bianconeri, juventus story regia di Mauro La Villa, Marco La Villa Italia 2016
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

bianconeri, juventus story (2016)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film BIANCONERI, JUVENTUS STORY

Titolo Originale: BIANCONERI, JUVENTUS STORY

RegiaMauro La Villa, Marco La Villa

Interpreti: -

Durata: -
NazionalitàItalia 2016
Generedocumentario
Al cinema nell'Ottobre 2016

•  Altri film di Mauro La Villa
•  Altri film di Marco La Villa

Trama del film Bianconeri, juventus story

La Juventus F.C. è la società di calcio più famosa e vincente d'Italia. Viene fondata a Torino il primo novembre del 1897 da un gruppo di amici uniti dalla passione per il football, quello sport così speciale da poco "importato" dall'Inghilterra. Nasce così, quasi per gioco, il team più glorioso del campionato italiano. Nel 1923 la Juventus viene acquistata dalla famiglia Agnelli, risultando a oggi la sola squadra professionale ad aver mantenuto la stessa proprietà per quasi un secolo. Costruito con un sapiente mix di immagini esclusive, interviste ai nomi più illustri del calcio mondiale, video di repertorio e materiali inediti provenienti dagli archivi privati della società, Bianconeri. Juventus Story è il film indipendente attraverso cui Marco e Mauro La Villa raccontano per la prima volta la storia ufficiale del club.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,25 / 10 (8 voti)5,25Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Bianconeri, juventus story, 8 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

FaustoWinnfield  @  26/04/2020 15:50:22
   1 / 10
Un documentario, peraltro sulla squadra di calcio più marcia che ci sia. Già questo basterebbe per mettergli 1, ma se proprio vogliamo argomenti eccone allora: NOOOOOIAAAA!! Almeno fosse un documentario sul calcio giocato, invece è una enorme propaganda per la famiglia mafiosa degli Agnelli. Insomma tutto da buttare, ma mi chiedo una cosa: ENNIO COME CI SEI FINITO A FARE LE MUSICHE DI QUESTA ROBA!!! QUANTO TI HANNO PAGATO!?!? E soprattutto CON QUALI SOLDI SPORCHI!?!????
Ciò detto evitatelo, soprattutto se siete veri tifosi dello sport (e, di conseguenza, odiatori di Rubentus).

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  12/11/2017 21:38:26
   6 / 10
Mi aspettavo un documentario di questo tipo, cioé dai toni abbastanza enfatici e celebrativi. D'altronde la materia in questione non lascia scampo ad equivoci, quindi era già in preventivo per quanto mi riguarda. Rimango un po' perplesso, vedendo un documentario inttitolato Bianconeri - Juventus Story, che nella sostanza inizia dal 1982, riducendo al minimo, se non addirittura meno quasi cento anni di storia precedente. Ovviamente un lavoro di poco meno di due ore scelte a volte dolorose bisogna farle, però ignorare quasi del tutto un periodo storico così lungo mi è sembrata una scelta azzardata. Il pre 1982 è quasi totalmente dedicato agli Agnelli, il vero collante della storia della Juventus. Il rapporto Juve-Agnelli è pressochè simbiotico e viene evidenziato in maniera netta. Tuttavia in molti momenti più che alla storia della Juventus, sembra più un excursus sulla famiglia Agnelli e le loro, a volte tragiche, vicissitudini. Mi aspettavo anche l'atteggiamento su Calciopoli giocato molto in difesa con qualche sassolino tirato fuori dalle scarpe. Altrettanto particolare la scelta di giocare il documentario più fuori del campo di gioco che all'interno dello stesso. Meno materiale di repertorio delle partite di quato mi aspettassi. Un lavoro fatto con cura che lascia più spazio al gruppo rispetto ai singoli.

topsecret  @  26/06/2017 23:47:41
   7 / 10
Juve, storia di un grande amore...

Documentario sulla famiglia Agnelli e la loro passione per una squadra di calcio, condivisa con milioni di persone in ogni parte del mondo.
Un documento composto da aneddoti, cronache e giusta celebrazione di una delle squadre che ha fatto la storia del calcio in Italia e nel mondo.
Lascio un commento sobrio per evitare polemiche, senza entrare in sterili discussioni da bar su farse e farsette, e lo faccio citando un fine pensatore e filosofo indiscusso (dalla citazione si capirà) che roteando il dito indice all'altezza della bocca usa dire: "quando parlate della Juventus, sciacquatevi la bocca!". E questo perchè, specialmente negli ultimi anni, i sordi, i finti tonti, i tonti veri, i violenti e gli onesti (dis)illusi prendano atto, con un corposo esame di coscienza, la sola e unica verità: alla Juve, vincere non è importante ma è l'unica cosa che conta...per gli altri l'importante è che la Juve non vinca.
Un attestato di stima e di ringraziamento per una famiglia, unico caso in Italia, che fin dal 1923 mantiene in alto i colori di una squadra che ha nel proprio dna la vittoria e che ha il merito di restare sempre unita nei successi e nelle sconfitte, sempre a testa alta, fieri di essere juventini...fino alla fine.

TheLegend  @  17/02/2017 18:22:08
   5½ / 10
Documentario abbastanza fazioso e incentrato troppo sulla famiglia Agnelli più che sulla Juventus.

marcogiannelli  @  23/01/2017 18:06:22
   5 / 10
Nemmeno perdo tempo a commentare i commenti da puro ultrà giù
La famiglia Agnelli firma un documentario proprio , in cui la storia della Juve è in secondo piano e si prendono solo delle parti dei 120 anni di storia.
Ci sono tanti altri film documentari sulla storia della mia squadra che può raccontarla meglio.

piripippi  @  08/12/2016 23:36:17
   1½ / 10
il titolo parla chiaro, si parla di juventus e solo tifosi e amanti del calcio possono descrivere il senso di questo documentario. fatto molto male e molto autocelebrativo. basta andare nelle teche rai per trovare una descrizione molto più dettagliata e meno autocelebrativa di una delle poche squadre che hanno fatto la storia del calcio italiano.questo documentario non è roba da cinema

Wilding  @  15/10/2016 18:53:51
   9½ / 10
Non era facile narrare "qualcosa" dei 119 anni di storia di una delle società sportive più famose al mondo. I due registi ci riescono bene e le emozioni non mancano, solo mi sembra poco comprensibile l'uso quasi esclusivo di foto e fotogrammi al posto di video e filmati che certamente sono disponibili in quantità industriale.

romrom  @  12/10/2016 13:36:21
   6½ / 10
Tecnicamente non è male, ma avrei preferito un po' più spazio alle vicende sul campo, mentre una larga parte è incentrata sulla famiglia Agnelli, sull'Avvocato in particolare.

La fissazione delle 'stelle' poi mi è sembrata eccessiva.

Inoltre - e lo dico da juventino - concentrarsi quasi esclusivamente sul campionato e tralasciare quasi del tutto le (dis)avventure in Europa rende il tutto un po' troppo parziale .

Bel successo di pubblico comunque per quanto ho potuto vedere.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1008679 commenti su 44074 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net