extasy generation regia di Gregg Araki USA 1997
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

extasy generation (1997)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film EXTASY GENERATION

Titolo Originale: NOWHERE

RegiaGregg Araki

InterpretiJames Duvall, Rachel True, Nathan Bexton, Chiara Mastroianni, Debi Mazar, Jordan Ladd, Kathleen Robertson, Beverly D'angelo, Mena Suvari, Shannen Doherty

Durata: h 1.21
NazionalitàUSA 1997
Generedrammatico
Al cinema nel Febbraio 1997

•  Altri film di Gregg Araki

Trama del film Extasy generation

E' la storia del liceale Dark Smith e della sua ricerca dell'amore eterno, senza alcuna distinzione di sesso. Il problema Ŕ che Mel, la sua fidanzata, non la pensa allo stesso modo e, come se non bastassi, il suo amico Montgomery viene rapito da un extraterrestre.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,33 / 10 (3 voti)7,33Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Extasy generation, 3 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

paride_86  @  27/10/2012 17:33:53
   6 / 10
Film di plastica firmato Gregg Araki.
Può divertire o irritare, ma stavolta la traccia nichilistica è molto più esile che in altri suoi film, e la volontà di stupire è superiore a quella di far riflettere.
Il pregio migliore è certamente la fotografia, molto curata e colorata.

DarkRareMirko  @  18/12/2009 23:29:28
   8½ / 10
Terza parte della Teenage apocalypse trilogy di Araki, dopo il tematicamente impegnato Totally fucked up ed il capolavoro The doom generation, anche se meno violento ed oltraggioso rispetto a quest'ultimo.

Un film più che buono, con letteralmente una piacevolissima parata di grandissime star (la McGowan, il compianto John Ritter, Ryan Philippe, James Duvall, la Suvari, Traci Lords, la Mastro.ianni e chi ne ha più ne metta), dove son presenti tutti i grandi temi trattati dalla cinematografia di Araki (alieni, fantascienza, omosessualità, esagerazioni varie, insoddisfazioni giovanili, ecc.); le sequenze dei festini con alieno incorporato ricordano un pò quelle consimili visibili nell'ottimo Allucinazione perversa di Lyne.

Mentre l'ultimissima sequenza con il ragazzo omosessuale che esplode e si trasforma in insettone è ispirato a La metamorfosi di Kafka.

Memorabili visivamente e come sonoro i titoli di testa iniziali, notevoli e lascianti già presagire la diffusa qualità generale della pellicola.

Riferimenti nobili quindi.

Da non lasciarselo scappare, così come tutti i lavori di questo grandissimo filmaker/fotografo americano.

7 risposte al commento
Ultima risposta 24/12/2009 08.59.17
Visualizza / Rispondi al commento
statididiso  @  17/02/2008 21:33:12
   7½ / 10
le provocazioni sono le stesse che ritroviamo in "Doom Generation", cambia solo il contesto: meno "interiorizzato", ma molto più "apocalittico" quello di questo terzo episodio della trilogia. avanti con "Totally fucked up"... grande Araki!!! ;)

voto: 7,5

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1013430 commenti su 44801 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net