conoscenza carnale regia di Mike Nichols USA 1972
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

conoscenza carnale (1972)

Commenti e Risposte sul film Recensione sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film CONOSCENZA CARNALE

Titolo Originale: CARNAL KNOWLEDGE

RegiaMike Nichols

InterpretiAnn-Margret, Art Garfunkel, Candice Bergen, Jack Nicholson

Durata: h 1.40
NazionalitàUSA 1972
Generecommedia
Al cinema nel Febbraio 1972

•  Altri film di Mike Nichols

Trama del film Conoscenza carnale

Sandy e Jonathan sono due studenti universitari che vivono nella stessa cameretta e sono soliti scambiarsi confidenze riguardanti le loro esperienze sessuali. Sandy conosce ad una festa Susan una ragazza con cui allaccia una relazione. Jonathan, tradendo la fiducia dell'amico, riesce a sua volta ad avere una breve avventura con la ragazza. Passa il tempo e Sandy, laureatosi in medicina, sposa Susan, mentre Jonathan inizia a convivere con Bobbie. Ben presto per˛ le due coppie entrano in crisi.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,77 / 10 (13 voti)6,77Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Conoscenza carnale, 13 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

DogDayAfternoon  @  30/12/2014 20:34:55
   4½ / 10
All'epoca magari può aver fatto tutt'altro effetto, ma ad oggi risulta un filmaccio privo del minimo interesse, specialmente la parte iniziale potrebbe stare bene come episodio pilota della serie tv Primi baci in voga negli anni '90. Arrivare alla fine è stata un'agonia lenta e dolorosa.

La sapienza registica di Nichols si nota troppo poco in questo film, pure i dialoghi solitamente appassionanti e coinvolgenti li ho trovati molto poco interessanti. Ultimamente sto rivalutando in negativo il mio apprezzamento per Jack Nicholson, non tanto per la sua capacità di recitazione ma mi sta capitando troppo spesso di vedere film in cui è protagonista che non mi entusiasmano per nulla (Chinatown, Professione reporter, nemmeno Easy Rider mi è mai piaciuto particolarmente).

Brutto e pallosissimo.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Angel Heart  @  28/10/2014 17:36:20
   7½ / 10
"Conoscenza Carnale", ovvero la prova che Mike Nichols è e resterà sempre sia un grande sceneggiatore che un grande regista. Film con i piedi per terra, potente ed anche piuttosto cattivello, che mette a nudo gli impulsi sessuali e le illusioni derivate dalla parola amore in maniera pessimistica e talmente autentica da indurre lo spettatore stesso a mettere in discussione la propria vita sentimentale (più la ritiene perfetta e più diventerà paranoico).
I dialoghi sono tutti taglienti come un rasoio, mentre la regia elegante e, al tempo stesso, diretta e senza peli sulla lingua; Garfunkel e la Bergen sono molto bravi (la seconda in particolare, perfetta ad interpretare la mignòtta, se mi concedete il termine) ma dopo la parte iniziale escono di scena per ricomparire poi solo sporadicamente; la parte da leoni la fanno il giovanissimo ma già straordinario Nicholson, e le bombe della Margret: il dialogo tra i due in camera, con lui nudo seduto in poltrona con gamba accavallata e sigaretta in mano, ad inventarsi mille scuse sotto lo sguardo accusatorio e rassegnato di lei, credete, vale da solo il prezzo del biglietto.

Film bello tosto, datato esteticamente ma non nei contenuti, che andrebbe assolutamente recuperato.
Stento a crederci che lo stesso Nichols, dieci anni dopo, pur essendo una divinità in materia ci abbia propinato quella sbobbata di "Affari di Cuore".

Gruppo COLLABORATORI atticus  @  19/08/2010 19:09:18
   8 / 10
Grande cult che fece scandalo per la trattazione esplicita della perdita dell'innocenza sessuale in un epoca di rivoluzioni sociali e morali, diretta in modo inimitabile da uno dei migliori Nichols di sempre. Sceneggiatura acuta nel sottolineare le contraddizioni di una generazione allo sbando, anche se farraginosa quando tenta un discorso più serio in quanto a sesso e sentimenti ("Preferiresti amare o essere amato? - Amare, ma senza soffrire"), riscaldata dalla fotografia pastosa di Giuseppe Rotunno e interpretata in modo eccelso dagli attori, in particolar modo dalla splendida Margret.
Ritratto cinico e impietoso delle pulsioni erotiche di un America che ancora non aveva sepolto l'ascia del perbenismo bigotto, oggi inevitabilmente datato ma comunque ancora straordinariamente coraggioso.

Nikilo  @  05/06/2010 22:05:41
   7 / 10
Un film attuale più di quanto si direbbe, nonostante sia figlio della sua epoca, giusto a pochi anni dal '68, risulta essere perfettamente attinente a molti periodi, tra cui come già accennavo, il nostro. La storia di due uomini, del loro diverso modo di rapportarsi alla sfera sentimentale, e del loro inevitabile fallimento. Conoscenza carnale riesce in maniera molto apprezzabile a raccontare, l'inerzia di milioni di uomini, vittime di loro stessi e della loro brama di essere "maschi", incapaci di esprimere sentimenti, di amare. Unico scenario, al loro triste destino è l'omologazione di un mondo che pare, funzionare sempre nella stessa identica maniera: studio, cerco una partner, assecondo i miei piaceri, mi sposo "l'inizio della fine", faccio dei figli, tradimento, il divorzio, la vecchiaia. Jonathan e Sandy, rappresentano così, proprio l'uomo comune, chi con la natura da eterno scapolo, chi da bravo marito, risultano essere la perfetta testimonianza di uomini ben posizionati, ma finiti.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  21/03/2009 17:50:55
   7½ / 10
L'evolversi della vita sentimentale di due amici nell'arco di vent'anni è una amara riflessione sul cambiamento di alcuni aspetti sociali della società moderna. E' ben visibile il progressivo indebolirsi del rapporto di coppia e il decadimento di istituzione come quello della famiglia. Nichols è molto attento a non cadere nella trappola del moralismo da due soldi, ma si limita a registrare la storia di due uomini che, in dei conti, sono perennemente inappagati malgrado i successi professionali. Due uomini dal diverso carattere ma fondamentalmente aridi e incapaci di amare.

elmoro87  @  14/08/2008 09:46:20
   5 / 10
capisco che è stato un film importante al momento della sua uscita poichè tratta argomenti che all'epoca erano sotto il mirino della censura e questo film può aver sovvertito tale consuetudine, parlando della sessualità in ogni suo aspetto... il film però, visto oggi apparer abbastanza noioso anche se dura sono 1.30h, piatto e senza particolari spunti di riflessione, tranne quelli spora menzionati...

per me è un film da 4, un voto in piu per l'importanza che ha avuto nel contesto in cui è uscito nel 1972...

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  13/03/2008 14:03:11
   7 / 10
Film molto importante per l'epoca del '68.
Nichols racconta la sessualità sotto vari punti di vista, dal puro godimento, alla solitudine, all'insicurezza, alla vanità, all'imbarazzo.
Una coppia di amici che si confrontano su questo tema, uno molto sicuro, al limite dell'arroganza, l'altro più facilmente plasmabile che passa dall'idea d'amore poetico al piacere sensuale in un'unica discussione.
Un film che ha segnato un'epoca e che al tempo suscitò non poche polemiche, visto oggi non gode sicuramente dello stesso impatto. Rimane comunque un buon film.

The Monia 84  @  12/01/2008 16:35:39
   7 / 10
Buona commedia amara e ritratto coraggioso e senza scrupoli dei giovani dell'America anni 70. Le loro vite - e soprattutto le loro esperienze - sono esplorate e narrate con divertito e a tratti triste distacco dall'ottimo Nichols.
Nicholson è uno dei simboli più importanti del cinema americano anni 70.

Grande Rita Moreno, futura Sister Pete per ben sei anni presso l'Istituto di correzione Oswald (OZ).

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  25/02/2007 23:10:31
   7½ / 10
Il film di Nichols meriterebbe "9" per l'importanza rilevante che ha avuto sulle generazioni dell'epoca, per la capacità "oltraggiosa" (oggi, si capisce, è roba da collegiali) di parlare apertamente e spudoratamente di sessualità, della crisi dell'uomo moderno, della fecondazione, dell'or.g.a.s.mo (si censura???) e del gioco diabolico dell'insoddisfazione del coito prolungato.
Non è certo un film erotico ma all'epoca suscitò ampie discussioni e scateno' diverse polemiche.
Mi era apparso letteralmente "incantevole" tanti tanti anni fa, ma oggi a rivederlo devo dire che mostra tutti gli anni che ha.
Percio' devo rifilargli un voto "minore", inferiore alle sue qualità e alla "novità" che, ripeto, ha rappresentato all'epoca della sua uscita.

ps. leggendaria comunque, a modo suo, la locandina

Sig. Chisciano  @  24/02/2007 21:33:59
   7½ / 10
Un film dai dialoghi assai belli ma sicuramente datati, ciò non toglie che il film è molto interessante e fatto molto bene. Nonostante il fatto che la storia vista adesso non può intrigare come allora rimane un film che riesce ad entrare nell'intimo.

davil  @  22/02/2007 00:41:24
   7 / 10
non male, film testimone della sua epoca con il solito buon jack nicholson e la bella candice bergen

Gruppo REDAZIONE maremare  @  22/02/2007 00:00:55
   7 / 10
Tutti i temi della rivoluzione culturale sessantottina affrontati con intelligenza in un film cult del periodo

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  21/02/2007 23:20:42
   5½ / 10
possiamo dire che per l'epoca è un film abbastanza forte visto che tratta di argomenti un po scabrosi!
poi la storia non mi ha affascinato per niente...

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

45 seconds of laughter47 meters down: uncaged5 e' il numero perfettoa herdadea mano disarmataa sonabout endlessnessadults in the roomall this victoryalla corte di ruth - rgbamerican animalsamerican skinandrey tarkovskji. a cinema prayerannabelle 3aquaslasharab bluesarrivederci professoreatlantis (2019)attacco al potere 3 - angel has fallenbaby gang (2019)babyteethballoonbarnbeautiful boy (2018)beyond the beach: the hell and the hopebirba - micio combinaguaiblanco en blancoblinded by the light - travolto dalla musicablue my mind - il segreto dei miei anniboia, maschere, segreti: l'horror italiano degli anni sessantabombay rosebring the soul: the movieburning canecarmen y lolacercando valentinacharlie says - charlie dicechiara ferragni - unpostedchristo - walking on watercitizen kcitizen rosicity hunter - private eyesclimax (2018)colectivcorpus christicrawl - intrappolatidaitonadelphinedi tutti i coloridiamantino - il calciatore piu' forte del mondodicktatorship - fallo e basta!dolcissimedomino (2019)due amici (2019)edison - l'uomo che illumino' il mondoeffetto dominoel principeelectric swanemaemilio vedova. dalla parte del naufragioescape plan 3 - l'ultima sfidafast & furious - hobbs & shawfellini fine maifiebre australfiore gemellofulci for fakegenitori quasi perfettigiants being lonelygive up the ghostgloria mundigodzilla ii - king of the monstersgoldstonegretaguest of honourhava, maryam, ayeshahotel artemishouse of cardini diari di angela - noi due cineasti. capitolo secondoi morti non muoionoil criminaleil flauto magico di piazza vittorioil grande saltoil mostro di st. pauliil pianeta in mareil prigionieroil re leone (2019)il regnoil signor diavoloil sindaco del rione sanitÓil varcoin fabricit: capitolo 2juliet, nakedjust 6.5kinkingdom comela bambola assassina (2019)la fattoria dei nostri sognila legge degli spazi bianchila lloronala mafia non e' piu' quella di una voltala mia vita con john f. donovanla piccola bossla prima vacanza non si scorda maila rivincita delle sfigatel'amour flou - come separarsi e restare amicil'angelo del criminele coup des larmesles chevaux voyageurslife as a b-movie: piero vivarellilingua francal'ospite - un viaggio sui divani degli altrilucania - terra sangue e magial'ultima orama (2019)mademoisellemadre (2019)marriage storymartin edenmaryam of tsyon - cap 1 escape to ephesusmen in black: internationalmes jours de gloiremidsommar - il villaggio dei dannatimio fratello rincorre i dinosaurimoffiemondo sexymosulnever just a dream: stanley kubrick and eyes wide shutnevermindneviano.7 cherry lanepallottole in liberta'parthenonpasspartu': operazione doppiozeropelican bloodpets 2: vita da animaliphotographpolaroidpop black postapowidoki - il ritratto negatoprimula rossapsychosiaquel giorno d'estateraccolto amarorapina a stoccolmarare beastsrealmsred sea divingrestiamo amicirevenirrialtorocketmanroqaiasabbiasanctorumsaturday fictionscalesscherza con i fantise c'e' un aldila' sono fottuto: vita e cinema di claudio caligarisebergselfieserenity (2019)seules les betessh_t happensshadow of watershelter: addio all'edensir - cenerentola a mumbaiskate kitchensolesoledadspider-man: far from homestate funeralstuber - autista d'assaltosubmergencesupereroi senza superpoteriteen spirit - a un passo dal sognotesnotathe boy 2the burnt orange heresythe deepthe diverthe elevatorthe great green wallthe king (2019)the kingmakerthe laundromatthe lodgethe long walkthe mirror and the rascalthe nest (il nido)the painted birdthe perfect candidatethe quake - il terremoto del secolothe rider - il sogno di un cowboythe scarecrowsthe truththey say nothing stays the sameti presento patricktony drivertoy story 4un monde plus granduna famiglia al tappetoverdictvita segreta di maria capassowaiting for the barbarianswake up - il risvegliowasp networkwelcome home (2019)wolf call - minaccia in alto marewomanx-men: dark phoenixyou will die at 20zerozerozero - stagione 1zumiriki

991724 commenti su 41956 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net