faults regia di Riley Stearns USA 2014
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

faults (2014)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film FAULTS

Titolo Originale: FAULTS

RegiaRiley Stearns

InterpretiMary Elizabeth Winstead, Lance Reddick, Leland Orser, Jon Gries, Beth Grant

Durata: h 1.29
NazionalitàUSA 2014
Generedrammatico
Al cinema nel Marzo 2015

•  Altri film di Riley Stearns

Trama del film Faults

Claire Ŕ stretta nella morsa di un culto misterioso. Nel tentativo di ricongiungersi a lei, i genitori stabiliscono di assumere Ansel Roth, una delle autoritÓ pi¨ importanti al mondo in tema di controllo della mente. La specialitÓ di Ansel, ovvero la "riprogrammazione" degli adepti per restituirli alle loro famiglie, non Ŕ una scienza esatta e, pressato dal suo editore che vorrebbe metterlo fuori gioco, l'uomo rapisce Claire, che si rivela essere un vero osso duro, dalla logica e dalle fede inattaccabili.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,42 / 10 (6 voti)7,42Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Faults, 6 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

marcogiannelli  @  14/06/2017 15:35:20
   7½ / 10
Recentemente ho visto Sound of my voice, un film sulle sette che in realtà non parla delle sette
E anche questo film è un thriller da camera eccezionale, tutto sorretto da una sceneggiatura sublime con attori poco famosi ma eccellenti.
C'è del paranormale, dell'inquietante, anche del grottesco in tutto ciò.
E c'è anche una certa visione della società e su come si faccia condizionare, così come un discorso sull'educazione.
Gran film

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  15/04/2016 11:22:57
   7½ / 10
Claire è una giovane donna soggiogata dall'ascendente di una misteriosa setta a carattere religioso. I genitori, disperati, si rivolgono ad un luminare della manipolazione mentale, ora squattrinato e male in arnese, ma in grado di salvare e "riprogrammare" parecchie persone cadute vittima di congreghe poco raccomandabili.
Dopo una breve introduzione dal sapore tragicomico il debutto nel lungo di Riley Stearns si tramuta in un ritmato kammerspiel, in cui gli elementi in gioco si scambiano di ruolo in maniera clamorosa a più riprese. "Faults" è quindi un lavoro verboso e claustrofobico, prigioniero delle quattro squallide mura di un motel di periferia, soprattutto mai forzato e impostato sulla potenza della parola, quella che ogni anno induce migliaia di individui a mollare affetti, beni e casa per cercare la pace in agglomerati umani dalle regole spesso condivisibili ma dall'etica quasi sempre corrotta.
L'argomento setta in realtà è un escamotage, "Faults" è più una riflessione generale e pessimistica sulla vita di ognuno di noi, in fin dei conti indottrinato fin dalla nascita, manipolato, plagiato, convinto. Guru da operetta, illusori idoli, pubblicità martellanti, imbonitori dal sorriso suadente mostrano come tutto sia possibile e nulla precluso, almeno sin quando dietro alla coltre di fumo si inizia a scorgere l'amara verità.
L'ex cheerleader di "Grindhouse" Mary Elizabeth Winstead produce e recita alla grande affiancata dall'altrettanto bravo Leland Orses, caratterista di spessore finalmente in un ruolo di primo piano. La pellicola soffre la monotonia degli ambienti e l'assenza quasi totale d'azione, ma come fossimo a teatro obbliga a concentrarci sui dialoghi, fiore all'occhiello di un film fuori dai canoni, in cui la beffa finale dimostra quanto siamo vulnerabili agli altrui voleri.

ferzbox  @  12/04/2016 18:07:51
   7 / 10
Una pellicola che quasi sembra voglia presentarsi come una sorta di commedia cinica, diventa in realtà un analisi della psiche umana, dei principi comportamentali del singolo individuo, della possibilità di scegliere liberamente per noi stessi.
C'è di fondo un principio esatto e perfetto per vivere correttamente la propria esistenza? C'è forse una filosofia o un modo di pensare che sia assoluto?

"Faults" si concentra sul condizionamento mentale, non per forza indotto, anche indiretto, rappresentato dai continui conflitti che possono nascere da due o più modi di pensare differenti, quasi inevitabile se si possiede la fragilità del corpo e della mente umana; l'uomo visto come un catalizzatore di informazioni, vittima dei pendoli della società, conoscitore di tante cose tranne che di se stesso, al punto di arrivare a dimenticare la propria identità, la propria forza, il proprio ID; bisognoso di qualcuno per trovare determinazione e speranza....

Un film di una potenza unica, fantastico nello spiazzare uno spettatore che arrivato agli atti finali si sente totalmente disorientato e affranto dalla crudezza della realtà e dalla consapevolezza di quanto sia davvero difficile scovare la verità e la pace senza commettere errori....
....trovare una risposta è quasi utopistico.....

-Uskebasi-  @  01/04/2016 02:55:54
   7½ / 10
COMMENTO SPOILEROSO

Partiamo col dire che sono contento di vedere Leland Orser finalmente come protagonista dopo una lunga carriera in ruoli secondari, e altrettanto felice di riammirare la bella e brava Mary Elizabeth Winstead ammirata in uno dei film più ingiustamente bistrattati dell'era moderna, il remake de "La Cosa". Inutile quindi aggiungere che già dai primi minuti avvertivo una certa simpatia, cresciuta poi durante la visione.
L'argomento setta affrontato in maniera originale e intima, lasciamo stare comunità esiliate o suicidi di massa, qui ci si sofferma sul controllo mentale del prossimo. "Faults" racconta del condizionamento in generale, ci mostra che anche il soggetto più consapevole, se ingannato nel giusto modo e soprattutto nel giusto momento della vita, può essere manipolato e dominato.

Invia una mail all'autore del commento Jason XI  @  14/12/2015 23:38:17
   7½ / 10
Sottoscrivo il commento di The Gaunt.... questo è un gioiellino, facente parte di un mondo sotterraneo filmico, da scoprire... e davvero sorprendente.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  16/05/2015 21:41:37
   7½ / 10
Un film curioso, difficile da qualificare all'interno di un genere. Il tutto ruota su un tentativo di decondizionamento nei confronti di un'adepta facente parte di una non precisata setta religiosa. C'è un forte contrasto all'inizio ben evidenziato da un tono vicino alla commedia nera, dove di fronte all'adepta ferrea nelle proprie convinzioni abbiamo un contraltare fatto di disillusione e fallimento esistenziale. In poche parole chi dovrebbe avere il controllo della situazione non riesce nemmeno a gestire la propria vita personale che si affaccia in maniera invasiva a questo esperimento. La bravura del regista è nel riuscire a far scivolare senza essere repentino in territori più thriller con qualche sfumatura horror, molto psicologico dove i ruoli si scambiano e non privi di svolte sorprendenti nella fase finale. E' un lavoro basato soprattutto sui personaggi dove sia la sceneggiatura che gli attori lavorano di cesello, facendone un piccolo film indipendente estremamente raffinato.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

#annefrank - vite parallele1968 gli uccellia proposito di rosea spasso col pandaad astra
 NEW
ailo - un'avventura tra i ghiacciangry birds 2 - nemici amici per sempreantropocene - l'epoca umanaapollo 11appena un minutoaquile randagieattraverso i miei occhibrave ragazzeburning - l'amore brucia
 HOT
c'era una volta a... hollywoodchiara ferragni - unposted
 NEW
citizen rosideep - un'avventura in fondo al marediego maradonadoctor sleepdora e la citta' perdutadownton abbeydrive me homee poi c'e' katherineeat local - a cena con i vampiriermitage - il potere dell'artefigli del setfinche' morte non ci separi (2019)gemini mangli angeli nascosti di luchino viscontigli uomini d'orograzie a diohole - l'abissoi migliori anni della nostra vita (2019)il bambino e' il maestro - il metodo montessoriil colpo del caneil giorno pi¨ bello del mondoil mio profilo miglioreil pianeta in mareil piccolo yetiil segreto della minierail sindaco del rione sanita' (2019)il varcoio, leonardoit: capitolo 2jesus rolls - quintana e' tornato!
 HOT R
jokerla belle epoquela famiglia addams (2019)la famosa invasione degli orsi in siciliala mafia non e' piu' quella di una voltala scomparsa di mia madrela verita' (2019)la voce del mare
 NEW
le mans '66 - la grande sfidale ragazze di wall streetl'eta' giovanelou von salome'l'uomo che volle vivere 120 annil'uomo del labirintol'uomo senza gravita'maleficent 2: signora del malemanta raymetallica and san francisco symphony: s&m2mio fratello rincorre i dinosaurimisereremotherless brooklyn - i segreti di una citta'nato a xibetnell'erba altanon si puo' morire ballandonon succede, ma se succede...of fathers and sonsoltre la buferaone piece: stampede - il filmpanama papersparasite (2019)pavarotti
 NEW
pupazzi alla riscossa - uglydollsrambo: last bloodroger waters us + themrosa (2019)scary stories to tell in the darkse mi vuoi benesearching evaselfie di famigliashaun, vita da pecora - farmageddonsole
 NEW
sono solo fantasmistrange but trueterminator - destino oscurothanks!
 NEW
the bra - il reggipettothe gallows act iithe informer - tre secondi per sopravviverethe irishmanthe kill team
 NEW
the reporttolkientorino nera (2019)tutta un'altra vitatuttappostotutto il mio folle amoreuna canzone per mio padrevicino all'orizzontevivere (2019)vivere, che rischiovox luxweathering with you - la ragazza del tempoyesterday (2019)

994433 commenti su 42432 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net