kill the irishman regia di Jonathan Hensleigh USA 2011
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

kill the irishman (2011Film Novità

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film KILL THE IRISHMAN

Titolo Originale: KILL THE IRISHMAN

RegiaJonathan Hensleigh

InterpretiVal Kilmer, Christopher Walken, Vincent D'Onofrio, Ray Stevenson, Linda Cardellini, Vinnie Jones, Paul Sorvino, Laura Ramsey

Durata: h 1.46
NazionalitàUSA 2011
Genereazione
Al cinema prossimamente

•  Altri film di Jonathan Hensleigh

Trama del film Kill the irishman

L'adattamento cinematografico del libro di Rick Porrello “To Kill the Irishman: The War That Crippled the Mafia”. Nell'estate del 1976, 36 bombe furono detonate nel cuore di Cleveland mentre infuriava una battaglia per la leadership tra il gangster irlandese Danny Greene e la mafia italiana. Cambiando le carte in tavola con lo strozzino Shondor Birns e alleandosi con il gangster John Nardi, Greene smise di prendere ordini dalla mafia e cominciò ad esercitare il suo potere. Sopravvissuto a innumerevoli attentati alla vita commissionati dalla mafia e uccidendo chiunque ha tentato di vendicarsi, l'infame invincibilità di David Greene e il noto coraggio comportarono il collasso delle associazioni mafiose negli Stati Uniti e gli fecero ottenere il soprannome “l'uomo che la mafia non è riuscita a uccidere”.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,44 / 10 (9 voti)6,44Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Kill the irishman, 9 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  31/12/2014 19:44:08
   5 / 10
Mi aspettavo molto di più.
Un gangster movie troppo stantio e pieno di cliché.
Il cast è ben nutrito ma complessivamente nemmeno quello convince.
Manca anche il ritmo.
Insufficiente...purtroppo.

BlueBlaster  @  07/05/2014 15:26:49
   6 / 10
Occasione sprecata e film mediocre in definitiva...la storia, che non ha nulla in più o in meno di decine di ganster movie già visti, è sempre affascinante se vi piace il genere ed il cast è di tutto rispetto e persino il protagonista a me sconosciuto funziona bene.
Quello che invece non mi è piaciuto affatto è tutto, e dico tutto, ciò che concerne gli aspetti tecnici di questa pellicola che è a livello televisivo: la regia è anonima ma sopratutto basilare nei movimenti di macchina, il montaggio passa dal piatto dei dialoghi al completamente sfalsato nelle scene d'azione, la colonna sonora quasi non c'è, gli effetti speciali delle tante esplosioni sono spesso in CGI, la fotografia "finto vintage" mette in luci i chiari limiti (forse anche di budget) della pellicola dando un sapore troppo artificioso e dulcis in fundo..........
Il doppiaggio italiano è quanto di più pessimo si possa trovare, rovinando persino la piccola parte del grande Walken, e rende persino ridicola (complice anche regia e montaggio) una scena con D'Onofrio nel finale che doveva essere emozionante.
Ecco qui insomma che una bella storia vera con bravi attori (un protagonista tosto) si riduce ad un filmetto , imitatore di Scorsese, passabile solo per gli affezionati del genere mafioso.

riobissolo  @  22/01/2013 14:58:21
   7½ / 10
Vale la pena vederlo è un buon film assolutamente.

calso  @  03/05/2012 10:29:19
   7½ / 10
Lotta tra mafia e società, tra bene e male, tra giusto e sbagliato...un protagonista degli anni 70 che parte forse da dei buoni principi per poi finire in un mondo violento dal quale non riesce più a scappare e nel quale si trova completamente invischiato perdendo tutte le cose più care!!!

vale1984  @  02/05/2012 13:49:15
   7 / 10
Un protagonista che vive tra alti e bassi, tra la ricchezza e la mafia, la corruzione e l'amicizia, i principi e gli ideali, insomma un personaggio complesso a tratti odioso e borioso a tratti coinvolgente e interessante...un film forte e incisivo, diretto e particolare. bello ma non eccezionale.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  27/04/2012 10:24:55
   6 / 10
Da operaio/sindacalista a riverito malavitoso,capace di uccidere ma anche di curare i propri intrallazzi economici.Una scalata al tetto di Cleveland senza freni quella di Danny Green (di origine irlandese e realmente esistito),messa in scena con taglio sin troppo televisivo da Jonathan Hensleigh.A scarseggiare è l'approfondimento,di facciata quello del protagonista,tra l'altro interpretato da Ray Stevenson in modo altalenante,praticamente nullo quello dei personaggi di contorno.Non vi è nessuna concessione intima,ciò che si deduce dall'escalation criminale lascia intravedere un uomo duro e pronto a raccogliere ogni sfida,mosso al tempo stesso da rigorosi principi morali.Peccato non si scavi oltre e il biopic in questione sia solo un distaccato resoconto dei fatti che portarono Greene da manovale nei cantieri navali a predominante figura criminale,temuto addirittura dalla mafia qui rappresentata da uomini con il luogo comune stampato in fronte.
Parecchi i volti noti cui è concessa una permanenza sul set più o meno sostanziosa,si passa da Christopher Walken al bravo Vincent D'Onofrio,da Vinnie Jones a Val Kilmer,mentre è doveroso evidenziare lo sforzo profuso nel rendere ambientazioni e scenografie il più possibile riconducibili gli anni '60/70,periodo dello svolgimento dei fatti.Il lavoro da questo punto di vista è apprezzabile,molto meno nella testimonianza didascalica e soprattutto nell'inadeguatezza di portare alla luce l'umanità dei personaggi,immobilizzati da una serie di rapporti appena abbozzati che finiscono con l'impoverire l'intreccio e i vari snodi della vicenda.
Un gangster-movie senza particolari pregi ma nemmeno difetti enormi,di certo evitabile a meno non si ami alla follia il genere.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  12/04/2012 21:07:32
   7 / 10
Kill the irishman non è una di quelle pellicole che porta una ventata di novità al genere gangster. Il modello è anche fin troppo dichiarato (Quei bravi ragazzi), anzi cerca di stare più lontano possibile da qualsiasi elemento che possa portarlo sopra le righe (vedi Ritchie) o vittima di complicati intrecci difficili da gestire in fase di scrittura. Asciutto e lineare senza fronzoli, più pregi che difetti. Un film tutto sommato dignitoso.

baskettaro00  @  09/04/2012 15:25:08
   6½ / 10
gangster-movie non della miglior specie,io ancora devo capir come han fatto

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER.
i primi 20 minuti passan volando subito nel paradiso del dimenticatoio,poi diventa un film migliore,tralasciando la suddetta scena e quella del boss che entra nel suo ufficio trovandoci

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER,ma possibile che uno del suo..calibro non abbia due guardaspalle fuori dal covo?
finale prevedibile,da come ne ho parlato sembra che mi abbia fatto schifo,invece è carino,niente di che ma carino.

gianni1969  @  28/03/2012 01:33:37
   5½ / 10
gangster movie,a mio avviso deludente,sara' pure una storia vera,ma troppi stereotipi,e altrettante citazioni,neanche fosse tarantino. vuole essere cult,ma e' proprio questo compiacimento il difetto piu' grande. di per se,non e' tutto da buttare,a qualcuno piacera'(la media su imdb e' altina). l'attore principale non mi e' parso tanto credibile,val kilmer poi,gonfio e imbambolato mette tristezza. mezzo voto in piu' per la presenza di christopher walken,(per pochi minuti),ma sempre grande. in italia e' stato distribuito come "bulletproof man".

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

2night47 metri7 minuti dopo mezzanotte
 T
a casa nostra (2017)acqua di marzoadorabile nemicaalamar
 R T
alcolista
 HOT
alien: covenant
 T
altin in citta'annabelle 2aspettando il rebaby bossbaywatchbesetmentbolshoi babylonboston - caccia all'uomobugs (2017)chirurgo ribelle
 NEW
civilta' perdutacodice unlockedcorniche kennedycuori puridue uomini, quattro donne e una mucca depressae se mi comprassi una sedia?east endescape roomfamiglia all'improvviso - istruzioni non incluse
 T
fast and furious 8fortunata
 NEW
girotondogold - la grande truffa
 T
guardiani della galassia vol. 2i figli della notte (2016)i peggioriil crimine non va in pensioneil giardino degli artisti: l'impressionismo americanoil mondo di mezzoindizi di felicita'insospettabili sospettiio danzero'it comes at night
 T
king arthur - il potere della spada
 T
la guerra dei cafonila mummia (2017)la notte che mia madre ammazzo' mio padrela ragazza dei miei sognila tenerezzal'accabadoralady macbethl'amore criminalelasciami per semprele cose che verrannole donne e il desideriole verita'l'eccezione alla regolaliberel'uomo che non cambio' la storiamaradonapolimaria per roma
 NEW
metro manilamexico! un cinema alla riscossamilano in the cage - the moviemiss sloanemonster trucksmy italymystic gamenailsnervenessuno ci puo' giudicarenocedicocco il piccolo dragonoi eravamoorecchieparigi puo' attendere
 NEW
parliamo delle mie donnepirati dei caraibi: la vendetta di salazarqualcosa di troppoquando un padrequello che so di leirichard - missione africarobert doisneau - la lente delle meravigliesasha e il polo nordscappa - get outsicilian ghost storysieranevadasognare e' viveresole cuore amoresong to songsulla via latteatannatavolo 19teen star academythe beatles: sgt. pepper & beyond
 T
the circlethe dinner
 NEW
the habit of beautythe space between (2017)this beautiful fantastic
 NEW
transformers 5: l'ultimo cavalieretutti a casa - inside movimento 5 stelletutto quello che vuoiun appuntamento per la sposauna doppia verita'una gita a romauna settimana e un giornouna vita, une viewhitney (2017)wilson (2017)wonder woman (2017)

957115 commenti su 37393 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net