amen (2011) regia di Kim Ki-Duk Corea del Sud 2011
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

amen (2011Film Novità

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film AMEN (2011)

Titolo Originale: AMEN

RegiaKim Ki-Duk

InterpretiKim Ye-Na

Durata: h 1.15
NazionalitàCorea del Sud 2011
Generedrammatico
Al cinema prossimamente

•  Altri film di Kim Ki-Duk

Trama del film Amen (2011)

Una donna coreana va in Francia per far visita al fidanzato ma, arrivata a destinazione, scopre che lui è partito per Venezia e decide si raggiungerlo in Italia. Sulla strada per Venezia, però, viene aggredita e violentata da uno sconosciuto che indossa una maschera antigas e che le ruba tutti i bagagli. Giunta nella città veneta, ha un'ulteriore sgradita sorpresa: il fidanzato è già ripartito per un viaggio in giro per l'Europa. Così, anche lei inizia a peregrinare per il vecchio continente, inseguita dal violentatore che, a poco a poco, comincia a restituirle i bagagli rubati.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,67 / 10 (3 voti)6,67Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Amen (2011), 3 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  12/03/2015 21:15:43
   5½ / 10
Forse sono io che ho frainteso il senso di questo lavoro di Kim Ki-duk, primo film dopo la "rinascita" del regista coreano.
Tipica pellicola fatta di silenzi e sensazioni in cui però manca il fascino di altre opere ("Ferro 3" ad esempio) oltre ad uno scopo che vada al di là dell'autoesorcismo che il cineasta applica a sè stesso come già aveva fatto con "Arirang", e come "Arirang" anche questo "Amen" sembra essere più un'autocelebrazione che Kim Ki-duk partorisce in onore del suo ritorno nel mondo del cinema.
Non si può certo non notare un certo talento visivo che non manca nemmeno quando KKD va a parare dove lui solo sa e girando il tutto in un modo che più minimalista di così non si può, ma a mio avviso un film che starebbe bene unicamente nella videoteca privata del regista.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  15/10/2013 15:19:18
   5½ / 10
Se Arirang è la descrizione di un empasse creativa, Amen rappresenta il tentativo di risalire dal fondo di una crisi personale molto profonda. Tutto è ridotto all'essenziale: dalla troupe, all'esiguità della trama, di personaggi e dialoghi. Kim Ki-duk racconta la storia di un rapporto che si evolve durante un peregrinare da road movie. Un rapporto misterioso e sfuggente fatto di sguardi nascosti, a volte ai limiti della paranoia. Ma la solitudine di molti personaggi del regista coreano è appunto uno degli elementi base del suo cinema ed è proprio dalle basi del suo cinema che si ricomincia un percorso interrotto bruscamente. Una cura, se vogliamo, alla sua crisi personale. Non è tra i migliori film, secondo me, del regista coreano.

2 risposte al commento
Ultima risposta 19/09/2014 23.23.06
Visualizza / Rispondi al commento
Ciaby  @  08/10/2012 14:37:07
   9 / 10
Come "Arirang", è un film che Kim Ki-Duk gira per se stesso (non è un caso che non l'abbia fatto distribuire nemmeno in Corea), con se stesso, su se stesso. Non si tratta di autocelebrazione, ma di una seduta psichiatrica che si nasconde sotto una trama esile, eppure, a suo modo, avvincente.
Lo spettatore diventa, improvvisamente, lo zaino della protagonista che, altro non è che l'incarnazione dello stesso Kim, inseguita da un Kim che porta addosso la maschera della sofferenza e dalla telecamera, dietro cui si cela, ancora una volta Kim Ki-Duk. Un film dove si stabilisce una trinità, l'amen, la religione del cinema kimkidukkiano, dove ogni elemento della trinità spinge l'altro a non arrendersi, in una rincorsa che lascia esterrefatti.
Più di un filmino delle vacanze, come l'ha definito qualcuno, è qualcosa che spiazza lo spettatore e lo lascia inebetito per un po', come solo i film del maestro coreano sanno fare.

Il finale, dove i tre Kim si ricongiungono in una sola inquadratura, è straordinario.

2 risposte al commento
Ultima risposta 04/11/2012 13.30.21
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

10 giorni senza mamma7 uomini a mollo
 NEW
a un metro da tealexander mcqueen - il genio della modaalita - angelo della battagliaalpha - un'amicizia forte come la vitaamici come prima (2018)ancora auguri per la tua morteanimasaquamanasterix e il segreto della pozione magicaattenti al gorilla
 NEW
be kind - un viaggio gentile all'interno della diversita'beautiful boy (2018)ben is backbenvenuti a marwenbird box
 HOT
bohemian rhapsodyborder: creature di confineboy erased - vite cancellatebts world tour: love yourself in seoulbumblebeecalcutta - tutti in piedicapri-revolutioncaptain marvelcartac'e' tempoc'era una volta il principe azzurrochi scriverà la nostra storia?city of liescocaine - la vera storia di white boy rickcold war (2018)colette (2018)compromessi sposiconversazioni atomichecopia originalecoppermancreed iicroce e delizia (2019)crucifixion - il male e' stato invocato
 NEW
dafne
 NEW
detective per casodiabolik sono iodinosaurs (2018)domani e' un altro giorno (2019)don't fuck in the woods 2dove bisogna staredragon ball super: brolydragon trainer: il mondo nascosto
 NEW
ed e' subito seraescape room (2019)ex-otago - siamo come genovaghostland - la casa delle bamboleglassgloria bellgreen bookhepta. sette stadi d'amoreholmes and watsoni bambini di rue saint-maur 209i nomi del signor sulcici villeggiantiil carillonil castello di vetroil coraggio della verita (2018)il corriere - the muleil destino degli uominiil gioco delle coppieil grinch (2018)il mio capolavoroil primo reil professore cambia scuola
 NEW
il professore e il pazzoil ritorno di mary poppinsil testimone invisibile
 NEW
il venerabile w.
 NEW
instant familykusama: infinityla befana vien di notte
 HOT
la casa di jack
 NEW
la conseguenzala donna elettricala douleurla favoritala fuga - girl in flight
 NEW
la mia seconda volta
 R
la notte dei 12 annila notte e' piccola per noi - director's cutla paranza dei bambinila prima pietrala promessa dell'albala vita in un attimol'agenzia dei bugiardilake placid: legacyland
 NEW
l'eroel'esorcismo di hannah graceliberol'ingrediente segretolo sguardo di orson welleslontano da quil'uomo che rubo' banksyl'uomo dal cuore di ferrom.i.a. - la cattiva ragazza della musicamacchine mortalimaria regina di scoziamathera - l'ascolto dei sassimia e il leone biancomodalita' aereomomenti di trascurabile felicita'moschettieri del re: la penultima missione
 NEW
my hero academia the movie: the two heroesnelle tue mani (2018)nessun uomo e' un'isolanightmare cinemanon ci resta che il criminenon ci resta che vincerenon sposate le mie figlie 2ognuno ha diritto ad amare - touch me notovunque proteggimiparlami di tepeppermint
 NEW
peppermint - l'angelo della vendetta
 NEW
peterloopiercingquello che veramente importaralph spacca internetremirex - un cucciolo a palazzoricomincio da me (2019)
 NEW
ricordi?ride (2018)roma (2018)santiago, italiasara e marti - il film
 NEW
scappo a casase la strada potesse parlarese son rosesofiaspider-man: un nuovo universosulle sue spalle
 HOT
suspiria (2018)the barge peoplethe final wishthe front runner - il vizio del poterethe lego movie 2: una nuova avventurathe old man & the gun
 NEW
the prodigy - il figlio del malethe vanishing - il mistero del farothe young cannibalstintoretto. un ribelle a veneziatramonto (2018)tre voltiun giorno all'improvvisoun piccolo favoreun uomo tranquillo (2019)un valzer fra gli scaffaliun viaggio a quattro zampe
 NEW
un viaggio indimenticabileun'avventuravan gogh - sulla soglia dell'eternita'velvet buzzsawvice - l'uomo nell'ombravoglio mangiare il tuo pancreaswestwood. punk, icona, attivistawunderkammer - le stanze della meraviglia

985967 commenti su 41016 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net