l'ultimo crodino regia di Umberto Spinazzola Italia 2009
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

l'ultimo crodino (2009)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film L'ULTIMO CRODINO

Titolo Originale: L'ULTIMO CRODINO

RegiaUmberto Spinazzola

InterpretiRicky Tognazzi, Serena Autieri, Enzo Iacchetti, Dario Vergassola, Giobbe Covatta, Marcello Prayer, Marco Messeri, Stefano Saccotelli

Durata: -
NazionalitàItalia 2009
Generecommedia
Al cinema nel Marzo 2009

•  Altri film di Umberto Spinazzola

Trama del film L'ultimo crodino

Due abitanti di Condove, in Val di Susa, hanno una strampalata idea: trafugare la bara di Enrico Cuccia, presidente onorario di Mediobanca, sepolto nel cimitero di Meina. A metà del Marzo 2001 i due entrano in azione: sottraggono la salma per chiedere un riscatto e scatenano una bufera mediatica. Due settimane dopo, i "rapitori" vengono arrestati e il cadavere ritrovato in una baita sulla montagna condovese.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,53 / 10 (15 voti)6,53Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su L'ultimo crodino, 15 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  04/06/2016 19:46:29
   7 / 10
Commedia tragicomica basata su un vero fatto di cronaca che ho trovato ben realizzata e persino ben recitata. 7-

topsecret  @  06/01/2015 18:36:07
   6½ / 10
Dovrebbe essere una commedia ma fa più ridere il gorilla dello spot sul crodino che questo film di Spinazzola.
Ne L'ULTIMO CRODINO, basato su fatti realmente accaduti, si punta più sul lato umano della vicenda, in cui due poveri disgraziati tentano una via facile e breve per tirare su i soldi necessari a dare un taglio con debitori e detrattori. Alla coppia Tognazzi-Iacchetti il compito di tratteggiare i contorni amari e critici di una storia forse poco ritmata e poco frizzante, ma capace però di calarsi in un realtà di paese che non sempre è tutta rosa e fiori presentandola sotto una luce più vera e per certi versi più cruda.
Ricorda un po' LA LINGUA DEL SANTO, perciò chi cerca la risata facile e spontanea dovrà cercare altrove.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  08/09/2013 11:58:41
   6½ / 10
Film tragicomico che si avvale di due discreti protagonisti e di una storia raccontata con un tono ironico e leggero, ma non privo di spunti di riflessione sociopolitica.
Una visione più che sufficiente sebbene non priva di difetti.

The Legend  @  01/08/2011 22:28:01
   7 / 10
Molto carino, soggetto curioso e personaggi caratterizzati benissimo.

La storia è simpatica e beffarda, tutti si muovono bene e nessun attore è fuori posto. Un'ora e mezza passata in spensieratezza.

sandrone65  @  29/06/2011 23:43:18
   7 / 10
Tragicommedia molto naif affidata alla coppia Tognazzi-Iacchetti, che insieme "funzionano" piuttosto bene. Il film è gradevole, divertente, non si lascia tentare da comicità di basso livello pur disegnando un profilo forse un pelino troppo disimpegnato rispetto a quella che in fin dei conti è una storia realmente accaduta. Film piacevole e carino

Trixter  @  27/06/2011 09:44:37
   5½ / 10
Quando s'intende narrare una storia vera, il cui epilogo è già scritto, il compito del regista e degli interpreti si fa innegabilmente più duro, dovendo essi suscitare nello spettatore quell'interesse che non trova riscontro in eventuali colpi di scena che, ove applicati, discosterebbero la narrazione dalla verità.

'L'ultimo crodino', pertanto, nasce con questo piccolo handicap. La pellicola, comunque, è complessivamente godibile anche se non riesce ad accendere l'interesse oltre una soglia del già-scritto che, ovviamente, rende monco lo sviluppo della trama.

Le interpretazioni sono la parte forte dell'opera ma ahimè da sole non sono in grado di suscitare emozioni ed attrazioni forti: manca un intrigante lato umoristico, la drammaticità dei dialoghi rende monotono il rapporto tra i protagonisti ed alcune trovate registiche e di fotografia lasciano l'amaro in bocca. Insomma, ci avviciniamo alla sufficienza, ma forse manca ancora qualcosa...

Invia una mail all'autore del commento giovanni79  @  23/12/2010 13:50:39
   6 / 10
Simpatico film dove Tognazzi e Iachetti offrono una buona prova (Iachetti versione drammatica è convincente) con toni che gradualmente vanno dall'ironico al drammatico. Era quello che si richiedeva al regista il quale, pur accontentandosi di un basso profilo, riesce a cavarsela con sufficiente personalità. Meno indovinati i personaggi di contorno, specie l'Autieri che diventa subito troppo teatrale. 6-

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  05/11/2010 22:24:35
   6½ / 10
La storia di due individui disperati alle prese con un progetto folle e bizzarro da sconvolgere l'immobile e sonnolenta vita di vallata. Commedia italiana dal sapore classico, che offre anche dei buoni momenti (la dietrologia dei mass media sul movente della trafugazione della bara) e due discreti protagonisti. Ricorda per certi versi La Lingua del Santo di Mazzacurati.

Invia una mail all'autore del commento Gualty  @  14/10/2010 22:02:36
   7 / 10
Classica commedia tragicomica, calata più o meno forzatamente su un vero fatto di cronaca. Ben curati anche gli aspetti sociali, con un piccolo scorcio iniziale persino sulla politica.
Divertente e ben curato, senza troppe ambizioni ma compatto e piacevole.

annibalo  @  05/03/2010 21:40:56
   7½ / 10
ambientato nella Val di Susa, che racconta la storia dei due simpatici Giampaolo Pesce (detto Pes) e Crodino i quali, in piena crisi economica e in cerca di denaro facile, progettano un escamotage, che prevede di trafugare la bara che contiene i resti del ricco Enrico Cuccia e chiedere il riscatto.
Come da previsione il piano incontrerà diversi ostacoli e la notizia finirà addirittura in televisione suscitando le ipotesi più fantasiose sul presunto zampino di sette sataniche e celando invece due innocui furfanti che tentano, senza far male a un mosca, di procurarsi la cosiddetta “svolta” che consentirà loro di fuggire dalla monotonia del loro paesino per lanciarsi un una nuova vita.
Il film nasce da un fatto di cronaca realmente accaduto, nella stessa valle, che quel 17 marzo del 2001 sconvolse, non solo i cittadini del paesino, ma riempì le pagine dei quotidiani con quello strano e insolito rapimento.
Una buona occasione per sorridere e riflettere sull’influenza che i cattivi modelli e le apparenze, dettate da un mondo che propone facili modelli di felicità, hanno anche nei confronti del classico popolino, ma al contempo consente di apprezzare la comicità della coppia Tognazzi-Iacchetti che interpreta al meglio i protagonisti di questa vicenda.

Ballantines  @  23/07/2009 19:43:46
   6 / 10
Una storia vera, quindi con poco da inventarsi non è poi un gran film, anche se si guarda volentieri, senza intoppi. Tutto sommato carino

rob.k  @  05/07/2009 11:34:25
   6½ / 10
Film simpatico senza troppe pretese... L'unica cosa che non mi torna è che tutta la vicenda si svolge in val di Susa, mentre la bara di Cuccia (nella storia reale) è stata rubata sul lago maggiore...

fabius  @  18/06/2009 12:45:16
   6½ / 10
ascot  @  18/06/2009 03:06:07
   6½ / 10
beh dai..simpatico film per passare un po di tempo..certo che essendo una storia vera..i due reali protagonisti dovevano essere veramente poco attenti...

FABRIT  @  23/03/2009 21:03:00
   6 / 10
Film carino per una serata spensierata e leggera!Si può vedere.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1008764 commenti su 44074 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net