i pilastri della terra regia di Sergio Mimica-Gezzan Germania 2010
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

i pilastri della terra (2010)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film I PILASTRI DELLA TERRA

Titolo Originale: THE PILLARS OF THE EARTH

RegiaSergio Mimica-Gezzan

InterpretiIan McShane, Rufus Sewell, Matthew MacFadyen, Donald Sutherland, Eddie Redmayne, Hayley Atwell, Natalia W÷rner, Robert Bathurst, Liam Garrigan, David Oakes

Durata: h 8.00
NazionalitàGermania 2010
Generedrammatico
Tratto dal libro "I pilastri della terra" di Ken Follett
Al cinema nell'Ottobre 2010

•  Altri film di Sergio Mimica-Gezzan

Trama del film I pilastri della terra

Nell'Inghilterra medievale al tempo della costruzione di una cattedrale gotica si intrecciano azione e passioni, intrighi e cospirazioni, pericoli e minacce, guerre civili, carestie, conflitti religiosi e lotte per la successione al trono.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,50 / 10 (15 voti)6,50Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su I pilastri della terra, 15 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Goldust  @  08/11/2018 17:50:25
   6½ / 10
Dal capolavoro di Follett - che tra parentesi ho amato alla follia - era francamente difficile sfornare un prodotto che ne avvicinasse la magniloquenza e la portata drammatica prima che storica. Questo lavoro televisivo apporta leggere modifiche alla storia originale mantenendo alcuni tratti spettacolari; non ha "l'ampio respiro" del libro ma si difende bene, non costruisce personaggi complessi ma sa come renderli interessanti. In generale quindi il bicchiere è mezzo pieno e si può considerare un serial ben fatto; certo, rivisto oggi nell'epoca de "Il trono di spade", per l'accuratezza della ricostruzione e per coinvolgimento delle scene di guerra ( senza parlare della qualità della regia ) il confronto è impietoso.

matt_995  @  29/03/2018 15:12:35
   5 / 10
Porca miseria, nel 2010 si stava già vivendo la rinascita e grande rivoluzione della serialità televisiva... È un vero peccato che uno dei romanzi preferiti della mia adolescenza non abbia trovato una meritata trasposizione televisiva. Eppure i presupposti per qualcosa di affascinante e coinvolgente c'erano tutti.
Personaggi carismatici come quelli di Jack lo scultore, la contessa Aliena e il priore Philip sono trasposti in maniera meno che bidimensionale, risultando spesso odiosi o del tutto indifferenti (Redmayne sarà anche un futuro premio Oscar ma qui non riesce a comunicare nemmeno un briciolo dell'ambiguità, scaltrezza, sfacciataggine e sensibilità del mio personaggio preferito della storia, Jack il rosso).
Scadente anche la regia e la direzione generale degli attori (priore Philip è da denuncia, si salva solo McShane, per un personaggio antagonista fin troppo presente nella serie, considerato quanto poco contasse nel libro).
Scenografie e fotografia nella media.
Che qualche buon showrunner si prenda l'onere di rigirare questa serie!

Invia una mail all'autore del commento eureka!!!  @  03/01/2013 15:09:45
   6 / 10

Appena finito di leggere il libro...

Per commentare questa miniserie sono necessarie due opzioni distinte:

1- Per chi ha letto il libro e poi ha visto il film.

2 - Per chi non l'ha letto e ha visto solo il film.


Opzione 1 - chi ha letto il libro e poi ha visto il film:

Beh, il film è semplicemente un'altra cosa!
Nel senso che i macro-eventi sono gli stessi, ma tutto il resto è inventato di sana pianta!!!
Cioè, gli sceneggiatori non si sono limitati a tagliare parti inutili del mastodontico libro, ma hanno proprio inventato lo sviluppo della storia! Ci sono elementi importantissimi nel film (ad esempio il fantomatico anello di Jack o Alfred che accusa subito la matrigna di stregoneria) che nel libro non ci sono proprio! E non solo questi! Il film è pieno di invenzioni!!
Insomma, il romanzo I Pilastri della Terra è stato completamente stravolto! Mi chiedo come Ken Follett abbia potuto permettere di far violentare cosi una delle sue migliori opere (fino a 3/4 poi la tentazione-telenovela prende il sopravvento..).

Io l'ho visto subito dopo aver letto il libro e devo dire che ho fatto una gran faticaccia ad arrivare alla fine delle 8 ore.
Troppo diverso, esageratamente troppo diverso! Talmente tanto che potrei affermare che i Pilastri della Terra non ha ancora avuto una trasposizione cinematografica!!!!


Opzione 2 - chi non l'ha letto e ha solo visto il film:

Bella miniserie, ovviamente con uno spiccato stampo televisivo, ma con una discreta regia, ottima fotografia, bellissime scenografie e costumi.
I personaggi sono un pò delle classiche macchiette, senza alcun spessore psicologico. Ma era ovvio, visto che è un prodotto televisivo..
Comunque la tensione c'è, cosi come l'azione, gli intrighi, l'amore ecc... Insomma c'è tutto quello che un colossal-polpettone per la tv deve avere, quindi la mia opinione (nell'opzione 2) è positiva.
Bellissime le scenografie della cattedrale in costruzione, davvero ammirevoli!


In generale però è meglio non leggere il libro e guardare solo il film o viceversa.

benzo24  @  24/10/2012 12:44:58
   8 / 10
Non ho letto il libro, comunque la storia regge e Ian McShane è fantastico.

Ironkarlo  @  11/09/2012 09:27:22
   7 / 10
Naturalmente ho letto prima il libro e poi ho visto la trasposizione.

Sinceramente a me non ha dato tanto fastidio vedere alcuni cambiamenti nella trama (che alla fine sono dettagli). Si sà che un regista ci mette sempre del suo per renderlo un tantino diverso; quindi stare a lamentarsi delle differenze non ha senso!
Certo il libro è inarrivabile e chi l'ha letto ha fatto un'esperienza unica, ma questo è un film e devo dire che non mi è dispiaciuto; gli attori sono stati bravi e la caratterizzazione dei personaggi buona. Si lascia guardare ed incuriosisce chi non ha letto l'opera di follett.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  10/05/2012 19:17:48
   5 / 10
Il libro di Follett è un capolavoro a mio avviso, impossibile pretendere una trasposizione televisiva in grado di raggiungere gli stessi apici. Va anche dato atto ai produttori di aver scelto la rappresentazione del libro tramite sceneggiato televisivo e non con un film iper concentrato. Detto questo si ha l'impressione che anche otto ore siano poche, probabilmente proprio per esigenze di durata sono stati introdotti alcuni cambiamenti più o meno pesanti, cambiamenti che possono dare un certo fastidio a chi ha amato il libro (se devo essere sincero a me hanno fatto storcere parecchio il naso). D'altro canto allungando ulteriormente la durata ne sarebbe probabilmente uscito un prodotto non adatto alla TV. Non saprei dire se siano stati i cambiamenti apportati alla storia originale o qualche altro fattore, fatto sta che il risultato finale non mi ha convinto.
Mi accodo a quello che ha detto McLovin un paio di commenti più sotto, la sensazione è quella che alcuni best-sellers (come i libri di King) non siano adatti alle trasposizione televisive. Qui non siamo di fronte ad un prodotto scadente, ma se raffrontato con il libro fa una magra figura.

kastalya  @  06/05/2012 20:26:09
   10 / 10
Davvero ben fatto!
8 ore di durata ma che ti prendono dall'inizio alla fine!
Fotografia, ambientazione e riproduzione del medioevo sono davvero impressionanti!
Ottimo il cast!
Da vedere!

McLovin  @  05/04/2012 10:33:17
   5 / 10
Nell'Inghilterra medievale Tom (Sewell) un umile muratore giunge con figli al seguito nella cittadina di Kingsbridge dove si propone di costruire una nuova cattedrale dopo che quella vecchia era stata distrutta da un incendio. Tra amori, intrighi, e assassinii, seguiamo le vicende di vari personaggi che si snodano nell'arco di vari decenni.

A quasi vent'anni dalla sua uscita, ci ha pensato la tv con una coproduzione tedesco-canadese a portare l'epico romanzo di Ken Follett sullo schermo. Una miniserie della durata di 8 ore che però si rivela piuttosto deludente. Pur apprezzando l'enorme sforzo produttivo, ottime scenografie, costumi e scene d'azione, si rivela piuttosto didascalica e arrivando in alcune parti a veri e propri stravolgimenti della vicenda originale.

Una nota negativa è anche ilcast, dove a parte qualche nome altisonante (Sutherland che fa la sua comparsa solo per pochi minuti nella prima puntata tanto da giustificare la sua presenza sulle copertine dei dvd) il livello è incredibilmente scarso (e il doppiaggio italiano non aiuta). Fa anche la sua comparsa lo stesso autore letterario in un piccolo cameo.

Il risultato finale comunque conferma la difficoltà già manifestata in passato nel trasporre grossi bestseller in tv (penso per esempio anche ai sistematici fallimenti nella trasposizione di romanzi di Stephen King)

albyhfintegrale  @  01/11/2011 17:03:49
   1 / 10
Mi chiedo davvero se chi ha dato voti alti a questa serie abbia letto il libro

Sono d'accordo col commento di "sonoalessio", di cui quoto soprattutto l'esperessione finale "stupido e mal fatto" ma il mio voto è ancor più basso perchè per me, ammiratore del romanzo originale, la delusione è stata totale.

Lasciando stare la pessima sceneggiatura e (salvo rare eccezioni) la scarsa bravura degli attori, c'è davvero da chiedersi cosa rimane alla fine del romanzo di Ken Follett a cui la miniserie non dice di ispirarsi, bensì si auto-erge "modestamente" :-/ a trasposizione del famoso libro.
Invece ne stravolge in gran parte storia e personaggi.

Il mio voto è il minimo possibile proprio per questa ragione. Chi ha letto il romanzo di Follett, l'ha apprezzato in tutte le sue sfumature e soprattutto se ne ricorda la trama, eviti accuratamente di vedere quest' "opera".

Lasciando perdere come dicevo sceneggiatura e recitazioni, è insipegabile perchè si vadano a modificare caratteristiche di personaggi e intere porzioni di trama di cui darò esempio nello "Spoiler".
Si potrà dire che il tutto è stato fatto per esigenze di sintesi cinematografica e di costi...ma sinceramente a mio avviso ciò non corrisponde al vero.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

...i significati delle azioni, i personaggi nella loro reale natura e caratteristiche... i fatti narrati nel libro sono stati quindi inspiegabilmente e sproporzionatamente motificati, stravolti e spesso addirittura ribaltati.

Chi non ha letto il libro...o magari qualcuno a cui non gli interessa che un film che si propone col nome di Ken Follet in bella vista, rispetti almeno a grosse linee la trama e i personaggi dello stesso, potrebbe anche ritenere questa una bella miniserie medioevale.

Io invece, per i motivi sopracitati, la trovo: ORRIBILE

NON è la trasposizione su pellicola de I Pilastri della Terra....è ALTRO!

Il voto reale mio è: ZERO

11 risposte al commento
Ultima risposta 09/12/2011 16.54.32
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento anthonyf  @  31/07/2011 21:56:16
   9 / 10
Premesso che quattro puntate da quasi due ore l'una, siano abbastanza lunghe per affrontare una storia, devo dire che il risultato di questa serie televisiva, è stato notevolmente sopra le aspettative e che il colpo è andato a segno.
Gezzan ha diretto quattro ottimi episodi, tratti da un capolavoro dela letteratura d'oltralpe, scritto dal grande Ken Follett, e si è avvalso di un cast di tutto rispetto, con magistrali Ian McShane, Rufus Sewell, Matthew MacFadyen e Donald Sutherland che hanno contribuito alla riuscita totale del lavoro.
Le sequenze di battaglia sono state davvero ben girate; di tanto in tanto si avverte della suspance e l'agilità della narrazione non è da meno; e gli interpreti sono stati semplicemente grandiosi.
Un'ottima serie, prodotta dal grande Ridley Scott, assieme a suo fratello Tony.
Simpatico il cameo di Ken Follett.

1 risposta al commento
Ultima risposta 26/11/2011 17.49.32
Visualizza / Rispondi al commento
guidox  @  30/06/2011 21:06:47
   7½ / 10
il libro è inarrivabile, anche perchè è il capolavoro di Ken Follett.
però per essere una serie Tv è più che buona ed è piuttosto fedele al romanzo.
ottime le scenografie e buoni gli attori nei loro ruoli.
la forza de I Pilastri della terra, sta negli intrighi e nelle varie alleanze che si susseguono nel corso di vari decenni all'ombra della cattedrale in costruzione e in questo, la riproposizione su schermo, non fa mancare niente.
promosso.

sonoalessio  @  24/05/2011 17:57:23
   3 / 10
Questo film in realtà è una miniserie televisiva riuscita mailissimo. Innanzitutto non capisco il motivo che ha spinto registi e sceneggiatori a cambiare in maniera così spudorata la trama rispetto al libro. I tagli o le modifiche quando sono necessari per motivi non trascurabili come costi o mancanza di spazio ci possono anche stare, ma quando sono inspiegabili (e in questo caso quelli inspiegabili neppure si contano) non fanno che lasciare perplessi. I personaggi che ne vengono fuori sono spesso completamente stravolti (in particolare tutta la famiglia di Tom Il costruttore sia fisicamente che caratterialmente). alcuni aspetti sono proprio inventati di sana pianta come

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER. Comunque cerco di commentare "il film" per quello che è, prescindendo cioè dalle modifiche che lo differenziano dal libro. Si salva secondo me veramente poco, gli attori recitano pessimamente. Le espressioni facciali sono così poco veritiere, che ho fatto fatica ad immergermi nella storia. Uno su tutti: il personaggio di Jack, con quell'espressione da ebete irreversibile per tutto il tempo. Uno dei punti più bassi è stato quando

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER La scenografia non ha certo fatto di meglio; dovrebbe essere ambientato tra il 1000 e il 1100 invece a tratti mi è sembrato che si fosse almeno 500 anni dopo. Ho supposto che i mezzi a disposizione dovevano essere scarsi, poi però ho letto il nome di Ridley Scott alla regia e ho capito che qualcosa non andava. Non mi aspettavo effetti speciali fuori dal normale, ma quando passano 10 anni, un filo di trucco glielo puoi passare aglia attori per farli sembrare un po invecchiati. A differenza di coloro che mi hanno preceduto commentando insomma, alla fine delle 8 ore non ho affatto avuto un senso di soddisfazione. Tutt'altro, ho avuto quella sensazione fastidiosa di aver visto qualcosa di stupido e mal fatto.

viagem  @  22/04/2011 16:15:04
   7½ / 10
Io non ho letto il libro, ma devo dire che la saga mi ha preso parecchio. Personaggi ben interpretati, ricostruzione storica formidabile però come diceva il commento precedente si respira un po' l'aria da fiction.
Non avendo letto il libro io avrei fatto un film più corto togliendo alcuni episodi che sembrano dei giri di giostra giusto per dare imprevedibilità all'opera.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR elio91  @  01/04/2011 15:33:56
   8 / 10
Il romanzo di Follett è bello,scorrevole e ben costruito per quanto lungo; la sensazione spesso è di leggere una soap opera medioevale ma c'è da dire che è una buona scrittura commerciale che riesce a coinvolgere grazie alle descrizioni dettagliate e alla scorrevolezza di scrittura.
Un film anche di tre ore non sarebbe adatto ad essere la trasposizione di mille e passa pagine piene zeppe di avvenimenti e di intrecci (spesso prevedibili) ma questa miniserie televisiva di 8 ore riesce grossomodo a soddisfare chi del romanzo è rimasto soddisfatto grazie ai tre fattori fondamentali, ovvero l'accuratezza registica,di sceneggiatura e soprattutto l'ottimo cast che sembra uscito direttamente dal libro.
D'altronde tra i produttori c'è Scott,quindi era lecito aspettarsi qualcosa di buono...

Come molte miniserie del genere (ma anche come il romanzo per la verità) abbonda di violenza e sesso allontanandosi dal libro di Follett in varie occasioni soprattutto per motivi di durata; addirittura le 8 ore non sembrano bastare per spiegare tutte le emozioni che si sarebbero potute esprimere con (azzardo) una quindicina di episodi in tutto invece degli 8 comunque soddisfacenti alla fin fine. A deludere un pò sono gli ultimi episodi troppo tirati di fretta ma al di là di questo chi ha letto Follett può ritenersi soddisfatto per questa ottima trasposizione.
I personaggi sono interpretati e caratterizzati benissimo,in alcuni casi magnificamente (grandioso Ian McShane),la scelta di aggiungere dettagli morbosi incestuosi nella relazione tra il crudele William e la deforme madre risulta azzeccata e la storia d'amore tra Jack ed Aliena appassiona come dovrebbe (scene erotiche incluse). Poi Hayley Atwell è una bomba sensualissima...

Si porta dietro gli stessi difetti del libro: pur soffermandosi sul lato storico la sensazione è quella di vedere una enorme soap opera in costume,al di là di questo ha pochissimo da dire; però coinvolge ed emoziona,è fatta benissimo e quindi c'è poco da criticare... Anzi avrei voluto fosse durata di più.
Adesso dopo l'esperimento riuscito si attende la trasposizione di Mondo senza fine ma in quel caso di certo non avrò la stessa voglia di vederlo come è successo con i Pilastri: d'altronde si assomigliano molto avendo gli stessi cattivoni bastardi (di quelli che desideri visceralmente la morte) e gli eroi "emancipati" per il periodo in cui vissero,ma rimangono una copia sbiadita per quanto godibile di quelli dei Pilastri.

marea  @  27/03/2011 18:46:24
   9 / 10
premetto che non ho letto il libro....vista la prima puntata su sky non sono riuscito ad aspettare una settimana per vedre la seconda, anzi, l'intera visione della miniserie è durata nemmeno una settimana..!!davvero bello e coinvolgente, gli attori sono quelli giusti nei ruoli giusti
9

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

10 giorni senza mamma7 uomini a molloa spasso con willya un metro da teafter (2019)alexander mcqueen - il genio della modaalita - angelo della battagliaalpha - un'amicizia forte come la vitaamici come prima (2018)ancora auguri per la tua morte
 NEW
ancora un giornoanimasaquamanasterix e il segreto della pozione magicaattenti al gorilla
 NEW
avengers: endgamebe kind - un viaggio gentile all'interno della diversita'beautiful boy (2018)beautiful thingsben is backbene ma non benissimobentornato presidentebenvenuti a marwenbird box
 HOT
bohemian rhapsodybook club - tutto puo' succedereborder: creature di confineboy erased - vite cancellatebts world tour: love yourself in seoulbumblebeebutterfly (2019)cafarnaocalcutta - tutti in piedicapri-revolutioncaptain marvelcaptive statecartac'e' tempoc'era una volta il principe azzurrochi scriverÓ la nostra storia?city of liescocaine - la vera storia di white boy rickcold war (2018)compromessi sposiconversazioni atomichecopia originalecoppermancreed iicroce e delizia (2019)crucifixion - il male e' stato invocatocyrano, mon amourdafnedagli occhi dell'amoredetective per casodiabolik sono io
 NEW
dilili a parigidinosaurs (2018)dolceromadomani e' un altro giorno (2019)don't fuck in the woods 2dove bisogna staredragon ball super: brolydragon trainer: il mondo nascostodumbo (2019)ed e' subito seraescape room (2019)ex-otago - siamo come genovafratelli nemici - close enemiesgauguin a tahiti. il paradiso perdutoghostland - la casa delle bamboleglassgloria bellgo home - a casa lorogordon & paddy e il mistero delle nocciolegreen bookhellboy (2019)hepta. sette stadi d'amorehighwaymen - l'ultima imboscataholmes and watsoni bambini di rue saint-maur 209i nomi del signor sulcici villeggiantiil campione (2019)il carillonil castello di vetroil coraggio della verita (2018)
 HOT
il corriere - the muleil destino degli uominiil gioco delle coppieil grinch (2018)il mio capolavoroil museo del prado. la corte delle meraviglieil primo reil professore cambia scuolail professore e il pazzoil ragazzo che diventera' reil ritorno di mary poppinsil testimone invisibileil vegetarianoil venerabile w.il viaggio di yaoinstant familykarenina & ikurskkusama: infinityla befana vien di notte
 NEW
la caduta dell'impero americano
 HOT
la casa di jackla conseguenzala donna elettricala douleurla favoritala fuga - girl in flightla llorona: le lacrime del malela mia seconda volta
 R
la notte dei 12 annila notte e' piccola per noi - director's cutla paranza dei bambinila prima pietrala promessa dell'albala vita in un attimol'agenzia dei bugiardilake placid: legacylandle invisibilil'educazione di reyl'eroel'esorcismo di hannah graceliberolikemebackl'ingrediente segretolo sguardo di orson welleslo spietatolontano da quil'uomo che compro' la lunal'uomo che rubo' banksyl'uomo dal cuore di ferrol'uomo fedelem.i.a. - la cattiva ragazza della musicama cosa ci dice il cervellomacchine mortalimaria regina di scoziamathera - l'ascolto dei sassimia e il leone biancomodalita' aereomomenti di trascurabile felicita'my hero academia the movie: the two heroesnelle tue mani (2018)nessun uomo e' un'isolanightmare cinemanoinon ci resta che il criminenon ci resta che vincerenon sposate le mie figlie 2ognuno ha diritto ad amare - touch me notoro verde - c'era una volta in colombiaovunque proteggimiparlami di tepeppermint - l'angelo della vendettapet sematarypeterloopiercingquello che i social non dicono - the cleanersquello che veramente importarabidralph spacca internetrapiscimiremirex - un cucciolo a palazzoricomincio da me (2019)ricordi?ride (2018)roma (2018)santiago, italiasara e marti - il film
 NEW
sarah & saleem - la' dove nulla e' possibilescappo a casase la strada potesse parlarese son roseshazam!sofiaspider-man: un nuovo universosulle sue spalle
 HOT
suspiria (2018)the barge peoplethe final wishthe front runner - il vizio del poterethe haunting of sharon tatethe lego movie 2: una nuova avventurathe old man & the gunthe prodigy - il figlio del malethe vanishing - il mistero del farothe young cannibalstintoretto. un ribelle a veneziatorna a casa, jimi!tramonto (2018)tre voltitriple frontiertutte le mie nottitutto liscioun giorno all'improvvisoun piccolo favoreun uomo tranquillo (2019)un valzer fra gli scaffaliun viaggio a quattro zampeun viaggio indimenticabileuna giusta causa
 NEW
un'altra vita - mugun'avventuravan gogh - sulla soglia dell'eternita'velvet buzzsawvice - l'uomo nell'ombravoglio mangiare il tuo pancreaswestwood. punk, icona, attivistawonder parkwunderkammer - le stanze della meraviglia

987049 commenti su 41136 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net