caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi Chiudi finestra

PANDORUM - L'UNIVERSO PARALLELO regia di Christian Alvart

Nascondi tutte le risposte
Visualizza tutte le risposte
Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73     6½ / 10  29/11/2010 14:24:26Nuova risposta dalla tua ultima visita » Rispondi
Finalmente un fanta-horror decoroso,pur congegnato su una sfilata di varie influenze estratte a piene mani da "Alien ,"Pitch Black" e soprattutto "Punto di non ritorno", non dispiace affatto.
"Pandorum" ha dalla sua un soggetto tutto sommato stuzzicante condito da una buona dose d'azione,delle buone atmosfere di stampo prettamente horror e una coppia di attori davvero in forma;Dennis Quaid dopo un'empasse professionale sorprende con una buona interpretazione,mentre Ben Foster si conferma attore di spessore.
Alvart riscatta lo spento "Case 39" e pur rispettando in modo pedestre le caratteristiche del genere sforna un prodotto divertente e curato,arricchito da scenografie oscure e claustrofobiche che rendono bene il senso di isolamento e disagio da parte dei protagonisti.
Alcune cose avrebbero meritato una piccola revisione,il look dei mutanti cannibali non il massimo, mentre la regia appare fastidiosamente confusa nelle scene pi movimentate,anche se alla fine la maggior debolezza tutta nel colpo di scena finale,preventivabile con largo anticipo.
Tuttavia "Pandorum" con i suoi indiscutibili difetti resta un buon film,in grado di tenere incollati allo schermo grazie ad una trama che pur risaputa raramente decresce di tensione,un intrattenimento quindi consigliato agli amanti di questo genere che negli ultimi anni ha proposto davvero poco.