il buio nell'anima regia di Neil Jordan Australia, USA 2007
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

il buio nell'anima (2007)

 Trailer Trailer IL BUIO NELL'ANIMA

Commenti e Risposte sul film Recensione sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film IL BUIO NELL'ANIMA

Titolo Originale: THE BRAVE ONE

RegiaNeil Jordan

InterpretiJodie Foster, Terrence Howard, Douglas J. Aguirre, Naveen Andrews, Mary Steenburgen, Margaret Baker, Dennis Johnson, Nicky Katt, Jane Adams, Larry Fessenden, Dana Eskelson

Durata: h 2.01
NazionalitàAustralia, USA 2007
Genereazione
Al cinema nel Settembre 2007

•  Altri film di Neil Jordan

Trama del film Il buio nell'anima

La storia Ŕ quella di una speaker radiofonica innamoratissima del suo ragazzo. Una donna la cui vita viene stravolta e distrutta da un'aggressione che ferisce lei e uccide il suo uomo. Questo trauma la porterÓ a scendere in strada per dare la caccia agli uomini che l'hanno aggredita e che hanno messo fine alla vita del suo uomo. SarÓ vendetta personale.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,27 / 10 (92 voti)6,27Grafico
Voto Recensore:   7,50 / 10  7,50
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Il buio nell'anima, 92 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  06/11/2018 17:45:23
   6½ / 10
La prova della Foster regge tutto il film, ma anche le sfaccettature del suo personaggio
Tra "Talk radio" e "Coraggio... fatti ammazzare" un film non originale ma coinvolgente, epilogo moralmente sconcertante

VincVega  @  17/10/2017 00:22:41
   6 / 10
Siamo un po' lontani dal meglio di Nei Jordan (tipo "Mona Lisa" e "La Moglie del Soldato"), ma "Il Buio nell'anima" ha una particolarità non da poco, ovvero che la protagonista di questa storia di vendetta è una donna, che nel ruolo del vigilante fa mantenere l'interesse proprio per la caratteristica che è un individuo non sospettato e per questo può agire indisturbato anche in una metropoli come New York. Peccato che via via si va un po' perdendo, colpa di una sceneggiatura poco curata, fino ad un finale dalla morale molto discutibile. Bravi comunque i due protagonisti Jodie Foster e Terrence Howard.

fabio57  @  31/12/2016 19:28:58
   7 / 10
Tutto vero quello che dicono i commentatori, non c'è nulla di originale in questo film,tuttavia è ben fatto, c'è tensione emotiva,i dialoghi sono di spessore e Jodi Foster bravissima.Un ruolo insolito per una come lei, ma in realtà la sua versatilità le consente di interpretare qualsiasi parte, sempre con grande intensità ed efficacia.Menzione speciale per il regista che anche per un film convenzionale come questo,riesce a dare forti suggestioni, anche grazie ad una ambientazione tanto realistica quanto inquietante.

ZanoDenis  @  06/10/2015 19:36:30
   6 / 10
Di certo nulla di originale, in un epoca dove i revenge movie iniziano a spopolare questo è un film che si mischia in mezzo agli altri e viene dimenticato velocemente. Storia tutto sommato semplice, molto, troppo convenzionale, anche l'idea di sostituire il solito uomo caz.zuto alla Liam Neeson o alla Bruce Willis, con una donna (Jodie Foster, grande attrice, ma in uno dei ruoli che di certo non la renderanno memorabile) non è nuova.
Gradevole a livello tecnico, belle le ambientazioni metropolitane, finale un po scontato, come era legittimo aspettarsi, intrattiene bene, si dimentica subito dopo.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR ferro84  @  17/11/2014 17:46:22
   4½ / 10
Per carità che porcata immonda, filmaccio senza capo nè coda, pretenzioso e stupido, totalmente distaccato dai suoi personaggi e non basta una Jodie Foster per salvare l'insalvabile.
Forse la Foster è rimasta affascinata dalla possibilità di interpretare un personaggio così diverso dai sui clichè e va dato atto che non perde affatto di credbilità a quello ci pensa la scrittura.

Premesso che di film sulla vendetta è pieno il cinema, bisogna dire che qui si gioca con un tema serio, presentando una psicopatica che diventa una Sailor Moon della legge che fa una carneficina ogni volta che qualcuno prova a violentarla o derubarla.
Capitano tutte a lei, non può andare a fare la spesa, che qualcuno in un negozio non uccida a bruciapelo la propria ex moglie, in metropolitana si ritrova un manipolo di mentecatti pronti a violentarla, se pure scende a buttare l'immondizia si ritrova qualcuno a rubarle la borse e altri a toccarle il ****.
poraccia manco facesse la prostituta per le strade di Ryhad!

Fortuna che tutti i criminali sono dei sadici con tendenze suicide perchè insomma se anche lei non fosse in preda a deliri psicotici, ci penserebbero loro a renderle il lavoro facile.

Insomma il film cerca la facile immedesimazione ed è totalmente fuori strada nel cercare di raccontare il duro percorso di reduci da simili esperienze.

hghgg  @  30/04/2014 12:30:35
   5½ / 10
Jodie Foster giustiziera metropolitana a New York ? Ha imparato dal migliore non c'è che dire, e meno male che non guida il taxi. La scena al supermercato però è una citazione grossa come una casa. Vabè...

Neil Jordan dirige questo thriller drammatico con buona perizia e riesce a ricreare una dignitosa atmosfera e una discreta tensione, accompagnato da una valida fotografia di una sempre suggestiva New York notturna; la regia è buona ed alcune sequenze sono riuscite, lo sprofondo psicologico della protagonista è reso con classe dalla Foster anche se non è sempre credibilissima come vendicativo giustiziere, comunque la sua è una buona interpretazione.

Peccato che il tutto non sia reso altrettanto bene dalla sceneggiatura che è povera e banale, finisce per far girare il film su se stesso. Diventa tutto telefonato, tutto va a parare dove ci si aspetta senza il minimo sussulto o la minima originalità, la storia e i personaggi si evolvono e concludono il loro ciclo narrativo banalmente e senza riuscire ad essere mai davvero interessanti. Tutto troppo scontato e banale è davvero un opaco filmetto hollywoodiano come tanti. Peccato eh, perché tecnicamente non fa nemmeno schifo è un film sul bordo della sufficienza.

Io con Jordan ho un brutto rapporto, ho visto di lui soltanto questo e "Intervista col vampiro". E in nessuno dei due casi c'ha fatto una gran bella figura.

Sayurisama  @  02/08/2013 21:29:23
   4½ / 10
Ma quando parte? Film scadente, peccato perché la Foster si è impegnata. Lo sconsiglio vivamente.

Sbrillo  @  04/05/2013 01:54:49
   6½ / 10
Jodie Foster si impegna nel dirigere questo film su un giustiziere della notte, versione donna....ma il film secondo me, non decolla....buono lo spunto iniziale ma poi tende a perdersi, annoia un pò, fino ad un finale che non appassiona più di tanto!
film che sa tanto di occasione sprecata...peccato!

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  07/10/2012 14:40:25
   5 / 10
Non ho ben capito dove voglia arrivare questo film... La trama è interessante, seppur con qualche buco narrativo, solo che col passare del tempo tende a perdersi.

C.Spaulding  @  15/07/2012 17:58:01
   6½ / 10
Filmetto carino. La storia parla di una donna che si vendica degli uomini che le hanno ucciso il fidanzato. Un dramma abbastanza coinvolgente che nonostante le due ore non annoia. Prodotto più che sufficiente.

gemellino86  @  15/06/2011 12:34:53
   5½ / 10
Non mi ha convinto questo giustiziere della notte versione femminile. Foster è brava ma il film barcolla nella mediocrità. Se proprio non si ha nulla da fare...

1 risposta al commento
Ultima risposta 12/04/2012 22.47.01
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento Elly=)  @  20/04/2011 19:26:32
   4½ / 10
Il film devo dira la verità mi ha lasciata molto perplessa. Non riesco a capire se lo scopo del film é quello di far risaltare il pachetto paladina/vendetta o il dramma interiore. Da tanto l'idea che il regista al momento insieme allo sceneggiatore fossero abbastanza confusi. La Foster é brava come sempre. Il film poteva benissimo essere sviluppato meglio. Peccato...

Tony yogurteria  @  18/11/2010 10:48:40
   6½ / 10
a mio parere davvero deprimente quella donna, anche se abbastanza sfigata. Trama del film intuibile ma nello svolgimento abbastanza fluido non si disdegna.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  30/09/2010 22:56:17
   5 / 10
E' un film che vive sull'interpretazione della Foster, brava nel rappresentare un personaggio risvegliatosi in un incubo pauroso, spezzata nello spirito e assetata di vendetta. Non ci sono tuttavia altre note positive in una storia che manca di originalità e con un sceneggiatura a dir poco balbettante e forzata. Ha un incipit ed uno sviluppo narrativo che ricorda troppo Il giustiziere della notte, mentre l'analisi dei personaggi ha come debito maggiore il Sudden Impact di Eastwood dove comunque l'equilibrio fra il personaggio della Locke e di Eastwood era ben bilanciato. In questo caso però il poliziotto è troppo marginalizzato confrontato con Erica.

Clint Eastwood  @  30/09/2010 11:13:19
   5 / 10
Un film che insegna, anzi si limita solo a mostrare, che anche una donna può diventare pericolosa quanto un uomo in materia di vendetta fino all'omicidio. Un film che osa troppo, allude a tante tematiche ma passa sopra senza lasciare segni particolari finendo così in un mare di guai, cliché e la sensazione che liberamente si poteva evitare. Una brutta caduta di stile per il regista Jordan.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Dexter '86  @  24/09/2010 17:37:59
   5½ / 10
Toh, chi si rivede, il buon vecchio Sayid! Peccato che stavolta si dimentichi di essere stato un torturatore dell'esercito iracheno e si lasci massacrare di botte da un manipolo di teppistelli di strada. La sua dolce metà Jodie Foster non la prende molto bene e, grazie ad una serie di coincidenze che definire improbabili non rende bene l'idea, diventa un implacabile giustiziere della notte.
In definitiva il film è tutto qui, con i tormenti interiori della pur sempre brava protagonista e le indagini sui delitti da lei commessi, fino ad arrivare ad un finale che dovrebbe essere spiazzante ma lascia piuttosto perplessi.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  24/09/2010 15:50:34
   3½ / 10
Thrillerino banale e noioso...

John Carpenter  @  11/08/2010 15:31:59
   7 / 10
Neil Jordan ha fatto film migliori, ma comunque anche il suo ultimo film Ŕ degno di essere visto. Jodie Foster ancora una volta strepitosa in questa storia di vendetta, di sconforto e di amarezza in cui tutti noi ci possiamo rivedere.

CinePULCHER  @  11/08/2010 14:08:13
   7 / 10
Sicuramente non è un capolavoro ma merita comunque la visione. Certo non sarà il massimo dell'originalità ma Jodie Foster nel ruolo della giustiziera è perfetta. Forse anche troppo mascolina...tuttavia sulla sua recitazione non ho nulla da recriminare, così come su Terrence Howard; sempre molto credibile ed espressivo; con quel suo sguardo dolce e con quegli occhi che dicono tutto! Vado controcorrente e dico che anche il finale, per quanto possa essere considerato banale e sdolcinato, a me è piaciuto.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Invia una mail all'autore del commento Living Dead  @  10/08/2010 12:45:03
   5 / 10
Filmetto poco significativo costruito su un'idea abusatissima, dallo sviluppo poco credibile e dall'epilogo che sa di patetico. Nemmeno Jodie Foster mi è parsa degna di nota, nonostante sia l'unico aspetto interessante del film senza il quale nessuno, ovviamente, si sarebbe filato questo film.
Da vedere senza pretese.

Gruppo COLLABORATORI Compagneros  @  10/08/2010 11:25:15
   6 / 10
Parte bene e poi si perde un pochino per strada. Bene regia e cast ma la storia è un pochino trita e ritrita.
Un film d'intrattenimento e nulla più.

francescog91  @  10/08/2010 00:10:05
   7 / 10
Film bello e ben recitato (Jodie Foster è bravissima).
Mi ha tenuto incollato allo schermo.
Da vedere... anche perché credo sia un film che faccia riflettere su cosa le persone sono capaci di fare...

paride_86  @  01/02/2010 00:35:08
   6½ / 10
Film di solitudine e di vendetta, con una Jodie Foster eccellente e fin troppo mascolina.
La storia è interessante anche se girata in modo un po' anonimo e incolore.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Christian80  @  06/01/2010 15:01:48
   7 / 10
Gran bel film.azione,suspance,momenti drammatici..ben fatto

Gruppo COLLABORATORI atticus  @  04/10/2009 00:21:16
   6 / 10
Discutibile ritratto di una solitaria vendicatrice della notte, abbastanza incerto sulla strada da percorrere, se film d'azione o dramma intimistico. Finale retorico e fuori dalla sensibilita di un regista come Jordan. E anche la Foster non si capisce bene quale taglio voglia dare al suo personaggio. Confuso, contraddittorio, giustizialista, ma non privo di fascino.

Manu90  @  28/08/2009 11:42:16
   6 / 10
Film che si lascia guardare volentieri, anche se troppo simile a molte altre pellicole. Poi il finale è semplicemente ridicolo.

Jotaro  @  02/08/2009 23:09:24
   5 / 10
poco costante e con finale ambiguo

Lunatico  @  12/07/2009 17:00:34
   7½ / 10
davvero bello.....da vedere.

ronaldinho80  @  08/07/2009 11:26:02
   8 / 10
Bellissimo film. Certo storie già viste, già raccontate...ma Lei, la bravissima Jodie Foster, rende ogni battuta assolutamente nuova, incisiva perfetta, come in ogni suo film. Stupenda colonna sonora, meravigliosa scenografia...fantastica interpretazione. Un film che non può essere dimenticato.

goodwolf  @  30/06/2009 23:32:07
   7 / 10
Mancavano solo paperinik e il commissario basettoni da topolinia, ambientazione estrema da fumetto.
Il film ha il pregio di essere scorrevole e di tenere sempre incollato allo schermo lo spettatore, di contro, una trama un pò inverosimile e un pò scontato.
Però complessivamente mi è piaciuto e merita sicuramente una visione. Ottimi i due protagonisti

Phelps  @  08/04/2009 18:29:14
   1 / 10
penoso e ridicolo.

maxpower  @  07/04/2009 17:10:51
   7½ / 10
Brava Jodie.. bel film, trama scorrevole e per niente noioso

Invia una mail all'autore del commento monica83  @  27/03/2009 14:41:48
   7½ / 10
Brava Jodie nella parte della vendicatrice..bel film

topsecret  @  07/03/2009 17:11:01
   6½ / 10
Una discreta prova della grandissima Jodie Foster. Un film crudo e carico di pathos che offre spunti di riflessione e che racconta una storia di odio e di sconforto. Una sofferenza mitigata in minima parte da un finale politicamente scorretto, ma tanto auspicato (personalmente), che riesce forse ad accendere una flebile, tenue fiammella tanto da riuscire ad illuminare una piccola parte nel buio dell'anima della protagonista.
Una pellicola diretta dal bravo Neil Jordan che si merita una visione.

Kyo_Kusanagi  @  06/02/2009 22:19:43
   6½ / 10
non male,il film mantiene alta la tensione. a mio avviso solo il finale..

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

catoz  @  23/01/2009 01:27:22
   8½ / 10
Neil Jordan con questa pellicola dimostra di saper fare il suo lavoro e anche egregiamente. Sebbene la storia potrà sembrare niente di originale ciò che colpisce di questo film è l'assoluta perfezione del connubio tra fotografia e regia. Ogni singola inquadratura trasmette un concetto attraverso simboli e metafore che mettono in risalto aspetti fondamentali della trama.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Una colonna sonora che rende perfettamente giustizia alla pellicola e una Jodie Foster assolutamente sopra le righe. Alcune pecche nella sceneggiatura che a volte ricorre a scelte narrative troppo semplicistiche ma si può anche passare oltre dato lo splendido lavoro nella regia. Il finale riesce a dare allo spettatore esattamente quello che vuole ma non come se lo aspetta,decisamente riuscito.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gatsu  @  10/01/2009 16:14:33
   3½ / 10
E dire che parte alla grande...poi che noia! insulso e insignificante diventa a dir poco patetico.

tati  @  04/11/2008 08:59:16
   4½ / 10
noioso.........dopo un po' ho premuto il tasto AVANTI per arrivare alla fine del film.

everyray  @  29/09/2008 12:53:25
   5 / 10
Nella sua previdibilità pensavo che

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
...almeno in questo mi ha stupito!
Comunque sia è il classico film che col tempo viene dimenticato dai più,ci sono un pò di incongruenze nella storia e a mio parere non raggiunge la sufficienza!

pinnazza  @  25/09/2008 23:38:33
   5½ / 10
il film non annoia e alla fine si è pure curiosi di vedere come finisce.
il problema è che si suggeguono situazioni assurde condite da dialoghi assurdi per tutto il film.
non lascia nulla, se non il senso di un'occasione sprecata.
5 e 1/2, forse pure meno.

pinhead88  @  04/09/2008 17:19:51
   6½ / 10
un buon thriller con una buona dose di azione.
incredibile però come dopo l'incidente del marito,lei si trovi in tutte le situazioni piu tragiche di New York(vedi metro,negozio,ecc)..dove e costretta ad uccidere.in pratica gli capita tutto a lei..vabbe cmq si puo e si lascia vedere

Chemako  @  10/06/2008 06:40:23
   6 / 10
Cosi' cosi'....

graphic09  @  21/05/2008 16:36:44
   7½ / 10
Il film mi è piaciuto molto, bella la regia di Neil Jordan e un bel 9 a Jodie Foster che si è immedesimata bene in questa parte.

Trama bella, però mi ricorda un pò taxi driver, quando Robert De Niro, divenne giustiziere, ripulendo la citta dai delinquenti e malviventi

Danton  @  24/04/2008 22:08:21
   7 / 10
Buon thriller, con la sempre bravissima e mascolina Jodie Foster!! Film crudo al punto giusto. Da vedere

anna..bertozzi  @  19/04/2008 09:05:07
   8½ / 10
Questo film secondo me è BELLISSIMO. Ha suscitato in me emozioni profonde e contrastanti: da un lato la condivisione per il dolore di Erika, la totale comprensione per la sua vendetta, e la sbagliata soddisfazione all'eliminazione di teppisti che limitano la libertà delle persone...dall'altra però anche l'ammirazione per "un bravo poliziotto che sa fare il suo dovere", e la consapevolezzache dietro ognuno di quei teppisti ci deve essere una storia di violenze che li porta ad essere cosi...insomma è un film dilaniante dal punto di vista etico, ma imperdibile, a mio modesto avviso

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Lory_noir  @  18/04/2008 23:31:47
   7½ / 10
L'ho trovato un film ben fatto e che sa bilanciare cinismo ed emozione nella maniera migliore possibile. Jodie Foster sta bene nel ruolo di eroina maledetta, le scene iniziali dell'alternarsi tra figure crude e scene dolci mi è molto piaciuto, la voce fuori campo che accompagna tutta la vicenda è molto piacevole come voce in se e dice anche cose molto belle, la fine è molto soddisfacente considerato anche che durante il film mi chiedevo come si potesse risolvere la situazione e prevedevo una delusione... invece no! Lo consiglio!

max67  @  08/04/2008 14:30:08
   5 / 10
LA TRAMA E' IL GIUSTIZIERE DELLA NOTTE AL FEMMINILE , I DIALOGHI SEMBRANO SCRITTI DA MOCCIA , LA RECITAZIONE DEI DUE ATTORI PROTAGONISTI E' A DIR POCO PENOSA , SE QUESTO E' IL MIGLIOR CINEMA AMERICANO COME ERA STATO DETTO QUANDO E' USCITO ANDIAMO BENE!

Invia una mail all'autore del commento DonD  @  26/03/2008 00:37:27
   6½ / 10
Praticamente "il giustiziere della notte" in versione femminile... ^^
Che dire, il film si lascia guardare, nn è male ma niente di eccelso.

werther  @  19/03/2008 00:09:15
   6½ / 10
Un film amaro,che dal dramma passa all'azione/thriller,buono anche il finale non troppo scontato.Jodie Foster credo che sia un pò sottovalutata come attrice,penso che sia molto più duttile di quello che sembri.Nel complesso un film più che sufficiente.

Invia una mail all'autore del commento piernelweb  @  12/03/2008 13:20:23
   5 / 10
Film su commissione per Neil Jordan (reduce dal molto buono "Breakfast on Pluto"), piuttosto deludente nonostante il notevole impegno della protagonista-produttrice Jodie Foster. Con tutta la buona volontà è piuttosto arduo dare adito ad una sceneggiatura che trasforma la giovane conduttrice di un programma radiofonico in un implacabile giustiziere della notte: New York è rappresentata come città del crimine ad ogni angolo in maniera oltremodo forzata e soprattutto l'approvazione al far giustizia per conto proprio, con l'avallo finale della polizia, è palesemente fuori luogo oltreché moralmente inaccettabile. Anche l'approfondimento psicologico sul legame che si instaura via via fra giornalista e detective fa acqua da tutte le parti e non regala mai momenti di cinema all'altezza della fama del regista. Da salvare la fotografia notturna in un digitale di buona profondità quando non eccede in una visione patinata e videoclippara. Decisamente deludente.

enter  @  09/03/2008 23:14:13
   7 / 10
buon film stile "il corvo" giustizia fai da te con una jodie foster più in forma che mai

Cliff72  @  26/02/2008 08:12:23
   5 / 10
Da Jordan mi sarei aspettato molto di più. Questo film purtroppo non mi ha trasmesso nulla. Storia vista e rivista, approfondimento psicologico della protagonista incompleto, tensione assente. A metà tra thriller e dramma, purtroppo rimane a mio parere un prodotto incompiuto.
La mano del regista e la recitazione della Foster non sono proprio riusciti a rendere questo film un buon film.
Delusione.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  21/02/2008 10:47:27
   5 / 10
Reduce dall’ottima e giustificata accoglienza ricevuta da “Breakfast on Pluto” l’eclettico Neil Jordan affronta un tema più popolare per illustrare la società odierna.
L’argomento di partenza è tutt’altro che innovativo,alzi la mano chi non ricorda tra la miriade di giustizieri passati sul grande schermo il volto di Charles Bronson.Questa volta però ad indossare i panni del vendicatore è una donna,interpretata da una statica e poco credibile Jodie Foster alla quale una banda di chicanos ha massacrato l’amato partner.
Jordan analizza le paure della New York post 11 Settembre,utilizzando svariati agganci e rimandi,inoltre affronta un tema scottante come quello della presunta inettitudine della autorità competenti,inciampando clamorosamente a causa di una disamina molto superficiale che compromette inevitabilmente già in partenza la pellicola,giustificando le cause scatenanti la follia della protagonista in maniera molto forzata.
A proposito di forzature la prima parte del film è tutta basata su coincidenze poco credibili,mentre nella seconda “Il buio nell’anima” precipita ulteriormente a causa della piatta rappresentazione del rapporto che si va a creare tra la novella vigilante ed il poliziotto che le dà la caccia.
Il finale è interessante ma abbastanza irreale,il ritmo è sufficientemente sostenuto,bella la regia ma da un autore del calibro di Jordan era lecito aspettarsi molto di più,sembra infatti di trovarci di fronte ad un prodotto abbastanza grezzo e non ad un’opera di un filmaker di consumata esperienza.

alex75  @  20/02/2008 08:32:14
   7 / 10
Giornalista radiofonica aggredita da un gruppo di teppisti che le massacrano il fidanzato scopre il lato oscuro della natura umana e si trasforma in una spetata giustiziera della notte. Sarà un bagno di sangue.
Buon thriller, teso, volutamente sgradevole con una splendida Jodie Foster, tormentata osservatrice di una New York da incubo in cui la legge del più forte fa spietatamente da padrona. Qualche inverosimiglianza qua e là e un finale poco convincente tuttavia guastano quello che sarebbe potuto essere un capolavoro sull' "estraneo" che si annida in noi stessi. Comunque da vedere.

vitocortesi  @  19/02/2008 12:12:52
   8 / 10
Il film mi è piaciuto molto veramente brava e convincente Jodie Foster nella parte del giustiziere.

AMERICANFREE  @  14/02/2008 22:00:23
   7 / 10
buon thriller bravissima la Foster pero' mi aspetto di piu'! cmq nel complesso un discreto prodotto forse un po' troppo lungo!

steda  @  02/02/2008 14:24:21
   7 / 10
bel film, buona l''interpretazione di Jodie Foster

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento goat  @  04/01/2008 12:11:05
   5½ / 10
se coprissi con la mano il nome del regista potrei facilmente dargli un voto in più, ma da un narratore così incisivo nel dipingere i rapporti uomo-donna (ma anche uomo-uomo, o vampiro-vampiro...) non mi aspettavo un film così tanto verboso e poco credibile nell'evolversi delle relazioni dei protagonisti. in particolare l'unione fra erica e il detective è scolastica, piatta e prevedibilissima.
si salva un'insolita jodie foster e un finale non del tutto prevedibile.

bastet1973  @  02/01/2008 23:59:56
   6½ / 10
mah...non da buttare per la personale e intensa come sempre interpretazione della foster...ma questo film è un po' lento, retorico, dicaimo ke da Jordan ci si aspetta molto piu' spessore, piu' pathos, piu' ritmo....un film riuscito a meta' insomma..

Angel87  @  18/11/2007 11:14:31
   7 / 10
Nonostante i tanti commenti negativi riguardo questo film, devo dire che a me è piaciuto..Bravissimo interpreti e una bella storia di fondo.

TIGER FRANK  @  16/11/2007 19:31:21
   5 / 10
Tutto l'aroma della s****,tutto il sapore della..............SOOOOOLA!

Per una volta il grande Neil ci propina una vaccata senza precedenti
quasi nn ci si crede,ma siamo sicuri che e' lo stesso
regista di tanti bei filmoni?

Un angelo vendicatore col pathos e la sceneggiatura
tra la serie tv dei piemontesi di maidire tv e biutiful
imbarazzante il film nel complesso/amplesso.

la Foster,poi,ormai pare Gianna Nannini sebbene coi capelli
puliti........
no no lasciate perde e cioccatevi qualsiasi altro filme
di questo regista bello e impossibile con gli occhi neri e sto filmaccio da bruciare.

mignigro  @  08/11/2007 13:48:51
   8½ / 10
gran bel film..

crazylu85  @  28/10/2007 15:11:43
   7½ / 10
Jodie Foster anche in questo film dimostra la sua bravura nel recitare in questo genere di film. Non delude, storia ben articolata e lineare. Da sottolineare anche la recitazione di Sayid, scusate il lapsus, di Naveen Andrews.

Gruppo COLLABORATORI Mr Black  @  21/10/2007 16:18:29
   5½ / 10
Ha qualcosa che manca... perde di spessore con il passare dei minuti. Non certamente una pellicola che convince.

Gruppo COLLABORATORI peter-ray  @  16/10/2007 17:10:24
   3 / 10
Inizia benissimo, ma dopo la scena clou del film si sbriciola una una folle ondata di ighiozzie e battute ridicole alla Carlo Vanzina in un film che denuncia un dramma pesantissimo. No non lo posso proprio accettare .
Direi Male Jodie, molto ma molto male.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo STAFF, Moderatore Invia una mail all'autore del commento Jellybelly  @  16/10/2007 13:40:16
   5 / 10
Dopo il bellissimo breakfast on pluto Neil Jordan si abbandona alle tentazioni hollywoodiane e sforna un film...Brutto.
Per carità, la regia è ottima ed il cast - capitanato dalla superlativa Jodie Foster - è più che all'altezza della situazione, ma la profondità che la storia avrebbe meritato latita in un mare di superficialità ed il ritmo della storia è assolutamente assente, trascinandosi stancamente per due ore di noia profonda e scarso coinvolgimento.
Piuttosto ridicoli poi gli espedienti di sceneggiatura per veicolare il coinvolgimento dello spettatore: le scene d'amore tra la Foster e Naveen Andrews

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER alternate alle immagini dei loro corpi insanguinati in ospedale sono ruffiane al di fuori dei livelli di guardia.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

5 risposte al commento
Ultima risposta 23/11/2007 21.43.18
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI matteoscarface  @  16/10/2007 00:34:25
   4½ / 10
dispiace dare un voto così basso, perchè la Foster è bravissima e molto intensa e a Jordan va sempre concesso un occhio di riguardo. Peccato che il film sia scritto malissimo, in certi punti poi è banale, noioso, stancante e retorico (produce Joel Silver, il cuginetto di Bruckheimer). Non c'è nessuna presunzione o visione socio-politica come lo poteva essere in Il giustiziere della notte, quindi le polemiche "politiche" sul film sono completamente fuori luogo, non penso fosse intenzione degli autori andare al di là della semplice storia di vendetta, anche se come va di moda adesso si nomina l'Iraq un paio di volte, ma niente di più. Come detto, tutto il cast e la regia sono molto buoni, ma è la narrazione che non colpisce. In definitiva, è solo un film drammatico hollywoodiano, niente di male in tutto ciò, per carità, ma è semplicemente scritto male.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

2 risposte al commento
Ultima risposta 16/10/2007 17.19.20
Visualizza / Rispondi al commento
edo88  @  14/10/2007 17:12:30
   7½ / 10
Nonostante la trama potrebbe cadere nel banale, tra buoni attori e una buona regia viene fuori un piacevole prodotto.
La protagonista è caratterizzata davvero bene, dopotutto è la colonna portante del film (non tanto la storia in sè, ma il cambiamento di lei).

lupin 3  @  10/10/2007 20:18:20
   6 / 10
Non male, potrebbe essere migliore...non da vedere obbligatoriamente al cinema, aspettate tranquillamente il noleggio.

Gruppo STAFF, Moderatore priss  @  10/10/2007 14:54:44
   7½ / 10
Non Ŕ il capolavoro di Jordan, non Ŕ una storia originalissima, ma a mio avviso questo film non vuole davvero raccontare degli eventi, ma l'impatto che hanno su Erika, la frattura che imprimono su una donna in bilico tra ragione e nemesi.
per approfondimenti si veda recensione

4 risposte al commento
Ultima risposta 19/10/2007 21.08.02
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento click  @  10/10/2007 14:13:27
   6 / 10
L'idea non è male, ma tutto sembra fatto apposta per dare importanza a un principo morale. per la prima volta jodie foster non mi è piaciuta, troppo colore al suo personaggio, troppo sopra le righe. Poi il personaggio del poliziotto è inverosimilmente troppo intuitivo. Nel finale si riscatta e si vede finalmente il tocco di Jordan. Non è un brutto film, ma poteva essere qualcosa di meglio.

Rand  @  09/10/2007 11:02:50
   8 / 10
Bisogna trarre delle conclusioni da questo film,cosa che molti non hanno fatto,non capisco perchè,non è un semplice film su una donna ferita e arrabbiata che diventa una giustiziera. Sarebbe troppo facile,io penso che sia una banalizzazione non di poco conto. La disumanità della Foster si nutre delle paure istillate nella socità americana, e allora per recuperare la tua sicurezza uccidi i tuoi aggressori.Vedete,nel finale quando tutto finisce,in sala dietro di me è accaduta una cosa che mi ha fatto riflettere,LA GENTE HA APPLAUDITO. Questo mi ha spiegato quasi tutto,la gente ama la vendetta,ma non è detto che la vendetta porti la pace nell'anima.Tornando al film,io l'ho trovato ottimo,ho notato invece una certa superficialità in chi l'ha commentato prima di me,molti hanno semplificato la trama.Invece non è così,il fatto che per esempio sia una donna ad uccidere fa riflettere,i poliziotti sono talmente pieni di se e cinici da non pensarci,trattano le vittime di aggressione e altri crimini con un indifferenza spietata e alienante,mostra l'atteggiamento della società nei confronti dei problemi sociali.Si instilla la paura nella gente ma non li si protegge adeguatamente,così per sentirsi sicuri i cittadini comprano armi in quantità.Ma non sono le armi e la paranoia a rendere più sicuri gli Stati Uniti,un modello individualista,spietato e arrogante.
Questi sono lati nascosti nelle situazioni trattate nel film che erano abbastanza espliciti,Neil Jordan come con il suo precedente film analizza la nazione più potente del mondo,e la piu INSICURA.
RIPETO CHE QUESTA è L'ANALISI DEL FILM SECONDO ME POI SE A QUALCUNO NON PIACE LA FOSTER COME ATTRICE SONO FATTI SUOI.

Alex2782  @  08/10/2007 20:57:31
   6½ / 10
film godibile. un giustiziere della notte al femminile la brava jodie foster interpreta bene questo film. bravo anche il poliziotto. più che sufficiente.

sildino77  @  08/10/2007 14:14:51
   7 / 10
Bel film, coraggioso direi e ottimamente interpretato dai due attori principali. Sapevo di andar a vedere un bel film e di solito quando parto con questi presupposti non sempre vengo accontentato ed invece sono uscito dal cinema + che soddisfatto. Non perdetelo prima che lo tolgano.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

alesfaer  @  08/10/2007 01:14:50
   6 / 10
il film parte con qualcosa ke ripugna, sdegna. la violenza gratuita e ingiustificata verso 1 coppia felice ke fastidio di certo nn da. bastardi. il sentimento di vendetta viene allevato nello spettatore ,ma neanke troppo xkè nella vita reale , la vendetta è il sogno nascosto di kiunque. il giustiziere compie la sua vendetta , e tutti sono gonfi di soddisfazione. ah...ke goduria.
cmq jodie foster la detesto.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

3 risposte al commento
Ultima risposta 13/10/2007 02.26.34
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  05/10/2007 15:21:44
   6 / 10
Jordan dirige il giustiziere della notte in versione femminile e direi che la scelta della protagonista sia ineccepibile. La metropoli descritta nel film vive di stati d'animo, dietro ad un angolo ci può essere la gioia e dopo pochi minuti si può vedere solamente la violenza.
Jordan cerca di raccontarci la nostra vita in una società violenta in cui la sfiducia nel prossimo è l'unico valore che accomuna tutti, peccato però che la sceneggiatura non sia totalmente convincente, alcuni azzardi del montaggio poi li ho trovati fuori luogo così come non ho trovato esaltante il finale del film.
Nel complesso un film guardabile, ma da cui ci si poteva aspettare davvero di più.

Gruppo COLLABORATORI Invia una mail all'autore del commento L.P.  @  04/10/2007 23:21:32
   4½ / 10
Devo cercare di escludere dal giudizio la ripugnanza morale che questo film ha suscitato in me (soprattutto nel finale), tuttavia, non c'è bisogno di esserne disgustati dal punto di vista delle proprie convinzioni per dire che Il Buio Nell' Anima è un brutto film.
Peccato, perchè Jordan sa essere un ottimo regista e alcune scene (la prima aggressione alla coppia, o quella ambientata nel minimarket) sono di forte impatto, come del resto l' interpretazione della Foster è eccezionale.
Purtroppo il film si perde in una serie infinita di dialoghi che vanno dal retorico, all' inutile, al semplicemente irritante. La sceneggiatura è spesso sfilacciata, inconcludente, a tratti del tutto priva di coerenza, mentre la narrazione riesce ad annoiare come non mai (quasi tutto il secondo tempo, fino alla sequenza finale, è da colpo di sonno). Inoltre, il rapporto che si stabilisce tra la Foster e il detective di polizia si regge con lo sputo.
Quel che rimane è un grosso pasticcio che nasce da un' idea non del tutto originale, ma che ha sempre il suo fascino. Speravo di vedere una sorta di Rape and Revenge e invece mi sono trovata di fronte a un' apologia seriosa della giustizia fai da te.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR kubrickforever  @  04/10/2007 22:09:07
   7½ / 10
Posso dire che il pensiero che sta alla base di questo film è esattamente opposto a quello di Manhattan di W.Allen; mentre lì il regista mostrava tutto il fascino della metropoli, in questo Neil Jordan mostra un po qual'è l'insicurezza del popolo americano dopo l'11 settembre. A parte ciò il film mi è molto piaciuto, certo è un misto di alcuni film visti e rivisti (Taxi Driver, il giustiziere della notte...), ma Jordan riesce ad esprimere bene il proprio punto di vista . Perfetta la prova di J.Foster tornata ad altissimi livelli...peccato che non venga impiegata in progetti di maggiore spessore. Anche il finale, che non si perde in falsi buonismi, completa un bel film che però farà difficoltà ad essere ricordato.

1 risposta al commento
Ultima risposta 06/10/2007 16.12.21
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  03/10/2007 16:55:28
   7 / 10
ecco come prendere una storia trita e ritrita e farne un bel film...
praticamente ci troviamo di fronte a "il giustiziere della notte" al femminile(anche se le citazioni non finiscono qui) ma questo non toglie che pur mancando l'originalita' il regista è riuscito a far vedere la sua mano sulla pellicola...
ad esempio i turbamenti iniziali della Foster ci vengono mostrati con inquadrature sempre instabili...
buono

Invia una mail all'autore del commento stefano  @  03/10/2007 15:17:03
   9 / 10
Ovviamente il voto è frutto di un giudizio soggettivo, e soprattutto del fascino che per me ha emanato questo film, a mio avviso imperdibile per gli amanti del genere. certo, lo spunto non è originale (perciò non dò 10), ma il percorso di Erica è reso con tale perizia e sfumature psicologiche da coinvolgere al 100%.
Ed inoltre è molto intrigante...

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Anche il finale non è certo quello che ci si aspetta, e poi, ammettiamolo, fa piacere...

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Ciliegina sulla torta, la splendida canzone ANSWER di Sarah Mc Lachlan.
Dopo il passo falso di FLIGHTPLAN, se così si chiamava, Jodie Foster è tornata alla grande, secondo quanto merita.

1 risposta al commento
Ultima risposta 13/10/2007 12.03.06
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

45 seconds of laughter47 meters down: uncaged5 e' il numero perfettoa herdadea mano disarmataa sonabout endlessnessadults in the roomall this victoryalla corte di ruth - rgbamerican animalsamerican skinandrey tarkovskji. a cinema prayerangry birds 2 - nemici amici per sempreannabelle 3
 NEW
antropocene - l'epoca umanaapollo 11aquaslasharab bluesarrivederci professoreatlantis (2019)attacco al potere 3 - angel has fallenbaby gang (2019)babyteethballoonbarnbeautiful boy (2018)beyond the beach: the hell and the hopebirba - micio combinaguaiblanco en blancoblinded by the light - travolto dalla musicablue my mind - il segreto dei miei anniboia, maschere, segreti: l'horror italiano degli anni sessantabombay rosebring the soul: the movie
 NEW
burning - l'amore bruciaburning canecarmen y lola
 NEW
c'era una volta a... hollywoodcercando valentinacharlie says - charlie dice
 NEW
chiara ferragni - unpostedchristo - walking on watercitizen kcitizen rosicity hunter - private eyesclimax (2018)colectivcorpus christicrawl - intrappolatidaitonadelphinedi tutti i coloridiamantino - il calciatore piu' forte del mondodicktatorship - fallo e basta!dolcissimedomino (2019)due amici (2019)e poi c'e' katherine
 NEW
eat local - a cena con i vampiriedison - l'uomo che illumino' il mondoeffetto dominoel principeelectric swanemaemilio vedova. dalla parte del naufragioescape plan 3 - l'ultima sfidafast & furious - hobbs & shawfellini fine maifiebre australfiore gemellofulci for fakegenitori quasi perfettigiants being lonelygive up the ghostgloria mundigodzilla ii - king of the monstersgoldstonegretaguest of honourhava, maryam, ayeshahotel artemishouse of cardini diari di angela - noi due cineasti. capitolo secondo
 NEW
i migliori anni della nostra vita (2019)i morti non muoiono
 NEW
il colpo del caneil criminaleil flauto magico di piazza vittorioil grande saltoil mostro di st. pauliil pianeta in mareil prigionieroil re leone (2019)il regnoil signor diavoloil sindaco del rione sanitÓil varcoin fabricit: capitolo 2juliet, nakedjust 6.5kinkingdom comela bambola assassina (2019)la fattoria dei nostri sognila legge degli spazi bianchila lloronala mafia non e' piu' quella di una voltala mia vita con john f. donovanla piccola bossla prima vacanza non si scorda maila rivincita delle sfigatela verita' (2019)la vita invisibile di euridice gusmaol'amour flou - come separarsi e restare amicil'angelo del criminele coup des larmesles chevaux voyageurslife as a b-movie: piero vivarellilingua francal'ospite - un viaggio sui divani degli altrilucania - terra sangue e magial'ultima orama (2019)mademoisellemadre (2019)marriage storymartin edenmaryam of tsyon - cap 1 escape to ephesusmen in black: internationalmes jours de gloiremidsommar - il villaggio dei dannatimio fratello rincorre i dinosaurimoffiemondo sexymosulnever just a dream: stanley kubrick and eyes wide shutnevermindneviano.7 cherry lanepallottole in liberta'parthenonpasspartu': operazione doppiozeropelican bloodpets 2: vita da animaliphotographpolaroidpop black postapowidoki - il ritratto negatoprimula rossapsychosiaquel giorno d'estateraccolto amarorapina a stoccolmarare beastsrealmsred sea divingrestiamo amicirevenirrialtorocketmanroqaia
 NEW
rosa (2019)sabbiasanctorumsaturday fictionscalesscherza con i fantise c'e' un aldila' sono fottuto: vita e cinema di claudio caligarisebergselfie
 NEW
selfie di famigliaserenity (2019)seules les betessh_t happensshadow of watershelter: addio all'edensir - cenerentola a mumbaiskate kitchensolesoledadspider-man: far from homestate funeralstrange but truestuber - autista d'assaltosubmergencesupereroi senza superpoteriteen spirit - a un passo dal sognotesnotathe boy 2the burnt orange heresythe deepthe diverthe elevatorthe great green wallthe king (2019)the kingmakerthe laundromatthe lodgethe long walkthe mirror and the rascalthe nest (il nido)the painted birdthe perfect candidatethe quake - il terremoto del secolothe rider - il sogno di un cowboythe scarecrowsthey say nothing stays the sameti presento patricktolkientony driver
 NEW
torino nera (2019)toy story 4tutta un'altra vitaun monde plus granduna famiglia al tappetoverdictvita segreta di maria capassovox luxwaiting for the barbarianswake up - il risvegliowasp networkwelcome home (2019)wolf call - minaccia in alto marewomanx-men: dark phoenixyou will die at 20zerozerozero - stagione 1zumiriki

991868 commenti su 41971 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net