atmosfera zero regia di Peter Hyams Gran Bretagna 1981
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

atmosfera zero (1981)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film ATMOSFERA ZERO

Titolo Originale: OUTLAND

RegiaPeter Hyams

InterpretiNicolas Barnes, Steven Berkoff, Peter Boyle, Sean Connery, Kika Markham, Clarke Peters, John Ratzenberger, James Sikking, Frances Sternhagen

Durata: h 1.49
NazionalitàGran Bretagna 1981
Generefantascienza
Al cinema nel Novembre 1981

•  Altri film di Peter Hyams

Trama del film Atmosfera zero

Tre killer scendono sulla terza luna del pianeta Giove per uccidere lo sceriffo Sean Connery. Giocando d'astuzia però quest'ultimo prevale sui suoi aggressori.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,94 / 10 (24 voti)6,94Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Atmosfera zero, 24 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Budojo Jocan  @  13/04/2019 11:16:22
   6½ / 10
Tutto sommato è un buon film, anche se la seconda parte l'ho trovata affrettata ad arrivare alla resa dei conti e all'epilogo, mentre secondo me doveva esserci più suspence. Comunque grande Connery e comprimari. Invecchiato bene secondo me.

Italo Disco  @  27/01/2018 02:02:39
   8½ / 10
Particolarmente curato scenograficamente e con una colonna sonora molto buona (innovative e parecchio moderne le musiche usate in discoteca), in pratica è la classica storia dell'eroe solitario abbandonato da tutti che combatte contro i cattivi, ma stavolta ambientata nello spazio. Avvincente anche se di azione non c'è ne moltissima, forte l'inseguimento a piedi e ottima l'idea che l'unico alleato dello sceriffo spaziale sia una donna in la con gli anni e per niente attraente; poi c'è lui, Sean Connery.....mamma mia.....che Giocatore.....54° posto nella classifica cinematografica italiana 1981/82.

sciroppo  @  09/03/2017 22:41:05
   5 / 10
Un thriller/poliziesco con un po' di fantascienza, ma dove questa è talmente messa in secondo piano (anche in senso letterale: gli ambienti) che intacca anche il valore del film. A me ha suscitato emozioni tendenti ad atmosfera zero, se non fosse per la patina anni '80, che mi piace (ma quella certamente non era calcolata). Non trovo nulla di particolare valore in questo film eccetto la scenografia e Sean Connery. La sceneggiatura è sufficiente nel suo meccanismo ma è il soggetto e in parte la sceneggiatura ad essere insipido, privo di mistero, di tratti inquietanti o in qualche modo affascinanti, che pure devono esserci la dove c'è fantascienza...Hanno usato un ambientazione futuristica come elemento di rinforzo per una storia già debole in partenza ma hanno guadagnato poco da questa scelta.

ferzbox  @  01/04/2015 19:26:10
   5½ / 10
Nhaaa....sta botta Peter Hyams mi ha deluso parecchio; avendo visto(e tutto sommato apprezzato) "2010 l'anno del contatto" credevo di imbattermi in un buon film di fantascienza; ad alimentare questo la presenza di Sean Connery e un numero discreto di commenti positivi,invece non mi ha coinvolto quasi per nulla.
Il motivo della mia delusione non è legato tanto all'aspetto tecnico,anzi sotto questo profilo il film si difende bene(mostra sempre quell'alone di fantascienza cupa nata da 2001 con Kubrick e poi trasformata come nuova corrente sc-fi per 30 anni buoni),ma dalla sceneggiatura inaspettatamente scarna e insipida.
Tutta la trama la si potrebbe convertire in un film poliziesco ambientato nei giorni nostri e sulla terra(cambiando davvero pochissimi dettagli); di fantascientifico non c'è proprio nulla se non la location e qualche scena nello spazio(che senso aveva?....a volte negli anni 70/80 sfruttavano le ambientazioni fantascientifiche solo per attirare gente al cinema; uno dei pochi malus dell'epoca)....
A peggiorare il tutto la mancanza assoluta di comprimari validi e carismatici(sia positivi che negativi)....poi gli ultimi 20 minuti sono di una noia mortale; colpa anche del ritmo .....
....anonimo.....

7 risposte al commento
Ultima risposta 02/04/2015 16.29.32
Visualizza / Rispondi al commento
dagon  @  20/08/2014 19:33:48
   6½ / 10
Thriller sci-fi che e' un'altro esempio del solido cinema di Hyams. Una sorta di "Mezzogiorno di fuoco" spaziale, con un buon Connery ed una storia semplice ma sufficientemente interessante, seppur prevedibile.

TheLory  @  02/08/2014 18:24:28
   8 / 10
Ero un delizioso sfrufolotto di smorfie, fili di bava a yoyo, quando piccina, mio padre mi porto per manina a vedere questo film! (mi ricordo che dopo Tuono blu, non mi portò più in spalla, avendogli infradiciato la camicia di bava! Ma sto divagando, scusatmi!)
Il film è bellissimo. azione, svolazzamenti pindarici nello spazio e una storia che anche oggi farebbe mangiare la polvere a tanti film di fantascienza della malora che si sfornano oggi senza passione, in serie come le macchine che escono dalle fabbriche, fotocopiate col copia-incolla insomma (da galera)
Vedevetevelo, ciao! Loredana

GianniArshavin  @  10/04/2014 20:26:26
   6½ / 10
Buon Fanta/thriller del 1981 che fra un 'ambientazione fantascientifica e uno sviluppo molto stile poliziesco riesce a ancora oggi a risultare valido.
La prima metà di film, l'ambientazione claustrofobica e cupa e un ottimo Connery sono i punti forti di Atmosfera zero, senza tralasciare dei buoni effetti e una regia all'altezza di Hyams anche nelle fasi più ostiche.
Purtroppo la storia una volta svelato il mistero perde colpi rendendo tutta la seconda parte di film lenta e prevedibile; un po' macchinoso anche l'atteso scontro finale.
Nel complesso il film merita una visione senza dubbio, anche se rimane un pizzico di rammarico per quel secondo tempo un po' cosi.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Angel Heart  @  28/01/2014 19:04:04
   6½ / 10
Altro piccolo cult firmato da uno dei registi più prolifici della fantascienza anni 70/80 (suoi anche "Capricorn One" e "2010").
Innanzitutto si vede che per certi aspetti scenografici il film di Hyams è leggermente ispirato all' "Alien" di Scott (i titoli di testa in particolare, con tanto di score del veterano Jerry Goldsmith, sono praticamente uguali).
L'ambientazione che fa da cornice è 100% fantascientifica, ma storia e sviluppi hanno tutti i connotati del buon vecchio giallo poliziesco.
Ottimo Sean Connery nei panni dello sbirro ferreo fermo sui suoi ideali di giustizia così come la brava Frances Sternhagen nei panni della dottoresa con le palle (divertente il rapporto di punzecchiamenti e complicità che si instaura tra i due).
Il film di per sè presenta uno spunto interessante e tante piccole idee brillanti che lo rendono alquanto accattivante (basta leggere la trama della scheda per suscitare curiosità); peccato che la sceneggiatura presenti un paio di buchi piuttosto discutibili, che il ritmo non sia poi tanto vivace, e che la parte finale, quella battaglia che si aspetta con tanta impazienza, si riveli deludente rispetto alle attese (dura poco e viene risolta troppo in fretta).
Ad ogni modo i dialoghi sono carini e le scene d'azione abbastanza avvincenti (Hyams sembra avere un debole per le lotte in cucina e lo dimostrerà anche in "A Rischio della Vita").

Un buon film senz'altro, ma personalmente non è scoccata la scintilla. Mi ha colpito più la forma che il contenuto.

Manticora  @  02/07/2013 22:19:58
   7½ / 10
Peter Hyams prende parte delle atmosfere di Alien (utilizzando anche le tute spaziali, quasi identiche) trasporta Connery in un contesto sociale chiuso, in questo caso una stazione spaziale estrattiva, costruisce una trama dalle forti tinte polizzesche, è soprattutto dà al nostro eroe una situazione da cui difficilmente potrà venire fuori. Metafora della lotta del singolo contro la società, in questo caso rappresentata ancora una volta da una "compagnia" come in alien.
C'è perfino un atmosfera simil blade runner, si nota nelle scene al bar e negli inseguimenti, probabilmente Scott si è un pò inspirato a questo dramma spaziale cupo, che certo non strizza l'occhio allo spettatore. Certo a distanza di 32 anni la trama è classica, ma le interpretazioni degli attori, quasi tutti poco noti, danno spessore alla vicenda, buone musiche ed effetti speciali.

daniele64  @  28/06/2013 15:39:12
   6½ / 10
Come già sottolineato da tanti è un po' il rifacimento in chiave fantascientifica di "Mezzogiorno di fuoco". Connery protagonista solitario (ma contornato da un discreto cast) di questa pellicola che vanta una buona e claustrofobica regia,dei begli effetti speciali (per l'epoca!) ed una grande scenografia.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

BlueBlaster  @  12/09/2012 01:23:23
   7½ / 10
Quando ho scoperto che era del 1981 non ci credevo...è un film molto futuristico e con buoni effetti speciali...per l'epoca la trama è davvero interessantissima e coinvolgente e il grande Sean Connery non può far altro che aumentare il livello del film!
Il regista Peter Hyams è un esperto di pellicole "spaziali" e si vede...curata la regia e la sceneggiatura dal punto di vista tecnico/concettuale...
Le atmosfere e gli ambienti di questo thriller fantascientifico mi hanno sempre fatto un certo effetto...gli inseguimenti del finale sono ottimi!
Assolutamente da vedere secondo me.

Invia una mail all'autore del commento anthonyf  @  03/08/2011 16:56:21
   7½ / 10
Curioso esperimento di Peter Hyams, quello di mescolare ingredienti noir-polizieschi al tema della fantascienza, e devo dire, alla fine, anche ben riuscito, quantunque il film sia molto oscuro ed abbia atmosfere cupe e molto plumbee.
Sempre in forma Connery, agile e dinamico, affiancaot da un mitico Peter Boyle; musiche intriganti; sceneggiatura agile e rapida; e dialoghi interessanti.
Buon film, non del tutto magistrale, ma godibile.

Leonardo76  @  25/07/2011 20:10:35
   7 / 10
film più che dignitoso, sa creare tensione nello spettatore

DarkRareMirko  @  11/07/2011 05:19:09
   8 / 10
Buon mix tra western e fantascienza, diretto da un regista che in quest'ultimo ambito ci ha sempre saputo fare (2010 - L'anno del contatto, Capricorn One, Timecop sono difatti lì a testimoniarlo); come al solito Connery è immenso e buoni anche i due comprimari Philip Stone e Steven Berkoff, entrambi presenti 10 anni prima nel capolavoro Kubrickiano Arancia meccanica.

Citazioni a 007, Mezzogiorno di fuoco e Alien; ritmo smepre presente, grande regia, belle scenografie; nel suo genere un piccolo must.

bebabi34  @  10/08/2010 11:02:41
   5 / 10
A parte l'ambientazione particolare, si tratta di un classico poliziesco. Non è un brutto film, ma nulla di particolarmente interessante.

camifilm  @  25/07/2010 12:00:46
   7 / 10
Non proprio un film di FANTASCIENZA, se non per l'ambientazione scelta nello spazio.
Per il resto è un poliziesco, quasi schematico, dove si comprendono dopo pochi minuti le caratteristiche di chi è buono e di chi cattivo.
Godibile nel suo intero, ma non è un film che punta sulla fantascienza, lasciandola solo per ambientazione.

MidnightMikko  @  15/03/2010 17:34:08
   8 / 10
Uno dei migliori film del discreto Hyams,che qui confenziona un western fantascientifico veramente coinvolgente ed imprevedibile. Ottimo il grande Connery

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gatsu  @  01/09/2009 20:17:19
   7 / 10
Immaginate di guardare un bel western con tutte le carte in regola ma trasportatelo nel futuro...è ciò che accade in questa pellicola interessante e con un buon cast. Come già detto, nella seconda parte il film acquista più valore. Davvero bravo Sean Connery in questo film di fantascienza simpatico e spigliato.

Dick  @  01/06/2007 18:53:30
   7½ / 10
Thriller spaziale magari un pò schematico, ma godibile.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  08/03/2007 19:29:08
   7 / 10
Un film che di fantascienza possiede l'ambientazione, ma che rimanda, nella prima parte più ad un poliziesco piuttosto che un S/F. Come già rilevato negli altri commenti, nella seconda parte vira più ad una trasposizione di "Mezzogiorno di fuoco" non inficiando il risultato finale, anzi. Nota curiosa: pur essendo ambientato nel futuro le armi sostanzialmente restano antiquate.

Jumpy  @  10/02/2007 18:06:50
   7 / 10
Bravo Sean Connery e bravo il regista: tensione quasi sempre alle stelle, ma la trama mi è sembrata andare un po' a "scatti"

franx  @  07/06/2006 13:59:19
   7 / 10
Concordo coi commenti e aggiungo che secondo me Hyams fa morire un po' troppa gente 'scoppiata'.
Uno scientificamente ben fatta morte nello spazio è quella dello sfortunato ******* di Mission to Mars.
Infatti si viene esposti ad un bruschissimo calo di pressione sì, ma contemporaneamente anche di temperatura.
La trama è a tratti poco chiara e chi assiste al film ha una sensazione di claustrofobia non solo per l'ambientazione, ma anche per la recitazione e i buchi vuoti nella storia, volutamente non approfonditi.
Si ha come la sensazione di essere arrivati a metà di una storia e dover chiedere continuamente che è successo prima, chi sono questi e chi sono quelli.

phemt  @  13/02/2006 19:04:42
   7 / 10
Come detto da Requiem nel commento sottostante, praticamente si tratta di mezzogiorno di fuoco ambientato nello spazio... Diretto con mano attenta da Hyams, ottima la scenografia, discreti gli effetti speciali, buona la prova di Connery... Un film da vedere...

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Requiem  @  09/11/2005 21:07:53
   7 / 10
Un buon Peter Hyams, che a quei tempi aveva fatto pure dei bei film, come il il fantapolitico "Capricorn One".
Atmosfera zero è un film di fantascienza, interpretato da un bravo Sean Connery.
Hyams fa nel complesso un bel film di intrattenimento, semplice semplice ed efficace, che nasce da un'idea piuttosto originale: prendere la stessa identica storia di uno dei western che più hanno riscosso successo, (ovvero "Mezzogiorno di fuoco") e trasportarla nello spazio.

L'esperimento è riuscitissimo e il film è pieno di tensione.


  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917adoration (2019)alla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghiera
 NEW
bad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnboterocaterina
 NEW
cats (2019)
 NEW
cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of space
 NEW
criminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittlefabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandfigli (2020)gli anni piu' belligood boys - quei cattivi ragazzigrandi bugie tra amicihammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil mistero henri pickil primo natale
 NEW
il richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretijojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortuna
 NEW
la mia banda suona il popla ragazza d'autunnolast christmasleonardo. le opere
 NEW
l'hotel degli amori smarritil'immortale (2019)l'inganno perfetto
 NEW
lontano lontanolunar citymarco polo - un anno tra i banchi di scuolame contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancyodio l'estatepiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarerichard jewellritratto della giovane in fiammescherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsonic - il filmsorry we missed youspie sotto coperturastar wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe farewell - una bugia buonathe grudge (2020)the lodge
 HOT
tolo tolouna storia d’arteunderwatervilletta con ospiti

998983 commenti su 42948 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net