l'incubo di joanna mills regia di Asif Kapadia USA 2006
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

l'incubo di joanna mills (2006)

 Trailer Trailer L'INCUBO DI JOANNA MILLS

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film L'INCUBO DI JOANNA MILLS

Titolo Originale: THE RETURN

RegiaAsif Kapadia

InterpretiSarah Michelle Gellar, Brad Leland, J.c. Mackenzie, Angela Rawna, Adam Scott, Brent Smiga, Katherine Willis, Robert Wilson, Peter O'brien, Sam Shepard

Durata: h 1.25
NazionalitàUSA 2006
Generethriller
Al cinema nel Gennaio 2008

•  Altri film di Asif Kapadia

•  Link al sito di L'INCUBO DI JOANNA MILLS

Trama del film L'incubo di joanna mills

Professionalmente parlando, la vita di Joanna, Ú un gran successo, ma per quanto riguarda tutto il resto, Ú un vero disastro: il padre non le rivolge la parola, un ex-fidanzato la perseguita ed inoltre continua ad avere delle visioni riguardo all'omicidio di una donna commesso da un uomo e teme che la prossima vittima possa essere proprio lei.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   4,45 / 10 (44 voti)4,45Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su L'incubo di joanna mills, 44 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

alex94  @  12/05/2020 23:21:46
   4 / 10
Thriller dal taglio televisivo, banale e mal scritto, realizzato probabilmente per sfruttare la popolarità della Gellar.
Fallimentare sotto ogni punto di vista.

horror83  @  30/06/2018 20:19:05
   3½ / 10
Mi sono fatta fregare dalla locandina, sembrava un bel film ed invece.......non mi è piaciuto per niente!

ferzbox  @  09/01/2016 14:35:33
   4 / 10
Non capisco l'associazione che fanno alcuni utenti al cinema orientale, sinceramente non ci ho visto nulla di speculare o che richiamasse quella tipologia di pellicole.....forse per la trama basata sui ricordi tra passato e presente?...bho, comunque il cinema orientale non si basa solo sulle sceneggiature ma pure su un certo determinato modo di concepire il ritmo, la regia ed il montaggio; qui non c'è traccia di tutto questo, il film è realizzato come tanti altri thrillerini "Made in U.S.A.".....
Comunque il problema principale di quest'opera è lo svolgimento di tutta la storia, estremamente noioso e privo di elementi che possano davvero catturare l'attenzione dello spettatore, quest'ultimo paziente solo per la speranza di avere qualche rivelazione finale che possa far guadgnare qualche punto al film o, nella migliore delle ipotesi, farlo rivalutare alla grande grazie a un buon colpo di scena di quelli che stravolgono tutto ciò che si era visto fino a quel momento.....
Si, come no.......il finale mi ha lasciato come un salame; ho pensato: "Bhè, tutto qui?....e quindi?....ma va a cagarè..."
Cestinato immediatamente dopo la visione....

DarkRareMirko  @  11/11/2015 00:55:34
   6½ / 10
Quasi discreto e molto sottovalutato; andamento lento, stile orientale, discreta prova della Gellar (qui meno attraente del solito), bene Shepard, valida atmosfera.

Non tutto torna alla fine ma il film, breve, spinge ad esser visto comunque sino alla fine (complice la funzionale fotografia e le location rurali, originali di questi tempi); discreti momenti di paura (la canzone che torna sempre alla radio).

Un thriller mistery più che un horror, che vale un'occhiata.

Fuorviante mettere il THE RETURN dopo il titolo italiano, così pare un sequel.

gemellino86  @  23/01/2013 23:15:00
   3 / 10
Un incubo di noia. Solo questo e basta. Non so quante volte ho sbadigliato durante la visione. Poi c'è una montagna di stereotipi che rende questo filmaccio pessimo e da evitare.

CyberDave  @  10/01/2013 16:18:45
   6 / 10
Non sono d'accordo con la media eccessivamente bassa di questo film, per essere un horror americano mi ha sorpreso, non la solita storia banalotta e splatter ma un tocco di novità con il film che ricalca un pò i film orientali, certo non paragonabile ai grandi lavori dell'Oriente però un film guardabile con una storia dal passato che rimane interessante per tutta la durata.
Finale che cerca di spiegare e sistemare qualche tassello ma che a mio avviso non convince del tutto.
Un film non per tutti ma ottimo per chi cerca un pò di novità nel panorama horror americano altrimenti davvero pessimo ultimamente.

Ale-V-  @  10/12/2012 14:48:43
   7 / 10
Non avevo dubbi che un film horror che ricalca in tutto e per tutto lo stile della ghost story orientale, fosse maltrattato da un pubblico occidentale amante di film di bassissimo livello.
Grande storia, ripeto, in linea con la più classica delle ghost story orientali. Svolgimento mai noioso, indagini che si diramano in modo molto interessante e finale che lascia spazio ad una bella sorpresa.
Promosso a pieni voti.

Invia una mail all'autore del commento ziokartella  @  26/11/2012 16:38:34
   4½ / 10
Riuscirò mai a vedere un film decente con la monoespressiva SMG? Mah.....

mainoz  @  13/03/2011 12:11:16
   6 / 10
Thriller misterioso dal finale inaspettato. Sceneggiatura buona, attori molto meno...

despise  @  15/12/2009 10:23:55
   5½ / 10
Thriller lento e sonnacchioso e banale e scontato all'inverosimile....
dopo 10' si capisce già tutto....
nemmeno sufficiente....

Ciaby  @  05/09/2009 21:23:31
   3 / 10
COME CUCINARE UNA SUCCOSA E INUTILE COLLEZIONE DI FUTILI MOMENTI DA THRILLER DI BASSA LEGA.

Per cominciare, prendete gli ingredienti speciali: ovvero uno schedario di luoghi comuni assortiti e situazioni al limite dell'impossibile.
Aggiungete una bella protagonista (parruccata a dovere, e con capelli oscuriti giusto per i mitare gli alti fasti dell'horror orientale), mettetela quasi sempre in cannottiera ma non spogliatela mai! Relegatela ad un ruolo stereotipato e soffocate la sua bravura recitativa.

Scrivete una sceneggiatura su un pezzo di carta igienica. Tranquilli, non è una cosa drammatica. ormai al pubblico occidentale non interessano più le storie, no? Quindi tanto vale prendere la solita fanciulla terrorizzata dal proprio passato ed il gioco è fatto.
Ecco tra le vostre mani una sceneggiatura di cinque righe :)

Inseritela con gli ingredienti dapprima selezionati e inseriteli nel forno, lasciando cuocere a 200 gradi.
Aspettate un'ora e mezza di pacco totale e infarcite il tutto con piccoli infartini, sussulti e momenti di spacca-timpani da horror di bassa lega. Tagliate ogni possibile colpo di scena e arricchite con momenti morti degni di noia di prim'ordine.

E AVRETE TRA LE MANI "L'INCUBO DI JOANNA MILLIS".

Servitelo in tavola per otto persone, che fuggiranno a gambe levate o moriranno dalla noia ^___^.

PS: mentre preparate il film trovatevi un alibi decente :D

3 risposte al commento
Ultima risposta 05/09/2009 23.54.42
Visualizza / Rispondi al commento
AMERICANFREE  @  27/07/2009 21:02:57
   4 / 10
avrei desiderato avere un lanciafiamme entrare nel set di ripresa e bruciarli tutti! noioso a dir poco!

francesco i.  @  15/06/2009 05:08:55
   5½ / 10
Thriller abbastanza debole, lento e che sa di già visto..peccato per l'ambientazione suggestiva e per la Gellar, che meriterebbe pellicole migliori...non brutto ma senz'altro dimenticabile e non dissimile da tanti thriller che escono direttamente in tv o in home video...

paolo80  @  17/03/2009 19:34:14
   3 / 10
Buona la caratterizzazione psicologica, ed anche l'atmosfera "onirica" che pervade più o meno latentemente tutto il film.
Nonostante ciò, la pellicola è molto al di sotto della sufficenza; lo svolgimento della storia è lento, stereotipato e monotono, ma soprattutto è mortalmente noioso. La durata non supera l'ora e mezza ma, purtroppo, il film sembra durare almeno il doppio, tale è la "pesantezza" della visione.

everyray  @  12/02/2009 16:57:42
   3 / 10
Assolutamente noioso,insensato e ridicolo in più punti,non capisco quale sensazione debba scaturire dalla visione di questo inutile film...SE NE PUò SICURAMENTE FARE A MENO!!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR bellin1  @  21/01/2009 19:51:21
   4 / 10
Il vero incubo è come arrivare ai titoli di coda
Noioso.

Insufficiente. 4-

carmus  @  05/01/2009 08:54:04
   1 / 10
L'unico vero incubo in questo film è che i titoli di coda non arrivino in tempo a salvarti dalla noia mortale

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

1 risposta al commento
Ultima risposta 12/02/2009 16.54.07
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Satyr  @  08/11/2008 16:42:02
   2 / 10
Sarah Michelle Geller per quanto mi riguarda è una grande gnocca, c'è poco da fare, ma il suo nome purtroppo è da anni legato ad alcuni degli horror più imbarazzanti usciti nelgli ultimi tempi (vedi ruoli da protagonista nel remake di The Grudge e Scream 2, o semplici particine come nel caso dell'ancor più ridicolo So Cosa hai fatto, in assoluto il peggio del peggio di quello che oggi viene chiamato teen horror e che io considero a tutti gli effetti la vera rovina di un genere sempre più a corto di idee). L'incubo di J.M. in sostanza richiama alla memoria molte pellicole di genere, pescando a destra e manca nei meandri del già visto e sentito: luna park da brivido, cantilene terrificanti, autoradio che si accendono da sole e un mucchio di altre *******te più o meno note. Ok i clichè, ma qui sono sono riproposti in maniera del tutto ridicola, con un ritmo lentissimo e un finale confusionario. Inutile come un calcio sulle palle.

july85  @  26/10/2008 12:43:37
   5 / 10
a me non è piaciuto!!non è che sia male male, ma non prende per nulla...il film scorreva ma la mia mente vagava!!!

eletar  @  12/09/2008 16:43:32
   8½ / 10
ma io nn riesco mica a capire le opinioni su questo film.. dite che è lento.. a me è passato il tempo in un secondo, dite che nn è di tensione, io avevo il battito del cuore accellerato per tutto lo scorrere del film (e nn mi spavento facilmente), con mia grande sorpresa sto film mi è piaciuto un casino soprattutto poi il finale di come vengono collegati tutti gli elementi bello veramente da vedere e nn andate dietro alla massa del pubblico perchè veramente stavolta ha sbagliato di grosso nel giudicarlo..

2 risposte al commento
Ultima risposta 31/07/2012 19.33.57
Visualizza / Rispondi al commento
Ellis77  @  29/08/2008 15:28:30
   4 / 10
Non so neanche se si possa definire la classica "occasione sprecata". Il film scorre lento e la trama è di un piattume a tratti esasperante. Buona solo la fotografia, mediocre la prova della Gellar.
Non sufficiente.

WrongImpression  @  13/07/2008 14:58:54
   4½ / 10
per quanto mi piaccia Sarah Michelle Gellar devo bocciare questo film

la Gellar è brava peccato sia andata a scegliere questo film che non ha nè capo nè coda. Il film non coinvolge per nulla, la trama è scialba come il susseguirsi della storia molta confusa, lenta e piena di flashback che disorientano lo spettatore. Il finale poi non ne parliamo

promossa la Gellar ma bocciato il film

Danton  @  21/06/2008 16:29:49
   6 / 10
Tutto sommato si può vedere. Regia accettabile e buona fotografia. Per il resto è un thriller "tranquillo"

Lory_noir  @  08/06/2008 19:21:31
   7 / 10
Anche se questo horror ripropone cose già viste e riviste io l'ho trovato del tutto dignitoso. Mi piace molto la Gellar e due bei spaventi me li sono presi. Niente male!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  03/06/2008 11:13:06
   2 / 10
Poco meno di un’ora e mezza di sbadigli garantiti,quindi un finale liberatorio per le agonie dello spettatore,ma anche questo deprecabile nella sua intuibilità e piattezza.”L’incubo di Joanna Mills” è thriller dalle sfumature paranormali che possiede come unica qualità quella di annoiare oltremodo.Forse a non voler essere troppo cattivi qualcosa si potrebbe salvare,tipo la fotografia plumbea e la piccola parte affidata a Sam Shepard che è sempre un piacere vedere.Un po’ poco per un film che più che essere l’incubo di Joanna Mills appare come quello dello spettatore, costretto a sorbirsi ‘sta pappardella che ha il suo maggior difetto nella prevedibilità della trama.
Il riferimento ai j-horror di ultima generazione è palese,purtroppo lo script è poco coinvolgente e lento,mentre il carisma di Sarah Michelle Gellar,in versione perennemente corrucciata, è pari a quello di una statua di sale.
Le atmosfere più che inquietare inducono il sonno e lo spessore dei personaggi è inesistente,i meccanismi della trama funzionano solo grazie ad evidenti forzature.Da evitare accuratamente.

1 risposta al commento
Ultima risposta 27/06/2008 14.40.42
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento DonD  @  27/03/2008 00:36:37
   7 / 10
Mah, sarà perchè ero convinto di vedere una porcheria colossale... ma alla fine a me questo film nn è affatto dispiaciuto! Certo nn è un capolavoro, però l'ho trovato godibile e cmq la storia incuriosisce.

gengis  @  04/03/2008 18:14:21
   4 / 10
Mi dispiace per Buffy-Sarah Micchelle Gellar ma questo film è veramente brutto e di una lentezza esasperante.

Con chi devo parlare per riavere le 2 ore della mia vita che ho perso?

UltimoArrivato  @  20/02/2008 13:03:54
   6½ / 10
Bah film onesto , certo se si va al cinema a vedere sto genere di film con la speranza ogni volta di vedere il nuovo shining è dura commentare. Un paio di balzi dalla poltrona anche se solo per i suoni si fanno e qualche previsione sulal soluzione del mistero nel corso del film te la fai

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Invia una mail all'autore del commento eureka!!!  @  18/02/2008 21:58:20
   3 / 10
A metà film mi sono allontanato dalla sala per fare pipi, poi ho fumato una sigaretta e poi ho acceso il cellulare, mi è arrivato un messaggino e ho fatto una telefonata di circa mezz'ora. Dopo di che mi sono preso una coca e ho aspettato che i miei amici uscissero dalla sala completamente annichiliti.

DarioArgento  @  17/02/2008 00:04:28
   3 / 10
l unica cosa che ho apprezzato sono i pop corn e i 2 litri di coca cola che mi sono bevuto ....per il resto il film è una gran ......ata

kurtsclero  @  11/02/2008 09:21:18
   4½ / 10
Filmetto bruttino noioso da vedere solo se proprio non si ha altro da guardare..se vi può interessare la mia esclamazione appena si è concluso il film è stata : "che ******".

thefan  @  06/02/2008 10:43:33
   4½ / 10
davvero mediocre, trama semplice e di poco impatto.
sconsigliato

isabella  @  05/02/2008 20:51:55
   5 / 10
solito filmetto da guardare per passatempo..niente di buono da rilevare a parte il finale nel quale trovi una trama appena accennata nel resto del film.

Fenomeno  @  04/02/2008 10:58:51
   1 / 10
esci dal cinema e dici...ma nn potevo andare a comprarmi 6 euro di caramelle?

1 risposta al commento
Ultima risposta 21/06/2008 16.30.51
Visualizza / Rispondi al commento
sydde  @  28/01/2008 13:49:47
   2 / 10
MA non se capisce niente ma che razza de film è, quale è lo scopodi questo film? Resuscitare un'attrice e guadagnarci due soldi bho. M'ha fatto veramente schifo.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  25/01/2008 12:49:26
   4 / 10
Una schifezza in piena regola questo thriller interpretato dalla Buffy della tv. Forse in televisione doveva rimanerci dato che la sua interpretazioni è tra le più imbarazzanti degli ultimi tempi (bocca spalancata e occhio pallato per 90 minuti). Oltre a ciò la trama non funziona, c'è anche un errore piuttosto grossolano, e la tensione è inesistente. L'unica cosa bella è la fotografia.
Da evitare!

2 risposte al commento
Ultima risposta 25/01/2008 15.34.01
Visualizza / Rispondi al commento
estraniata  @  24/01/2008 14:06:49
   5½ / 10
Concordo con chi dice che si aspettava tutt'altro film.. Più colpi di scena, piu' suspance... invece poca azione... niente, l'ho trovato piatto e banale-

Invia una mail all'autore del commento squirt  @  22/01/2008 13:23:45
   5 / 10
nn mi trovo d'accordo con ki dice ke c'è un uso smodato della steady-cam e se talvolta c'è nn è fastidioso.a dare fastidio sono i buchi della sceneggiatura (i buoni ke nn invekkiano,i cattivi sì)e capelli ke da sciolti diventano legati e viceversa..è vera la scopiazzatura da dragonfly e il secondo di the eye e ke di recente si è visto in giro di molto peggio..vedrete ke saranno una benedizione i rari momenti in cui salterete dalla sedia xkè riskierete di addormentarvi..la gellar si lascia guardare ma a volte nn è all'altezza.
Mediocre

1 risposta al commento
Ultima risposta 22/01/2008 20.27.23
Visualizza / Rispondi al commento
asile1  @  21/01/2008 12:08:59
   5 / 10
Ke delusione,la Gellar non riesce a fare un film decente,solo il grande cruel intention...

2 risposte al commento
Ultima risposta 22/01/2008 10.23.00
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento Wolf Greenwood2  @  20/01/2008 18:23:30
   6 / 10
E' un film decisamente sui generis, risulta molto caotico e frammentario per la prima mezzora - quaranta minuti, manca di veri e propri colpi di scena e riesce ad essere avvincente solo nella seconda parte, nonostante tutto gli do la sufficienza per la storia non banale.

enter  @  19/01/2008 17:09:53
   6 / 10
mi aspettavo di vedere tutt'altro film,e cmq non mi e dispiaciuto,ce ne sono molto di peggio:qui ne fa da padrone il silenzio(pochi dialoghi) e stranamente pochissima suspence,e un film sciapetto da vedere senza troppe pretese

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento Caio  @  19/01/2008 02:17:36
   5½ / 10
Concordo con voi, ma nonostante tutto penso che sul genere negli ultimi anni ci sia stato molto di peggio. Almeno in questo caso il film si presenta nelle sale con modestia, senza fare promesse eccessive (vedi captivity, di certo non migliore, o premonition con la Bullock).

Invia una mail all'autore del commento click  @  19/01/2008 02:00:53
   1½ / 10
Da parecchi anni non mi capitava di vedere un disastro simile ( mannaggia ai posti terminati per American Gangster). Non c'è una cosa che funzioni. La protagonista è quanto mai inespressiva (bocca aperta e sguardo vitreo... deve aver guardato qualche film di Accorsi), i dialoghi, per quanto pochi, sono inascoltabili ( "io sono lì" "e io lì" - fine scena.... embè?), il regista (di cui non so il nome e non lo voglio sapere) gira il 90% delle scene in steadycam (perchè????) con un continuo, inutile e fastidioso zoom alla REALtv (ma da dove ti esce....), sfumati che non hanno ragione di esistere e primissimi piani confusi e incomprensibili.
Il peggio poi è la storia: vista e stravista, niente tensione, niente sviluppo (a grandi linee si intuisce tutto dopo 5 minuti contati). Non sense involontari e piattume generale non bastano perchè arrivati alla fine vi chiederete " E quindi? che senso ha?". Non troverete risposta. 85 minuti che sembrano 180.

Per di più nella sceneggiatura c'è un buco tanto evidente ed enorme

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER che lascia intendere con quanto impegno hanno realizzato questo schifo.

3 risposte al commento
Ultima risposta 20/01/2008 15.01.34
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento Tempesta  @  19/01/2008 00:28:36
   4½ / 10
Va be, cosa mi aspettavo in fondo? Ennesimo thriller per famiglie costruito su una storiella che avrebbe potuto scrivere un bambino. Si attinge da tutto...il peggio di tutto: da The Eye a Gli occhi di Laura Mars, da Premonition a Dragonfly. Si salta dalla poltrona per il dolby surround, mentre le immagini scorrono e ci si addormenta. Sarah Michelle Gellar è espressiva quanto una lastra di marmo, e non lascia intravedere una tetta neanche a pagarla oro! Insomma, metri di pellicola sprecata per l'ennesimo thriller inutile.

7 risposte al commento
Ultima risposta 23/01/2008 18.20.44
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1014661 commenti su 44988 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net