la voce regia di Augusto Zucchi Italia 2015
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

la voce (2015)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film LA VOCE

Titolo Originale: LA VOCE

RegiaAugusto Zucchi

InterpretiRocco Papaleo, Antonia Liskova, Augusto Zucchi, Giuseppe Greco, Franco Castellano, Mattia Sbragia, Augusto Fornari

Durata: h 1.26
NazionalitàItalia 2015
Generenoir
Al cinema nel Maggio 2015

•  Altri film di Augusto Zucchi

Trama del film La voce

La Voce racconta la storia di Gianni (Rocco Papaleo), un imitatore di grande talento la cui carriera si Ŕ arenata alle esibizioni nei locali notturni. Dotato di una straordinaria capacitÓ di "rubare" la personalitÓ di chi imita, ne riproduce perfettamente la voce diventando magicamente "l'altro". Per questo viene contattato dai "servizi segreti" che gli chiedono, per il bene del Paese, di fare alcune telefonate con "altre" voci in cambio di un futuro professionale migliore. Tuttavia, una volta entrato nel gioco, Ŕ difficile uscirne e Gianni si rende conto di essere implicato in uno o pi¨ omicidi. Tenta di sottrarsi, ma viene ricattato. Il suo giÓ fragile equilibrio psichico peggiora, fino ad arrivare a un tragico quanto inevitabile finale.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,75 / 10 (2 voti)5,75Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su La voce, 2 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

mmagliahia1954  @  14/05/2018 12:33:05
   6½ / 10
Un lavoro dignitoso, in cui l'ottima interpretazione di Papaleo fa da linea guida ad una storia misteriosa. Sono quei film che, se fatti dagli americani con un budget più alto, realizzano incassi maggiori al botteghino.
Che bei ricordi Alighero Noschese, io ero una bambina

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  29/12/2016 23:58:55
   5 / 10
Augusto Zucchi è un ottimo attore del cinema italiano, lo si potrebbe definire impropriamente e forse immeritatamente un apprezzato caratterista, il cui nome dice poco ma una visto sullo schermo lo si riconosce subito. Qui si mette alla prova con il suo primo lavoro da regista e devo dire con un certo coraggio, perchè non è un film facile. Lo sfondo sullo "strano" suicidio di Alighiero Noschese all'epoca fornisce lo spunto per spostare fittiziamente la storia ai giorni nostri, dando vita a quelle speculazioni che sorsero all'epoca quando morì il famoso imitatore. E' un thriller psicologico piuttosto sottile su complotti di ministri, finti integerrimi, corrotti e puttanieri, appalti truccati e servizi segreti deviati. La sceneggiatura però è piuttosto claudicante, mostra incertenzza in molti passaggi e l'intepretazione di Papaleo non è delle migliori forse ingabbiato da un ruolo non nelle sue corde e frenato anche dal parziale doppiaggio quando imita perfettamente le voci. L'eterno conflitto fra arte e potere in cui l'artista, per egoismo personale, vende il prorpio talento per emergere finendo poi per annegare. Zucchi invece si mantiene su un livello interpretativo eccellente al contrario della maggiorparte dei colleghi, meno all'altezza. Idea buona che sconta un budget troppo risicato e tante incertezze da opera prima come tanti altri esordi.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1013123 commenti su 44759 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net