default regia di Choi Kook-Hee Corea Del Sud 2018
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

default (2018)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film DEFAULT

Titolo Originale: GUKGABUDO-UI NAL

RegiaChoi Kook-Hee

InterpretiKim Hye-soo, Yoo Ah-In, Jun-ho Heo, Jo Woo-Jin, Vincent Cassel

Durata: h 1.54
NazionalitàCorea Del Sud 2018
Generedrammatico
Al cinema nel Novembre 2018

•  Altri film di Choi Kook-Hee

Trama del film Default

Corea. 1997. Si-hyun, responsabile della politica monetaria presso la banca coreana, prevede una crisi finanziaria nazionale e cerca di impedirla. Jung-hak, un consulente finanziario, si accorge della crisi imminente e decide di sfidare le probabilitÓ facendo investimenti contraddittori. Nel frattempo, Gap-su, un proprietario di una piccola fabbrica, firma un grosso contratto con un grande rivenditore, ignaro del disastro imminente.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,45 / 10 (10 voti)6,45Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Default, 10 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Charlie Firpo  @  23/07/2014 10:47:41
   6½ / 10
Commedia adolescenziale tipica degli anni 80, questo film si può definire a tutti gli effetti come una sorta di progenitore di Pretty Woman, ma più simpatico e genuino dato che è girato a basso costo.

BlueBlaster  @  20/11/2012 18:05:58
   6 / 10
Pensavo peggio anche se delle commedie anni 80 preferisco quelle meno sdolcinate, ricordi riguardo questa commedia romantica non ne ho (l'avrò vista forse una volta per sbaglio)...
Carina e bravina la solita Molly Ringwald, molto simpatico l'amico Jon Cryer ed Harry Dean Stanton nel ruolo del padre.
Nella prima metà si sorride abbastanza, poi prende il sopravvento il lato sentimentale che potrà sicuramente piacere alle ragazze e certamente meno al sesso maschile!
Bellissima la colonna sonora con mezza dozzina di bellissime canzoni dell'epoca..
Come al solito i film di Hughes, qui in veste di sceneggiatore, hanno un bel spessore di moralità...in questo caso le differenze sociali dei due innamorati, una tematica per nulla banale anche se banale saranno gli esiti nel film!
Mentre lo guardavo non riuscivo a non pensare alla divertente parodia "Non è un'altra stupida commedia americana" che attinge moltissimo da questo film di Deutch.
Anche se smielato è un film che bisogna inserire per forza nella collezione degli eighties così come tutti i prodotti di Hughes!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Angel Heart  @  31/12/2010 14:29:52
   6½ / 10
Cult adolescienziale anni 80 con la reginetta del momento Molly Ringwald, volto simbolo della generazione del "Brat Pack". Una rilettura moderna della favola di Cenerentola aggiornata nell'epoca di MTV, che affronta (zuccherosamente e con attenzione nel dare al giovane pubblico ciò per cui ha pagato) tutte le problematiche adolescienziali che ai tempi affliggevano di più i teenagers: sesso, scene di lotta di classe, inadeguatezza, amori non corrisposti, problemi famigliari ecc...
Il risultato, ovviamente, è una semplice favola romanticona e videoclippara con la solita moraletta buonista e in cui ognuno, alla fine, ottiene ciò che vuole.
Ho un legame affettivo abbastanza forte con la pellicola in questione, ma sinceramente, rispetto al precedente "Un Compleanno Da Ricordare" (altro cult anni 80, anche quello invecchiato maluccio, in cui la Ringwald interpretava praticamente lo stesso personaggio) o all'analogo e semisconosciuto "Un Meraviglioso Batticuore", questo è quello che preferisco di meno.
Memorabili comunque sia le performance di Jon "Ducky" Cryer e dell'arrogante James Spader, sia la stupenda "If You Leave" degli OMD messa durante la festa da ballo. Penoso invece (come sempre) l'incapace McCarthy, uno dei volti più fastidiosi degli 80s.

Nonostante il mio commento un pò così, è un film che ho sempre apprezzato molto (è meno banale di altri teen-movies) e che, nel bene e nel male, ha fatto indiscutibilmente storia (ancora oggi rimane ben impresso nelle memorie dei più nostalgici).
Prodotto da John Hughes.

Jumpy  @  07/07/2010 01:23:35
   7 / 10
Anche per me voto "di parte", è un film al quale mi sento particolarmente legato... c'è una buon mix, (ma non perfetto come, ad esempio, in "Breakfast Club") della leggerezza, comicità, spirito goliardico e un minimo di impegno sociale che ha reso unici ed irripetibili tanti film di quegli anni ;)

Gruppo COLLABORATORI atticus  @  27/11/2009 10:48:20
   5½ / 10
Romanticheria adolescenziale con qualche pretesa sociale, senza la leggerezza di altri film dell'epoca, colpa della regia di Deutch che non riesce a calibrare il ritmo per tutto il film come faceva invece Hughes. Sempre adorabile la Ringwald. Comunque è un occasione per rivivere le atmosfere di un epoca irripetibile.

1 risposta al commento
Ultima risposta 10/06/2010 00.27.25
Visualizza / Rispondi al commento
marfsime  @  08/07/2009 14:46:55
   6 / 10
Godibile commedia sentimentale in perfetto stile '80s. Nulla di particolare..ma tutto sommato tra una risata e qualche momento romantico la pellicola scorre via bene..sufficiente.

topsecret  @  02/06/2009 18:31:07
   6½ / 10
Classica favola rosa (appunto) leggera e godibile, piccolo cult della mia generazione.
Discreti gli interpreti, su tutti la Ringwald, e colonna sonora orecchiabile.
Un piccolo tuffo nelle atmosfere anni '80.

starsinthesky  @  23/08/2008 19:59:01
   7 / 10
Una commedia molto carina e godibile.... Mc Carthy & la Ringwald tutto sommato se la cavano piuttosto bene-.... grandissimo e simpaticissimo Duckie....ahahahha....

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  07/07/2007 10:11:11
   6½ / 10
Una commedia adolescenziale piena di banalità e luoghi comuni che non riesce a ritrarre la gioventù americana anni '80 come aveva fatto Hughes in "Breakfast Club"; dopo ciò affermo anche che con questo e film simili ci sono cresciuta (un po' come è citato in Death Proof di Tarantino!) e ci sono molto affezionata tanto da riguardarlo anche volentieri. Una commediola leggera leggera ma da cui ci si può far affascinare se non si distrugge l'incantesimo che vuole creare.

Dick  @  20/02/2007 22:17:20
   7 / 10
Commedia adolescenziale sentimentale simpatica e godibile.

1 risposta al commento
Ultima risposta 15/01/2015 21.29.15
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

#unfit - la psicologia di donald trumpabout endlessnessafter 2after midnight (2019)alessandra - un grande amore e niente piu'alpsantebellumbalto e togo - la leggendabombshell - la voce dello scandaloburraco fatalecambio tutto!charlie's angels (2019)cosa resta della rivoluzione
 NEW
cosa sarÓcreators: the pastcrescendo - #makemusicnotwarda 5 bloods - come fratellidivorzio a las vegaseasy living - la vita facileel practicanteemaendlessenola holmesfamosafellini degli spiritigenesis 2.0ghostbusters: legacygreenlandgreyhound: il nemico invisibileguida romantica a posti perdutihoneylandi predatoriil caso pantani - l'omicidio di un campioneil condominio inclinatoil giorno sbagliatoil meglio deve ancora venireil primo annoil principe dimenticatoil processo ai chicago 7il re di staten islandimprevisti digitalijack in the boxla piazza della mia citta' - bologna e lo stato socialela prima donnala ruota del khadi - l'ordito e la trama dell'indiala vacanza (2020)la vita straordinaria di david copperfieldlaccil'anno che verrÓlasciami andarele sorelle macalusolockdown all'italianal'uomo delfinomai per sempremaledetto modiglianimi chiamo francesco tottimiss marxmister linkmolecolemorbiusmurdershownel nome della terranomad: in cammino con bruce chatwinnon conosci papichanotturnoonward - oltre la magiaoutbackpadrenostropalazzo di giustiziapalm springs - vivi come se non ci fosse un domanipaolo conte, via con meparadise - una nuova vitaparadise hillsproject powerqua la zampa 2 - un amico e' per semprequattro viterosa pietra stellaroubaix, una lucerun sweetheart runsemina il ventosola al mio matrimoniostar lightstay stillsul piu' bello
 HOT
tenetthe book of visionthe gentlementhe new mutantsthe old guardthe secret - le verita' nascostetrash - la leggenda della piramide magicatutto il mondo e' paleseun divano a tunisiun lungo viaggio nella notteuna classe per i ribelliuna intima convinzioneuna notte al louvre: leonardo da vinciundine - un amore per semprevivariumvulnerabiliwaiting for the barbarianswaves
 NEW
we are the thousand - l'incredibile storia di rockin'1000

1009715 commenti su 44248 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net