jesus henry christ regia di Dennis Lee USA 2011
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

jesus henry christ (2011Film Novità

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film JESUS HENRY CHRIST

Titolo Originale: JESUS HENRY CHRIST

RegiaDennis Lee

InterpretiToni Collette, Michael Sheen, Jason Spevack, Samantha Weinstein, Frank Moore, Aaron Abrams, Melyssa Ade, Paul Braunstein, Hannah Brigden, Luca Castricone

Durata: h 1.31
NazionalitàUSA 2011
Generecommedia
Al cinema prossimamente

•  Altri film di Dennis Lee

Trama del film Jesus henry christ

Henry, a dieci anni, vuole sapere il motivo per cui Ŕ cresciuto solo con la madre Patricia, una femminista convinta, senza mai conoscere il padre e, mentre Patricia glissa sulla risposta, il nonno Stan gli racconta che Ŕ stato concepito ricorrendo al seme di un donatore anonimo. Scopre infine di essere il figlio del professore universitario Slavkin O'Hara, il padre single di Audrey, una ragazzina di dodici anni oggetto di un libro sulla crescita dei figli in una famiglia formata da una coppia omosessuale scritto dallo stesso Slavkin e divenuta per questo lo zimbello dei suoi coetanei.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,80 / 10 (5 voti)7,80Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Jesus henry christ, 5 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  16/01/2013 11:03:32
   6½ / 10
Commedia indie prodotta da Julia Roberts dall'introduzione graffiante, cui fa seguito un racconto piuttosto obbediente a canoni ormai prestabiliti in questo tipo di pellicole.
I tasselli che compongono "Jesus Henry Christ" sono perfettamente misurati e collocati senza particolari sbavature, niente da dire al riguardo, questo rigore però paradossalmente finisce col rendere troppo disciplinata una sceneggiatura che avrebbe il compito di sorprendere e spiazzare.
I lati positivi tuttavia non mancano: il ragazzino protagonista nato in provetta e genietto a soli dieci anni fortunatamente non è descritto come un patetico emarginato. La sua ricerca segue un percorso mai incentrato con forza sulla presunta diversità , questa assume connotati appena accennati, tanto che è lui ad apparire il più normale tra i tanti individui problematici che affollano la pellicola. Il suo è un ruolo attivo, tutt'altro che in balia degli eventi e caratterizzato da acume e pacatezza che lo fanno brillare tra nevrosi e debolezze.
Dennis Lee sceglie un registro divertito e mai melenso verso un lieto fine inevitabile ma scialbo, in cui manca solo che i due genitori single si dichiarino amore per completare la frittata. Le situazioni si incastrano tra loro con dolcezza caratterizzate da toni sbracati solo in avvio, questa patina garbata purtroppo non viene mai scalfita da un pizzico di sana follia creativa finendo col far apparire tutto troppo sistematico.
In definitiva un film apprezzabile, con cast in forma e colonna sonora mai incisiva. E' la versione estesa di un corto sempre ad opera di Dennis Lee, il quale anziché puntare su un riciclo di cose già viste avrebbe dovuto cavare dal cilindro qualche idea vincente in più.

Invia una mail all'autore del commento RubensB  @  03/01/2013 09:58:03
   7 / 10
Se si è diversi non si è strani, ma speciali.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  28/11/2012 18:52:20
   6½ / 10
Una commedia che ricorda molto i lavori di Wes Anserson, meno grottesca ma con personaggi particolari e spaesati alla ricerca di un proprio ruolo o almeno alla (ri)conquista di quello che si credeva prestabilito. Molto bravi tutti gli attori, ben delineati anche qualche ruolo di secondo piano. E' un film più nato per far riflettere, che ispirare la risata liberatoria, ma in fondo ho trovato tutto il complesso più studiato a scapito di una certa spontaneità e naturalezza.

Invia una mail all'autore del commento Gualty  @  05/11/2012 23:53:12
   10 / 10
Dolcissimo, irriverente, pungente. La famiglia nelle sue declinazioni più improbabili, la tragedia nell'umorismo del destino. E viceversa.
Brillante commedia in cui tutto calza a pennello.
Un manifesto della verità, di una verità, di una scelta.

speXia  @  06/11/2011 00:57:43
   9 / 10
Bellissimo!
Divertente e malinconico allo stesso tempo, tratta molte tematiche importanti (inseminazione artificiale, omosessualità, ricerca della propria identità e molte altre) con leggerezza e ironia, senza sprofondare nell'idiozia!
Da vedere!

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


959731 commenti su 37677 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net