la variabile umana regia di Bruno Oliviero Italia 2013
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

la variabile umana (2013)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film LA VARIABILE UMANA

Titolo Originale: LA VARIABILE UMANA

RegiaBruno Oliviero

InterpretiSilvio Orlando, Giuseppe Battiston, Sandra Ceccarelli, Alice Raffaelli, Renato Sarti, Arianna Scommegna, Giorgia Senesi, Dafne Masin, Mao Wen, Davide Tinelli, Caterina Luciani

Durata: h 1.23
NazionalitàItalia 2013
Generedrammatico
Al cinema nell'Agosto 2013

•  Altri film di Bruno Oliviero

Trama del film La variabile umana

Dopo la morte della moglie avvenuta tre anni prima, l'ispettore milanese Monaco ha perso l'interesse per il proprio lavoro. Rifiutando di ritornare in strada per le indagini, preferisce rimanere in ufficio a scartabellare documenti e analizzare fotografie e indizi pur di evitare il contatto con le persone. Una notte, per˛, oltre ad occuparsi del caso dell'omicidio del signor Ullrich, si ritrova di fronte in commissariato sua figlia Linda, arrestata perchÚ in possesso di una pistola. Gli interessi politici e privati coinvolti nel delitto sono tali che Monaco Ŕ spinto a rimettersi in discussione come poliziotto e come padre, decidendo di prendere parte alle indagini e di ritornare in strada insieme a Levi, suo allievo e amico, per una lunga notte di rivelazioni e scoperte.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,00 / 10 (11 voti)5,00Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su La variabile umana, 11 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

wicker  @  30/06/2016 19:49:07
   4½ / 10
Trama piuttosto semplice che riesce a auto incasinarsi parecchio pasticciando di bruttto nell'ultima mezz'ora .
Si salva solo Orlando,bravo come sempre ...
Ritmo veramente troppo lento e sceneggiatura che sembra scritta da un bimbo delle elementari!

DarkRareMirko  @  20/01/2016 00:28:04
   5½ / 10
Effettivamente un film inconcludente e vago, che non convince troppo; breve, conciso, passa senza spiegare troppo e dando l'impressione di non avere comunque molto da dire/mostrare.

Attori sprecati; qualcosa di positivo c'era (atmosfera, location, parallelismo lavoro-famiglia, ecc.) ma il complesso non è proprio sufficiente.

Manca di grinta.

Zarco  @  17/12/2015 23:52:26
   7 / 10
Film di indagine, atmosfera, contesto sociale. Una vicenda umana che suscita empatia. Un taglio intimista che fa appello al sentire interiore di ognuno.

TheLory  @  27/03/2015 18:31:59
   4 / 10
Ma che razza di filmaccio. La cosa più sconsolante è vedere dei personaggi buttai in scena di cui non si sa NIENTE (vedi Battiston) e quindi empatia zero.
La noia è il protagonista principale di questo rotolo (ma sarebbe più indicato chiamarlo groviglio) di fotogrammi.
Non trasmette emozione nemmeno Orlando, che si sposta da un fotogramma un altro con faccia stralunata e assonnata e ti chiedi quante volte avranno rigirato le scene a causa delle sue cadute per il sonno (comprensibile se ti propongono di partecipare a un filmaccio del genere).
Una sciagura!

uito  @  19/09/2014 14:37:30
   4 / 10
Noia oltre il sopportabile.....trama improbabile condita da una recitazione scadente. S.Orlando rimane un ottimo attore ma risulta sacrificato ( quasi strozzato ...) nella parte.

Trixter  @  10/02/2014 08:52:54
   4 / 10
Ennesimo film confezionato con soldi pubblici; di poca sostanza e molta noia. La pellicola ondeggia tra il giallo, il noir ed il dramma; nessuno dei tre elementi sembra prevalere e, alla fine, ne esce fuori un film senza arte nè parte, con lunghi momenti riempitivi senza sostanza, e rapporti tra i personaggi che non vengono minimamente approfonditi.
Orlando è molto bravo, ma qui è legnoso, poco intenso; il suo personaggio non riesce ad 'uscire fuori', alla fine non risulta nè simpatico nè antipatico. Tutti gli altri, Battiston compreso, sono dei semplici figuranti.
Il tutto resta molto distante, freddo, tutt'altro che coinvolgente. Insomma, tanta noia per quest'opera di Oliviero: francamente, un film inutile.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  23/01/2014 16:13:24
   5 / 10
Atmosfere molto noir per questo film di esordio che presenta molti ingredienti buoni ma dal risultato estremamente squilibrato sia sul lavoro dei personaggi che o non presentano nessun retroterra (il rapporto padre-figlia), che rimangono sostanzialmente anonimi (Battiston), oppure sottoutilizzati (Ceccarelli). Purtroppo a tale lacuna non contribuisce la validità dell'intreccio che viene come soffocato dal contesto di fondo su cui il regista insiste anche fin troppo. Una sceneggiatura non certo a livelli di eccellenza che si preoccupa molto di agire in sottrazione ma che in fin dei conti dice molto poco.

Invia una mail all'autore del commento bleck  @  03/01/2014 20:57:10
   3 / 10
Mi spiace dare questo voto perchè Orlando è uno dei miei attori preferiti, ma raramente mi è capitato di vedere un film più noioso di questo, un film così lento e monocorde che in confronto i film di Ingmar Bergman sembrano cinepanettoni pieni di allegria. Dei pianisequenza che sembrano così lunghi solo per poter riempire quel tempo che occorre perchè un film possa definirsi film, sono stato trattenuto più volte dal interrompere e andarmene, ho resistito fino a dieci minuti dala fine, poi proprio non ce l'ho fatta più ed ho lasciato.
Povero cinema italiano, povero cinema, che barba...che noia...che barba...che noia...
Che squallore...

Azrael  @  25/12/2013 01:25:16
   5½ / 10
Poteva essere più interessante, eppure la trama dimostra troppe incertezze.
Non si capisce infatti se il regista volesse dare più risalto all'intreccio giallo o al rapporto difficile tra il protagonista, L'ispettore Monaco, e sua figlia. Così opta per un ex equo e ne esce fuori un film ordinario, da manuale, fin troppo prevedibile nel suo sviluppo finale e dove la psicologia dei personaggi, compreso il loro vissuto, risulta troppo semplificata.
E' il caso di dirlo: si poteva fare di meglio. Buona la prova di Orlando, Battiston fa quasi da comparsa.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  22/12/2013 09:31:14
   5½ / 10
Film particolare che non si riesce ben ad identificare in un genere.
Abbastanza ambizioso, ma carente nella parte della sceneggiatura.
Bravo ed intenso Orlando, meno incisivo Battiston.

tumbleweed  @  08/11/2013 10:19:33
   7 / 10
Non capisco perchè lo abbiano tenuto in circuito così poco, questo bel film un po' scuro. Bravo Orlando, ma Battiston sembra abbia solo timbrato il cartellino. Comunque in un periodo di aridità ci becchiamo quello che ci meritiamo.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

50 primavere
 NEW
a casa tutti benealla ricerca di van goghbenedetta folliabigfoot junior
 NEW
black pantherc'est la vie - prendila come vienechiamami col tuo nomecinquanta sfumature di rossococo (2017)come un gatto in tangenzialecorpo e animadancer (2018)dickens: l'uomo che invento' il nataledownsizing - vivere alla grandeedhelella e john - the leisure seekerfabrizio de andre' - principe liberoferdinandfinal portrait - l'arte di essere amicifinalmente sposigli invisibili (2018)grace jones: bloodlight and bami
 NEW
hannahi primitivi - tutta un'altra preistoriail ragazzo invisibile: seconda generazioneil vegetaleinsidious 4: l'ultima chiavejumanji - benvenuti nella giungla
 NEW
la forma dell'acqua - the shape of waterla poltrona del padrela ruota delle meravigliela testimonianzala vedova winchesterland of smilesl'arte viva di julian schnabell'assoluto presenteleo da vinci - missione monna lisal'incantesimo del dragol'ora piu' buial'ultima discesal'uomo sul trenomade in italy (2018)marlina. omicida in quattro attimaze runner: la rivelazionemorto stalin, se ne fa un altromy generationnapoli velatanatale da chefoleg e le arti straneonce upon a time at christmasore 15:17 - attacco al trenopagine nascosteparadisepoveri ma ricchissimiprimal rage: the legend of oh-mahradius
 NEW
reset - storia di una creazione
 NEW
san valentino storiesslumber - il demone del sonnosono tornato
 HOT
star wars: gli ultimi jedisuper vacanze di natalethe disaster artistthe greatest showmanthe midnight manthe partythe post
 HOT R
tre manifesti a ebbing, missouritutti gli uomini di victoriatutti i soldi del mondoun sacchetto di biglievi presento christopher robinwonder

968910 commenti su 38807 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net