il pistolero segnato da dio regia di Giorgio Ferroni Italia 1968
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

il pistolero segnato da dio (1968)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film IL PISTOLERO SEGNATO DA DIO

Titolo Originale: IL PISTOLERO SEGNATO DA DIO

RegiaGiorgio Ferroni

InterpretiAntonio De Teffè, Richard Wyler, Luisa Baratto, Ken Wood, Ennio Balbo, Nello Pazzafini, Andrea Bosic, Max Dean, Tom Felleghy, Ugo Adinolfi, Fedele Gentile, Rina Franchetti, Valentino Macchi, Furio Meniconi, Mimmo Poli, Gia Sandri, Marco Stefanelli, Benito Stefanelli

Durata: h 1.20
NazionalitàItalia 1968
Generewestern
Al cinema nel Febbraio 1968

•  Altri film di Giorgio Ferroni

Trama del film Il pistolero segnato da dio

Gary Mc Guire, un giovane che si guadagna da vivere mostrando in un circo la propria abilità nel tiro con la pistola, assiste, non visto, all'uccisione di alcuni fuorilegge compiuta dal loro sinistro capo, Owl Roy, per impossessarsi del ricavato di una rapina. La strage viene attribuita a Gary che, non avendo il coraggio di smentire, diviene oggetto di generale ammirazione che si trasforma in irrisione quando, il vero responsabile, lo batte in una gara di abilità, rendendolo ridicolo di fronte a tutti. In realtà Gary è vittima d'un trauma psicologico subito da ragazzo, quando fu accusato dal padre della morte accidentale del fratello, che lo blocca di fronte ad ogni aspetto della violenza. Così quando Tony, un ragazzo, a cui il padre è stato ucciso da Coleman, di cui Owl è lo scherano, chiede l'aiuto di Gary, per rientrare in possesso dei suoi averi, questi si sottrae, pur amareggiato, alla prova.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,50 / 10 (1 voti)5,50Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Il pistolero segnato da dio, 1 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

daniele64  @  27/01/2021 14:49:47
   5½ / 10
Spaghetti Western modesto ma non tra i peggiori ... Un infallibile pistolero da baracconi , a causa di un trauma giovanile , ha il terrore delle sparatorie , ma alla fine riuscirà a sbloccarsi ... Giorgio Ferroni è stato un artigiano di lungo corso del Cinema italiano e ne ha frequentato dignitosamente un po' tutti i generi più popolari . Anche nel Western Spaghetti ha lasciato qualche traccia decente , come i tre film girati con Giuliano Gemma protagonista . Questo invece è il suo ultimo western , sia cronologicamente che qualitativamente . La trama è poco movimentata , ma almeno si assiste ad un minimo di sviluppo psicologico da parte del protagonista , che passa dal bullizzato vigliacco che ha paura di tutti all' infallibile temerario che affronta da solo una decina di avversari . Il protagonista è Anthony Steffen , bello ed atletico ma con lo sguardo torpido del ghiro e graniticamente espressivo come un cavedano . I cattivi sono ben due , il fiacco inglese Richard Stapley ed il nostrano Giovanni Cianfriglia , in quella che è forse la sua migliore interpretazione . Buona prova anche del giovanissimo Marco Stefanelli ( figlio del grande Benito , qui presente nel ruolo dello sceriffo ) , ragazzetto tosto , nè smorfioso nè antipatico . Nel contorno c' è il solito vasto campionario di caratteristi dell' epoca , da Nello Pazzafini ( per una volta dalla parte dei buoni ma con vestiti inguardabili ! ) a Furio Meniconi e da Sal Borgese a Tom Felleghy . Le mediocri locations laziali , con le immancabili cascatelle del Treja , erano un must per queste produzioni low budget , mentre è abbastanza originale l' ambientazione circense di alcune scene . Insolito anche il finale , in cui il protagonista , inspiegabilmente , evita di fare la solita giustizia sommaria secondo il Giudice Colt . Secondo me non è certamente il miglior western di Ferroni , comunque un 5,5 se lo può anche meritare ...

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1014770 commenti su 44988 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net