardini diari di angela - noi due cineasti. capitolo secondoi migliori anni della nostra vita (2019)il colpo del caneil criminaleil mostro di st. pauliil pianeta in mareil piccolo yetiil prigionieroil re leone (2019)il regnoil signor diavoloil sindaco del rione sanita' (2019)
 NEW
il varcoio, leonardoit: capitolo 2
 HOT R
jokerjust 6.5kingdom comela fattoria dei nostri sognila legge degli spazi bianchila lloronala mafia non e' piu' quella di una voltala rivincita delle sfigate
 NEW
la scomparsa di mia madre
 NEW
la verita' (2019)la vita invisibile di euridice gusmao
 NEW
la voce del marel'amour flou - come separarsi e restare amicile coup des larmesles chevaux voyageurslife as a b-movie: piero vivarellilingua francal'ospite - un viaggio sui divani degli altrilou von salome'l'uomo che volle vivere 120 annimademoisellemadre (2019)
 NEW
manta raymarriage storymartin edenmes jours de gloiremio fratello rincorre i dinosaurimoffiemondo sexymosulnato a xibetnever just a dream: stanley kubrick and eyes wide shutneviano.7 cherry lanenon si puo' morire ballando
 NEW
non succede, ma se succede...of fathers and sons
 NEW
oltre la buferaparthenonpelican bloodphotographpop black postapsychosiarambo: last bloodrare beastsrevenirrialtoroger waters us + themroqaiarosa (2019)sabbiasanctorumsaturday fictionscalesscherza con i fantise c'e' un aldila' sono fottuto: vita e cinema di claudio caligari
 NEW
searching evasebergselfie di famigliaseules les betessh_t happensshadow of watershaun, vita da pecora - farmageddonsolestate funeralstrange but truestuber - autista d'assaltosubmergencesupereroi senza superpoteriteen spirit - a un passo dal sognothanks!the burnt orange heresythe diverthe great green wallthe king (2019)the kingmakerthe laundromatthe lodgethe long walkthe nest (il nido)the painted birdthe perfect candidatethe rider - il sogno di un cowboythe scarecrowsthey say nothing stays the sametolkientony drivertorino nera (2019)tutta un'altra vitatuttappostoun monde plus grandverdictvivere (2019)vox luxwaiting for the barbarianswake up - il risvegliowasp networkwomanyesterday (2019)you will die at 20zerozerozero - stagione 1zumiriki

992932 commenti su 42181 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net