la balia regia di Marco Bellocchio Italia 1999
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

la balia (1999)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film LA BALIA

Titolo Originale: LA BALIA

RegiaMarco Bellocchio

InterpretiFabrizio Bentivoglio, Valeria Bruni Tedeschi, Maya Sansa, Pier Giorgio Bellocchio

Durata: h 1.46
NazionalitàItalia 1999
Generedrammatico
Al cinema nel Gennaio 1999

•  Altri film di Marco Bellocchio

Trama del film La balia

Il dottor Mori, neuropsichiatra silenzioso e isolato, Ŕ sposato con Vittoria. La loro esistenza sembra serena, ma la nascita di un bambino fa esplodere la crisi. Il neonato rifiuta il latte materno e questo provoca in Vittoria una sorta di rifiuto del figlio. Mori Ŕ costretto ad assumere Annetta una balia dal carattere istintivo e che farÓ sprofondare in una crisi profonda Vittoria.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,17 / 10 (6 voti)6,17Grafico
Migliori costumi
VINCITORE DI 1 PREMIO DAVID DI DONATELLO:
Migliori costumi
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su La balia, 6 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

topsecret  @  16/11/2018 18:46:22
   6 / 10
Liberamente tratto da una novella di Pirandello, LA BALIA è un film asciutto, con poca passione ma con un impianto realizzativo discreto, diretto bene da Bellocchio e interpretato degnamente da un cast di volti noti, dove però la Bruni Tedeschi appare la meno convincente.
Le emozioni sembrano abbastanza trattenute, pur mostrandone vari aspetti, e la storia non mi è sembrata in possesso di grande vitalità, nonostante sia apprezzabile e interessante quanto basta.
Sicuramente merita la sufficienza ma non è un film di quelli che rivedrei a breve.

DarkRareMirko  @  10/06/2015 00:26:19
   7 / 10
Un film che mi ha ricordato molto lo stile di Avati, sia per regia, sia per contenuti.

Molto bravo Bentivoglio, atmosfera suggestiva e la presenza di un soggetto che entra in un ambito borghese scombussolando tutto ricorda un pò il Teorema di Pasolini, oltre che Pirandello.

Buona ricostruzione storica, legegre implicazione politiche ed il film servì praticamente come trampolino di lancio per le due interpreti femminili.

Un film discreto/buono, molto elegante e ben diretto/confezionato, ingiustamente sottovalutato; non sfigura nella carriera di Bellocchio.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  15/05/2013 18:37:08
   7 / 10
Pur con qualche difetto in sottotrame e personaggi collaterali La balia di Bellocchio, oltre a stravolgere la novella di Prandello, espone un nucleo centrale molto vitale. Tre personaggi, la balia stessa, il professore e la moglie di lui alle prese con un reciproco e percepibile svezzamento. Una rivoluzione più intimista, più minimalista, ma estremamente profonda nel ridefinire i ruoli di Vittoria, impaurita da una vita già predefinita e castrante nelle proprie ambizioni, nel percorso di Annetta ad imparare a leggere e scrivere. Figure femminili quindi portate ad un processo di forte emancipazione del proprio ruolo. E ridefinizione del ruolo di Mori, intepretato con grande misura ed equilibrio da Bentivoglio, più aperto e meno rigido nel manifestare le sue emozioni.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  11/06/2011 18:34:56
   5 / 10
L'iniziale arrivo di una balia giovane e bella porta la gelosia in una nobile casa borghese...non è una gelosia solo "carnale" ma è proprio il ruolo di Madre che viene messo in discussione...
La "vera" Madre del film è antipatica dall'inizio alla fine e porta lo spettatore e tenere le parti della giovane balia!
E dopo un inizio misterioso che prelude a grandi avvenimenti ti rendi conto che in realta' il film ha poco,pochissimo da offrire...si viaggia nella noia,in particolare nella seconda parte dove l'azione è ridotta al minimo...
Un punto basso della carriera di Bellocchio!

Marenco  @  16/06/2008 19:36:00
   6½ / 10
L'ho rivisto... E' molto interessante.. Fatto bene... Pero' la recitazione della Bruni Tedeschi e' da vomito.. Viene voglia di spaccare lo schermo... Tutta quest'aria sommessa.. Probabilmente non recita... E' proprio cosi' anche nella vita!!

antonioba  @  17/05/2008 06:42:20
   5½ / 10
Il film parte bene crea tensione, la trama cominicia ad appassionare, poi pian piano si spegne sembra succedere qualcosa che non avverrà mai. Grande regia ma con un pò più di fantasia sarebbe stato un ottimo lavoro!

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1010913 commenti su 44482 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net