2061 - un anno eccezionale regia di Carlo Vanzina Italia 2007
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

2061 - un anno eccezionale (2007)

 Trailer Trailer 2061 - UN ANNO ECCEZIONALE

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film 2061 - UN ANNO ECCEZIONALE

Titolo Originale: 2061 - UN ANNO ECCEZIONALE

RegiaCarlo Vanzina

InterpretiCon Diego Abatantuono, Emilio Solfrizzi, Sabrina Impacciatore, Dino Abbrescia, Andrea Osvart, Stefano Chiodaroli, Jonathan Kashanian, Antonello Costa, Niný Salerno, Ugo Conti, Anna Maria Barbera, Massimo Ceccherini, Michele Placido, Biagio Izzo

Durata: h 1.40
NazionalitàItalia 2007
Generecommedia
Al cinema nell'Ottobre 2007

•  Altri film di Carlo Vanzina

•  Link al sito di 2061 - UN ANNO ECCEZIONALE

Trama del film 2061 - un anno eccezionale

Dopo una tremenda crisi energetica dovuta all'esaurimento delle scorte petrolifere, il mondo Ŕ piombato in una sorta di cupo Medioevo. In Italia un gruppo di avventurosi patrioti capitanati da Diego Abatantuono nei panni di un professore istrionico e camaleontico, intraprende un viaggio picaresco dalla Sicilia alle Alpi, con lo scopo di ricostruire un paese disunito, multietnico, quasi pre-risorgimentale, dove si va in bicicletta perchÚ manca la benzina e nei reality show i concorrenti si uccidono davvero.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   2,63 / 10 (104 voti)2,63Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su 2061 - un anno eccezionale, 104 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

fabio57  @  04/08/2016 17:32:04
   3½ / 10
Mi associo al coro delle critiche, è difficile, se non impossibile,,spendere qualche parola buona sull''ennesimo disastro di Vanzina.Peccato sprecare bravi attori comici per un simile scempio.

marcogiannelli  @  11/05/2016 09:28:48
   4 / 10
Abatantuono mi sta anche simpatico, ma messo in mano a Vanzina e con una sceneggiatura simile, lo schifo era inevitabile

Loralda  @  29/11/2015 22:59:50
   6 / 10
Film modesto, in perfetto "stile Vanzina". Il tentativo è comunque apprezzabile: la trama riporta alla mente L'armata Brancaleone (di cui il film è un chiaro tributo, sia nei temi che nei sottofondi musicali), con i suoi personaggi sgangherati e comici. L'accostamento al maestro Monicelli è ravvisabile nell'intento comune di rappresentare uno spietato affresco dei vizi e delle debolezze degli italiani, sebbene, chiaramente, i risultati siano diversi. In questo film, infatti, manca l'approfondimento a temi solo accennati e il tutto si sposta sulla trovata comica, sulla gag che possa strappare una risata (e questa volontà emerge dalla scelta di un cast reduce da programmi televisivi come "Zelig" e affini).
Bravi Abatantuono e i suoi "fidati" gregari Abbrescia e Conti, che sorreggono la pellicola.
Insomma, un film da vedere se si vuole ridere un po' e se si è amanti della commedia all'italiana, tenendo presente il tentativo (riuscito a metà) di rappresentare un genere nuovo e insolito, sicuramente diverso dal target del cinepanettone.

steven23  @  21/07/2015 20:36:33
   3 / 10
Mi sono sempre guardato bene dall'avvicinarmi a questo film, il timore che fosse ancor peggio che mediocre era così forte. Qualche giorno fa, però, ci sono cascato e tutti i presagi si sono concretizzati... e la prevenzione con cui l'ho visto non centra nulla.
Non centra perché, obiettivamente, qui è davvero complicato salvare qualcosa. Fatta eccezione per una storia dalle vaste potenzialità (anche se certamente non nuova), il resto è da prendere e gettare nella spazzatura... poca scorrevolezza, sfruttamento minimo della storia e dello scenario post-apocalittico, momenti comici ridotti al lumicino. E questa credo sia la cosa peggiore visto che stiamo parlando di una commedia.
Stenderei un velo pietoso sul foltissimo "cast", che poi cast non è salvo qualche eccezione... Abatantuono cerca di tenere in piedi la baracca invano, il compito sarebbe stato troppo arduo per chiunque.
Risultato finale davvero pessimo!

DarkRareMirko  @  30/05/2014 01:19:51
   4 / 10
I Vanzina hanno iniziato da tempo una parabola discendente fatta di volgarità e trash, ed anche questo film non fa eccezione.

Curiosa la presenza di Jonathan del Grande fratello, discreto cast di contorno ma l'unica vera ragione per riuscire a sopportare la monotonia del film è la presenza del solito bravo Diego nazionale.

Si poteva fare di più sugli ambienti ad esempio, magari costituendo una risposta italiana alle location deserte ed apocalittiche di un L'ombra dello scorpione ad esempio (ma anche lui non brillava troppo in quanto ad high budget); non memorabili anche i costumi.

Carina l'Impacciatore; un film brutto, ripetitivo, scialbo, senza idee sostenuto totalmente da Abatantuono, qui pure cosceneggiatore.

Fallita l'intenzione di fare il verso a Monicelli.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Butterfly Knive  @  04/09/2013 17:06:13
   3½ / 10
E' inutile dilungarsi troppo, Vanzina mette in scena il tutto in maniera scialba e butta all'aria anche una trama che poteva essere interessante. Abatantuono può far poco seppur simpatico, così come il resto del cast che non è formato da cattivi attori, il problema grosso è la banalità sconcertante con cui viene mostrata ogni singola scena. Evitabile.

prof.donhoffman  @  28/11/2012 12:28:29
   5½ / 10
Sì è una zuppa. Però è, perlomeno un tentativo di fare qualcosa di diverso. C'è di meglio ma anche di peggio e Abatantuono fa ridere c'è poco da fare!!

Anonimo ABC  @  25/11/2012 16:13:09
   1 / 10
Minestrone ripieno di tutto sciatto e imbarazzante. Si ha la pretesa di raccontare una sorta di ucronia futuribile (l'accostiamo a Fatherland?) in chiave di commendia monicelliana (l'accostiamo all'Armata Brancaleone?)... Io ci tirerei dentro anche "La Mosca" di Cronenberg, nel senso che alle tale "fusione" mi ricorda il risultato del teletrasporto di Jeff Goldblum+Mosca: una schifezza! Premesse dunque tutte fallite, cast vomitevole (e scritturare attori proprio no?), battute tristi, recitazione che dire pessima è fare un complimento... Una *****, coerente con lo stile del produttore.

topsecret  @  19/07/2012 11:31:39
   3 / 10
Carlo Vanzina può ritenersi soddisfatto per aver ideato il metro di giudizio per tutte le schifezze del cinema in generale.
Meglio di così...

C.Spaulding  @  11/07/2012 01:05:39
   3 / 10
Sarà che sono partito prevenuto perchè odio i Vanzina e tutti i loro scadenti film ma questo film è veramente pessimo.....non può piacere le gag sono scadenti e non fanno ridere la regia è mediocre e la recitazione pessima. Diego Abatantuono è simpatico ma in questo film sembra la caricatura di se stesso. Da EVITARE:

harlan  @  13/01/2012 04:07:07
   3 / 10
disastroso tentativo di replicare il successo di attila (di per sè già non proprio eccelsa come pellicola, ma se ad oggi è un cult un motivo ci sarà), riproposto in chiave futurista, fallito miseramente per effetto di una trama a dir poco improponibile, così come le interpretazioni di una moltitudine di pseudo-attori.
è pensare che l'idea di partenza sembrava più che buona ........
da evitare

elmoro87  @  30/05/2011 16:55:11
   3½ / 10
Un film poco felice, che poteva essere anche interessante nella visione molto caricaturale di un futuro italiano dopo l'esaurimento delle fonti energetiche non rinnovabili, ma che invece è solo una gigantesca caricatura grottesca con rimandi molto scontati e battute condite di dialetto per suscitare invano una risata. Idea caruccia ma lo sviluppo è proprio da filmaccio italiano della peggior specie...

jb333  @  06/04/2011 12:52:08
   3½ / 10
sono rimasto abbastanza deluso da questo film.. peccato per abatantuono che e un mito..

alan  @  22/03/2011 00:16:58
   1 / 10
ma cosa cavolo sono andato a vedere, certo c'era da aspettarselo

Franciui  @  25/01/2011 15:31:38
   6 / 10
non è male, simpatico e divertente. certo nulla di meno dei film di natale!! non mi sembra giusto dare un voto come 2 o 3, un sufficiente per un film leggero da vedere per sorridere un pò!

weareblind  @  26/12/2010 21:35:21
   1 / 10
Ma perché Abatantuono, che pure film belli ne ha fatti, si imbarca in queste oscenità? Dimmi Diego, perché?

Invia una mail all'autore del commento Gualty  @  06/12/2010 21:05:32
   6 / 10
Discreta l'idea, discreta la realizzazione. Buoni alcuni momenti comici, interessante la soluzione di mischiare passato presente e futuro per un Italia che non impara dai propri errori.

camifilm  @  29/08/2010 00:09:52
   6 / 10
E' una commedia sciocca e come tale non pretenziosa.
Ci sono tutti i personaggi noti del cinema e soprattutto del cabaret (forse troppi e non buona scelta).
Nel limite della commedia i personaggi sono ben caratterizzati.
Tanti collegamenti al passato a noi noto, o magari probabile: nei film, nella politica.

Ci sono alcune buone battute, rapide e simpatiche. Storia banale.

rivalutabile tra anni. Anche se gli attori presenti qui sono arrivati al culmine della propria carriera e quindi non sono del tutto impegnati a creare un cult come precedenti attila, ecceziunale, etc etc...

tnx_hitman  @  22/03/2010 20:45:20
   2 / 10
2061..un anno che se e' ridotto in quello stato meglio spararsi un colpo in bocca.XD

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Edgar Allan Poe  @  15/02/2010 18:25:07
   6½ / 10
Non mi è sembrato un tale sfacelo!
Carina commedia patriottica con buoni attori, un regista discreto e un finale abbastanza triste. Certi elementi sono banali, ma la storia è molto fantasiosa.

Frankys  @  23/01/2010 18:58:13
   1 / 10
Ma che vadano a nascondersi, cos'è ? Spazzatura inquinante ...

Hybris  @  23/12/2009 19:40:00
   1 / 10
Sono finiti i tempi di Attila.

Neu!  @  25/09/2009 22:49:37
   1 / 10
non mi va di scrivere un post kilometrico come ha fatto l'utente immediatamente prima di me. un film simile non se lo merita. orrendo già dal titolo, meriterebbe il rogo. certe pellicole si farebbe bene bruciandole

1 risposta al commento
Ultima risposta 29/09/2009 22.18.36
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento Project Pat  @  25/09/2009 18:48:39
   1 / 10
Un film come questo (anche se mi rendo conto che film è una parola grossa) ha un solo scopo: rastrellare nel primo weekend più soldi possibili per poi finire nel Dimenticatoio non appena il passaparola di chi lo ha visto svuota le sale. Io sono convinto che le critiche debbano sempre esser mosse con un minimo di argomentazioni, non si può liquidare un qualsiasi prodotto, anche il più scadente, dicendo che fa schifo e basta (questo anche per non essere accusati con le solite frasi del tipo "Sono film leggeri da guardare a cervello spento!! Come si fa a non ridere??", principio che sostengo pienamente anch'io per pellicole però come ad esempio "Natale sul Nilo" o Merry Christmas", che son ben diverse da questa), quindi cerchiamo di analizzare questo "caso". La storia è sviluppata in un modo incommentabile, da far apparire che sia contemporaneamente ambientata in un lontano passato, nel nostro presente e nel futuro, appunto nell anno 2061; protagonisti vesiti da pastori medioevali che viaggiano su di un rudimentale carro trainato da buoi e allo stesso tempo guidano autovetture, dialogano con ufficiali della odierna marina militare e lottano con bodyguards armati di mitra, e bazzicano ville e altri posti altolocati, questi ultimi affiancati da sobborghi desolati di tipo pre-giurassico e appezzamenti feudali sorvegliati da arcieri. In un ora e quaranta, durata altresì oltraggiosa per un film del genere, manco una risata. L'unico che una volta ogni venti minuti fa abbozzare un sorriso è ovviamente Abatantuono -attore sempre capace di emergere un minimo anche in spazzatura del genere e che cmq sappiamo tutti non avere più il carisma di una volta-, e un pò Ceccherini in quel breve lasso di tempo che "recita". Per il resto, se prendere delicatamente in mano i vostri zebedei, aprite il cassetto della vostra scrivania o comò (come preferite), li mettete dentro e poi chiudete con forza ripetutamente con violenza fino alla fine, son sicuro che questo risultera Disneyland a confronto. Tutti gli attori mi sembravano alquanto imbarazzati nel film, si vedeva che lo stavano facendo controvoglia e ci credo bene, evito poi di commentare Jonathan del "Grande Fratello" che reputo un insulto all'intelligenza umana (non centra 'na mazza l'omosessualità) ma soprattutto un offesa verso tutti coloro che la mattina presto alle 5 si alzano per andare a LAVORARE, anche la domenica.
Però un qualcosa "2061: un anno eccezionale" l'ha detta giusta: la frase che Unna pronuncia alla fine -"Certo che voi italiani non cambierete mai" è vera come il sole, anzi no, quanto l'intero universo. Detto ciò, buona visione, scusate ma adesso devo andare.

2 risposte al commento
Ultima risposta 26/09/2009 13.33.16
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento faxx  @  29/08/2009 20:19:15
   3½ / 10
povero cinema italiano,dove siamo finiti.Si è cercato di rifare un "attila flagello di dio",ma hanno fatto un abatantuono flagello di dio.che amarezza

2 risposte al commento
Ultima risposta 30/08/2009 10.27.32
Visualizza / Rispondi al commento
baskettaro00  @  21/07/2009 21:31:01
   7 / 10
sono nuovamente qui a controbbattere il voto cosi negativo di questa divertentissima opera...molto volgare ma da vedere....

edmond90  @  07/07/2009 19:14:08
   2½ / 10
Raramente mi e'capitato di vedere un film piu sciatto,banale e cialtrone di questo....regia inesistente,attori spaesati e trama a dir poco risibile...non strappa una risata che sia una..davvero non si capisce perche Abatantuono si presti a recitare in filmetti come questo

1 risposta al commento
Ultima risposta 07/07/2009 19.20.13
Visualizza / Rispondi al commento
Gui80  @  30/03/2009 19:00:38
   3 / 10
2061: 1h e 40 di noia eccezionale

satko  @  21/03/2009 18:37:10
   2 / 10
Mamma mia che ciofeca! orribile!e mi spiace perchè Abantatuono negli ultimi anni ci aveva abituati a ben altre interpretazioni.

Gruppo REDAZIONE maremare  @  18/03/2009 11:44:33
   2 / 10
Vanzina, come un Re Mida alla rovescia, riesce a rendere imbarazzanti le interpretazioni di Abatantuono e di tutto il cast di bravi caratteristi (altrove).
Un film 'teribile'.

AlessandroDeRom  @  18/03/2009 11:24:12
   5 / 10
Idee carine, molte in un futuro potrebbero anche realizzarsi.... però si vede che è un film b-movie, solo per gli appassionati di uno stereotipo abadantuonesco

aski88  @  26/01/2009 16:47:05
   1 / 10
orrido,state lontani..

HeathLedger9  @  16/01/2009 20:56:42
   1 / 10
ma vergognatevi

Invia una mail all'autore del commento marcuse  @  14/01/2009 17:06:03
   3 / 10
maron e ke skifezz!

1 risposta al commento
Ultima risposta 16/02/2013 14.25.44
Visualizza / Rispondi al commento
Hyspaniko9  @  08/01/2009 15:44:55
   1 / 10
dai, dopotutto e' carino si merita un voto che gli si addice

leonida94  @  04/01/2009 18:30:29
   3 / 10
mha.. si sono già sprecate troppe parole..

NandoMericoni  @  21/12/2008 16:25:55
   1½ / 10
agghiacciante, non ci sono altri termini per definire questa ciofeca...

gambero  @  09/12/2008 16:28:13
   2 / 10
totalmente pietoso...non fa ridere,non ha senso,è solo ed esclusivamente un film pessimo!!!l'avrò guardato si o no per mezzora ed ho dovuto cambiare canale...mah,è pensare che quando uscì al cinema volevano portarmi a vederlo!!!!meno male che ho aspettato lo dessero in tv...da evitareeeee!!!

2 risposte al commento
Ultima risposta 15/12/2008 10.14.26
Visualizza / Rispondi al commento
larcio  @  09/12/2008 14:31:27
   4 / 10
vanzina è una garanzia, si di film scadenti...persino con un cast che oggettivamente merita...neanke abatantuomo riesce a risollevare le sorti del film, anke se lui insieme a solfrizzi se la cava.....peccato perkè il soggetto ha interessato anke me ma quando vanzina dirige un film nn se ne salva niente purtroppo.......

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Cuoreimpavido  @  08/12/2008 10:35:42
   1 / 10
che schifo... ma sarebbe un film? la trama fa schifo ed e troppo demenziale

foxlegend  @  12/11/2008 14:00:51
   1 / 10
penoso.
abatantuono lo considerate attore?????????????????????

1 risposta al commento
Ultima risposta 07/12/2008 23.16.54
Visualizza / Rispondi al commento
aivlis83  @  09/11/2008 12:57:45
   1 / 10
Mamma mia che orrore!
L'italia sta andando a rotoli e il cinema la segue..

4 risposte al commento
Ultima risposta 25/09/2009 18.51.38
Visualizza / Rispondi al commento
Bob Marley  @  04/11/2008 19:06:21
   5 / 10
purtroppo nonostante la presenza di abatantuono il film non merita la sufficienza...la trama è buona ma si poteva fare mooolto meglio di così..il film risulta invece a tratti noioso e troppo scontato. peccato perchè c'erano gli elementi per fare una buonissima commedia...

Gruppo COLLABORATORI julian  @  04/11/2008 15:23:13
   4 / 10
L'Italia che va a rotoli... e non è colpa di Vanzina.
Vanzina è semplicemente una pedina che segue col suo cinema la discesa per la quale tutta la società italiana si sta avviando.
Ciò che ripugna non è però l'essenza scadentissima di questa pellicola e il suo pressochè nullo valore intrinseco, bensì il fatto che essa abbia offerto un posto di lavoro nel cinema a tante capre che già hanno detto la loro (cioè niente) in televisione (Jonathan).
E soprattutto ricordiamoci che 40 anni fa il corrispettivo di questo film era L'armata Brancaleone.
Si ride poco (ad esempio quando si cita Il buono, il brutto e il cattivo) ma per un sacco di tempo regna la desolazione e la tristezza.
Il meccanismo comico si basa sulle solite noiosissime realtà italiane su cui il bagaglino satireggia da quindici anni.
Rimangono due soli buoni motivi per guardarselo:
1 alcune vette di trash allo stato puro, solo per gli appassionati del genere;
2 Andrea Osvàrt alias Unna. Mamma mia...

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  25/10/2008 20:05:47
   3 / 10
Vanzina è il peggior regista Italiano vivente!
Rende un soggetto che poteva essere divertente in un susseguirsi inutile delle solite macchiette a battutacce su prostitute e omosessuali...il copione sembra scritto da un bambino di 10 anni!
Si ride solo per l'uso del dialetto di alcuni personaggi e per quel simpaticone di Abatantuono...
assurdo vedere Jhonathan impersonare se stesso e fasi prendere pure in giro...una persona semplicemente ridicola!

manganellate  @  02/09/2008 14:36:01
   2 / 10
pensavo facesse ridere...almeno un minimo!
2,perchè abatantuono,nonostante tutto mi fà sorridere quando parla conquell'accento...

butterfly74  @  22/08/2008 22:47:38
   1½ / 10
Il mezzo punto si spiega con il fatto che, dato che non è possibile attribuire giudizi a segno meno, non vorrei che al peggio non ci fosse mai limite...

Veramente pessimo: trama inconsistente, recitazione assente...e poi che altro? Vorrei capire dove sia finito il cinema...

mr orange  @  23/05/2008 22:10:57
   1½ / 10
mamma mia che ****** pazzesca, peccato perchè alcuni spunti erano suggestivi.

Magiko  @  18/05/2008 18:00:30
   4 / 10
Delusione totale per questo film, nonostante il caro vecchio abatantuono che riesce a far ridere in alcune scene per il resto il film si rivela inguardabile e ridicolo. A rovinare ancora di più il film è la odiosa figura di Jonathan che a mio parere pare inutile in un film, qualsiasi sia il suo ruolo.

Germano:-)  @  05/05/2008 00:02:20
   3 / 10
se non fosse per le battute di abatantuono il film sarebbe inguardabile...

THE_FEX84  @  03/05/2008 18:46:11
   6 / 10
Vanzina riesuma il personaggio del"terrunciello"Abatantuono,dopo il successo dello scorso anno di"Eccezzziunale veramente capitolo secondo.. me",e lo inserisce in uno schema stile"Armata Brancaleone"trapiantato in un'Italia futurista completamente allo sfascio.In realtà si tratta di un remake aggiornato del cult"Attila,flagello di Dio"(che era già una risposta in tono molto minore di Brancaleone),dove non mancano situazioni divertenti e riuscite trovate e dove una volta tanto gli agganci all'attualità non sono sempre qualunquisti.Bravi gli attori(specialmente Solfrizzi e Placido),sapiente uso dei caratteristi,istrioneggiante Abatantuono(che firma anche la sceneggiatura assieme a Enrico e Carlo Vanzina).Incassi non proprio esaltanti,ma dignitosi.

6 risposte al commento
Ultima risposta 29/08/2010 14.51.13
Visualizza / Rispondi al commento
Sgt. Pepper  @  01/05/2008 22:45:16
   1½ / 10
Criminaloso XD

emagiul  @  21/03/2008 14:37:07
   1½ / 10
scandaloso... demenziale..!!

Invia una mail all'autore del commento DonD  @  07/03/2008 00:26:55
   4 / 10
In effetti è un film abbastanza inutile... sconsigliato.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento Enzo001  @  04/03/2008 18:35:07
   1½ / 10
Sceneggiatura: 1 (Dialoghi meno di 0)
Attori: 1,5 (Abatantuomo si salva, ma le interpretazioni del resto del cast sono a dir poco imbarazzanti)
Regia: 1,5 (come si faccia a "girare" una "cosa" del genere non saprei)

Voto: 1 (arrotondiamo per eccesso 1,5 è pur sempre un film italiano)

Adesso chiudiamoci in un dignitoso silenzio.

roy rogers  @  27/02/2008 19:32:25
   1 / 10
dò un uno perchè meno non si puo...... secondo me dovrebbe essere inclassificabile.....noioso e inutile!!!!!!senza senso!!!!!un film fatto tanto per fare qualcosa!!!forse il peggiore che abbia mai visto!!!!!

PaulTemplar  @  26/02/2008 16:58:06
   1 / 10
Alle volte mi voglio del male.
Generalmente scanso come la lebbra i film dei Vanzina,ma questa volta c'era Abatantuono,c'era Solfrizzi e la Impacciatore.
Risultato:un film degno della più scollacciata commedia all'italiana,tipo i film di Vitali.
Il voto?
Peccato non ci sia uno zero......

aquila10  @  11/02/2008 18:42:31
   7 / 10
Ognuno è padrone di dare i suoi giudizi e quindi se voi volete darli supernegativi io li rispetto ma io, avendo visto il film giusto per curiosità dopo aver aver visto e letto le vostre valutazioni, e aspettandomi quindi uno di quei capolavori alla "olè", debbo mettergli almeno un sette.
A me è riuscito non solo a non farmi annoiare ma a farmi fare anche qualche risata.

giumig  @  07/02/2008 12:46:50
   6½ / 10
Finalmente una commedia diversa, coraggiosa e ben fatta. Certo non è un capolavoro e i difetti sono tanti, ma sinceramente alcune trovata sono davvero divertenti e moltre altre non banali (la montagna di spazzatura, "monnezza d'ampezzo" a napoli è quasi genale...), abbatantuono finalmente riesce a ripetere i fasti di una volta (parlo dei suoi personaggi comici, qui riassunti degnamente) e il cast, con ciliegina sulla torta un grande Placido, risulta convincente.

Insomma, un film godibilissimo e divertente.
E sono convinto che, come ha scritto anche un altro utente, tra 20 anni questo film sarà rivalutato e diventera un piccolo cult, cosi come furono denigrati allora "attila flagello di dio" o "ecceziunale veramente" e po sono diventati pietre miliari della commedia italiana.

greeg979  @  24/01/2008 16:31:10
   2½ / 10
un furto autorizzato al botteghino

Tuco ElPuerco  @  11/01/2008 00:20:30
   1 / 10
Mi hanno costretto a vederlo.Un monumento al minimalismo mentale,complimenti non a chi lo fa ma a chi lo guarda un film del genere.me compreso.

Beppefree  @  03/01/2008 11:33:05
   1½ / 10
Vorrei rivolgere qualche semplicissima domanda ai Signori Vanzina, Parenti & Co.,
Ma vogliamo smetterla?
Vogliamo fare un po di CINEMA o no?
Quanti di questi lavori INDECENTI dovete ancora sfornare?
Grazie.

3 risposte al commento
Ultima risposta 07/02/2008 12.57.33
Visualizza / Rispondi al commento
lucadeniro  @  02/01/2008 20:24:07
   1 / 10
Merita uno "Zero Tagliato"... "1" come Voto e' troppo....
Commento x il Film? SENZA PAROLE!!!!

Bambolacchio  @  02/01/2008 18:53:09
   1 / 10
Dopo 10 min. di film è cominciato uno strano senso di nausea...
Dopo 20 min. di film il mio sistema nervoso aveva problemi..
Dopo 30 min. di film il mio raziocinio si è estinto.
Dopo un'ora sono caduto in catalessi e mi ci è voluta la fine del film per risvegliarmi.

Voto consigliato dalla giuria: ABOMINEVOLE

Ps. Sono andato a vederlo al cinema solo perchè credevo che i film di Abattantuono fossero guardabili. Ho scoperto che Jonatan è da bandire a vita dai set cinematografici.

saryta  @  02/01/2008 14:56:46
   6½ / 10
Vanzina riesuma il personaggio del"terrunciello"Abatantuono,dopo il successo dello scorso anno di"Eccezzziunale veramente capitolo secondo.. me",e lo inserisce in uno schema stile"Armata Brancaleone"trapiantato in un'Italia futurista completamente allo sfascio.In realtà si tratta di un remake aggiornato del cult"Attila,flagello di Dio"(che era già una risposta in tono molto minore di Brancaleone),dove non mancano situazioni divertenti e riuscite trovate e dove una volta tanto gli agganci all'attualità non sono sempre qualunquisti.Bravi gli attori(specialmente Solfrizzi e Placido),sapiente uso dei caratteristi,istrioneggiante Abatantuono(che firma anche la sceneggiatura assieme a Enrico e Carlo Vanzina).Incassi non proprio esaltanti,ma dignitosi.

ilmereghetti  @  28/12/2007 18:34:35
   8 / 10
Un capolavoro della commedia italiana. Sarà tranquillamente rivalutato tra vent'anni come eccezzziunale veramente.

2 risposte al commento
Ultima risposta 12/11/2008 13.59.34
Visualizza / Rispondi al commento
bongha  @  22/12/2007 18:07:15
   1 / 10
Invia una mail all'autore del commento Stratocaster  @  09/12/2007 00:33:46
   1 / 10
E via anche lui sulla scia di molti film italiani....

akiastyle  @  05/12/2007 17:41:39
   1½ / 10
Che ******* colossale

Oblivisca  @  30/11/2007 21:03:51
   1 / 10
sono riuscito a resistere la bellezza di 12 minuti, saltarne 25 guardarne 5 e spegnere definitivamente... una cosa orripilante.. e poi si lamentano dell'indifferenza riservata al cinema italiano... è ovvio se si permette che certe oscenità vengano prodotte.

vitellozzo  @  27/11/2007 23:42:56
   1 / 10
bella...bella.... bella m3rda

1 risposta al commento
Ultima risposta 15/12/2007 15.29.04
Visualizza / Rispondi al commento
the saint  @  27/11/2007 00:41:21
   1 / 10
ah diego ma dopo mediterraneo non ti puoi mettere a fa sti film... non me lo aspettavo da uno intelligente come te.

revver86  @  24/11/2007 00:21:38
   2 / 10
2061 una ***** eccezzionale,il film e noiosissimo dal inizio alla fine,a 1/3 del film me so addormentato,mai piu abadantuono lo giuro,dovrebbe smettere di recitare sta tirando fuori delle merde assurde

DarioArgento  @  23/11/2007 13:01:09
   4 / 10
l'impulso era diventato irresistibile...
e cosi commise il suo primo assassinio
aveva infranto ogni tab¨ ma non si sentiva colpevole ne provava ansia o paura ma libertÓ
ogni ostacolo umano o umiliazione che gli sbarravano la strada potevano essere spazzati via da questo semplice atto di annientamento.. l'OMICIDIO

cory  @  22/11/2007 09:45:51
   1 / 10
ma un attore in gamba come Diego deve abbassarsi a fare questi film?

Will Smith  @  20/11/2007 07:17:28
   10 / 10
Dite quel che volete ma a me è piaciuto

6 risposte al commento
Ultima risposta 25/09/2009 19.05.01
Visualizza / Rispondi al commento
mr. goodkat  @  13/11/2007 06:51:51
   1 / 10
Peggiore di Olè!
Ho detto tutto....

3 risposte al commento
Ultima risposta 30/06/2009 01.25.10
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI ULTRAVIOLENCE78  @  09/11/2007 22:25:37
   1½ / 10
Un mio amico me ne ha fatto vedere qualche spezzone.
Che dire.... Posso solo esprimere tutta la mia indignazione e la mia vergogna per questo sottoprodotto dell'industria italiana cinematografica. Purtroppo i tempi odierni sono quelli della sottocultura di massa, in cui imperversano i vari: maria de filippi & friends, maurizio costanzo, costantino, boldi, de sica, i vanzina e compagnia bella (anzi brutta, bruttissima).
C'è bisogno di rieducare lo spettatore, di guidarlo e indirizzarlo affinchè possa evitare tutti questi escrementi che gli vengono quotidianamente buttati in faccia, in spregio alla sua dignità.
Ragazzi, cominciate a ignorare certo genere di film. Magari fatevi consigliare prima da chi ha un minimo di competenza in materia. Solo così, forse, potrà rinascere il cinema italiano, e finalmente si potrà dare spazio alle tante persone taelentose che vivono all'ombra della mediocrità imperante.
Da un lato sono fiducioso, perchè cosciente del fatto che il cinema non può morire; dall'altro, tuttavia, mi atterisce il sapere che al peggio non c'è mai fine...

2 risposte al commento
Ultima risposta 24/11/2007 18.18.31
Visualizza / Rispondi al commento
nonno  @  09/11/2007 13:49:13
   1 / 10
il peggio del peggio...uno perch' non c'è meno..lo schifo di questo film non conosce limiti. Voglio infierire su questi film, perchè ci chi li reputa bei film, o almeno guardabili.Poi ci si lamenta del nostro paese..ormai in italia piacciono solo i reality,la tv spazzatura, le riviste di gossip e questi film..che schifo! questo film è un insulto alla nostra cultura, a quelli attori e registi ke riuscirono ad alzare il livello del cinema italiano. Dovrebbe essere censurato un film del genere, e invece ce ne sono sempre di piu..perchè si, tra un mesetto usciranno i film di boldi e de sica, e ancora una volta il maestoso popolo italiano, si fionderà nelle sale a vedere quegli schifi, e ancora una volta, gli piacerà! CHE SCHIFO!!!

2 risposte al commento
Ultima risposta 09/11/2007 22.57.10
Visualizza / Rispondi al commento
movie  @  09/11/2007 11:41:23
   3 / 10
Se proprio volete andare a vederlo (il che dimostra inequivocabilmente una certa tendenza al masochismo) andateci al primo spettacolo, almeno avete tutto il pomeriggio per cercare di riprendervi un pò...
Diego Abatantuono fa finta di non capire come funziona Alice, ma ha capito benissimo come funziona il business... vergognoso!

Ora ti resta il passo evolutivo finale: datti alla politica!

  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

1968 gli uccelli45 seconds of laughter5 e' il numero perfettoa herdadea son
 NEW
a spasso col pandaabout endlessnessad astraadults in the roomall this victoryamerican skinandrey tarkovskji. a cinema prayerangry birds 2 - nemici amici per sempreantropocene - l'epoca umanaapollo 11appena un minutoaquile randagiearab bluesatlantis (2019)attacco al potere 3 - angel has fallenbabyteethballoonbarnbeyond the beach: the hell and the hopeblanco en blancoblinded by the light - travolto dalla musicaboia, maschere, segreti: l'horror italiano degli anni sessantabombay rose
 NEW
brave ragazzeburning - l'amore bruciaburning cane
 HOT
c'era una volta a... hollywoodcercando valentinacharlie says - charlie dicechiara ferragni - unpostedcitizen kcitizen rosicity hunter - private eyescolectivcorpus christicrawl - intrappolatidelphinediego maradonadora e la citta' perdutadrive me homee poi c'e' katherineeat local - a cena con i vampirieffetto dominoel principeelectric swanemaemilio vedova. dalla parte del naufragiofellini fine maifiebre australfulci for fake
 NEW
gemini mangenitori quasi perfettigiants being lonelygive up the ghost
 NEW
gli angeli nascosti di luchino viscontigloria mundigretaguest of honourhava, maryam, ayesha
 NEW
hole - l'abissohouse of cardini diari di angela - noi due cineasti. capitolo secondoi migliori anni della nostra vita (2019)il colpo del caneil criminaleil mostro di st. pauliil pianeta in mareil piccolo yetiil prigionieroil re leone (2019)il regnoil signor diavoloil sindaco del rione sanita' (2019)
 NEW
il varcoio, leonardoit: capitolo 2
 R
jokerjust 6.5kingdom comela fattoria dei nostri sognila legge degli spazi bianchila lloronala mafia non e' piu' quella di una voltala rivincita delle sfigate
 NEW
la scomparsa di mia madre
 NEW
la verita' (2019)la vita invisibile di euridice gusmao
 NEW
la voce del marel'amour flou - come separarsi e restare amicile coup des larmesles chevaux voyageurslife as a b-movie: piero vivarellilingua francal'ospite - un viaggio sui divani degli altrilou von salome'
 NEW
l'uomo che volle vivere 120 annimademoisellemadre (2019)
 NEW
manta raymarriage storymartin edenmes jours de gloiremio fratello rincorre i dinosaurimoffiemondo sexymosulnato a xibetnever just a dream: stanley kubrick and eyes wide shutneviano.7 cherry lanenon si puo' morire ballando
 NEW
non succede, ma se succede...of fathers and sons
 NEW
oltre la buferaparthenonpelican bloodphotographpop black postapsychosiarambo: last bloodrare beastsrevenirrialtoroger waters us + themroqaiarosa (2019)sabbiasanctorumsaturday fictionscalesscherza con i fantise c'e' un aldila' sono fottuto: vita e cinema di claudio caligari
 NEW
searching evasebergselfie di famigliaseules les betessh_t happensshadow of watershaun, vita da pecora - farmageddonsolestate funeralstrange but truestuber - autista d'assaltosubmergencesupereroi senza superpoteriteen spirit - a un passo dal sognothanks!the burnt orange heresythe diverthe great green wallthe king (2019)the kingmakerthe laundromatthe lodgethe long walkthe nest (il nido)the painted birdthe perfect candidatethe rider - il sogno di un cowboythe scarecrowsthey say nothing stays the sametolkientony drivertorino nera (2019)tutta un'altra vitatuttappostoun monde plus grandverdictvivere (2019)vox luxwaiting for the barbarianswake up - il risvegliowasp networkwomanyesterday (2019)you will die at 20zerozerozero - stagione 1zumiriki

992854 commenti su 42110 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net