femmine folli regia di Erich von Stroheim USA 1921
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

femmine folli (1921)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film FEMMINE FOLLI

Titolo Originale: FOOLISH WIVES

RegiaErich von Stroheim

InterpretiErich von Stroheim, Maude George, Mae Busch, Cesare Gravina

Durata: h 2.40
NazionalitàUSA 1921
Generedrammatico
Al cinema nell'Ottobre 1921

•  Altri film di Erich von Stroheim

Trama del film Femmine folli

-

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,50 / 10 (5 voti)7,50Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Femmine folli, 5 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

MartyGlamster  @  27/09/2010 20:27:19
   7½ / 10
Bhe che dire,Stroheim,fu considerato il regista più costoso del mondo,come possiamo notare ogni singola inquadratura è costituida da una miriade di elementi,sono stracolme,mai uno spazio vuoto,ricche ricchissime.E' duro seguire 2.40 di film muto peròè proprio per questo che prima l'hanno portato all'apice e poi abbattuto in un attimo,perchè era troppo esigente,però che risultati!

Gruppo COLLABORATORI Compagneros  @  24/06/2010 14:28:40
   7½ / 10
Che von Stroheim sia stato un grande regista non c'è dubbio. Non c'è dubbio però che non avesse il senso della misura, pare che questo film dovesse durare 6 ore. Già due ore e mezza possono essere un'eternità.
Così, nonostante un talento limpidissimo, a causa delle sue manie di grandezza, fu allontanato da Hollywood.
Femmine Folli deve essere stato abbastanza scandaloso all'epoca, ora non da più scandalo ma resta un'opera da apprezzare, se non altro come un vecchio pilastro del cinema muto.

bulldog  @  16/07/2009 10:55:05
   7½ / 10
Si fatica a vederlo tutto,ma Stroheim era avanti rispetto ai cineasti del suo stesso periodo

Invia una mail all'autore del commento wega  @  03/07/2008 23:10:11
   7 / 10
Diciamolo, 2 ore e mezza di muto sono davvero una badilata sui maroni.
Von Stroheim, a ritroso, è quasi certamente la prima mente folle della storia del cinema, ignoro completamente il suo, di cinema; fattore che unito alla lunghezza della pellicola non mi ha certo portato a capire dove volesse andare a parare con questa sua opera. Si tratta di un prodotto oggettivamente interessante per certi versi. Un prodotto virato a più colori, il giallo per gli esterni, il B/N per gli interni, il blu per le riprese notturne, il fucsia per l'alba, il rosso per il fuoco. Una narrazione dalle didascalie a volte contaminate da più dialettiche, quasi un anticipo di "Arancia meccanica", immagini forti, controverse per l'epoca: il tiro a bersaglio sulla sagoma di un suo superiore, il saluto negato ai militari disabili, qualche omicidio qua e là, e la storia di un donnaiolo blasfemo e senza scrupoli fanno di questo film, il presunto capolavoro del regista. Non per me, sette, è il massimo che riesco a dare.

Glendhi  @  01/11/2007 14:11:39
   8 / 10
Incredibile vedere quanto i contenuti dei film d'oltreoceano pre anni '30 fossero scabrosi per l'epoca cui appartenevano. Von Stroheim è sicuramente un regista fuori dal comune, perverso, sfrontato. Estetismo e perversione sono un connubio vincente in questo dramma che sa di malato.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1014624 commenti su 44948 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net