agente 007 - missione goldfinger regia di Guy Hamilton Gran Bretagna 1964
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

agente 007 - missione goldfinger (1964)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film AGENTE 007 - MISSIONE GOLDFINGER

Titolo Originale: GOLDFINGER

RegiaGuy Hamilton

InterpretiSean Connery, Honor Blackman, Gert Fr÷be, Shirley Eaton

Durata: h 1.50
NazionalitàGran Bretagna 1964
Generespionaggio
Tratto dal libro "007 - Missione Goldfinger" di Ian Fleming
Al cinema nel Gennaio 1964

•  Altri film di Guy Hamilton

Trama del film Agente 007 - missione goldfinger

Goldfinger Ŕ un misterioso uomo d'affari sospettato di essere a capo di un'organizzazione che contrabbanda oro. James Bond viene incaricato del caso e riesce ad arrivare cosý vicino al quartiere generale di Goldfinger da cadere nelle sue mani. Questi ha un piano per attaccare Fort Knox, deposito delle riserve auree degli Stati Uniti e luogo tra i pi¨ sorvegliati e sicuri del mondo, ma James Ŕ sul piede di guerra...

Film collegati a AGENTE 007 - MISSIONE GOLDFINGER

 •  AGENTE 007 - LICENZA DI UCCIDERE, 1962
 •  AGENTE 007 - DALLA RUSSIA CON AMORE, 1963
 •  AGENTE 007 - THUNDERBALL (OPERAZIONE TUONO), 1965
 •  AGENTE 007 - SI VIVE SOLO 2 VOLTE, 1967
 •  AGENTE 007 - AL SERVIZIO SEGRETO DI SUA MAESTA', 1969
 •  AGENTE 007 - UNA CASCATA DI DIAMANTI, 1971
 •  AGENTE 007 - VIVI E LASCIA MORIRE, 1973
 •  AGENTE 007 - L'UOMO DALLA PISTOLA D'ORO, 1974
 •  AGENTE 007 - LA SPIA CHE MI AMAVA, 1977
 •  AGENTE 007 MOONRAKER - OPERAZIONE SPAZIO, 1979
 •  AGENTE 007 - SOLO PER I TUOI OCCHI, 1981
 •  AGENTE 007 OCTOPUSSY - OPERAZIONE PIOVRA, 1983
 •  MAI DIRE MAI, 1983
 •  007 - BERSAGLIO MOBILE, 1985
 •  AGENTE 007 - ZONA PERICOLO, 1987
 •  AGENTE 007 - VENDETTA PRIVATA, 1989
 •  007 - GOLDENEYE, 1995
 •  007 - IL DOMANI NON MUORE MAI, 1997
 •  007 - IL MONDO NON BASTA, 1999
 •  007 LA MORTE PUO' ATTENDERE, 2003
 •  CASINO' ROYALE, 2007
 •  QUANTUM OF SOLACE, 2008
 •  007 SKYFALL, 2012
 •  007 SPECTRE, 2015

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   8,01 / 10 (59 voti)8,01Grafico
Miglior montaggio sonoro
VINCITORE DI 1 PREMIO OSCAR:
Miglior montaggio sonoro
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Agente 007 - missione goldfinger, 59 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

hghgg  @  13/03/2015 10:44:53
   7½ / 10
"Missione Goldfinger" potrebbe tranquillamente essere considerato il miglior film della sconfinata saga di 007 tuttavia io proprio non riesco ad andare oltre il "7,5" per i film con protagonista James Bond e questo terzo capitolo non fa eccezione; peccato perché per alcuni aspetti è effettivamente superiore ai due film che lo hanno preceduto mentre ci sono altre cose che non mi hanno convinto, anzi ci sono delle cosette, in fondo non così gravi certo, che mi hanno addirittura irritato.

Partiamo dalle cose migliori dai: i titoli di testa ad esempio. Già quelli dei primi due film erano stati un bel punto di forza, davvero trascinanti e affascinanti. Qui però si sono superati, i titoli di testa sono strepitosi, trascinati dalla canzone portante del film, quella "Goldfinger" che fa da colonna sonora all'intera pellicola ma che solo nei titoli di testa e di coda appare nella sua versione "canzone" (John Barry, Anthony Newley e Leslie Bricusse gli autori), meravigliosamente interpretata da Shirley Bassey. Dopo questa sequela di immagini e musica da far tremare i polsi inizia il film e qui saranno gioie e dolori.

L'altra cosa più bella del film è, direi quasi ovviamente, la Bond Girl, che arriva quando ormai il povero James dispera di trovare un po' di fìca che non gli crepi dopo 30 secondi (ne trova una-PUM! Trova la sorella della prima PAM! Sembra quasi che non gliene vada bene una, appunto, sembra...). Ecco, per me è lei, quella di "Missione Goldfinger", LA Bond Girl per eccellenza.

E si insomma... Pussy Galore càzzo, Pussy Galore! :D E qui la maggior dose di ironia presente nel film e ben rappresentata anche dalla regia di Hamilton (che sostituisce momentaneamente Young) esplode in tutto il suo splendore.

Già solo il primo dialogo tra lei e (il costantemente arrapato) 007 è da spanciarsi.

"Lei chi è ?"

"Mi chiamo Pussy Galore"

"... Forse sto ancora sognando" :D

Oh la traduzione del nome è quella che è e qui davvero sono stati geniali, tra l'altro lei, che è la pilota di Goldfinger, ha pure il suo "Pussy Galore's Flying Circus" che visti i piloti non poteva proprio chiamarsi altrimenti.

Pussy Galore poi è LA Bond Girl perché già solo con il nome identifica tutte le altre Bond Girl apparse dal 1962 al 2015, anche quelle più gnocche di Honor Blackman che tanto iconicamente l'ha rappresentata. E poi perché è tra le Bond Girl più càzzute, carismatiche e interessanti mai apparse, e finalmente ha un ruolo mica poco importante nello sviluppo della trama. Certo, è vittima anche lei del maschilismo inarrestabile della saga e del nostro imbattibile 00setter però tra tutte lei è quella che ha una marcia in più.

E poi lei è LA Bond Girl anche perché, da folle appassionato di musica (tanti tipi di musica, diversissimi tra loro) non può non riportarmi alla mente la band fondata da quei zozzi, tossici e fuori di testa di Jon Spencer, Neil Hagerty e compagnia brutta chiamata Pussy Galore proprio in suo onore. Insomma anche quell'animale di Spencer la pensa come me. Pussy Galore è LA Bond Girl per eccellenza, la migliore.

E anche perché è troppo divertente ogni volta che Bond si rivolge a lei tipo nel finale quando chiede a Goldfinger "e dov'è Pussy" ? Ahahahahaha, Goldfinger avrebbe anche potuto rispondere "Minchìa 007 ho capito che sei arrapato ma non mi pare il momento di cercar fìga... Lo dico per te" Ahahahaha.

Proprio Goldfinger è un'altra nota positiva del film, uno dei pochi cattivi della saga che mi abbia detto qualcosa, subdolo, spietato (la pussy, minuscolo però, uccisa ricoprendola totalmente di vernice d'oro è una di quelle sequenze davvero memorabili) e con tutte le sue mitiche super-tecnologie mirabilanti. M'è piaciuto.

Pure il coreano suo assistente, col cappello che sembra un'arma di quei robot giapponesi delle serie animate anni '70 e '80 è memorabile come personaggio, non dice un càzzo per tutto il film però impressiona. Il duello finale tra lui e il Bond però è una di quelle cose che mi ha irritato... Ho capito, è grosso forte e resistente e ha il cappello da lancio ma porco Giuda 007 lo picchia con spranghe di metallo e roba pesante in faccia, ripeto IN FACCIA, e quello non si fa niente e se la ride... Ho capito, era effettivamente Mazinga travestito da umano, infatti Bond lo sconfigge mandandolo in corto circuito. Quando fa secca la ragazza con il suo cappello ci mancava solo urlasse "Disco rotanteeeeee", per fortuna che non dice un càzzo, appunto.

Bellissimo il laboratorio di Q e soprattutto la mitica Aston Martin super-modificata, super-tecnologica e super-tutto fare, con spruzza-fumo, spruzza-olio, mitragliatici, lame rotanti nelle ruote, radar. bar-tavola calda. scacchi, tv al plasma (si nel '64, Q può anche questo), piscina, campo da golf, campo da calcetto, vetri anti-tutto (esclusi proiettili sparati da ultra-ottantenni), tutta la discografia dei Beatles per fare un dispetto a 007 (vabè, nel '64 avevano fatto 3 dischi e pure bruttini...) e ovviamente una linea calda con Miss Moneypenny. E soprattutto il pulsante nella leva del cambio che fa schizzare fuori dalla macchina il sedile del passeggero, con il passeggero sopra. Una risata te la fa scappare quando defenestra il coreano dalla macchina, col tizio che schizza via con tutto il sedile :D

Un peccato che Bond non abbia imparato ad usarla bene e infatti la utilizza un po' a càzzo di cane alla fine e quindi non è che gli serva a tanto.

Mi è piaciuto anche il tono più ironico dato al film, con doppi sensi, invenzioni e perfino qualche vera e propria gag molto divertente, la sceneggiatura appare più solida e meno sconclusionata delle precedenti, lo stile è sempre quello sia chiaro, inverosimile e tamarro, ma questa volta la narrazione e lo sviluppo sono più ragionati, più maturi e più coinvolgenti, crescendo nel finale invece di contorcersi su loro stessi. Un passo avanti alla sceneggiatura e un passo indietro sul lato tecnico.

Nel complesso la regia di Hamilton è buona, vivace, capace di dare al film un gran ritmo e di non annoiare però di sequenze memorabili, dal punto di vista della regia, non ne ho viste tante e anzi ci sono scene pensate e realizzate malissimo. L'assalto del Pussy Galore's Flying Circus a Fort Knox ad esempio... Gli arei planano, e tutti i soldati si tuffano a terra in mucchio, svenuti dopo 5 decimi di secondo dall'aver respirato il gas... Non si può vedere quella scena, è realizzata malissimo e in generale da un punto di vista tecnico (montaggio, fotografia e la stessa regia di Hamilton) non convince come nei due precedenti film. Stendiamo poi un velo pietoso sulla scena della riunione di Goldfinger con i gangster perché è un momento di cinema secondo me molto triste.

Insomma registicamente e tecnicamente non eccezionale, ma vivace, ironico, coinvolgente e divertente resta comunque tra i migliori film della saga di 007, con dei titoli di testa e una Bond Girl da consegnare alla storia.

Fìga a volontà per tutti ragazzi, mi raccomando.

1 risposta al commento
Ultima risposta 18/11/2015 17.39.37
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

a quiet place iia riveder le stelleafter midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaantebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandalobunuel - nel labirinto delle tartarughecambio tutto!candymancaterinacats (2019)cattive acquecercando valentina - il mondo di guido crepaxcharlie's angels (2019)criminali come noida 5 bloods - come fratellidoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofamosafantasy islandgamberetti per tuttighostbusters: legacygli anni piu' belligretel e hanselgreyhound: il nemico invisibileil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil principe dimenticato
 NEW
il re di staten islandil richiamo della foresta (2020)impressionisti segretiin the trap - nella trappolala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la sfida delle moglila vita nascosta - hidden lifel'agnellol'anno che verrÓl'apprendistatol'hotel degli amori smarritilontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marianne e leonard. parole d'amoremarie curie
 HOT R
memorie di un assassino
 NEW
morbiusnel nome della terranon si scherza col fuocoonward - oltre la magiaoutbackpicciridda - con i piedi nella sabbiaqua la zampa 2 - un amico e' per semprequeen & slimrun sweetheart runsaint maudshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccaspiral - l'eredita' di saw
 NEW
star lightstay stillthe boy - la maledizione di brahmsthe gentlementhe grudge (2020)the new mutantsthe old guardthe other lambthey shall not grow oldun figlio di nome erasmus
 NEW
un lungo viaggio nella notte
 NEW
una intima convinzionevivariumvolevo nascondermivulnerabiliwaves

1006952 commenti su 43880 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net