alexander nevskij regia di Sergej M. Ejzenstejn URSS 1938
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

alexander nevskij (1938)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film ALEXANDER NEVSKIJ

Titolo Originale: ALEXANDER NEVSKIJ

RegiaSergej M. Ejzenstejn

InterpretiNikolaj Cherkassov, Nikolaj Okhlopkov, Alexandre Abrikossov

Durata: h 1.52
NazionalitàURSS 1938
Generestorico
Al cinema nel Settembre 1938

•  Altri film di Sergej M. Ejzenstejn

Trama del film Alexander nevskij

Il principe Alexander Nevskij Ŕ incaricato di contrastare l'avanzata dei cavalieri teutoni che minacciano il suolo russo.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   8,61 / 10 (9 voti)8,61Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Alexander nevskij, 9 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

tarr97  @  05/04/2019 22:50:49
   9½ / 10
grande capolavoro di Ejzenstejn, ispirato alla battaglia fatta dal principe Aleksandr Nevskij (1221 1263).
la battaglia contro le truppe teutoniche e solo una palese illusione alla lotta contro il nazismo e alla germania.
Primo film sonoro di Eizenstein , tutto qui è perfetto dal montaggio fatto con sequenze a campo lungo intervallate da continui primi piani abilmente fotografati dal maestro Tissé, fino alla colonna sonora firmata dal compositore Sergei Prokofiev.
un film che ha fatto la storia. ed è stato fonte di ispirazione e citazione per i futuri film d'avventura che vennero negli anni futuri come per esempio il primo guerre stellari (Quando appare per la prima volta Darth Vader, si piega su uno dei cadaveri dei Ribelli come uno dei Cavalieri Teutonici dopo l'assalto di Pskov.),il Signore degli anelli, lo hobbit (la battaglia sul ghiaccio), Mulan, Conan il barbaro, e Andrej Rublev di Tarkovsky.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Edgar Allan Poe  @  07/03/2011 15:52:21
   8 / 10
Bel film di Ejzenstejn. C'è anche da considerare che all'epoca era difficile poter realizzare dei colossi simili. Realizzato bene sotto tutti gli aspetti (ottime le musiche di Prokofiev), e anche divertente. La scena della guerra è lunga ma scivola via abbastanza velocemente.
Secondo film del regista russo che vedo, dopo "La Corazzata Potemkin". Senza dubbio quest'ultimo è migliore, ma "Alexander Nevskij" non è assolutamente da buttare. Anzi.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  30/11/2008 13:12:43
   10 / 10
Considerata l'epoca in cui è stato girato, possiede una potenza visiva straodinaria e la battaglia sul lago, perno dell'intero film, è girata con una maestria quasi impensabile ai tempi. Prima collaborazione tra Cherkassov e Ejzenstejn prima della trilogia su Ivan il terribile.

4 risposte al commento
Ultima risposta 29/07/2009 22.08.22
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento wega  @  16/09/2008 12:44:33
   7 / 10
Mi sento un po' a disagio in questo momento. Paragonandolo a "Ivan il terribile" puramente dal punto di vista di un ritratto storico/biografico, considerare questo film anche solo vicino al capolavoro, sarebbe sminuire l' ultima grande opera di S.M.Ejzenstejn. La cosa che meno mi ha convinto è l' ancoraggio ad alcune convenzioni del muto (accelerazioni e commento musicale sostenuto nella lunghissima sequenza della battaglia sul ghiaccio), che personalmente, trovo abbiano influito in modo negativo al respiro epico e ai toni drammatici dell' intera vicenda. Inoltre, è l' unica pellicola del regista in cui mi sento di criticare una certa "maniera", nella sceneggiatura appunto; 37 minuti di battaglia mi suonano un po' fini a sè stessi. Forse si spiega come sia praticamente l' unico film dell' intera carriera dell' autore russo, in cui sia andato tutto, ma proprio tutto(elogi di Stalin compresi), liscio.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  14/06/2007 17:58:55
   8 / 10
mi è piciuto soprattutto per il suo grande impatto visivo...siamo solo nel 1938 ma questo regista dimostra di essere al passo coi tempi se non avanti!
eccede un po in lunghezza(ah sti film russi)soprattutto nella parte della battaglia che dura piu di venti minuti...
il tutto viene impreziosito dalle bellissime musiche di Prokofiev!
sorprendente!

Il Messere  @  27/12/2006 18:03:37
   8½ / 10
Un classico sulla Grande Patria Russia che fronteggia l'attacco nemico nel XIII secolo. Un'opera antinazista piena di elementi simbolici, come le armature dei diversi schieramenti. Alcuni riconobbero nel condottiero russo la figura di Stallin: mah, non saprei...
Immenso l'attore protagonista (di cui non ricordo il nome), interprete di altri film di Ejsenstein. Una curiosità: ho letto da qualche parte che era alto quasi due metri.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Giordano Biagio  @  06/11/2006 13:40:41
   9 / 10
Film geniale per l'epoca in cui è stato girato. Grande atmosfera teatrale e cinematografica. Numerose invenzioni linguistiche sul cinema. Perfezionamento delle tecniche di ripresa già esposte in precedenza.
Grande pathos nelle scene sempre più ricche di verosimiglianza e particolari metonimici di grande valenza comunicativa...

Dick  @  20/06/2006 18:53:16
   8 / 10
Film di forte impatto visivo che racconta una vicenda dell' epopea dell' allora unione sovietica e che grazie alla sapiente mano del regista non scade nell' autocelebrazione, ma è convicente come narrazione e non scade grazie anche all' interpretazione di Nicolaj Cherkassov.

cinefilomalato2  @  26/12/2005 22:36:03
   9½ / 10
Una tappa importante nella carriera di Eisenstein, l' "Aleksander Nevskji" (il suo primo film sonoro, dopo l'incompiuto "Il prato di Bezin"). Un film di stampo nazionalistico, di propaganda anti-nazista, dal ritmo e dal carisma travolgenti. Un utillizzo maestoso del "colore" bianco ("una sinfonia in bianco maggiore" lo definiva il noto critico cinematografico Georges Sadoul). Perfetta (come sempre d'altronde) la recitazione di Cerkasov.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

about endlessnessafter 2after midnight (2019)
 NEW
alessandra - un grande amore e niente piu'alpsantebellumbalto e togo - la leggendabombshell - la voce dello scandaloburraco fatalecambio tutto!charlie's angels (2019)cosa resta della rivoluzionecreators: the pastcrescendo - #makemusicnotwarda 5 bloods - come fratellidivorzio a las vegaseasy living - la vita facileel practicanteemaendlessenola holmesfamosafellini degli spiritigenesis 2.0ghostbusters: legacygreenlandgreyhound: il nemico invisibileguida romantica a posti perdutihoneylandil caso pantani - l'omicidio di un campioneil condominio inclinatoil giorno sbagliatoil meglio deve ancora venireil primo annoil principe dimenticatoil processo ai chicago 7il re di staten island
 NEW
imprevisti digitalijack in the boxla piazza della mia citta' - bologna e lo stato socialela prima donnala ruota del khadi - l'ordito e la trama dell'indiala vacanza (2020)
 NEW
la vita straordinaria di david copperfieldlaccil'anno che verrÓlasciami andarele sorelle macaluso
 NEW
lockdown all'italianal'uomo delfinomai per sempremaledetto modigliani
 NEW
mi chiamo francesco tottimiss marxmister linkmolecolemorbius
 NEW
murdershownel nome della terra
 NEW
nomad: in cammino con bruce chatwinnon conosci papichanotturnoonward - oltre la magiaoutbackpadrenostropaolo conte, via con meparadise - una nuova vitaparadise hillsproject powerqua la zampa 2 - un amico e' per semprequattro viterosa pietra stellaroubaix, una lucerun sweetheart runsemina il ventosola al mio matrimoniostar lightstay still
 NEW
sul piu' bello
 HOT
tenetthe book of visionthe gentlementhe new mutantsthe old guard
 NEW
the secret - le verita' nascoste
 NEW
trash - la leggenda della piramide magicatutto il mondo e' paleseun divano a tunisiun lungo viaggio nella notteuna intima convinzioneuna notte al louvre: leonardo da vinciundine - un amore per semprevivariumvulnerabiliwaiting for the barbarianswaves

1009446 commenti su 44247 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net