l'esorcista: la genesi regia di Renny Harlin USA 2004
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

l'esorcista: la genesi (2004)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film L'ESORCISTA: LA GENESI

Titolo Originale: EXORCIST: THE BEGINNING

RegiaRenny Harlin

InterpretiStellan Skarsgard, James D'Arcy, Izabella Scorupco, Julian Wadham, Remy Sweeny

Durata: h 1.54
NazionalitàUSA 2004
Generehorror
Al cinema nel Novembre 2004

•  Altri film di Renny Harlin

•  Link al sito di L'ESORCISTA: LA GENESI

Trama del film L'esorcista: la genesi

Dopo la seconda guerra mondiale, Lankester Merrin si prende un periodo sabbatico dal sacerdozio e si rifugia in una regione del Kenya. Viene trovata una misteriosa chiesa Bizantina in ottime condizioni, come fosse stata terminata il giorno stesso, e Merrin, dopo averla setacciata, scopre che al di sotto della stessa si nasconde una cripta ancora pi¨ antica posseduta dal diavolo..

Film collegati a L'ESORCISTA: LA GENESI

 •  L'ESORCISTA, 1973
 •  L'ESORCISTA 2: L'ERETICO, 1977
 •  L'ESORCISTA 3, 1990

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   4,55 / 10 (181 voti)4,55Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su L'esorcista: la genesi, 181 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 3   Commenti Successivi »»

CyberDave  @  02/05/2017 10:21:41
   6 / 10
A mio parere non cosi brutto come per altri utenti, un prequel che cerca di far luce sulla vita di padre Merrin e sul primo incontro con Pasusu.
Alcune scene sono davvero belle e spaventose, la chiesa sotterranea è d'impatto e riesce a trasmettere tensione.
Certo, alcune cose potevano essere fatte meglio, come il coinvolgimento della tribù locale e dell'esercito, che alla fine arriva non si sa bene per quale motivo.
Nel complesso direi che non è totalmente da bocciare e un'occhiata la merita sicuramente.

alex94  @  13/01/2017 13:30:01
   4½ / 10
Un film che lascia a desiderare,a partire dalla scelta abbastanza malsana di dare la regia a Renny Harlin,regista discreto per l'amor del cielo ma forse non proprio il più idoneo a portare sullo schermo le disavventure di un giovane padre Merlin,la messa in scena infatti delude parecchio,Harlin butta dentro un unico calderone un po tutto ciò che rappresenta il male senza però riuscire mai minimamente ad inquietare o spaventare,scadendo molto spesso anche nel ridicolo involontario (il finale è indescrivibile da tanto che è brutto) ed utilizzando effetti speciali in computer grafica assai deludenti....... a questo bisogna anche aggiungere una sceneggiatura parecchio confusa con delle caratterizzazioni psicologiche dei personaggi da mani nei capelli e tutt'altro che credibili.
Salva in parte la pellicola la fotografia e l'interpretazione di alcuni attori,ma è troppo poco per consigliare la visione di una pellicola realizzata senza nessuna attenzione ad i contenuti e diretta per di più con sciatteria...... imparagonabile sia al capostipite sia ai precedenti sequel di quest'ultimo.

fabio57  @  07/05/2016 20:20:30
   4½ / 10
Tanti sono stati i film sugli esorcismi, forse troppi.Il filone è decisamente inflazionato. Questo sarebbe un prequel di quello storico, in realtà è solo un'accozzaglia di scene rivoltanti e sgradevoli,adatto a chi ha il gusto per l 'orrido, oltretutto non c'è niente di nuovo rispetto a quanto già visto finora.

ferzbox  @  29/09/2015 17:37:55
   5½ / 10
Qui mi trovo davvero in difficoltà, non saprei proprio come giudicare questo prodotto di Renny Harlin, un regista bravo ad intrattenere il pubblico, ottimo maestrante nel realizzare pellicole piacevoli e non pretenziose, ma sinceramente fuori dai suoi canoni con un brand come quello dell'esorcista(che tra l'altro non sarebbe dovuto essere nemmeno un brand, visto che il film di Friedkin dista anni luce da qualsiasi suo seguito o prequel, dato che tutto era tranne che un film horror commerciale).
Allora,il più grande difetto di questo film è il titolo....perchè "L'esorcista:la genesi"?....perchè tirare fuori dal cassetto il film culto del 1973? perchè scomodare nuovamente un capolavoro della settima arte? per attirare gente al cinema? ho idea di si sfortunatamente....ma a quanto pare è interessato poco ad Harlin...o probabilmente è interessato poco a chi ha avuto l'idea di commissonarglielo; sta di fatto che i legami con il film di Friedkin sono a dir poco imbarazzanti, per non dire quasi offensivi.....probabilmente si è voluto giocare con il fatto che oggi un titolo come quello dell'esorcista è considerato leggendario, anche tra le nuove generazioni che non hanno avuto modo di capirne il perchè e ne conoscono solo la fama, etichettandolo come un film horror anni 70 che piacque molto e bona li......
Fortunatamente non fu così....la bellezza dell'esorcista era da considerarsi per tutt'altri fattori che con il genere horror centravano ben poco, nonostante la tematica della possessione demoniaca regnava sovrana.
Questo perchè il film del 73 non puntava su meccanismi da horror di intrattenimento(come in questo caso), ma su una forte critica sociale legata alla realtà di quel decennio, sull'inquietudine dell'occulto non visto assolutamente tramite filtri patinati, ma attraverso un atmosfera strettamente legata alla nostra educazione religiosa ed etica.....insomma, era un film che colpiva per l'incredibile profondità culturale....faceva paura perchè era legato ad un contesto dannatamente verosimile e poco adibito al divertimento...anzi, tutt'altro.....
I seguiti della pellicola di Friedkin furono nettamente più scarsi e, anch'essi, totalmente inutili, ma perlomeno cercavano, anche se male, di mantenere quell'atmosfera poco preconfezionata(merito anche della poca svalutazione dei film sulle possessioni di oggi), qualcosa di agghiacciante, a livello psicologico o, perchè no, religioso, ancora c'era.....qui non ce ne traccia, se non, come ripeto, tramite filtri commerciali a cui oggi siamo tutti abituati....
Ora, tornando al discorso iniziale, il problema principale della "genesi" è quel cacchio di titolo....se Harlin avesse lasciato perdere padre Merril e avesse impostato il tutto come una storia originale, questo film lo avrei giudicato un pochino più positivamente, perchè tutto sommato è molto, ma molto meno peggio di tante altre puttànate horror di oggi,costituite da "bo bo settete" e clichè riciclati continuamente; si tratta di una buona avventura piena di elementi arcani, religiosi, malefici ed una sceneggiatura che non scade in tantissimi copia e incolla.....insomma, diverte tutto sommato e non reputo giusti tutti quei voti "1" o "2" e così via.....sono un pò troppo dispreggiativi, il prodotto non è malvagio(si fa per dire).....per divertire diverte.
Tuttavia credo che la causa principale di questo odio incondizionato sia sempre legato alla stessa identica ragione: "è il prequel di un film dallo spessore 10.000 volte superiore, presentato come il film horror di turno".
Sarei quasi tentato di dargli una sufficenza meritevole, ma proprio non ce la faccio a snobbare questo menefreghismo nei confronti di un film storico che aveva scopi molto più mirati e seriosi........è come fare un prequel su 2001 inventandosi un film gradevole di fantascienza con tantissimi elementi da blockbuster......imperdonabile....

Nudols85  @  11/03/2014 01:11:21
   4½ / 10
Per rendere interessante e ridare vita alla storia dell'esorcista si decide di inserire alcuni argomenti molto a cuore ai consumatori di pellicola moderni: il ritrovamento archeologico ( stile Indiana Jones ) che regala al film l'aureola del passato e dei misteri che possono celarsi in una chiesa secolare. Ma la sceneggiatura fa buchi da ogni parte, per non mettere in conto attori che recitano da cani, le idee che a inizio film sembravano non mancare man mano che procede il film diventano sempre di meno; bocciato!

Jolly Roger  @  01/01/2014 22:14:51
   5½ / 10
L'Esorcista La Genesi è un gradevole film di avventura con sfumature horror-demoniache abbastanza soft. E' realizzato bene, la storia regge e il film non è noioso, ottima ambientazione e fotografia. Si basa su un'idea interessante, non originale per la verità, ovvero la scoperta di una Chiesa antichissima, costruita nel luogo in cui è avvenuta la battaglia tra gli Angeli e i Demoni, con lo scopo di proteggere l'accesso agli Inferi e rinchiudere i Demoni nel sottosuolo. Gli scavi archeologici, a cui lavora Padre Merrin, porteranno alla luce la Chiesa - da tempo sepolta sotto la sabbia - ma, da quel momento in poi, le persone che lavorano agli scavi cominceranno ad essere colte da strani malori o da pazzia, finché…

Mi preme dire che quelli che danno un voto come 1 o 2 non hanno capito proprio niente di questo film. Magari si aspettavano un film simile all'Esorcista e si sono trovate davanti a una cosa che, come genere, non c'entra nulla con il primo film - ma questa non è una giustificazione per il fatto di non essere in grado di valutare un film per quello che è - e non ad relationem con un altro film. Bisogna maturare uno spirito critico che sappia andare oltre le proprie aspettative, altrimenti ci si comporta come un bambino che, avendo scartato un pacco e non avendovi trovato il gioco che si aspettava, butta via il regalo senza neanche provarlo. Il che va bene quando si è bambini, ma non quando si dovrebbe esser maturi.
Detto questo, il film si presta ad essere legittimamente criticato su molti aspetti e qui elenco le cose che non mi sono piaciute:
1) Il nazismo. Quando si ha bisogno di costruire un personaggio e di dargli un po' di spessore, la soluzione è semplice, gli creano un background da vittima del nazismo. Lo si è fatto con Hannibal Lecter (uno dei personaggi più affascinanti ma anche più ASTRUSI del cinema) per giustificare il suo cannibalismo, lo si fa ora con Merrin per giustificare la sua perdita di fede. Come soluzione a me irrita, perché è sempliciotta, tanto di largo consumo quanto di magro spessore.
2) Questo Lancaster Merrin dipinto come un ex prete nichilista non è nemmeno la lontana ombra di Damien Karras, il quale invece sì era un personaggio di spessore umano, che aveva perso la fede ma aveva un profondo conflitto interno per riconquistarla, conflitto che si risolveva solo alla fine,

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
3) la differenza - anzi la dicotomia - tra Merrin e Karras nell'Esorcista era proprio che il primo, a differenza di Karras, aveva una fede incrollabile, che non si piegava a nessun ricatto, a nessun dubbio e a nessuna tentazione demoniaca. Lancaster Merrin, nell'Esorcista, è un soldato di Dio in aperta lotta contro il Male, che utilizza come unica arma la sua fede incrollabile.
Ma la fede può basarsi su una sola cosa: la Fede stessa. La quale non nasce dalla speranza di un posto in paradiso (semmai è il contrario, è la speranza che nasce dalla fede), ma ancor di più non può nascere dalla paura!
Il 100% dei nichilisti e degli atei che conosco striscerebbero piangendo nella Chiesa più vicina se il Diavolo gli toccasse solo la spalla e gli facesse "Boo!", e passerebbero il resto della loro vita a fustigarsi col cilicio.
Questo film ha totalmente distrutto il personaggio di Lancaster Merrin: è troppo comodo che lui creda in Dio solo dopo che ha avuto la prova materiale che esiste il diavolo. Praticamente è come se fosse un vigliacco, quando invece dovrebbe essere un uomo dalla fede indistruttibile.
4) Se si fa un prequel, beh, bisogna rispettare i collegamenti con il racconto che si va ad anticipare. La statuetta del Demone Pazuzu, in questa Genesi, viene coperta dalla sabbia, ma il tutto si svolge in Kenya.
Nell'Esorcista, la statua di Pazuzu viene ritrovata in IRAN.
Chi ce l'ha portata in IRAN?
Il vento? La tempesta di sabbia?!

Mi spiace per tutti i lati positivi che ha questo film, potrebbe meritare anche un buon voto ma mi sento di bocciare l'operazione in generale e il suo risultato complessivo.

horror83  @  22/11/2013 10:31:05
   7 / 10
Da questo prequel mi aspettavo qualcosa di meglio, però non è un brutto film. Da questo film si capisce da dove viene il diavolo che poi si imposesserà della ragazzina nell'Esorcista del 1973. E anche del percorso che ha fatto l'esorcista prima di arrivare alla ragazzina. per il resto non mi ha lasciato molto. Certo ci sono buone ambientazioni (per lo meno non si svolge solo in una stanza come nel film del 73'), è avventuroso, buoni effetti speciali, mette tensione e inquietudine, ma non molta come mi sarei aspettata! Di negativo ci sono troppi bubusettete. mi è piaciuta molto la frase del protagonista quando ha detto" è molto facile credere che il male sia un entità a sè, ma non è così, fà parte dell'essere umano, è dentro ognuno di noi" e la stessa cosa vale per il bene. però dopo queste giustissime parole alla fine del film

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
in conclusione dico che come film è fatto bene ed è abbastanza bello, ma di non aspettarsi di provare troppa paura e inquietudine, come mi aspettavo anche io! peccato. ma la visione la consiglio!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

BlueBlaster  @  09/07/2013 13:27:19
   5 / 10
"L'esorcista" è una di quelle pellicole che non avrebbero dovuto subire l'abuso dei sequel commerciali (sia per la qualità del prodotto originali sia per questioni etiche) ne tanto meno un prequel a distanza di 30 anni o perlomeno lo avrebbe dovuto dirigere Friedkin!
Questo a conti fatti è un film d'avventura con un soggetto demoniaco ma come horror funziona solo a sprazzi e manca di tensione senza mai risultare davvero inquietante (cosa che invece avveniva in "L'esorcista 3" che per quanto non sia un prodotto riuscito metteva una certa angoscia)....
La sceneggiatura, che contava su di un soggetto abbastanza interessante, è confusa e si sviluppa in diverse direzioni ognuna delle quali morta sul nascere...troppe idee al fuoco: passato di guerra con nazisti, dominio inglese in Kenya con ribellioni, Chiesa bizantina, Lucifero che poi diventa Pazuzu, perdita di fede di padre Merrin.... Beh insomma molto altro e con tutte queste idee si potevano fare due prequel più approfonditi e di maggior spessore perché qui si passa dall' introspezione psicologica e metafore sul bene/male a momenti da horror mainstream!
Troppe scene realizzate, MALE, al computer e troppi trucchetti da spavento telefonato...però il buon tasso gore non dispiace ed il trucco del "posseduto" nel finale non è male!
Secondo me alla fine, se non ci si mette a fare troppi confronti con il capostipite, è un film guardabile che può contare su ottime scenografie ed una buona fotografia...
Stellan Skarsgard è un buon attore ed è stato la miglior scelta per rappresentare Max Von Sydow agli inizi del cammino di esorcista!
Ci sono parecchi errori nel film, la colonna sonora è insignificante e sono troppo pochi i riferimenti a "L'esorcista" però il finale alza un pò il livello generale che a tratti era soporifero e deconcentrante...se dopo leggiamo di tutte le difficoltà che ha avuto la produzione di questa pellicola vien da pensare che questo film non si doveva fare!
Si può vedere se, cosa difficile, non si è visto ancora il capolavoro di Friedkin e ci si vuole avvicinare un pò alla volta al miglior film sul tema possessione.

tris  @  08/12/2012 00:09:38
   3 / 10
Un sequel inutile e mal realizzato.

prof.donhoffman  @  29/11/2012 14:59:43
   3½ / 10
L'esorcista VS spiderman ... Evvai!!

bagninobranda  @  12/10/2012 22:29:51
   1 / 10
mai vista una boiata simile, paura zero, regia ridicola e le solite cliché americane

Andrea Cisonkik  @  04/06/2012 00:33:21
   6 / 10
troppo condizionato dall'immagine del primo film.a tratti banale e scontato,anche se è giustificabile dopo il capolavoro de"L'esorcista".tuttavia se non si è visto il primo è un horror apprezzabile

edmond90  @  10/05/2012 09:43:41
   4 / 10
Un film dalla storia produttiva molto controversa.
Passato per le illustri mani di Frankenheimer prima e di Schrader poi,viene infine affidato all'incapace Renny Harlin.Che ovviamente non ci pensa su due volte nel trasformare il tutto nel solito spettacolo da baraccone zeppo di effettacci.
Approfondimento dei personaggi neanche a parlarne,sceneggiatura sciatta,volta all'appariscenza e priva di quell'ambiguità che ci si aspetterebbe da un film del genere.
Anche se imperfetta la versione di Schrader è di gran lunga superiore.

speXia  @  06/09/2011 13:19:39
   8 / 10
Dai,non è così male! Parlando di lato tecnico,è realizzato molto bene. Non annoia in nessun punto (al contrario de L'Esorcista) e intrattiene molto! La trama non è una cima di originalità ma regge tutto il film!
A me è piaciuto!

kako  @  28/03/2011 17:04:33
   5 / 10
un filmetto.. ho preso qualche spavento solo perchè lo vidi al cinema dove gli effetti sono amplificati.. non è inguardabile, ma assolutamente niente di che. Un film che lascia il tempo che trova

trickortreat  @  20/08/2010 23:15:49
   6 / 10
Prequel senza infamia ne lode che punta più sull'effetto splatter che sulla paura, difatti la presenza demoniaca qui non è minimamente palpabile. Comunque il film non annoia e scorre che è un piacere. Da vedere senza pretese (anche se ammetto che le pretese erano altine dato che è la genesi del capolavoro di Friedkin) ma nonostante ciò sa intrattenere.

wolf18  @  09/05/2010 20:53:54
   2½ / 10
paura pari a zero...molto confuso e la scena finale fa skifo.
evitabile...visto ke è uno dei remake dell'esorcista

1 risposta al commento
Ultima risposta 30/11/2010 15.00.02
Visualizza / Rispondi al commento
gemellino86  @  24/04/2010 17:19:44
   3 / 10
Un inutile remake che vuole raccontare le origini della storia. Riguardo a tensione e paura non ci sono parole per descrivere un tale disastro. La regia è patetica e non c'è la presenza di attori decenti. Molto discutibile come intrattenimento per i diversi momenti noiosi.

corey  @  30/03/2010 16:47:20
   7 / 10
un sacerdote che perde la fede in Dio durante la seconda guerra mondiale e che la ritrova in una terra come l'Africa dimenticata dallo stesso Dio..il confronto con "l'originale" non si può fare,però secondo me il film è fatto bene,l'ambientazione arida ci sta tutta,lo splatter anche..la scena finale non mi è piaciuta troppo però nel complesso promuovo questa genesi..il male rappresentato dal diavolo si sovrappone in un certo modo al male rappresentato dall'uomo ai tempi del nazismo nei ricordi di padre marrin,bello questo parallelo

Someone  @  22/03/2010 12:30:18
   3½ / 10
Inutile quanto il secondo capitolo.

drobny85  @  12/01/2010 16:15:34
   7 / 10
Buon Prequel (anche se in ordine temporale è l'ultimo film) de l'esorcista, sicuramente questo è un horror più vivo e non isolato alle sole 4 mura che contraddistinguono il primo film della saga. A parer mio un buon lavoro, so di andare controcorrente ma non capisco una votazione media così bassa.

andreapuma@hotm  @  01/12/2009 01:35:49
   3 / 10
Ma, non so cosa dire su sto film.
Che fa schifo, gli effetti speciali sono migliori in film del 50' e gli attori potrebbero cambiare lavoro, nessuno direbbe loro niente.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR elio91  @  07/09/2009 18:18:10
   5 / 10
Non mi piace quando un regista sminuisce il lavoro di qualche alro collega. Non nel caso di Friedkin,che ha bocciato il film in tutto e per tutto,a ragione. Prequel che ci racconta come padre Marrin sia diventato quello che abbiamo conosciuto nel primo capitolo dell'Esorcista. Soprassediamo sulle scene con l'indemoniata di turno,veramente ridicole e che tentano di essere volgari e paurose senza riuscirci. La trama però si salva in più punti,risultano buona in molte parti. Visto quello che ho sentito meglio ripiegare su Dominion,il progetto base di questa genesi che ingiustamente è stata scartata dalla produzione. Ad oggi il primo capitolo rimane inarrivabile.

bulldog  @  16/07/2009 17:08:24
   5 / 10
Film non riuscito.

VikCrow  @  08/04/2009 14:59:42
   1 / 10
Esiste lo zero?
Davvero patetico. 4 euro buttati per vedere sta porcheria! Non poteva essere girato peggio. La scena finale parla chiaro. Mai vista una boiata simile...

LoRe_91  @  23/01/2009 15:44:16
   4 / 10
Trama poco avvincente e a tratti confusa! L'indemoniata compare negli ultimi 5 minuti e dice solo parolacce!
Mi dispiace, ma non ci siamo proprio...

topsecret  @  11/10/2008 18:18:14
   5 / 10
Il clima di paura e suspence generata nel primo capitolo, non si avverte in questo quarto sequel. Un film che passa tranquillamente in secondo piano. Deludente.

pinhead88  @  11/09/2008 19:14:32
   5½ / 10
Non è il massimo,ma diciamo che si può guardare.Un po alla Indiana Jones.....

Rayquaza  @  16/08/2008 13:40:02
   6 / 10
Non male, ma potrebbe essere molto meglio. Raggiunge comunque appieno la sufficienza.

Marv91  @  27/07/2008 19:24:02
   5½ / 10
Godibile ,ma alla lunga e noioso, e la scenggiatura è troppo confusionaria . Peccato, si poteva fare molto,ma molto meglio.

JOKER1926  @  06/07/2008 16:28:03
   6 / 10
"L' Esorcista La Genesi" e' un film in linea di massima accettabile...
Ultimo (in ordine temporale) film della "saga" demoniaca...
Creando un paragone con gli altri film possiamo dire che questo ultimo e' pi¨ "vivace", esso Ŕ composto da un ritmo incalzante, la storia non si arresta certamente nelle mura di una stanza...
Film composto da buoni effetti speciali, la trama Ŕ discreta, ovviamente lo spettatore Ŕ attratto dalla misteriosa chiesa.
Infatti ottimo lavoro del regista di "progettare" una chiesa mostruosa, diabolica...
Nel luogo ci sono delle statue sinistre, esse sono proiettate verso il basso (ovvero verso gli inferi)...
La "scultura" e' perfetta sul piano "estetico" ma ci sono delle inevitabili pecche riguardo il resto...
In pratica l'episodio della creazione della chiesa e' forzato, improbabile...
Questo episodio quindi e' composto da incongruenze gravi...
Bravo il regista a preservarci la vittima di Satana nel finale, o meglio, nella scena finale.
Buoni gli attori, la dinamica del film Ŕ accettabile...
Anche i dialoghi soddisfano pienamente lo spettatoreů
Il film quindi presenta abbastanza pregi, ma allo stesso tempo la pellicola Ŕ composta da diverse pecche...
Infatti non mancheranno scene assurde, banali.
Fra le quattro pellicole de l' Esorcista questa e' una delle migliori (seconda solo a "L' Esorcista" degli anni 70...)
In linea di massima la pellicola e' soddisfacente , buone le atmosfere, un po' troppo "afose" (il film si svolge in terre calde, in Africa), tensione e sangue...
Film abbastanza crudo, ci sono delle buone scene, l'esplorazione della chiesa e' eccezionale..!
Il finale e' ben fatto, forse un p˛ troppo "spettacolare" ma la tensione c'e' (almeno in questa ultima parte)..!
Renny Harlin confeziona un film buono, certo non siamo ai livelli immani della prima pellicola ma tensione, e pratiche di esorcismo non mancheranno..!

9 risposte al commento
Ultima risposta 16/11/2009 01.22.17
Visualizza / Rispondi al commento
veravril  @  09/03/2008 15:54:12
   7½ / 10
nn capisco tutti questi voti bassi..scusate ma preferivate l'esorcista "monoambientale"?in cui tutto si svolge in una camera da letto?che pa**e!a me è piaciuto perchè spiega bene tutto...l'idea dell'inganno sottoforma di ki l ha visto sa...l'ho trovata molto buona e efficace per me..gli ambienti mi sn piaciuti e il film proprio mi è piaciuto...7 e mezzo!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento goat  @  23/02/2008 13:54:24
   5½ / 10
ma chi ha rubato il budget di questo film? mai visto un tale profluvio di CGI e plasticone per una pellicola dal tutto sommato buon impatto di marketing.
peccato cavolo, ci sono delle scene di buona fattura e il film scorre piacevolmente, ma quando cerchi l'opulenza del kolossal con mezzi risicati, il risultato è un film troppo 'finto' e che difficilmente ti acchiappa completamente.

mikland83  @  06/02/2008 20:39:18
   6 / 10
Un buon horror, la trama è abbastanza semplice e lineare ma ciò nonostante riesce a coinvolgere.Alcune scene veramente da brivido.In definitiva un film che si lascia guardare anche se ovviamente è ben lungi dall'essere un degno prequel dell'esorcista.
vedibile

marfsime  @  28/01/2008 14:51:22
   7 / 10
Lo vidi tempo fa quindi non mi dilungo eccessivamente nel commento. Posso solo dire che mi piacque abbastanza, certo, il primo è unico e inimitabile però anche questo risultò interessante, soprattutto qualche scena tra cui quella finale.

Voto:7

aleee  @  16/11/2007 20:42:01
   2 / 10
a mio avviso un film brutto...da evitare

FORZA NAPOLI  @  12/11/2007 15:56:43
   6½ / 10
L'ESORCISTA LA GENESI CHIUDE LA SAGA DE L'ESORCISTA E LO FA IN BUONO MODO...
IL FILM E' MOLTO BELLO, LE SCENE SONO VELOCI, IL FILM SCORRE VELOCEMENTE.
NON CI SONO PAROLE PER DESCRIVERE LA CHIESA: LE STATUE DEGLI ANGELI, LE VARIE RAPPRESENTAZIONI, IL CROCIFISSO...
MA PURTROPPO CI SONO UNA SERIE DI GRANDI INCONGRUENZE RIGUARDO LA CREAZIONE DELLA CHIESA...
GLI ATTORI SONO BUONI, CI SONO SCENE MOLTO BELLE E CRUDE VEDI LA SCENA DELLE IENE...
IL FILM E' ABBASTANZA CHIARO, E, IMPREVEDIBILE.
CMQ FILM UN PO' IMPROPABILE IN ALCUNE COSE, FINALE BUONO CON UNA DISCRETA TENSIONE, COME LO E' DAL RESTO TUTTO IL FILM!

Kayo  @  19/10/2007 16:19:28
   7 / 10
è un prequel ke tutto sommato ci può stare, qualche spunto in + magari si poteva fare x rendere la storia + collegata al film del 1977, però nn è deludente come film, anzi...

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  05/10/2007 10:58:40
   4½ / 10
L'idea di un prequel del film di Friedkin, aldilà dei motivi puramente commerciali, non era così malvagia. La realizzazione però è stata mediocre e Skarsgard alquanto spaesato. Bisogna aggiungere però, che pesano le vicissitudini produttive che ha avuto. Sarei curioso di vedere la versione diretta da Paul Schrader, se reperibile.

AKIRA KUROSAWA  @  05/10/2007 09:05:08
   5 / 10
assolutamente imparagonabile al primo capolavoro di friedkin, anche se è meglio dell eretico..la storia di padre merrin, nn un sequel , ma piu precisamente un prequel, tt avviene prima della storia di reggan..
buoni gli effett ispeciali ma la storia ha spesso dei buchi e nn è recitata granche..
nn mi ha fatto per niente paura , al contrario del primo.. tuttavia ho visto molto di peggio

Invia una mail all'autore del commento Andrix84  @  30/08/2007 19:24:46
   5 / 10
Era meglio se non lo faceavo,però non è proprio così brutto,ho visto ben di peggio!

the saint  @  14/08/2007 13:47:41
   2 / 10
ci mancava solo la genesi.... ma quante ne inventeranno per far quattrini???

ilmoro88  @  16/06/2007 01:20:32
   1 / 10
Ma che razza di film hanno il coraggio di produrre????E' penoso e non degno di portare tale nome....Sicuramente tra i peggiori horror mai realizzati!!

TART  @  12/05/2007 20:15:57
   2 / 10
Pessimo, veramente pessimo.
Andai al cinema sapendo di andare incontro a una ****** e non sono stato smentito.
Una ***** totale.

Gruppo COLLABORATORI julian  @  20/04/2007 14:54:46
   7 / 10
Altro buon film horror.
Azzeccata la parte di Stellan Skarsgard, la freddezza scolpita nel volto molto appropriata ad un ex prete che ha scoperto a sue spese il male nel mondo.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Satyr  @  17/04/2007 11:23:07
   3 / 10
Spruzzata di trucchi presi dal nuovo campionario del cinema horror,piu' un'Egitto di plastica ricostruito per l'occasione a Cinecitta',piu'un regista pessimo e mediocre come Harlyn(tra i suoi lavori come scordare Driven e Blu Profondo...) ed ecco a voi l'ennesimo film sulla scia del capolavoro di Friedkin....la tensione e'artificiosamente costruita e i personagi risultano di una banalita'sconcertante,per un prequel a tratti imbarazzante e soprattutto incapace di intrattenere.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gabe 182  @  05/04/2007 00:36:30
   5 / 10
Deludente purtoppo, mi aspettavo una cosa eccezionale o almeno accetabile invece ne sono rimasto deluso. La storia non e paragonabile all'esorcista di Friedkin.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Invia una mail all'autore del commento Dan Rose  @  27/02/2007 23:51:31
   6½ / 10
Ottime le scenografia, buono il cast e le prove degli attori, ottima la fotografia in un inedito stile african - horror. Il soggetto funzionava, nel complesso le meccaniche diventano banali e l'introspezione dei personaggi, tipico per un blockbuster del genere, purtroppo lascia il tempo che trova.
Certamente l'idea centrale, attorno cui ruota tutto il film, di piazzare una chiesa bizantina sotto le sabbie del deserto poteva essere sfruttata di più...ma da qui a dire che è una completa ciofeca dimenticando alcune cose buone che il film comunque ha ci passa un treno...

Lory_noir  @  27/02/2007 22:56:34
   2 / 10
Proprio brutto! Io già col primo non ho un rapporto di simpatia... questo proprio ti fa dormì!

Cardablasco  @  29/01/2007 13:51:06
   4½ / 10
Brutto film,noioso nella parte centrale e banale la fine

Invia una mail all'autore del commento Andrea Lade  @  20/01/2007 04:49:47
   5 / 10
Un film inutile che non giustifica l'appellativo semi-invetntato di prequel. Il problema delle scene realizzate con il computer inoltre atterra anche quel minimo di interesse che si potrebbe avere,infatti alcune idee come quella del "finto" indemoniato non sono malvagie;)
Solo per gli appassionati del filone demonologico.

shogun  @  07/01/2007 03:02:26
   7 / 10
Questo si che Ŕ un filmone. Penso non ci siano dubbi sul fatto che possa essere considerato fra i miglior horror mai fatti, non come il primo dove la protagonista vomita la bile e attorciglia i muscoli del collo.
Qua il diavolo si fa sentire e arriva quando meno te lo aspetti, anche se la posizione Ŕ un p˛ strana e la voce sembra quella di un lumacone.
A parte questi piccoli difettucci, tiene sempre alta la tensione, anche se ovviamente alcune grezzate se le potevano risparmiare, come ad es. il prete che ritrova la fede in un battibaleno appena capisce che gli atti non son belli.
Comunque il film vale e lo consiglio a tutti!

3 risposte al commento
Ultima risposta 18/07/2007 20.45.02
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento DonD  @  14/11/2006 14:45:32
   3 / 10
Tanto per cominciare non mi è piaciuta l'ambientazione, ma è un fatto personale.
Paura non me ne ha fatta e la fine rasentava il ridicolo... soprattutto per gli effetti talmente finti che gli si leggeva in faccia il codice binario.

Alla fine della fiera direi che hanno fatto un gran buco nell'acqua con questo film, ma saranno contenti ugualmente perchè di gente che è andata a vederlo ce n'è stata parecchia.

Evitatelo

Norman Bates  @  08/11/2006 17:09:19
   1 / 10
questo è un tipico film del c***o.

Invia una mail all'autore del commento NNIICCKK  @  05/10/2006 11:23:09
   3 / 10
Nonostante l'ottima ambientazione e fotografia ,ci troviamo di fronte ad un flop.Il film di Friedkin dista anni luce da questa cacca.

Invia una mail all'autore del commento Tindy90  @  03/10/2006 20:56:26
   4½ / 10
Soltanto cnfrontarlo al suo primo predecessore è un enorme sacrilegio!!! Del buon vekkio esorcista ha ben poco... L'unica cosa buona è l'idea di partenza... La kesa e ttt il resto... Ma la storia non decolla...E si ha a ke fare cn un esorcismo solo alla fine... Il ke non basta!!! Poteva essere molto meglio... ma nn lo è...

larcio  @  06/09/2006 13:37:40
   7 / 10
tecnicamente è realizzato bene, ma penso che al pubblico non sia piaciuto perchè la storia dell' esorcismo viene affrontata praticamente alla fine. in effetti ne sono rimasto un pò deluso anche io, ad ogni modo la storia è carina ma non è niente di esaltante.

genesis  @  25/08/2006 19:21:44
   7 / 10
Il film si lasci vedrere volentieri,a mè è piaciuto molto perchè affronta il tema
abbastanza seriamente,ha una storia interessante,senza troppe trovate hollywodiane e la regia e di buona fattura,lo consiglio.

*Napoleone*  @  30/07/2006 16:04:48
   5 / 10
Mi aspettavo un bel film, alla fine però non mi è piaciuto tanto.Non è un granchè. Quasi nullo il collegamento concreto col passato e mal realizzato nel suo complesso. Niente da fare la media è bassa Datevi da fare!

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  26/07/2006 17:47:19
   5 / 10
Non è certamente un bel film ma, considerato che non mi ha mai esaltato "L'esorcista", non mi sembra proprio disastroso....da 5.

trivium  @  23/06/2006 15:37:42
   7 / 10
purtroppo non c'entra niente con il primo ed il secondo che gia non c'entrava niente, sembra piu un film d'avventura comuque, non mi ha appassionato piu di tanto, assomiglia quasi a indiana jones ma comunque per passare una serata non lo disdegno

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento Caio  @  20/06/2006 01:33:45
   4 / 10
No no no no, proprio nulla a che vedere con l'esorcista, neanche un pò. Il film è un mix tra un episodio di Indiana Jones riuscito male e un horror sulla possessione di serie b. Non si salva molto, se non qualche sporadico momento di vaga inquietudine. Per quanto riguarda gli effetti digitali curati da noi italiani, nonostante l'impegno, mi rendo conto di quanto ancora stiamo indietro sotto questo punto di vista. Veramente bruttino.

Living Dead  @  15/06/2006 20:18:07
   3½ / 10
Non posso credere che ci sia qualcuno che sostenga che questo è meglio del film del 73!!!
Inutile prequel dell'unico vero esorcista.
Molte scene assurde come quella delle iene che escono da pozzo, ma che è??
La "posseduta" in questo caso non fa impressione e non spaventa come Linda Blair eper tutto il film quella sensazione di maligno, di demoniaco che si avvertiva ne L'esorcista, qui invece non si percepisce nemmeno un pò.
Un'altro insuccesso costruito sulla scia di un film che ha fatto storia.
Da dimenticare...

Titto  @  15/06/2006 19:53:51
   1 / 10
All'inizio sembra interessante poi diventa ridicolo. Sconsigliatissimo, è una perdita di tempo. Evitatelo a tutti i costi, anche se vi torturano. Ovviamente non fa la minima paura.
Il declino dell'impero americano.

Invia una mail all'autore del commento bouree  @  05/06/2006 10:23:47
   5½ / 10
cosi' e cosi'.....
l'inizio non e' male, ma si perde un po' strada facendo...

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Freddy Krueger  @  16/04/2006 10:45:59
   7½ / 10
Una buona scenografia. Io lo trovo meglio della versione integrale xkè qui c’è +mistero e coinvolgimento. Nel primo invece c’è l’esorcismo e basta… ci si stufa. Invece provate a guardare questo. C’è molta +creatività e talvolta scene splatter. L’ho vsto 2volte.

2 risposte al commento
Ultima risposta 14/01/2012 01.52.24
Visualizza / Rispondi al commento
ely80  @  31/03/2006 23:15:09
   4 / 10
Parte abbastanza bene, il finale è però inguardabile e la storia in generale non è un granchè

Gruppo COLLABORATORI Harpo  @  12/03/2006 19:32:51
   7 / 10
Sicuramente uno dei migliori film horror degli ultimi anni. Prima di tutto perchè non questa pellicola non vuole essere la copia carbone dell'originale. Infatti lo stile è molto più vicino ad Indiana Jones, anche se questo, è decisamente più inquietante. Il ritmo nella parte finale è decisamente sostenuto e pure tutte le spiegazioni sui tipi di indemoniamento sono interessanti (e pure pertinenti). Buona l'interpretazione del protagonista, nonchè le musiche. In alternativa ad altri film horror che escono di questi tempi (L'Esorcismo di Emily Rose, Jason X, ecc.) è sicuramente consigliabile. Mezzo punto in più per alzare la media.

Invia una mail all'autore del commento Lorcove  @  18/02/2006 17:53:40
   6 / 10
Una trovata troppo commerciale... La casa produttrice doveva tenersi quel lavoro di Shrader: dicono che sia molto migliore... Vorrei vederlo. Spero che arrivi presto anche in Italia. Comunque questo non è brutto, ma è un pò scialbo...

regista  @  11/02/2006 22:23:08
   1 / 10
AIUTATEMIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

2 risposte al commento
Ultima risposta 01/05/2006 14.58.55
Visualizza / Rispondi al commento
FedericoBlasco  @  27/12/2005 15:12:08
   5 / 10
La prima parte è stata molto interessante...ma il finale con il combattimento con la donna assatanata è fuori tema! in questo genere di film gli effetti speciali non ci stanno...poteva seguire benissimo la sua linea di un Horror/Trhiller che c'era nella prima parte...ma poi ha fatto flop...

Gruppo COLLABORATORI antoniuccio  @  25/11/2005 09:43:12
   5 / 10
Decisamente lontano dal primo Padre Merrin, senza pathos, senza suspence.
Ormai siamo abituati allo splatter ed agli effetti speciali. Qui manca appunto l'attesa, il silenzio, il sospiro.....

incubo  @  24/11/2005 19:05:05
   8 / 10
CM MAI TTT STI VOTI BASSI?
Ú MOLTO FATO BENE INVECE ANKE LA TRAMA Ŕ BUONA...SI DISTACCA DAL SOLITO ESORCISTA MA Ŕ MEGLIO COSI...

1 risposta al commento
Ultima risposta 01/05/2006 15.00.00
Visualizza / Rispondi al commento
JackSpammatore  @  23/11/2005 18:20:56
   3 / 10
Sono andato a vederlo per accontentare una ragazza con cui uscivo per la prima volta (!)
Un film orrendo!
Mentre passava sullo schermo io guardavo le tette di lei: probabilmente se n'è accorta e non l'ho più vista.

lupin 3  @  18/11/2005 13:41:07
   1 / 10
PESSIMO MAI VISTO UN HORROR DEL GENERE

sweetyy  @  18/11/2005 12:48:31
   2 / 10
non c'entra proprio niente con l'esorcista !!! il mio ragazzo si è addormentato al cinema ...immaginate che lagna!!! sconsigliatissimo!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  14/11/2005 08:05:34
   5 / 10
a me i prequel piacciono perche sono dei film in cui compaiono parecchi collegamenti con il capostipite di una bella serie...peccato che in questo film i riferimenti al primo esorcista sono veramente pochi...do 5 anche per il simpatico colpo di scena finale...

Invia una mail all'autore del commento hg120  @  10/11/2005 16:46:44
   2 / 10
Mi ha fatto più paura vedere la figura sulla cassetta!

Blizzard  @  04/11/2005 17:57:30
   3 / 10
Puah! A dir poco vomitevole. Assolutamente sconsigliato. Se volete guardarlo io vi ho avvertito.

redblack  @  19/10/2005 00:59:13
   2 / 10
che filmaccio...
tutto da buttar via: dialoghi, attori, sceneggiatura....
non guardatelo v prego.

  Pagina di 3   Commenti Successivi »»

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

5 cm al secondoa haunting at silver falls 2a mano disarmataa spasso con willya.n.i.m.a.after (2019)aladdin (2019)alive in franceamerican animalsancora un giornoannabelle 3arrivederci professoreasbury park: lotta, redenzione, rock and rollattacco a mumbai - una vera storia di coraggioattenti a quelle dueavengers: endgamebanglabeautiful boy (2018)bene ma non benissimoblue my mind - il segreto dei miei annibook club - tutto puo' succederebutterfly (2019)cafarnaocarmen y lolache fare quando il mondo e' in fiamme?christo - walking on waterclimax (2018)cyrano, mon amourdagli occhi dell'amoredaitonadentro caravaggiodicktatorship - fallo e basta!dilili a parigidolceromadolor y gloria
 NEW
domino (2019)due amici (2019)escape plan 3 - l'ultima sfidafiore gemelloforse e' solo mal di marego home - a casa lorogodzilla ii - king of the monstersgordon & paddy e il mistero delle nocciolehellboy (2019)i figli del fiume gialloi fratelli sistersi morti non muoionoil campione (2019)il corpo della sposail flauto magico di piazza vittorioil grande saltoil grande spiritoil museo del prado. la corte delle meraviglieil ragazzo che diventera' reil segreto di una famigliail traditore (2019)il viaggio di yaojohn mcenroe - l'impero della perfezionejohn wick 3 - parabellumjuliet, nakedkarenina & ikurskla bambola assassina (2019)la caduta dell'impero americanola citta' che curala llorona: le lacrime del malela mia vita con john f. donovanla prima vacanza non si scorda mail'alfabeto di peter greenawayl'angelo del criminel'angelo del male - brightburnle grand balle invisibilil'educazione di reylo spietatolucania - terra sangue e magial'ultima oral'uomo che compro' la lunal'uomo fedelema (2019)ma cosa ci dice il cervellomaryam of tsyon - cap 1 escape to ephesusmo' vi mento - lira di achillenoinon ci resta che riderenon sono un assassinonormalnureyev. il mondo, il suo palcooro verde - c'era una volta in colombiapalladio - the power of architecturepallottole in liberta'pet sematarypets 2: vita da animalipokemon detective pikachupolaroid
 NEW
powidoki - il ritratto negatoprimula rossaquando eravamo fratelliquel giorno d'estatequello che i social non dicono - the cleanersrapina a stoccolmarapiscimired joanrestiamo amicirocketmansarah & saleem - la' dove nulla e' possibileselfiesharon tate: tra incubo e realta'shazam!shelter: addio all'edensir - cenerentola a mumbaisoledadsolo cose bellespider-man: far from homestanlio e olliotakara - la notte che ho nuotatoted bundy: fascino criminalethe brink - sull'orlo dell'abissothe elevatorthe intruder (2019)the mirror and the rascalti presento patricktorna a casa, jimi!toy story 4tutti pazzi a tel avivtutto lisciouna famiglia al tappetouna vita violenta (2019)un'altra vita - mugunfriended: dark web
 NEW
welcome home (2019)wolf call - minaccia in alto marewonder parkx-men: dark phoenix

989859 commenti su 41661 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net