la diseducazione di cameron post regia di Desiree Akhavan USA 2018
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitŗ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

la diseducazione di cameron post (2018)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film LA DISEDUCAZIONE DI CAMERON POST

Titolo Originale: THE MISEDUCATION OF CAMERON POST

RegiaDesiree Akhavan

InterpretiChloŽ Grace Moretz, John Gallagher Jr., Sasha Lane, Forrest Goodluck, Jennifer Ehle, Quinn Shephard, Marin Ireland, Owen Campbell, Kerry Butler, Emily Skeggs, Melanie Ehrlich, Christopher Dylan White, Isaac Jin Solstein, Dalton Harrod, McCabe Slye, Steven Hauck, Dale Soules, Andre B. Blake, Joyce Hausermann, Seamus Boyle, Niko Rodriguez, Billy Brannigan, Anthony Krueger, Paul Addison Evans Jr., Alexandra Imbrosci-Viera, Kim Emerson, Sheldon Raymore, Kat Gonzalez, Spencer List

Durata: h 1.31
NazionalitàUSA 2018
Generedrammatico
Al cinema nell'Ottobre 2018

•  Altri film di Desiree Akhavan

Trama del film La diseducazione di cameron post

La Diseducazione di Cameron Post, il film diretto da Desiree Akhavan Ť ambientato in una cittadina del Montana, nel 1993. Quando viene sorpresa a baciarsi con una ragazza durante il ballo della scuola, la giovane Cameron Post (ChloŽ Grace Moretz) viene spedita in un centro religioso, God's Promise, in cui una terapia di conversione dovrebbe "guarirla" dall'omosessualitŗ. Insofferente alla disciplina e ai dubbi metodi del centro, Cameron stringe amicizia con altri ragazzi, finendo per creare una piccola e variopinta comunitŗ capace di riaffermare con orgoglio la propria identitŗ.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,83 / 10 (3 voti)5,83Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su La diseducazione di cameron post, 3 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  11/01/2019 21:23:27
   6½ / 10
Siamo agli inizi degli anni novanta, cioè quando buona parte della società e tuttora presente ancora oggi, "froci" e "lesbiche" erano dei malati da curare. A Cameron Post è capitato di essere beccata in flagranza di reato e portata presso questa comunità religiosa per essere curata. Il taglio del film è molto minimalista. Nella comunità vengono commessi atti di violenza fisica verso i "malati". Non si può certo dire la stessa cosa sulla violenza psicologica. Sedute psicoanalitiche volte a far sentire in colpa gli ospiti da curare, insegnare ad odiare se stessi, come detto dal personaggio della Moretz. Quindi ammettere delle colpe anche quando non c'è una colpa, se non quella di seguire le proprie pulsioni ed i propri orientamenti sessuali. Il personaggio della Moretz nella sostanza osserva le dinamiche di questa comunità. Non ha un vero e proprio sviluppo, perchè rimane dall'inizio alla fine certa delle proprie convinzioni e non si lascia influenzare da coloro che vogliono farla sentire in colpa. Il film forse è troppo lineare e preciso, con pochi picchi emotivi, tuttavia onesto e sincero nelle sue intenzioni.

jek93  @  28/11/2018 18:15:38
   5 / 10
L'ennesimo porno soft che ci va vedere la pappardella melodrammatica concernente le difficoltà cui le persone omosessuali vanno incontro. Recitazioni e regia buone, ma per il resto è un film piatto, senza emozioni, senza una trama convincente, nulla.
Noia e trama scontate.

Invia una mail all'autore del commento cupido78  @  12/11/2018 23:41:09
   6 / 10
gli interpreti di questo film sono essenzialmente tutto ciò che di buono contiene. chole moretz conferma il suo straordinario talento, la sua capacità di ricoprire ruoli delicati senza sconfinare in manierismi o altro. la pellicola affronta il tema della repressione sessuale in un istituto di recupero per adolescenti. tranne un atto di autolesionismo che è un po' il climax del film, tutto è piatto, un po' patinato, con poca epoca; non c'è vero rancore da parte di chi è stato obbligato a soggiornare n questo istituto di cura cattolico dove l'omosessualità è intesa come devianza, malattia. W. Reich o Lowen la definiscono nevrosi, quindi non naturale, ma conseguenziale ad un trauma. Questo per dire che il tema è stato sfiorato e il film pare una scanzonata introduzione ad un argomento; infattti dura pochissimo e il finale aperto sembra un invito allo spettatore di approfondire e scoprire (dentro di sè magari) la parte dell'iceberg sommersa....

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

7 uomini a molloa private waralmost nothing - cern: la scoperta del futuroalpha - un'amicizia forte come la vitaamici come prima (2018)anatomia del miracoloanimali fantastici: i crimini di grindelwaldaquamanattenti al gorillaben is backbenvenuti a marwenberninibird boxblack tide
 HOT
bohemian rhapsodybumblebeecalcutta - tutti in piedicapri-revolutionchesil beach - il segreto di una nottecity of liescold war (2018)coldplay: a head full of dreamscolette (2018)conta su di me (2018)conversazione su tiresia. di e con andrea camillericonversazioni atomichecosa fai a capodanno?dinosaurs (2018)don't fuck in the woods 2
 NEW
dove bisogna stareescape room (2019)friedkin uncut - un diavolo di registaghostland - la casa delle bambole
 NEW
glasshepta. sette stadi d'amoreholmes and watsonhunter killer - caccia negli abissii spit on your grave: deja vui villaniil castello di vetroil destino degli uominiil gioco delle coppieil grinch (2018)il ragazzo piu' felice del mondoil ritorno di mary poppinsil sindaco - italian politics 4 dummiesil testimone invisibileil vizio della speranzain guerraisabellela befana vien di nottela donna elettrica
 NEW
la douleurla favoritala notte dei 12 annila prima pietrala scuola serale
 NEW
l'agenzia dei bugiardilake placid: legacyle ninfee di monet: un incantesimo di acqua e lucelo sguardo di orson welleslontano da quilook awayl'uomo che rubo' banksy
 NEW
m.i.a. - la cattiva ragazza della musicamacchine mortalimalerba
 NEW
maria regina di scoziamenocchio
 NEW
mia e il leone biancomia martini - io sono miamorto tra una settimana... o ti ridiamo i soldimoschettieri del re: la penultima missionenelle tue mani (2018)non ci resta che il criminenon ci resta che vincerenon dimenticarmi - don't forget menotti magicheotzi e il mistero del tempoovunque proteggimiralph spacca internetred land (rosso istria)red zone - 22 miglia di fuocoride (2018)robin hood - l'origine della leggendaroma (2018)santiago, italiase son roseseguimisenza lasciare traccia (2018)spider-man: un nuovo universostyxsulle sue spallesummer (leto)
 HOT
suspiria (2018)the barge peoplethe old man & the gunthe other side of the windthe young cannibalstre voltitroppa graziatutti lo sannoun giorno all'improvvisoun piccolo favoreupgradevan gogh - sulla soglia dell'eternita'vice - l'uomo nell'ombrawidows: eredita' criminalezen sul ghiaccio sottilezombie contro zombie - one cut of the dead

983557 commenti su 40748 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net