fratello sole, sorella luna regia di Franco Zeffirelli Italia 1972
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

fratello sole, sorella luna (1972)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film FRATELLO SOLE, SORELLA LUNA

Titolo Originale: FRATELLO SOLE, SORELLA LUNA

RegiaFranco Zeffirelli

InterpretiGraham Faulkner, Judi Bowker, Valentina Cortese, Leigh Lawson, Alec Guinness

Durata: h 2.17
NazionalitàItalia 1972
Generedrammatico
Al cinema nel Gennaio 1972

•  Altri film di Franco Zeffirelli

Trama del film Fratello sole, sorella luna

Figlio di un ricco tintore, Francesco vive gioiosamente i suoi giorni. Partito per la guerra però, fa ritorno a casa stremato nel corpo e nello spirito. Matura quindi una conversione radicale che lo porta a spogliarsi di tutti i suoi beni e a praticare e predicare la povertà, con un gruppo di fedeli amici. Denigrato dai benpensanti, si reca dal papa e sarà proprio quest'ultimo a inginocchiarsi davanti a lui.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,77 / 10 (22 voti)5,77Grafico
Miglior regia
VINCITORE DI 1 PREMIO DAVID DI DONATELLO:
Miglior regia
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Fratello sole, sorella luna, 22 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

DankoCardi  @  08/07/2020 23:53:33
   10 / 10
La più grande parabola sull'umiltà e la semplicità...e paradossalmente Zeffirelli la rappresenta raffigurando, come contraltare, tutto lo sfarzo e la ricchezza dei mercanti e della Chiesa. Impeccabile la ricostruzione storica dove il poverello di Assisi è cresciuto e si è formato; il suo cammino spirituale, il suo trovare Dio dentro e fuori di se arriva a toccare le corde più profonde dell'animo: ci viene mostrato che anche in una pietra trovava l'opera e la mano del Signore. In splendidi e suggestivi scenari assistiamo alla sua completa maturazione mistica, al suo avvicinarsi sempre di più al Creatore tramite la purezza che rende cristallina la sua anima. Come non commuoversi nell'assistere a tutto questo ascoltando brani come Dolce Sentire o La Canzone di San Damiano che tutt'oggi sono usate sovente nelle liturgie? Francesco qui viene mostrato come emanatore di un'aura di bene che riesce a coinvolgere tutti i suoi amici financhè al Papa stesso. Nonostante la sua lunghezza il film non annoia, anzi è portatore di pace e serenità. Grazie Maestro Zeffirelli!

alex94  @  21/04/2020 18:58:49
   6½ / 10
Non posso dire che mi abbia convinto pienamente, siamo davanti ad una pellicola poco incisiva in fin dei conti e che tratta alcuni momenti importanti della vita del santo in modo alquanto banale e con poco realismo.
D'altra parte però bisogna ammettere che non mancano alcuni momenti poetici, la fotografia è bellissima ed il cast composto da nomi noti nazionali ed internazionali regala una buona prova.
Belle scenografie e colonna sonora nonostante risulti fuori luogo la presenza di Baglioni.
Un film con alti e bassi, un po come la carriera di Zeffirelli, non disprezzabile comunque.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  20/12/2019 19:41:57
   4½ / 10
Fratello sole sorella luna possiede al suo interno gli stessi difetti del successivo Gesù di Nazareth. Stucchevole ed ampolloso, epopea del santo in versione semi fricchettona e cast di supporto sostanzialmente sprecato. Immagini belle e vuote allo stesso tempo.

DarkRareMirko  @  26/07/2019 00:59:32
   7½ / 10
Mi è piaciuto molto, come tutti i film del maestro; poveristico e del resto in linea con il tema trattato, impreziosito dalle musiche del grande Ortolani, non è una visione facile per vari motivi ma ad ogni modo risulta un film sentito e sincero.

Come sempre grande il cast (sia italiano, sia straniero) ed opera ed autore meriterebbero di stare accanto a nomi, religiosi e non, ben più blasonati senza rossori ne critiche.

Invia una mail all'autore del commento GuderianH  @  04/10/2017 22:17:16
   10 / 10
Il film è fedele alla storia di San Francesco e i personaggi sono ben caratterizzati! Mostra i segni del tempo solo per i ritmi.. un po' lento, ma comunque eccellente.

cicatesta  @  11/09/2013 12:04:00
   9 / 10
Bellissimo e eccellentemente girato (anche se FZ mi sta antipaticissi-missi-missimo).
Molto poetico e carico di bontà francescana, alcune scene rimangono profondamente impresse, su tutte la visita in Vaticano.
La musica di Riz Ortolani resta nel cuore.
Fa riflettere sulle abitudini e sui valori odierni, identici a quelli del 1200.

MonkeyIsland  @  17/07/2013 15:13:05
   4 / 10
Fasullo, kitsch,invedibile e noiosissimo.

Fratuck89  @  21/11/2011 20:06:25
   10 / 10
personalmente trovo che questo non sia un semplice film ma poesia allo stato puro, molto tatrale, di impronta marcatamente cristiana (giustamente descrive la vita di San Francesco), si attiene alla storia originale della vita del santo e ne delinea la dottrine di amore e fratellanza, è impossibile annoiarsi, a me ha commosso tantissimo, credo sia il film che mi ha toccato maggiormente nel profondo, spero che i giudizi negativi non abbiano nulla a che vedere con la religione, è un film che chiunque dovrebbe gustare senza farsi influenzare dal proprio credo.
Se non producono più film di questo spessore è solo perchè non fanno incasso, ormai la porta alla poesia non la apre più nessuno. Poveri noi. CAPOLAVORO

edmond90  @  06/04/2010 09:11:04
   3 / 10
Altro mattonazzo fintissimo targato Zeffirelli,qui davvero al massimo dell'autocompiacimento.Alla larga

MidnightMikko  @  04/03/2010 13:37:38
   3½ / 10
Altra opera indescrivibilmente brutta di Zeffirelli. Beato lui che si sente un grande regista.
Banalità e imbarazzi a go go!

Gruppo REDAZIONE maremare  @  04/03/2010 09:47:47
   4½ / 10
La summa del modo di fare cinema di Franco.
Fastidioso, agiografico e macchiettistico.

Gruppo STAFF, Moderatore Jellybelly  @  03/03/2010 09:35:14
   4 / 10
Altra robaccia pseudoagiografica by Zeffirelli, che prende due personalità potenzialmente molto interessanti e le riduce a due macchiette fricchettone.
Per fortuna la moda zeffirelliana è finita presto.

Gruppo COLLABORATORI atticus  @  25/11/2009 20:07:05
   6 / 10
Il tipico film che tutti hanno visto in gioventù. Utile per chi volesse conoscere la storia del santo umbro, qui trattata con poeticità ed in una inattesa veste contemporanea. Immancabile tappa per gli amanti dello stile calligrafico, cartolinesco e prezioso di Zeffirelli, che qui firma uno dei suoi più grandi successi di pubblico (forse dovuto più alla popolarità di San Francesco nel nostro paese e non alle reali qualità del film), ma puro veleno per i detrattori del regista, che vi individueranno tutti i possibili difetti che gli si possano attribuire. Di rara inespressività l'attore protagonista, comunque adeguato per phisyque du role.

Exodus  @  17/02/2009 18:52:31
   4 / 10
Un film di una pesantezza inaudita... ma proprio da dormire della grossa. E' la vita di S. Francesco: e quindi, racconta pedissequamente la vita di S.Francesco, rendendolo adatto solo per una proiezione a Catechismo (che naturamente a suo tempo ho dovuto subire), finchè i bambini non decidano giustamente che tirarsi palline di carta costituisce un'attività più dignitosa.

LoRe_91  @  06/02/2009 17:29:48
   8 / 10
Bellissimo! Un film fatto veramente bene!
Da vedere

everyray  @  27/04/2008 04:36:25
   3½ / 10
Mi sentirei di dire che Zeffirelli ci pone la storia di un personaggio ingenuo e visionario che la storia in realtà non riconosce in questo modo.
Ci sono scene delicate e bellissime con musiche decisamente belle,ma il risultato finale non l'ho apprezzato per nulla..davvero poco interessante e molto noioso!

1 risposta al commento
Ultima risposta 25/10/2008 14.45.23
Visualizza / Rispondi al commento
ely80  @  08/09/2006 13:52:11
   4½ / 10
Assolutamente non convincente. A partire dal protagonista

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  11/08/2006 00:37:12
   5½ / 10
Mah insomma io non sarei tanto severo...
Sembra strano, ma negli anni delle dissacrazioni à la Jesus Christ Superstar, il "conservatore" Zeffirelli raffigura un San Francesco pseudo-hippie.
Niente a che vedere con l''omaggio di Pasolini, o con i controversi, ma intriganti "episodi" della Cavani, certo non è come uno tra i tanti capolavori di Rossellini (che guardacaso Zeffirelli detesta), tuttavia ...
Tuttavia merita di essere visto perlomeno per la breve apparizione di Alec Guinness nei panni di Papa Innocenzo III: ogni dubbio e melensaggine viene immediatamente ... profanata.
Irritanti la fotografia e l''odiosa ottica cattolica che vuole "la miseria" benedetta dal Signore ("beati i poveri perchè di loro sara'' il regno dei cieli" eh grazie tante).
A quanto ne so i brani erano composti da Donovan, e nella versione italiana vengono cantati da Claudio Baglioni: come a dire che al peggio in Italia non c''è fine

1 risposta al commento
Ultima risposta 17/01/2008 21.14.25
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI Harpo  @  14/06/2006 11:55:55
   5 / 10
Vedi "Gesù di Nazareth". Solito polpettone di Zeffirelli che a tratti fa venire voglia di andare a letto. Pessimo l'attore che interpreta Francesco. Belle le colonne sonore.

alesfaer  @  11/02/2006 15:31:11
   1 / 10
brutto

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

regista  @  11/02/2006 13:08:46
   10 / 10
bello

2 risposte al commento
Ultima risposta 21/01/2013 12.41.30
Visualizza / Rispondi al commento
tavullia86  @  11/02/2006 09:30:55
   3 / 10
inguardabile...davvero.....di una lentezza quasi"pandiana"....

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

a quiet place iia riveder le stelleafter midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaantebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandalobunuel - nel labirinto delle tartarughecambio tutto!candymancaterinacats (2019)cattive acquecercando valentina - il mondo di guido crepaxcharlie's angels (2019)criminali come noida 5 bloods - come fratellidoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofamosafantasy islandgamberetti per tuttighostbusters: legacygli anni piu' belligretel e hanselgreyhound: il nemico invisibileil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil principe dimenticatoil re di staten islandil richiamo della foresta (2020)impressionisti segretiin the trap - nella trappolala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la sfida delle moglila vita nascosta - hidden lifel'agnellol'anno che verràl'apprendistatol'hotel degli amori smarritilontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marianne e leonard. parole d'amoremarie curie
 HOT R
memorie di un assassinomorbiusnel nome della terranon si scherza col fuocoonward - oltre la magiaoutbackpicciridda - con i piedi nella sabbiaqua la zampa 2 - un amico e' per semprequeen & slimrun sweetheart runsaint maudshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccaspiral - l'eredita' di saw
 NEW
star lightstay stillthe boy - la maledizione di brahmsthe gentlementhe grudge (2020)the new mutantsthe old guardthe other lambthey shall not grow oldun figlio di nome erasmusun lungo viaggio nella notteuna intima convinzionevivariumvolevo nascondermivulnerabiliwaves

1007143 commenti su 43880 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net