annabelle 2:creation regia di David F. Sandberg Usa 2017
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

annabelle 2:creation (2017)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film ANNABELLE 2:CREATION

Titolo Originale: ANNABELLE 2

RegiaDavid F. Sandberg

InterpretiMiranda Otto, Alicia Vela-Bailey, Stephanie Sigman, Lulu Wilson, Javier Botet

Durata: -
NazionalitàUsa 2017
Generehorror
Al cinema nell'Agosto 2017

•  Altri film di David F. Sandberg

Trama del film Annabelle 2:creation

Diversi anni dopo la tragica morte della loro bambina, un produttore di bambole e sua moglie accolgono in casa una suora e alcune ragazze provenienti da un orfanotrofio distrutto, che dopo poco tempo diventeranno il bersaglio della creatura posseduta del produttore di bambole, Annabelle.

Film collegati a ANNABELLE 2:CREATION

 •  ANNABELLE, 2014

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,50 / 10 (41 voti)6,50Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Annabelle 2:creation, 41 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

halb  @  24/03/2020 18:47:05
   5 / 10
Non mi ha trasmesso la stessa suspense del primo capitolo, e l'ho trovato oltremodo forzato e mal recitato.
Così così, per fortuna che il dvd non era mio. Non lo riguarderei.

Jokerizzo  @  28/01/2020 09:02:48
   9½ / 10
Sicuramente il migliore della trilogia di "Annabelle"! Spaventoso, teso ed inquietante!

mauro84  @  04/01/2020 16:15:45
   7 / 10
Visto questo "prequel", positivamente colpito nel suo complesso, sia come trama, ben narrata, horror sia chiaro con suggestive location ed relative scenografie, mettiamoci una buona fotografia ed anche la colonna sonora a tratti non è male. Tensione ed suspence ce ne, fatto tutto davvero bene nella sua complessità.
Una pellicola horror di questo spessore che mancava da un po' al panorama ed da una boccata d'ossigeno nuovamente alla "saga" che mi piace assai.

Un finale che dà al via alla "nostra" bambola preferita: Annabelle.

In linea generale tutto il cast è "secondario", non così famoso, eppure spiccano tutti facendo ed recitando un ottimo lavoro. Complimenti a loro, futuro garantito.
Gran parte di questo cast può aver futuro, tra le altre le 2 belle ed giovani:
Samara Lee & Lulu Wilson una bella coppia di attrici, giovani con una buona recitazione, aver già dalla loro fascino ed carisma è solo un bene^.

Il regista, già affermato regista nel genere, horror, ha svolto il suo compito in modo ottimo, narrando, descrivendo, facendo vivere l'horror, un bel prequel in ogni sua fattura, location, scenografie ed fotografia. Promosso.

Decisamente superiore alle mie aspettative, uno dei migliori capitoli della saga!

film consigliato !!!

Jolly Roger  @  01/11/2019 22:30:43
   7½ / 10
Sono rimasto davvero positivamente colpito da questo "Annabelle - Creation". Benché la regola voglia che i prequel (o i sequel) siano generalmente inferiori al capitolo principale, questa è l'eccezione che conferma la regola: Creation è su livelli decisamente superiori rispetto ad Annabelle.
Per tanti ordini di motivi.
Il primo, la capacità di narrare in un film horror una storia che va al di là degli aspetti horror; la storia di 6 bambine orfane, in cerca di un posto in cui vivere, di una famiglia da cui essere scelti, in cerca di amore.
Le due bambine protagoniste, Linda - ma soprattutto Janice, la ragazzina zoppa a causa dell'epidemia di poliomelite - emanano grande delicatezza e dolcezza. Janice è davvero ben interpretata dalla piccola attrice, che sa esprimere, in lei, sia la tristezza che deriva dalla condizione di inferiorità fisica, sia la voglia di vivere la vita in modo pieno, nonostante questo svantaggio fisico.
In secondo luogo, la straordinaria capacità di chi ha prodotto il film, di ricreare quell'ambientazione anni 50 / 60, grazie agli arredi, ai costumi, ma anche all'azzeccatissima colonna sonora.
Terzo, per la capacità di trasmettere tensione. E' da un po' di anni che il cinema horror ha deviato verso l'escamotage dei "jumpscares" per creare un po' di "vivacità"….ovvero, per far fare salti sulla sedia allo spettatore.
La maestria di James Wan (che, per la precisione, non ha diretto questo film, ma da cui questo film direttamente promana) si esprime in modo diverso. Qui non sono i colpi, i cambiamenti, o i rumori improvvisi a farti saltare sulla sedia; sono, invece, le situazioni inquietanti e perduranti a scalfire la tua resistenza, a farti venire i brividi: gli sguardi di una bambola, che guarda da un lato mentre prima guardava dall'altro. Delle impronte su un tappeto. Un'ombra. Due puntini che, d'improvviso, luccicano nel buio, come occhi demoniaci. Un lenzuolo, che si alza e cammina, come se contenesse uno spirito. Uno spaventapasseri inanimato, immobile...che però, forse, si muove.
Non sono i fantasmi a percorrere questa terra per farci del male. Essi forse ristagnano, in un posto, come fossero emozioni così forti da aver intriso l'ambiente, per sempre. Ma non sono loro a volerci fare del male.
I veri nemici sono, al contrario, creature che non hanno mai percorso questa Terra in forma umana.
Sono Demoni.
Questa semplice constatazione costituisce le fondamenta di The Conjuring e di tutti i suoi sequel o spin offs, come i capitoli di Annabelle.
Demoni, non fantasmi.
E i demoni non possiedono le bambole; essi possiedono, o mirano a possedere, le persone.

infine, vi è un motivo per cui penso che Creation sia un film eccezionale: la capacità di collegarsi con gli altri capitoli.
Il collegamento con Annabelle è perfetto. E' stata pura goduria vedere come questo capitolo si colleghi perfettamente al principale (ovvero Annabelle), attraverso


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Alex2782  @  01/07/2019 01:35:10
   7 / 10
Un secondo più bello del primo, anche se in realtà questo è un prequel. Tensione. Ben fatto.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gabe 182  @  26/11/2018 13:59:52
   7 / 10
Un sequel fatto veramente bene, rispetto al disastroso primo capitolo, Annabelle 2 e tutta un'altra roba, non pensavo di dargli un bel 7 pieno.
Un horror cattivo, tensivo, azzeccato per ambientazione e atmosfere, riesce a far saltare dalla poltrona e non risulta banale.
La nascita di Annabelle e scritta molto bene e diretta in maniera magistrale, con un ricollegamento al primo capitolo azzeccato e non banale.
L'unica pecca e la realizzazione del demone, forse un pò troppo eccessivo in alcune scene e rivisto ormai migliaia di volte.
Un horror che funziona, il suo lavoro lo fa egregamente, consigliabile.

Vegetable man  @  14/10/2018 23:36:22
   6½ / 10
Funziona molto più del disastroso primo capitolo. Ambientazione ed atmosfera indovinati. Purtroppo dal punto di vista visivo rimane abbastanza scontato, e la tensione non é mai presente.

Glenn0212  @  21/09/2018 09:17:12
   8 / 10
Dopo il pessimo primo film, ho visto questo sequel al cinema con aspettative bassissime ma, fortunatamente, sono rimasto molto soddisfatto e la mia amata bambola Annabelle ha avuto il suo riscatto. Questo film funziona, fa paura e ti lascia quel senso di brivido che non sentivo da parecchio tempo (anche più della saga Conjuring. Unica pecca, l'utilizzo banale di effetti visivi soprattutto nella parte dove

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

albert74  @  09/09/2018 11:21:36
   5 / 10
lo spin-off di uno spin-off di non mi ricordo bene che... alla fine si perde il filo.
Siamo alle solite: un prodotto ben confezionato, con buone ambientazioni, splendidi panorami e una fotografia su cui creare del terrore puro. Peccato che questo non accade mai.
La sceneggiatura è - come spesso accade - inconcludente. Ci sono diversi punti morti che non hanno senso, ogni apparizione del demone e della bambola sono preceduti da un suono improvviso e quindi prevedibili. La durata è eccessiva (poteva durare al massimo 85 minuti e non quasi 100).
Non aggiunge né toglie nulla al genere ormai ultra-abusato di bambole assassine, demonie e spauracchi vari.
film inutile

krystian  @  24/08/2018 08:17:00
   5½ / 10
Una mezza delusione, se il primo mi aveva trasmesso molta tensione questo capitolo è stato di una piattezza indicibile. La storia non è granché, anzi, l'ho trovata poco credibile come alcune scene, talvolta bigotte fino al mal di stomaco, per non citare poi la recitazione della suora, davvero imbarazzante e irritante.
Bello solo il finale che si collega al primo.

antoeboli  @  07/04/2018 22:44:30
   5½ / 10
Sandberg dirige il seguito/prequel di uno degli horror più apprezzati qualche anno fa . Anche con la sua esperienza dietro la macchina da presa , annabelle 2 si dimostra parecchio inferiore rispetto al primo o almeno in parte .
Tutto quello che di interessante troviamo nella prima parte del film viene sminuito in una ripresa con tanta azione ma poca sostanza . Decine e decine di minuti dove di horror non ci sta nulla se non qualche jumpscare , anche costruito in maniera banale , e degli attori poco interessanti ,come il padrone della casa dove si svolge la vicenda.
Trama che almeno aiuta a chiarire la nascita di questa bambola demoniaca , e con un finale che si collega come un puzzle a quello che poi si vedrà nel primo capitolo .
Tra i pregi secondo me , va citata la fotografia parecchio curata , e le due ragazze protagoniste della vicenda che se la cavano .
Ammetto che non so se lo rivedrei .

ciucio  @  23/03/2018 20:38:48
   9½ / 10
molto meglio del primo, pauroso, ti tiene in forte tensione, un horror fatto benissimo

markos  @  13/02/2018 19:57:19
   7 / 10
Atmosfera giusta, classica casa horror. Ottimo finale, amanti dell'orrore guardatelo.

floyd80  @  24/01/2018 09:29:35
   6 / 10
Come nel primo film si assiste a un horror senza sbavature con alcune trovate carine e personaggi in linea con la trama.
Il problema è che è tutto troppo "confezionato" e manca un po' di originalità.
Alla fine spaventa solo grazie all'effetto buuu.

Macs  @  15/01/2018 20:11:30
   5½ / 10
Insomma, un filmetto che non mi ha impressionato più di tanto. Non è girato male ma l'idea di partenza è mooolto raffazzonata – la coppia (si fa per dire, visto che la signora e' costretta a letto) che decide di ospitare 6 orfane e una suora – si annoiavano? Non avevano abbastanza da fare? E pur sapendo che c'è un piccolo problemino di stampo demoniaco in casa. Francamente si fa fatica a mandare giù questa ideona di partenza. Inoltre, il demone che fa di tutto e di più, ma deve avere qualche handicap nell'aprire le porte. E distruggere la bambola, o almeno provarci, era troppo complicato? Inoltre la spiegazione di come nasce la maledizione è alquanto discutibile. Sul piano formale, il film è poi un costante, inverecondo susseguirsi di jump scares, che anche se sono giustificati dalla trama, non denotano una costruzione della tensione ragionata o "atmosferica". Discreta la colonna sonora, non male le prove attoriali di tutte quante (mentre il babbo di casa troppo assente e apatico). Nel complesso un film guardabile e che mette una discreta paura, ma soffre di pecche di sceneggiatura alquanto grossolane.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  15/12/2017 09:59:57
   6 / 10
Rispetto al primo film si nota con piacere un passo in avanti seppur minimo. Dirige lo svedese David F. Sandberg (quello dell'anonimo "Lights out") il quale si destreggia abbastanza bene riuscendo ad allinearsi al mondo in equilibrio tra gotico, vintage e soprannaturale creato ormai qualche anno fa da James Wan (che sarà arricchito anche dall'arrivo di "The Nun").
I collegamenti con la saga principale di cui Annabelle è uno spin-off possono ritenersi ben orditi, come azzeccate sono la scenografia e l'ambientazione della grande casa isolata, in cui troviamo perfettamente disposti tanti clichè del genere: dalla donna misteriosa costretta a letto, alle bambole sparse ovunque, dalle stanze proibite, allo spaventapasseri minaccioso; tutti stereotipi da horror classico sfruttati in maniera opportuna solo a tratti. Presenti i soliti jump scares a solleticare i battiti cardiaci, purtroppo ormai prevedibili con largo anticipo dagli amanti del genere e quindi poco efficaci.
"Annabelle 2" intriga soprattutto nella prima parte elargendo forte drammaticità nel tragico evento scatenante la maledizione, poi perde qualcosina perchè si allinea a situazioni scontante, in cui si tenta di far paura con mezzucci da cui emerge la volontà di non voler rischiare nulla.
Le origini di Annabelle sono quindi nel complesso accettabili ma prive di personalità creativa, tanto da non andar o oltre il compitino risaputo.

maxi82  @  27/11/2017 09:38:05
   7 / 10
Un horror che non ha bisogno di effetti sonori x mettere terrore...inquietante e ti tiene in ansia per metà film...meglio del primo

john doe83  @  26/11/2017 15:08:59
   4 / 10
Film noioso, in questo Annabelle molte scene sono esagerate e slegate tra loro. Si salta dalla poltrona solo grazie all'audio e anche la storia è banale.

Gruppo COLLABORATORI Compagneros  @  23/11/2017 01:39:39
   6 / 10
Niente di nuovo, abbastanza ripetitivo e un po' scontato; comunque è un horror tecnicamente ben fatto che si lascia guardare.

BlueBlaster  @  21/11/2017 18:51:30
   6 / 10
L'ho atteso parecchio ed ha deluso le mie aspettative, non che fossero altissime comunque...
Le sequenze horror sono moltissime e sparse dall'inizio alla fine del film ma il succo del discorso è sempre quello ossia il solito minestrone su fantasmi e demoni...una sceneggiatura incasinata con tante cose, troppe cose, buttate li alla rinfusa.
Di per se poi la regia, l'atmosfera, la fotografia, il sonoro, le location etc...sono tutte di qualità e le sequenze horror di cui parlavo non sono niente male.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  19/11/2017 22:37:23
   5½ / 10
Se il primo Annabelle era decisamente brutto, questo secondo capitolo evolve in positivo su livelli convenzionali. Sandberg che aveva diretto Lights out non si può dire che non sa fare il suo mestiere, ma questo è un passo indietro qualitativo rispetto all'altro film. Se nella prima parte riesce in una certa misura a costruire un'atmosfera angosciante, grazie alle buone riprese in interni (come in Lights our d'altronde), nella seconda cresce sensibilmente il numero dei facili jumpscare. Inoltre per essere un film che come sottotitolo Creation, dice molto meno di quanto aspettavo. La genesi della bambola demoniaca non èmolto generosa di rivelazioni e personalmente l'ho trovato piuttosto deludente. Sicuramente migliore rispetto al primo capitolo, ma non pienamente sufficiente.

AMERICANFREE  @  08/11/2017 11:02:45
   7½ / 10
Non ho visto il primo, ma questo mi e' piaciuto molto, sia l'ambientazione che la trama. Bravissimi i bambini nella recitazione, bello vedere Anthony LaPaglia in un ruolo insolito per lui. Consigliato.

Theo  @  01/10/2017 21:20:59
   5 / 10
Purtroppo ci troviamo di fronte ad un horror preconfezionato in cui la banalità regna sovrana. Nessun elemento degno di nota, si fa guardare ma non ti lascia nulla.

TheLory  @  30/09/2017 10:30:48
   4 / 10
Sempre la solita solfa di finestre che si aprono da sole, mani che appaiono dal buio e via di seguito. Bella la confezione, nulla da dire, ma nel 2017 mi pare ora di cambiare disco.

elnino  @  27/09/2017 10:06:18
   6½ / 10
Buon prequel, nulla che non ci si aspettasse di vedere, ma è fatto bene. Consigliato

Invia una mail all'autore del commento ziokartella  @  25/09/2017 10:28:38
   7 / 10
Horror di classe come non si vedeva da tempo, certo gli elementi su cui si poggia sono i soliti ("jumpscares" compresi), ma è un film fatto bene, ben diretto, inquietante e teso in giusta misura, con il minimo di splatter necessario, certo soltanto la dolce bambolina di per sè contribuisce in maniera pesante al risultato finale, ma un film in cui anche un sacco di iuta dalla forma vagamente antropomorfa è sufficiente a trasmettere disagio non può che funzionare.

topsecret  @  21/09/2017 22:18:44
   6½ / 10
Questo secondo capitolo, in realtà un prequel, mi è piaciuto di più rispetto a quello del 2014, grazie all'atmosfera tensiva che emana, alla discreta prova dei protagonisti e alla bravura della regia che riesce a spaventare il giusto senza eccedere e senza la necessità di ricorrere a chissà quali effetti speciali.
Non male, si lascia seguire bene, nonostante alcune lievi incongruenze, e riesce a regalare una visione coinvolgente che tiene incollati al video fino alla fine.
Mi auguro un terzo capitolo all'altezza.

gemellino86  @  11/09/2017 22:54:33
   5½ / 10
Meglio del precedente ma non raggiunge la sufficienza. La prima parte è decisamente lenta e a mio parere ci dovevano essere più uomini con tutti quei personaggi femminili. Discreta la tensione nel secondo tempo.

horror83  @  11/09/2017 18:58:15
   9½ / 10
è stato bellissimo questo film. Non avevo alte aspettative perché il primo Annabelle non era riuscito troppo bene, anche se mi era piaciuto, ma questo prequel è venuto molto meglio. C è suspance, c'è tensione, la bambola è molto inquietante. Mi sono piaciute molte scene....

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER.
Davvero un ottimo film horror. Mi ha inquietata parecchio.
Promosso!!!!!!!!!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

1 risposta al commento
Ultima risposta 23/03/2018 20.40.30
Visualizza / Rispondi al commento
Veppe96  @  05/09/2017 00:49:13
   6½ / 10
Non ho ancora visto il primo Annabelle, ma questo prequel, visto al cinema, non è stato così tremendo da meritarsi una insufficienza. Grafica ed effetti sonori decisamente notevoli, figli delle innovazioni tecnologiche e cinematografiche di questi ultimi anni. La tensione è tenuta alta per tutto il film, parecchi jumpscares (oserei dire un po' troppi), alcuni decisamente prevedibili, altri un po' meno. Sì insomma, niente di nuovo: storia molto lineare, quasi banale, tensione, buio, la nostra inquietantissima Annabelle, il diavolo, le possessioni ecc. ma il tutto reso d'impatto.
E c'è da dire che chi va a vederlo al cinema avendo chissà quali aspettative non deve essersi fatto una gran cultura in fatto di cinematografia Horror. Ottimo per passare una serata fra amici.

Altre considerazioni spoilerose:

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

PROMOSSO.

daaani  @  25/08/2017 00:32:40
   4½ / 10
Non scherziamo, la sufficienza non se la merita!
Scontato e non fa paura.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Freddy Krueger  @  20/08/2017 14:42:25
   6 / 10
C'è questo vecchio in lutto per la figlia morta da 12 anni che in casa ha una bambola indemoniata col demone più spaventoso di tutti i tempi. Questo ovviamente lo sa, ma decide di fare un gesto "generoso" e accogliere nella sua dimora delle bambine orfane indifese. Grande mossa! Cioè sei un mito!
In pratica sono tutti destinati al macello, le bambine sono anche così spavalde da andarsele a cercare: nonostante il divieto entrano nella stanza proibita, la bambola inquietante si muove da sola e figure invisibili camminano sotto un lenzuolo bianco. Insomma, nella realtà anche Mr. Universo si cagherebbe in mano, eppure queste bambine ci rientrano anche 4/5 volte in quella stanza.
Il demone, uguale a quello di Insidious e The Conjuring, ok fa paura, non si sforzano di creare un demone nuovo perché sanno che quello di James Wan è vincente: occhi rossi, corna nere, forza sovrumana... e non è tutto perché la presenza maligna sa anche diventare trasparente, trasformarsi in altre persone e addirittura apparire come un'obscurus di Harry Potter (però attenzione che le porte non le sa aprire eh! Chiudetevi a chiave e siete al riparo). Poco convincenti i due proprietari della casa (la signora è la brava Miranda Otto), mi sono piaciute di più le bambine, tra l'altro bravissime a recitare, e la dolce suora.
Come horror funziona a parte le mille forzature descritte prima, c'è cattiveria e tensione, ma di sicuro eviterò di vedere il probabilissimo terzo capitolo.

MariCapa  @  13/08/2017 11:03:59
   7½ / 10
Molto ma molto meglio rispetto al capitolo precedente che non mi era piaciuto per nulla!! Spinta dai commenti positivi in questo forum ho deciso di rischiare :-) Devo dire che ne sono rimasta piacevolmente colpita! MI è piaciuta molto l'interpretazione della piccola Linda (si chiama come me tra l'altro quindi immaginate ahhaha) che anche se molto giovane, ha reso perfettamente la parte! Lo consiglio

Lucone  @  10/08/2017 23:27:10
   8½ / 10
Non ha nulla a che vedere con il primo capitolo insulso !!! Regia strepitosa in stile " Evocazione " .. Ambientazione perfetta, classica villa retrò in mezzo al nulla ! Attori tutti di livello estremamente alto nonostante la giovane età .. Colpi di scena molto forti con qualche " novità " .. Inquietante al punto giusto .. Da vedere assolutamente.

Mildhouse  @  10/08/2017 01:40:14
   6 / 10
Il regista (reduce da Lights Out) dimostra ancora una volta di saper inquietare lo spettatore con espedienti visivi notevoli, mentre i sempre presenti e fastidiosi jumpscare mandano in fumo la sua ammirevole attenzione nei dettagli quando si tratta di far paura. La storia é serva del solito meccanicismo che si impone in tutti i film di questo genere ( diretti scritti e/o prodotti ) da James Wan, il quale non mi ha mai esaltato e che ora comincia davvero a stancarmi.

Visivamente quindi molto buono, peccato che non vi sia una storia all'altezza che si rivela al contrario piatta e persino incoerente ( nei personaggi e negli eventi )

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR carsit  @  09/08/2017 00:17:24
   7 / 10
Che il caro James Wan - ora nelle vesti di regista, ora come produttore - abbia fatto più danni della grandine con questa moda degli horror sovrannaturali ricolmi di jumpscares è fuori di dubbio; allo stesso modo si possono riscontrare delle certezze in questa pellicola, prequel di uno spin-off.
La costruzione della tensione gioca molto con le ombre ed i suoni dinamici che ammantano la casa, rendendo la minaccia inaspettatamente imprevedibile in certi frangenti; la sceneggiatura, attenta nel raccordare dettagli con "The conjuring" e restituire un po' di solidità narrativa al primo capitolo, non è così sgangherata come si potrebbe erroneamente pensare (tolte le reazioni innaturali e la folle caparbietà nel rimanere dentro la casa dopo tutto quello che succede).
Dai, il film è buono.

Wilding  @  08/08/2017 21:17:54
   7½ / 10
Al contrario del primo capitolo questo prequel è davvero entusiasmante e ben fatto. Splendido nella seconda parte quando "prende" il ritmo giusto.

Manticora  @  08/08/2017 10:50:45
   8 / 10
Vedo giudizi un po striminziti, che mi lasciano un po perplesso. Sandberg aveva gia dimostrato di avere le carte in regola per dirigere buoni horror con il suo primo film light out, che non ho visto. Con annabelle la creazione riprende una delle poco rassicuranti icone di the conjouring' la bambola posseduta e crea un film superiore per impatto allo spin hoff del primo annabelle, film mediocre che usava la bambola come pretesto, qui invece le origini della bambola sono affascinanti. Ci sono tutti gli elementi del genere. La famiglia felice, la tragedia che uccide la figlia, il tempo passato e infine un gruppo orfane che viene ospitata nella casa. Da qui in poi Sandberg costruisce una storia piena di tensione, che none mai banale, il tutto porta ovviamente ad un climax finale di sangue e morte, in cui ci sono molti punti di contatto con the conjoring. Il doppio finale si riallaccia in parte alle possessioni demoniache,lasciando piu di una porta aperta. Le protagoniste sono tutte in parte, si fa notare miranda otto, nella parte della madre di bee, ottimi effetti speciali, in vece della cgi Sandberg usa pupazzi ed effetti prostretrici.

1 risposta al commento
Ultima risposta 23/08/2017 22.37.15
Visualizza / Rispondi al commento
Norgoth  @  07/08/2017 19:37:40
   5 / 10
Un po' lento nella prima parte, meno nella seconda, Annabelle 2 non brilla particolarmente sotto nessun aspetto.
Con gli elementi in ballo (bambini-bambole-maligno) si poteva fare di più e meglio.

Gruppo COLLABORATORI peter-ray  @  07/08/2017 11:25:51
   6 / 10
Me lo aspettavo più pauroso la storia è cmq scorrevole

2 risposte al commento
Ultima risposta 29/08/2017 09.26.39
Visualizza / Rispondi al commento
FABRIT  @  05/08/2017 12:51:45
   6½ / 10
film che raggiunge il suo scopo, quello far sobbalzare ogni tanto lo spettatore dalla sua poltrona...

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917a quiet place iia riveder le stelleadoration (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghierabad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandaloboterobunuel - nel labirinto delle tartarughecaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittledoll housedoppio sospetto
 NEW
easy living - la vita facile
 NEW
era mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandfigli (2020)gli anni piu' belligood boys - quei cattivi ragazzigrandi bugie tra amicigretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvatiche
 NEW
il meglio deve ancora venireil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretiin the trap - nella trappolajojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortunala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la ragazza d'autunnol'agnellol'apprendistatolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'immortale (2019)l'inganno perfettolontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marco polo - un anno tra i banchi di scuolamarianne e leonard. parole d'amoremarie curieme contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancynon si scherza col fuocoodio l'estatepicciridda - con i piedi nella sabbiapiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarequeen & slimrichard jewellritratto della giovane in fiammescherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccasorry we missed youspie sotto coperturastar wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe boy - la maledizione di brahmsthe farewell - una bugia buonathe grudge (2020)the lodge
 NEW
the new mutantsthey shall not grow old
 HOT
tolo tolouna storia d’arteunderwatervilletta con ospitivolevo nascondermi

1001200 commenti su 43095 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net