comma 22 regia di Mike Nichols USA 1970
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

comma 22 (1970)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film COMMA 22

Titolo Originale: CATCH-22

RegiaMike Nichols

InterpretiArt Garfunkel, Richard Benjamin, Martin Balsam, Alan Arkin

Durata: h 2.00
NazionalitàUSA 1970
Generecommedia
Al cinema nel Gennaio 1970

•  Altri film di Mike Nichols

Trama del film Comma 22

Nel corso della Seconda guerra mondiale, il capitano dell'aviazione americana Yossarian, ossessionato dall'idea di poter perdere la vita nel corso di una delle tante missioni di volo, cerca di farsi passare per pazzo. Ma, per sua sfortuna, non viene creduto ed Ŕ costretto a vedere tutte le assurditÓ che la guerra, inevitabilmente, lascia dietro sÚ: gli inutili massacri, l'obbedienza cieca e gli ordini privi di logica.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,56 / 10 (8 voti)6,56Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Comma 22, 8 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Goldust  @  01/10/2020 12:24:23
   4½ / 10
Una satira antimilitaristica dalle parti di M.A.S.H. senza però lo stesso brio nè la stessa sagacia di fondo. Arkin si sbatte e la presenza di Welles rassicura sempre, eppure a parte qualche scheggia di umorismo macabro in anticipo sui tempi ( c'è un aereo in esibizione che trancia di netto in due un soldato ) il film è di una noia micidiale e le due ore di durata sono uno sproposito. Ai tempi della sua uscita fu un sonoro fiasco, oggi sembrerebbe rivalutato: per me è semplicemente da evitare.

BlueBlaster  @  06/08/2018 17:46:59
   5½ / 10
Lo credevo di gran lunga migliore...a parte qualche momento divertente ed il buon cast mi è restato molto poco.
Come film di guerra non funziona ma nemmeno come commedia, ha troppi momenti grotteschi.

dagon  @  08/04/2018 20:52:08
   7½ / 10
Bella satira antimilitarista di Nichols, un po' sulla falsariga di MASH. Spesso altamente surreale, è sorretto da una sceneggiatura scritta in modo eccellente e da un cast in gran forma. L'analisi di certe dinamiche del microcosmo dell'esercito, è talmente precisa e lucida che potrebbe prendersi e applicarsi anche oggi in qualsiasi campo. Pensare a quanti film diversi, originali, personali, azzardati, era in grado di sfornare il cinema qualche decennio fa, fa veramente guardare con tristezza la piattezza e il conformismo, formale e sostanziale, di quello odierno.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  20/09/2010 00:59:08
   8 / 10
Non posso fare paragoni con il suddetto libro, che non ho mai letto, ma ho sempre pensato che "Comma 22" (il film) sia la più divertente farsa antimilitarista mai vista al cinema... per certi versi, lo ritengo superiore persino al Mash di Altman. Alan Arkin, Martin Balsam e il gigantesco - in tutti i sensi - Orson Welles riescono a sfruttare abilmente un repertorio che non è mai grossolano, ma giocato su dialoghi strepitosi e di buon gusto. Forse col passare degli anni ha perso un pò del suo spirito caustico, ma resta un film godibilissimo

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  21/11/2009 19:04:45
   7 / 10
Il comma 22 è un assurdo non senso, ma proprio per questo perfetto perchè inattacabile a qualsiasi mezzo. I protagonisti del film sono intrappolati in una gabbia, sposati a dei meccanismi governati da pazzia, illogicità e opportunismo (su quest'ultimo aspetto vedere l'evoluzione del personaggio di Voight). E' un film ambizioso che va oltre il semplice l'antimilitarismo, Nichols offre delle buone sferzate ma la cifra stilistica è discontinua tra la prima (più satirica e carica di humor nero) e la seconda (più riflessiva e a volte kafkiana soprattutto negli scorci notturni di una Roma irreale). Tuttavia il film merita un'occhiata.

mister_snifff  @  04/04/2008 04:16:19
   7½ / 10
Non è mai impresa semplice trasporre con efficacia un libro-capolavoro in film, soprattutto se il primo è intricato incasinatissimo nonlineare come nel caso del romanzo di Heller.
E' un film per il quale è impossibilenon/dovrestre simpatizzare; e' antimilitarista, fa riflettere, Nichols ha fatto un buon lavoro nel gestire l'universo militare, delirante e paradossale, nel quale si muovono-vivono(muiono) i vari protagonisti e nel mix di satira e grottesco.
E' vero, non tutti i personaggi sono caratterizzati in modo perfetto, comunque da apprezzare la carismatica e mitica prova di Arkin nei panni del protagonista Yossarian, colui che cerca di farsi passare per folle in un luogo di pazzi (i suoi tentativi son sempre dei fallimenti epici, quindi ritenuto abbastanza sano e lucido per continuare le missioni militari, in base all'assurdo Comma 22), sempre settato in uno stato di perenne agitazione, come se fosse in grado di presagire il destino al quale la sua comitiva dovrà andare incontro

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  20/08/2007 00:21:52
   6½ / 10
leggendo il commento che mi ha preceduto c'è una cosa di cui non sono per niente daccordo...il protagonista!a mio avviso non granche!
i co-protagonisti sono stati migliori(simpaticissimo Wels)...
film simpatico che risulta un po troppo prolisso e non sempre all'altezza...
guardabile!

francuccio  @  02/07/2007 23:43:32
   6 / 10
Se avete visto MASH, di cui il film segue la falsa riga o quanto meno è dello stesso genere, Comma 22 appare deludente fin dalle prime battute. Se avete letto il romanzo di Heller, sferzante, paradossale e pieno di satira antimilitarista, vedrete che la trasposizione cinematografica rispetto al libro perde pezzi. Ma forse il contraccolpo più forte per il film è se lo si mette in relazione col film di Altman. Il Comma 22 di Nichols riesce a mantenere il carattere paradossale e surreale del libro, che del resto è cosi' bello che era difficile costruirci sopra un disastro vero e proprio, perchè il film non è affatto disastroso ma era lecito aspettarsi molto di più.
Comma 22 è il film di Nichols che segue la sua perla "Il laureato", dopo tre anni di silenzio del regista. Il film, complice forse la quasi contemporanea uscita proprio di MASH, fu completamente trascurato da pubblico e critica.
Io invece sono del parere di consigliarvi il libro di Heller, ma potete dare anche un'occhiata al film, se volete, che vi farà strappare più di una risata e vi farà riflettere sugli inutili orrori della guerra, che era poi l'obiettivo del libro.
Il film ha un cast impressionante: ci sono Orson Welles, Anthony Perkins, Jon Voight, Martin Sheen. Ma il protagonista è Yosserian perfettamente interpretato da Alan Arkin, premio oscar per il recente Little Miss Sunshine. L'interpretazione di Arkin è perfetta come sempre, aiutato dal fatto che nel film Il personaggio di Yosserian è delineato comunque piuttosto bene.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1010913 commenti su 44482 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net