amiche nemiche regia di Doug Campbell Usa 2014
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

amiche nemiche (2014)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film AMICHE NEMICHE

Titolo Originale: DEATH CLIQUE

RegiaDoug Campbell

InterpretiBarbara Alyn Woods, Tina Ivlev, Lexi Ainsworth, Brittany Underwood, Michelle Clunie

Durata: h 1.23
NazionalitàUsa 2014
Generedrammatico
Al cinema nell'Aprile 2014

•  Altri film di Doug Campbell

Trama del film Amiche nemiche

La rivalità tra tre liceali si intensifica fino a sfociare in un atto di violenza scioccante e nella morte di una di loro. Di fronte alla scomparsa della figlia, la madre della vittima sarà dapprima determinata nelle ricerche e poi, una volta scoperta la verità, a ottenere giustizia.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,83 / 10 (3 voti)6,83Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Amiche nemiche, 3 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

maxi82  @  21/08/2015 07:23:33
   6 / 10
Film abbastanza veritiero grazie a tutti i protagonisti bravi a recitare le loro parti: e un fatto realmente accaduto ma spero che il regista abbia pompato un po il film altrimenti c'è da preoccuparsi x l'esistenza di queste tipo di persone

Spotify  @  01/07/2015 00:50:32
   6½ / 10
Buon film drammatico ispirato a un crudele fatto di cronaca nera. Per essere un'opera realizzata solo per la televisione, c'è da dire che è fatto bene, poteva tranquillamente essere un b-movie che in seguito sarebbe uscito in cinema di secondo livello, ma così hanno deciso di fare. E' un film che ci mostra quanto l'essere umano può diventare cattivo, a qualsiasi età. Noi poi non siamo abituati a sentire che succedono cose del genere tra liceali (anche se al giorno d'oggi, questi stessi episodi,anche tra la suddetta categoria di persone, cominciano a diventare parecchi), e invece no, questa pellicola mostra proprio la triste realtà che ormai ci circonda. La regia di tale Campbell non è male, evidenzia quanto, (anche) una ragazza può raggiungere un livello di sadismo altissimo, e in seguito comportarsi come se nulla fosse mai accaduto. Grande ricostruzione dei diversi nuclei familiari delle protagoniste, ognuna con i suoi problemi. Storia raccontata molto dettagliatamente, non viene tralasciato nulla o quasi nulla. Attenta analisi di diversi particolari. Ritmo buono, risulta essere una pellicola abbastanza scorrevole. Ottima direzione degli attori, e gran caratterizzazione di ciascun personaggio. Il finale forse poteva venir diretto meglio, un po' frettoloso. Agghiacciante il personaggio di Ashley, reso alla grande. La sceneggiatura, secondo me, è la cosa che causa un voto non più alto della sufficienza piena. E' superficiale, specialmente alla fine e tralascia diversi elementi. Poi è davvero tanto ripetitiva. I dialoghi sono leggermente meglio di tutto il resto. In generale è alquanto mediocre. La fotografia è passabile, non dice moltissimo, ma nel "quadro completo" ci va. Cast buono: le tre ragazze sono brave, specialmente Tina Ivlev, la quale inoltre è davvero una topa da paura. Validissima prova anche di Michelle Clunie. In conclusione in questo film, ho visto un po' l'intera gioventù di oggi, e non è una bella cosa.

Buon prodotto, chi è amante di teen-movie crudeli, si accomodi.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR dubitas  @  24/12/2014 12:11:53
   8 / 10
Agghiacciante film ispirato ad un reale evento di cronaca nera. La crudezza e l'efferatezza che mano a mano emergono nel film sono un pugno allo stomaco agli occhi dello spettatore. Non è tanto il sangue quello che spaventa, quanto il realismo con cui viene descritto il sadismo dell'uomo. Non c'è un ritratto più veritiero e inquietante della realtà umana. Una torbida amicizia che finisce in modo doloroso.
Peccato che, nell'ultima parte, il film si spenga un po' e non dia abbastanza informazioni sulla conclusione. E' come se rimanesse ''sospeso'', mentre avrebbe potuto meglio approfondire l'aspetto psicologico.
Comunque , da vedere. Per gli amanti del genere drammatico.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1008514 commenti su 44050 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net