letters to juliet regia di Gary Winick USA 2010
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

letters to juliet (2010)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film LETTERS TO JULIET

Titolo Originale: LETTERS TO JULIET

RegiaGary Winick

InterpretiAmanda Seyfried, Christopher Egan, Gael García Bernal, Vanessa Redgrave, Franco Nero

Durata: h 1.45
NazionalitàUSA 2010
Generecommedia
Al cinema nell'Agosto 2010

•  Altri film di Gary Winick

Trama del film Letters to juliet

Quando una giovane americana (Amanda Seyfried), si reca nella città di Verona, sede della sfortunata amante Giulietta Capuleti di Romeo e Giulietta fama, si unisce ad un gruppo di volontari che rispondono alle lettere a Giulietta alla ricerca di consigli sull'amore. Dopo aver risposto a una lettera datata 1957, si ispira alla sua autrice (Vanessa Redgrave), per viaggiare in Italia alla ricerca del suo amore perduto da lungo tempo, e innesca una catena di eventi che porterà un amore in entrambe le loro vite.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,80 / 10 (30 voti)5,80Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Letters to juliet, 30 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Interista90  @  16/10/2016 09:07:47
   8 / 10
Bellissima commedia romantica. Le musiche ed i paesaggi che fanno da contorno contribuiscono a creare un'atmosfera ancora più affascinante. La trama scorre veramente bene ed è piacevole. Non ci si annoia mai durante il film. Ottima (come sempre) la recitazione della bellissima Amanda Seyfried.
Gli unici aspetti che contribuiscono ad abbassare leggermente il voto e la scontatezza dello sviluppo della trama. Per il resto è una delle più belle commedie romantiche che ho visto.
Consigliato

BrundleFly  @  16/02/2015 19:03:40
   4½ / 10
Davvero un filmetto debole e banale.
Non è riuscito neanche a farmi sorridere un po' e i personaggi sono uno più insopportabile dell'altro.
Per inguaribili romantici.

peppe87  @  12/09/2014 01:46:31
   6½ / 10
storia assurda (o forse no) ma è venuto fuori un bel filmetto

bowtie  @  25/06/2014 13:33:42
   5 / 10
Amo le commedie rosa ma questa non mi ha del tutto appassionata. Bellissimi i paesaggi Veronesi e toscani.. splendidi Claire e il suo Lorenzo; gli unici a trasmettere qualche vera emozione e non mi vergogno a dire che mi sono commossa.. come per la lettera scritta dalla protagonista a Claire ma insipidi i due giovani (lui soprattutto)..non mi hanno coinvolta minimamente..

Gruppo COLLABORATORI SENIOR dubitas  @  19/05/2013 19:31:56
   7½ / 10
Il fatto che me lo ricordo ancora a distanza di 3 anni la dice lunga.Film molto carino, che regala vari momenti di comicità e che soprattutto sfrutta delle bellissime locations veronesi.Commovente poi l'happy ending e l'intreccio narrativo con l'anziana signora che ricorda della sua vita e del suo amore passato.

Jolly Roger  @  21/02/2013 20:50:06
   7 / 10
ma guarda un po', qualche sera fa arrivo a casa con l'intenzione di guardarmi un horrorino sul pc, ma mentre mangio una pizza, in tv parte sto film, inizio a vederlo pensando di spegnere una volta finita la pizza e partire con l'horrorino e invece...
troppo tardi, ormai mi ha preso, devo veder come finisce!
Sono soddisfatto, è un film molto carino. Chiaro che è stra-banale; super - prevedibile; mieloso, buonista e romanticoso. Nonostante questo, è un film divertente, la storia è molto bella e per certi versi profonda: sono convinto che qualsiasi persona avrebbe il desiderio di rivedere il proprio primo amore.
L'immagine del primo amore, la persona di cui eri innamorato quando eri adolescente, è qualcosa che non sbiadisce mai. Quella persona resta sempre uguale dentro di noi, è pazzesco, ma è come se non invecchiasse mai. Così quando si pensa al primo amore, è come se si tornasse indietro, la mente, il cuore, le emozioni, tutto torna come allora. Sentiamo come un vento che ci viene da dentro, il vento della giovinezza.
Mi è successo, qualche settimana fa, di riprendere i contatti con la ragazza che per me è stata il primo amore, e abbiamo pianificato una pizza (toh, il tema della pizza in questo commento è ricorrente), e poi siamo effettivamente usciti una sera.
Per ben sedici anni, da quando ne avevo venti, non ci eravamo mai più sentiti né incrociati, anche perché ci eravamo lasciati molto male. Devo dire che è stato proprio bello potersi dire che, quando entrambi ripensiamo alla giovinezza, il suo volto e il mio volto sono la prima immagine che reciprocamente ci viene in mente.
Beh, comunque, dopo questa deviazione nel comedy, stasera torno agli horror.
E magari, perchè no, mi guardo qualcosa del tipo


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Jim17  @  07/02/2013 12:39:56
   6½ / 10
Alcuni commenti sono ingenerosi , certo non è un capolavoro ma solo rivedere la bella Verona e le campagna Toscana è qualcosa di insuperabile , che di certo esalta maggiormente il film più di qualunque altro ambiente straniero o statunitense. Amanda seyfred si conferma l'eccezionale attrice quale è, nonostante forse un eccessivo romanticismo e finale fiabesco , l'idea del ritrovamento di un amore perduto dopo 50 anni viene molto apprezzata.

topsecret  @  07/02/2013 10:40:38
   5 / 10
L'incipit ricorda una della tante puntate di C'è Posta Per Te dove arzilli vegliardi vanno alla ricerca dell'amore giovanile. Poi diventa una storiella d'amore come tante altre, scialba, poco originale e densa di luoghi comuni.
Fa sempre piacere vedere come la cultura italiana venga apprezzata nel cinema internazionale, ma a parte questo non c'è nulla nel film che valga la pena sottolineare.

kako  @  24/07/2012 20:42:59
   4½ / 10
decisamente brutto, pieno di banalità e retorica, con una trama abbastanza piatta nonostante la buona idea di partenza. Bellissimi i paesaggi e le ambientazioni, ma per il resto c'è ben poco da salvare.

goodwolf  @  14/06/2012 01:02:55
   4½ / 10
Svolgimento della storia inverosimile, i personaggi ancora di più, i dialoghi assurdi. Peccato perchè la storia avrebbe potuto essere carina, le location sono incantevoli e la protagonista se la cava bene.

Wen0m  @  13/04/2012 16:23:16
   4 / 10
Pfuha, sdolcinato e mieloso fino all' inverosimile, basato peraltro su una trama banale e stramba. Noia e anche un pò di fastidio per la verità

m@ssì  @  19/02/2012 19:38:00
   6 / 10
Un film leggerino ma gradevole e più passa il tempo e più mette curiosità e ci si immedesima in questa favoletta romantica con le splendide cornici e abitudini italiane

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Freddy Krueger  @  25/01/2012 00:13:10
   6 / 10
Filmetto romantico, rose, miele, zuccheri e nuvole bianche a non finire, ma guardabile. La sceneggiatura è quella che è, con molti cliché. Attori non eccelsi, a parte la bravissima Redgrave. La mia città è stata fotografata molto bene... e allora 6, gh.

werther  @  06/11/2011 19:29:11
   6½ / 10
Una bella commedia leggera e delicata dove la storia di Romeo e Giulietta è soltanto un pretesto che fa da contorno alla trama.Niente di particolare ma ideale da vedere in coppia.

Gruppo COLLABORATORI atticus  @  05/11/2011 10:01:41
   6 / 10
E' oggettivamente un film mediocre, però mi ha stampato un sorrisino ebete in faccia che non mi ha abbandonato per tutta la visione. Una storiellina assurda ma garbata e mai sguaiata, piena di ridicoli cliché e di cartoline idilliache dall'Italia, che il regista (prematuramente scomparso e qui al suo ultimo lavoro) riesce a mantenere costantemente sui toni della favola romantica d'altri tempi. Ed è magnifica Vanessa Redgrave, attrice superlativa (10) che, pur in un filmetto simile, con grande umiltà regala sgaurdi e atteggiamenti persino toccanti, fino al momento che tutti attendiamo, quello in cui ritrova il compagno di una vita Franco Nero, e li non mi sono proprio contenuto.

thetruth34  @  02/11/2011 22:05:48
   6 / 10
voglio salvare il film solo per la prestazione di Amanda che la trovo davvero molto brava, secondo me forse è meglio addirittura di Scarlett Johanson. per tutto il resto il film può anche portare a qualche sbadiglio... a parte i paesaggi italiani che sono una delizia per gli occhi, la storia e gli eventi mi sembrano un attimo forzati ma cmq se lo vedete senza pretese potrà sembrare godibile :)

YourBestEnemy  @  29/10/2011 12:08:39
   5 / 10
Scontata, scontata, scontatissima commedia romantica che non ha nulla di nuovo, neanche la storia perchè già dopo i primi cinque minuti capisci già come andrà a finire. Film che si lascia guardare ma è troppo troppo scontato per un voto positivo.

Alex2782  @  11/10/2011 20:36:48
   6½ / 10
commediuccia senza pretese, mezzo punt in piu per le belle ambientazioni e la fotografia

Ale-V-  @  30/09/2011 02:40:55
   6 / 10
Commediola carina, anche se un pochino scontata e a volte assurda. Ho apprezzato i camei delle connazionali Marina Massironi e Milena Vukotic e le ambientazioni della nostra bella Italia.

CyberDave  @  27/09/2011 17:09:46
   7 / 10
Non so perchè lo abbia visto e non è il mio genere di film, ma devo ammettere che mi è piaciuto molto.
Storia abbastanza scontata ma comunque piacevole da seguire, trattandosi di una commedia romantica il finale è abbastanza certo.
Per cambiare un pò genere un film che và molto bene.

Lory_noir  @  05/06/2011 10:49:06
   6½ / 10
Una commedia a tratti molto carina e suggestiva, a tratti un po' troppo futilmente sdolcinata ma comunque va bene se si guarda senza pretese.

calso  @  21/02/2011 09:38:09
   4½ / 10
Veramente brutto...noiso, scontato e banale...in più tutta la fase della ricerca non coinvolge per niente...direi che a parte la Toscana , non si salva nulla...

vale1984  @  20/02/2011 10:38:03
   5½ / 10
una commediola banale fatta di amore ma sopratttto di bellissimi panorami...tutto è concentrato sui ricordi e sulla location..le colline, le fattorie, i borghi, sono stupendi così come la fotografia...tuttavia la storia ha poca consistenza seppur conservi molto romanticismo..niente di che...

Kyo_Kusanagi  @  12/01/2011 12:36:06
   4 / 10
Una commediola innocua dal taglio "on the road" che ha come unico merito quello di pubblicizzare (seppur cospargendolo di luoghi comuni) il nostro Bel Paese e i nostri prodotti locali,ma che per il resto si perde in una storia totalmente inverosimile e personaggi stereotipati,nulla possono anche i personaggi di contorno come la Marina Massironi , Milena Vukotic e tantomeno Franco Nero nei panni di un attempato principe azzurro ad alzare l'interesse verso questo film fatto solo di scene da cartolina tra viuzze con balconi,strade sterrate piene di cipressi e abitazioni rustiche.Niente da fare,bocciato.

gandyovo  @  07/01/2011 14:34:31
   6½ / 10
darei un 6 ma... alcuni commenti precedenti sono troppo distruttivi: il film è una commedia sentimentale e pur avendone viste pochissime perchè non è un genere che mi faccia impazzire, non mi è sembrata così terribile. Di commedie sentimentali ce ne sono molte ma ho visto davvero di peggio.
E' vero, il film è pieno di stereotipi e soprattutto in toscana, sembra il mulino bianco... ma gli attori non sono cani, la storia ha un buon ritmo e soprattutto, ci vogliono delle belle favole talvolta... insomma non si può credere che la vita sia solo pulp fiction o tzemeti....

wight  @  26/12/2010 23:10:52
   5 / 10
Come molti di questi film sentimental-turistici finisce con l'affogare in una marea di stereotipi. Almeno questo smentisce lo stereotipo sugli inglesi impettiti ma non quelli sull'Italia e gli italiani. Così Verona appare molto distante dalla sua vera indole e appena la trama lo consente il film si sposta su quella che è la cartolina più conosciuta del nostro paese dal punto di vista turistico: la Toscana, in particolare la campagna senese. La scena della tavolata dopo che l'attempata inglese ha ritrovato il suo uomo ricorda molto certi spot di prodotti alimentari. Il film comunque, pur con l'ulteriore difetto della prevedibilità tiene se non altro un discreto ritmo.

lotty  @  25/12/2010 23:15:50
   8 / 10
prevedibile ma pur sempre romantico...

laura90  @  08/12/2010 10:54:25
   7 / 10
Film molto carino, che mostra alcuni dei luoghi più belli dell'Italia. Secondo me questo film, visto all'estero, mette il nostro paese sotto una bella luce (una volta tanto serve anche questo!!). Storia romantica, che insegna che in amore non è mai troppo tardi. Si può vedere tranquillamente...

Bert  @  26/08/2010 13:03:15
   2 / 10
Banale fino all'osso. Trito, ritrito, forzatamente buonista (riescono addirittura a censurare la parola "stronz.i" della canzone "Un giorno così" degli 883), prevedibile già dopo i primi 10 minuti, con dei personaggi stereotipati al massimo (la giovane bella e caparbia, il giovane belloccio burbero ma dal cuore tenero, la tenera anziana che ha ancora voglia di innamorarsi ecc.).
Di commedie di questo genere ce ne sono a bizzeffe, alcune anche decisamente ben fatte. Perchè andare a spendere i propri soldi per sta robaccia?

Mik_94  @  26/08/2010 10:01:54
   7 / 10
L'Italia, da alcuni anni a questa parte, sembra essere la meta preferita dei cineasti d'oltreoceano. Only you, Nine, Sotto il sole della toscana, La fontana dell'amore, Mangia,prega,ama ... sono solo alcuni titoli delle numerosissime pellicole ambientate nella nostra penisola.
Questo "Letters to Juliet" non aggiunge di certo nulla di nuovo a questo filone cinematografico: i classici clichè vengono riproposti, nella colonna sonora fanno capolino di frequente pezzi di artisti italiani come Max Pezzali, Malika Ayane, Zero assoluto e Caterina Caselli e nel cast figurano moltissimi attori italiani tra i quali cito Luisa Ranieri e Marina Massironi.
Una sorta di commedia on the road in versione romantica che però, anche grazie all'ottimo cast e ai dialoghi divertenti, ha il pregio di dilettare, e quindi di non annoiare, lo spettatore per quasi due ore di film regalando qualche sorriso , un atmosfera fiabesca che non guasta mai ed un'immagine molto positiva del nostro paese che viene messo ancora di più in risalto per mezzo dell'affascinante fotografia.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

1968 gli uccelli45 seconds of laughter5 e' il numero perfettoa herdadea son
 NEW
a spasso col pandaabout endlessnessad astraadults in the roomall this victoryamerican skinandrey tarkovskji. a cinema prayerangry birds 2 - nemici amici per sempreantropocene - l'epoca umanaapollo 11appena un minutoaquile randagiearab bluesatlantis (2019)attacco al potere 3 - angel has fallenbabyteethballoonbarnbeyond the beach: the hell and the hopeblanco en blancoblinded by the light - travolto dalla musicaboia, maschere, segreti: l'horror italiano degli anni sessantabombay rose
 NEW
brave ragazzeburning - l'amore bruciaburning cane
 HOT
c'era una volta a... hollywoodcercando valentinacharlie says - charlie dicechiara ferragni - unpostedcitizen kcitizen rosicity hunter - private eyescolectivcorpus christicrawl - intrappolatidelphinediego maradonadora e la citta' perdutadrive me homee poi c'e' katherineeat local - a cena con i vampirieffetto dominoel principeelectric swanemaemilio vedova. dalla parte del naufragiofellini fine maifiebre australfulci for fake
 NEW
gemini mangenitori quasi perfettigiants being lonelygive up the ghost
 NEW
gli angeli nascosti di luchino viscontigloria mundigretaguest of honourhava, maryam, ayesha
 NEW
hole - l'abissohouse of cardini diari di angela - noi due cineasti. capitolo secondoi migliori anni della nostra vita (2019)il colpo del caneil criminaleil mostro di st. pauliil pianeta in mareil piccolo yetiil prigionieroil re leone (2019)il regnoil signor diavoloil sindaco del rione sanita' (2019)
 NEW
il varcoio, leonardoit: capitolo 2
 R
jokerjust 6.5kingdom comela fattoria dei nostri sognila legge degli spazi bianchila lloronala mafia non e' piu' quella di una voltala rivincita delle sfigate
 NEW
la scomparsa di mia madre
 NEW
la verita' (2019)la vita invisibile di euridice gusmao
 NEW
la voce del marel'amour flou - come separarsi e restare amicile coup des larmesles chevaux voyageurslife as a b-movie: piero vivarellilingua francal'ospite - un viaggio sui divani degli altrilou von salome'
 NEW
l'uomo che volle vivere 120 annimademoisellemadre (2019)
 NEW
manta raymarriage storymartin edenmes jours de gloiremio fratello rincorre i dinosaurimoffiemondo sexymosulnato a xibetnever just a dream: stanley kubrick and eyes wide shutneviano.7 cherry lanenon si puo' morire ballando
 NEW
non succede, ma se succede...of fathers and sons
 NEW
oltre la buferaparthenonpelican bloodphotographpop black postapsychosiarambo: last bloodrare beastsrevenirrialtoroger waters us + themroqaiarosa (2019)sabbiasanctorumsaturday fictionscalesscherza con i fantise c'e' un aldila' sono fottuto: vita e cinema di claudio caligari
 NEW
searching evasebergselfie di famigliaseules les betessh_t happensshadow of watershaun, vita da pecora - farmageddonsolestate funeralstrange but truestuber - autista d'assaltosubmergencesupereroi senza superpoteriteen spirit - a un passo dal sognothanks!the burnt orange heresythe diverthe great green wallthe king (2019)the kingmakerthe laundromatthe lodgethe long walkthe nest (il nido)the painted birdthe perfect candidatethe rider - il sogno di un cowboythe scarecrowsthey say nothing stays the sametolkientony drivertorino nera (2019)tutta un'altra vitatuttappostoun monde plus grandverdictvivere (2019)vox luxwaiting for the barbarianswake up - il risvegliowasp networkwomanyesterday (2019)you will die at 20zerozerozero - stagione 1zumiriki

992892 commenti su 42181 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net