l'ultimo samurai regia di Edward Zwick USA 2003
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

l'ultimo samurai (2003)

Commenti e Risposte sul film Recensione sul film Curiosità sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film L'ULTIMO SAMURAI

Titolo Originale: THE LAST SAMURAI

RegiaEdward Zwick

InterpretiTom Cruise, Ken Watanabe, William Atherton, Billy Connolly, Darin Fujimori, Seizo Fukumoto

Durata: h 2.24
NazionalitàUSA 2003
Genereazione
Al cinema nel Gennaio 2004

•  Altri film di Edward Zwick

•  Link al sito di L'ULTIMO SAMURAI
•  Link al sito di L'ULTIMO SAMURAI

Trama del film L'ultimo samurai

Un veterano della guerra civile, il capitano Nathan Algren, giunge in Giappone alla fine del 1870 per addestrare le truppe dell'imperatore Meiji che si preparano ad eliminare gli ultimi samurai. Quando però Algren viene catturato dagli stessi samurai, impara il loro codice guerriero da Katsumoto, il capo dei samurai, e decide da quale parte del conflitto stare...

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,91 / 10 (435 voti)7,91Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su L'ultimo samurai, 435 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 6   Commenti Successivi »»

Jokerizzo  @  14/02/2020 09:58:17
   10 / 10
Grande film con un grande Tom Cruise!
Ma non solo...menzione speciale anche per l'ottimo Ken Watanabe!

Invia una mail all'autore del commento iron klad  @  25/01/2020 21:28:55
   6½ / 10
Romanzato, stereotipato. Tutto sommato si lascia guardare, ma è davvero difficile dire che sia un film di grande qualità. Apprezzo il tentativo, ma il risultato finale non è come speravo.

Invia una mail all'autore del commento GuderianH  @  26/09/2019 23:36:08
   10 / 10
Un film molto ben fatto. Tutti attori incarnano bene il rispettivo ruolo. Nonostante la durata la visione scorre piacevole e appassiona. Ottimo

il Grande Mao  @  18/07/2019 13:18:35
   5½ / 10
2019. Pellicola onestamente sopravvalutata, che esalta valori tra i più nobili, non priva di quell'alone di retorica che sembra quasi d'obbligo in produzioni così poderose per cercare i favori del pubblico.

Il film ha una sua epica, o quantomeno la cerca senza trovarla mai pienamente, e si basa su qualche stereotipo di troppo secondo uno schema ben preciso (ricordiamo Balla coi Lupi, ma di esempi ce ne sarebbero molti), primo fra tutti quello del ruolo salvifico dell'americano illuminato (e bianco) che interviene in soccorso dello straniero nella sua terra; non può mancare anche la storia d'amore (fortunatamente qui appena accennata) tra il nostro salvatore e l'indigena, né il ritorno nella civiltà e la repentina retromarcia una volta constatato che gli autoctoni vivono meglio, sono più puri, sinceri, simpatici, belli e via dicendo.

Sa tutto un po' di già visto, di prevedibile, per quanto sia senz'altro interessante soffermarsi su alcuni aspetti di una cultura nobile come quella della tradizione giapponese.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

In questo senso, il personaggio più intrigante del film (non per niente gli dà il titolo) è Katsumoto, interpretato da un buon Watanabe, sicuramente più interessante di un Cruise che adora questi ruoli da pri*******, ma che non trasmette emozioni particolari. Una nota di merito per l'interpretazione di Kato, che con gesti, sguardi ed espressioni dice molto più di quanto non faccia a parole.

Anche a livello tecnico il film non fa faville: tutto molto buono, ma senza eccellenze (si pensi alla fotografia, un po' da cartolina, che crea un'atmosfera non sempre adeguata), con l'aggiunta di una durata eccessiva che rende pesante la visione, soprattutto nel terzo atto.

Sicuro valore aggiunto è la colonna sonora di Zimmer, molto drammatica e d'impatto, unico elemento che dà vera epicità alla narrazione, fermo restando che sembra tutto molto prevedibile e che anche nel finale si fatica a commuoversi,


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Blockbuster che funge alla perfezione da macchina da incassi, ma troppo 'commerciale' per lasciare allo spettatore qualcosa di importante a visione finita.

Pianetasud  @  05/02/2018 00:24:42
   10 / 10
Capolavoro assoluto. Uno dei pochossimi film che non riesco a non rivedere. Emozionante.

werther  @  20/04/2017 11:47:23
   8 / 10
Un film bellissimo dall'inizio alla fine con molti punti di forza. La trama è senza dubbio originale e i dialoghi non sono mai banali, la storia coinvolge ed emoziona facendoti entrare dentro il film in pieno. La fotografia è molto bella e le scene di combattimento sono davvero ben fatte. Un film completo, l'unico neo potrebbe risultare la durata ma scorre talmente bene che sinceramente è stato un piacere guardarlo e mai un peso. Molto affascinante anche la filosofia e la vita dei Samurai, il finale commovente è il valore aggiunto del film.

DogDayAfternoon  @  29/08/2016 13:34:50
   7 / 10
Ambientazioni e paesaggi affascinanti, regia molto buona e recitazione di qualità. La trama è abbastanza interessante, anche se personalmente non amo molto le ambientazioni orientali, motivo che sicuramente mi ha fatto apprezzare il film fin là.

Indubbiamente Hollywoodiano, ma gli appassionati d'oriente non dovrebbero rimanerne delusi.

pernice89  @  10/02/2016 15:35:49
   8½ / 10
Uno dei pochi film in cui Tom Cruise non mi irrita (tipo in "Intervista col vampiro" per intenderci). Che dire? E' davvero un bel film, dove un americano si immerge nella cultura giapponese e comincia a comprenderla. Bravo anche Watanabe. Non serve dirlo dopo oltre 400 commenti ma lo consiglio.

Filmaster95  @  08/05/2015 10:23:22
   8½ / 10
Bellissimo film, la storia dei samurai mi ha sempre affascinato forse per questo non ho sentito il peso della lunghezza della pellicola e sono rimasto colpito da ogni sua immagine, sopratutto quando cruise è "prigioniero" di questi grandiosi guerrieri.

La storia di fondo è molto bella, le ambientazioni fantastiche cosi come la battaglia finale veramente cruenta e ben fatta, ha ragione cruise quando dice che i samurai vogliono raggiungere un livello di perfezione in ogni singolo loro movimento e faccenda che svolgono durante la giornata.

Le musiche sono perfettamente coordinate con il film sopratutto mi ha fatto emozionare a way of life tema ricorrente durante tutta la visione , un plauso di diritto va quindi al maestro hans zimmer.

In conclusione un film veramente bello che almeno una volta nella vita andrebbe visto solo per la storia dei samurai.

clint 85  @  22/02/2015 22:41:48
   6½ / 10
Il regista cerca il colpa ad effetto, il film epico, l'emozione facile....
delude le aspettative!

Film abbastanza insipido e deludente nella prima parte, dialoghi banali e storia monotona a parte.. la figura del Samurai è troppo superficiale e poco caratterizzata.Si riscatta in parte con una buona ultima parte; ma per quanto mi riguarda è troppo poco, perlomeno per quello che mi aspettavo!

Più che sufficiente, nulla più.

john doe83  @  19/02/2015 13:24:01
   8 / 10
Film molto bello, gli manca qualcosa per essere un piccolo capolavoro ma nel complesso non si può non apprezzarlo. Tom Cruise in una delle sue migliori interpretazioni, bravissimo anche Watanabe, per il resto: musiche bellissime, paesaggi stupendi e ottima regia.

genki91  @  17/10/2014 00:13:54
   9 / 10
Nel mio personale immaginario, sta molto in alto.
Commozione, pathos, emozione, sensazione, tutto ciò di positivo che un film del genere deve avere.
Non stravedo per Cruise, ma qui è davvero al massimo, mi inchino a lui, come nella migliore tradizione giapponese; Ken Watanabe mette i brividi, riesce ad emozionare in qualsiasi momento.
Il lato storico è ben curato, ma è sul lato emotivo e poetico che questo film da il meglio di sé.
Qui la guerra non separa, ma unisce, il filo della storia di due uomini che, partiti da nemici, dopo un percorso di conoscenza e valutazioni, si ritroveranno dallo stesso lato del campo di battaglia.
Onore, amicizia, lealtà. I valori più sacri del Giappone elevati alla massima potenza ed impressi nel cuore e nella mente.
Da vedere assolutamente.

Goldust  @  07/10/2014 15:51:06
   6½ / 10
Zwick vorrebbe girare un film storico di ampio respiro in cui raccontare le gesta di un capitano dell'esercito americano - in trasferta giapponese - schifato dalle brutture della guerra, insomma una sorta di novello "eroe dei due Mondi" senza macchia nè paura. Ne esce purtroppo un imponente kolossal storico pregno di retorica, affossato da un finale francamente evitabile e privo di quei toni epici che il regista tanto ricercava. Detto questo la pellicola è assolutamente guardabile, la professionalità della realizzazione infatti non è in discussione, i costumi sono bellissimi e le scene di guerra di assoluto livello. Insomma, i pregi/difetti di ogni blockbuster che si rispetti.

alex94  @  13/08/2014 11:49:17
   6½ / 10
Buon film d'intrattenimento diretto da Edward Zwick nel 2003.
La trama è carina ed anche se è abbastanza scontata,si segue con piacere fino al finale che personalmente ho trovato molto mediocre.
Buona la regia,discreta invece la recitazione,purtroppo Tom Cruise è un attore che proprio non riesce a piacermi.
Molto spettacolare e ben fatta la battaglia finale.
Consigliato,è un'americanata fatta bene e per questo merita di essere vista.

luis 98  @  13/08/2014 03:33:37
   10 / 10
Uno dei pochi film che considero capolavori
Trama veramente ben fatta le 2 ore passano velocissime
Ci sono molte scene tranquille dove i dialoghi fanno riflettere e poi si passa a scontri realizzati benissimo
Tom Cruise è uno dei miei attori preferiti quindi non so giudicarlo per me fa sempre una buona interpretazione quindi non lo giudico
Trama 10
Cast 8.5

8 risposte al commento
Ultima risposta 14/08/2014 18.04.34
Visualizza / Rispondi al commento
LaCalamita  @  24/07/2014 02:12:29
   10 / 10
Sicuramente un film riuscitissimo.

L'intenzione chiaramente è stata quella di fare un tipico film americano curandolo il più possibile...utilizzando i tipici stereotipi e riprendendo alcune scene e situazioni di altri film senza però mai cadere nel banale.
La forza più grande del film probabilmente sono proprio i dialoghi. A questo si aggiunge molta azione che si sposa perfettamente col resto.
L'impianto narrativo è pressochè perfetto: la lunghezza è inesistente, L'ultimo samurai si lascia seguire con grandissima facilità.

Di americanate così ne escono pochissime purtroppo

adutotti  @  26/12/2013 02:07:16
   10 / 10
Miglior film che abbia mai visto. Da vedere dopo aver ordinato la cena ad un ristorante Giapponese.
Film incredibile, che ti tiene incollato allo schermo dal primo all'ultimo minuto.
Trama fantastica, personaggi oltremodo interessanti, colonna sonora ed ambientazione emozionanti. Un film da mettere al pari solo con Il Gladiatore, a parer mio. Il modo in cui è stata ricreata la cultura Giapponese è così gigantesca che finito il film la prima cosa che farai sarà cercare su wikipedia la parola Samurai.
Beato chi ancora non l'ha visto

horror83  @  31/07/2013 14:28:57
   7 / 10
mi piace questo film perchè si parla del Giappone, dei samurai e ci sono i giapponesi con tanto di case tradizionali ecc. (se non si è capito amo il giappone e le loro tradizioni), anche il film avventuroso mi piace, ma Tom Cruise mi sta sulle scatole! quindi mi rovina un pò il film! in più il finale è la solita americanata (lo spiego nello spoiler).

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

MonkeyIsland  @  17/07/2013 20:07:33
   6 / 10
Altro film che ritengo abbastanza sopravvalutato (come Zwick).
Storia insipida, tutti nel cast sono sopra le righe, troppo retorico e dialoghi pessimi.
Di positivo ha fotografia, i combattimenti ben girati e Watanabe che mi è parso l'unico nel cast credibile.
Fatevi del bene guardate i film di Kurosawa sul genere!

daniele64  @  12/12/2012 10:33:16
   7½ / 10
La vicenda narrata nel film è parecchio diversa dalla storia reale e molto romanzata,con alcuni particolari piuttosto inverosimili,però nel complesso il film tiene bene la sua linearità ed è spettacolare ed avvincente. Bellissime le scene di battaglia,soprattutto quella iniziale nella nebbia e la carica finale stile Balaclava. Veramente notevoli la fotografia ed i costumi. Molto valido il cast,persino Cruise non se la cava male. Zwick non sarà un grandissimo regista ma sicuramente è un artigiano molto abile che di solito riesce a fare film ben confezionati (a chi ama il genere consiglio Glory).

TonyStark  @  29/11/2012 23:09:42
   8 / 10
A me è piaciuto molto, sono affascinato dalla cultura giapponese, trovo il film lungo ma leggero poetico. APPROVATO

Invia una mail all'autore del commento DjAlan78  @  19/10/2012 10:46:32
   8 / 10
Le emozioni prima di tutto. Lascio agli altri il compito di evidenziare tutti gli eventuali difetti (ce ne sono indubbiamente, a partire dalla scelta di Cruise come protagonista) di questa pellicola, che pero' non ho trovato per nulla lunga nè noiosa. Io sono inevitabilmente affascinato dalla cultura giapponese. Lo riguarderei volentieri.

BlueBlaster  @  07/08/2012 01:43:50
   7½ / 10
Sicuramente troppo lungo però è un film epico che tratta tematiche piuttosto rare da trovare...il film è perciò interessante anche perché realizzato con estrema cura...se volete impegnarvi buona visione!

Sbrillo  @  02/08/2012 17:49:17
   7½ / 10
seppur il film non si possa considerare un capolavoro assoluto, non si può non lodarne l'imponente regia, la maestosa scenografia e l'ottima qualità della fotografia e dei costumi...
I film sui samurai mi hanno sempre intrigato e questo film non mi è dispiaciuto, anche se non è riuscito ad appassionarmi tanto da farmi commuovere nel finale.. Peccato!

Andrea Cisonkik  @  02/08/2012 15:13:23
   9 / 10
favolosa pellicola.tradizione,cultura e filosofia del vecchio mondo giapponese versus il nuovo mondo neocolonizzatore.la storia di un uomo distrutto per le crudeltà che si avverano nel corso di guerre di conquista che si trova ad essere prigioniero di un nuovo nemico,che però riscoprirà e gli farà ritrovare il senso della vita.un tom cruise straordinario nella sua interpretazione.meravigliose le musiche.dialoghi e scene stupende...ma la bellezza di questo film è nella storia romanzata del mondo dei samurai,un mondo di "onore e servitù".da vedere assolutamente.

Crazymo  @  01/08/2012 16:16:03
   8½ / 10
Grandissimo film con un Tom Cruise perfetto nella parte, lungo ma intenso, ovviamente la parte migliore e' quella in cui l'americano entra in contatto con i "selvaggi", veramente fantastica. A tratti sembra un film di Terrence Malick, piu' leggero e versatile. Bellissimo

laky  @  20/05/2012 18:14:46
   10 / 10
Anche questo è un film per chi ama il Giappone e le battaglie epiche dei samurai. C'è qualche pecca (spoiler), ma si merita un 10 per come ha provato a ricostruire la vita dei giapponesi di fine 800, persone splendide ma imperscrutabili, ancora oggi devote alla ricerca della perfezione in ogni aspetto della loro vita.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

mauro84  @  16/02/2012 01:01:44
   8 / 10
Immenso come Tom Cruise si cela nella parti dell'ultimo samurai.. l'ultimo rimasto alla fine della guerra..
sensazionale come grazie a questa ambientazione\storia e trama viene messo in luce il mondo dei samurai del tempo.. amo tutto sto periodo del medievo orientale... davvero un bel film che merita di esser visto.

JohnSnow  @  14/02/2012 00:26:11
   7½ / 10
Bel film, l'ho rivisto ieri e devo dire che riesce ancora a sprigionarmi delle belle emozioni. Molto belli i passaggi in cui si può ammirare, anche se un pò superficialmente, la cultura dei samurai..
Azione e calma(che ti trasmette il modo di vivere dei samurai), mi piace.
Gli darei di più ma qualche americanata non me lo permette..;)

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  13/02/2012 17:30:17
   10 / 10
Un film davvero emozionante, poetico e struggente. Una storia davvero bellissima interpretata magnificamente da Tom Cruise. C'è qualche americanata

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER, ma, al contrario di molti critici, io non lo vedo affatto come un difetto.
Per tutti gli amanti della cultura giapponese questo è un film da vedere assolutamente, per tutti gli altri è comunque da guardare.

Wolverine86  @  23/12/2011 21:09:09
   7 / 10
Sì, diciamo che i tratti tipici dell'americanata ci sono tutti! Inoltre alcuni temi andrebbero approfonditi meglio:


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Alla fine è un buon film d'azione, lungi però dall'essere un filmone da ricordare.

1 risposta al commento
Ultima risposta 02/08/2012 14.31.45
Visualizza / Rispondi al commento
Braddock  @  18/12/2011 13:25:46
   9 / 10
Ottima coproduzione nippo-americana che affronta un tema sempre ricorrente nel genere coiè la fine della dinastia dei samurai a seguito dell' invenzione della polvere da sparo con le conseguenti armi da fuoco. Il cast è ottimo e vede un Tom Cruise bene in parte assieme a volti noti del cinema giapponese come Ken Wantanable, Hiroyuki Sanada ( visto in vecchi samurai-movies quali LEGEND OF EIGHT SAMURAI, NINJA WARS ) e Kojuki nel ruolo della donna che cura Cruise. La storia vede Tom Cruise nei panni del Capitano Algren del 7° che, dopo aver combattuto contro gli indiani, viene assunto dall' imperatore giapponese per insegnare l' arte della guerra al suo esercito ed eliminare i samurai ribelli. Durante uno scontro con questi, a causa dell' inesperienza dei soldati dell 'impetratore, viene catturato e portato in un villaggio sperduto capitanato da un samurai ex maestro dell' imperatore interpretato da Ken Wantanable. Dopo la diffidenza iniziale, il capitano resta estasiato dalle loro usanze e dal loro modo di combattere. Decide quindi di schierarsi dalla loro parte e sarà l' unico a sopravvivere nello scontro finale con le guardie imperiali. Il film è realizzato benissimo e con molta cura estetico-formale con otttime scenografie paesaggistiche e una buona realizzazione dei combattimenti. La cultura dei samurai viene rappresentata in modo sicuramente interessante senza annioare neanche nei punti più lenti nonostante la lunchezza della pellicola. Le scene di battaglia non sono violente come in altri film del genere ad esempio 13 ASSASSINS ma molto più spettacolari visto l' alto budget. Se piace il genere kolossal o la cinematografia giapponese di certo non deluderà.

Testu  @  15/12/2011 12:41:03
   6 / 10
Un film che intrattiene bene, pero non riesce a negarsi il tentativo di creare epicità ed un cattivo, infliggendosi cadute di stile pesanti.



Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

edmond90  @  15/12/2011 09:31:33
   6½ / 10
Soliti pregi e difetti di una produzione di questo stampo.
La trama è classicissima e affogata nella retorica:l'eroe in crisi d'identità che magicamente ritrova l'equilibrio interiore grazie a una cultura estranea,il tradimento verso i superiori malvagi e bla bla bla.....
Però Cruise non mi è dispiaciuto,e anche il regista,che non rischia mai nulla ovviamente,se la cava in maniera dignitosa.
Per oltre 2 ore mi ha intrattenuto e date le premesse mi posso ritenere più che soddisfatto.

Gruppo COLLABORATORI atticus  @  15/12/2011 00:53:25
   5 / 10
"Non dobbiamo dimenticare ciò che eravamo per capire ciò che ora siamo diventati": prrrrrrrrrrrr!
Tutto il mio disprezzo per gli ultimi 15 minuti, sembrava "Rocky IV".
A disturbare non è tanto la morale vecchia come il cucco, che se ben proposta riesce a scuotere ancora gli animi (vedasi "Avatar"), ma la pretesa irremovibile di fare un kolossal senza averne i mezzi (regia, sceneggiatura, attore). Battaglie, piogge, onore, destino, Tom Cruise: mi sono annoiato moltissimo. Il dispiego di mezzi a disposizione non vale neppure un terzo del lirismo e della poeticità di un "Balla coi lupi".
Il grado di carisma di Cruise è pari a zero.
Un film di eclatante mediocrità.

2 risposte al commento
Ultima risposta 30/08/2014 10.39.10
Visualizza / Rispondi al commento
jb333  @  18/11/2011 09:47:32
   9 / 10
bellissimo!!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Bellinidj  @  05/10/2011 02:15:42
   8 / 10
Film avvincente, a tratti toccante, che descrive in modo eccellente la cultura dei Samurai in una trama che lascia spazio tanto all'azione ed al combattimento quanto all'attenzione verso i particolari ed agli idilliaci paesaggi giapponesi.
Non sono un amante della cultura orientale, ma "L'ultimo Samurai" lo considero una pellicola di alto livello che presenta una storia forse non del tutto originale in sè, ma molto ben strutturata in ogni suo dettaglio, con una caratterizzazione perfetta del protagonista.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR carsit  @  02/09/2011 20:10:16
   7½ / 10
la trama è molto ripresa: il cattivo che poi passa dalla parte delle sue vittime e combatte per proteggerle.
ho trovato particolarmente belle le scene in cui il samurai tom cruise rivive con dolore le atroci azioni fatte nel passato non troppo lontano.
e quelle parti rendono il protagonista particolarmente umano e quindi ho apprezzato questi passaggi.
poi abbiamo i combattimenti, lo scontro tra passato e modernità, tra vecchio e nuovo, tra il mondo dei samurai e quello dei cannoni.
il film merita una visione almeno. date una chance, non ve ne pentirete

giampa74  @  24/06/2011 15:13:44
   10 / 10
Immenso, sensazionale, mitico, commovente, spaventosamente bello. Mi trovate un difetto per favore?

selvatiçax  @  12/05/2011 13:33:36
   10 / 10
Avvincente e spettacolare come pochi. Un punto in più per la meravigliosa colona sonora e i paesaggi da urlo.

Gastone  @  08/05/2011 23:40:20
   8½ / 10
mezzo in meno perche ad altri superiori ho dato 9...
cmq film stupendo e da vedere

draghetta1989  @  01/05/2011 22:15:57
   8 / 10
davvero bello questo film. rivisto parecchie volte non stanca davvero mai... tom cruise bravo, per una volta riesce a calarsi abbastanza bene nel suo ruolo, in questo caso quello dell'eroe di guerra tipicamente americano che ostenta sensi di colpa e tormenti a non finire ma trova la redenzione e la tanto agognata serenità in una terra lontana, quella dei mitici samurai. le scenografie e i costumi sono imponenti e ricreati a regola d'arte, bravissimi quasi tutti i membri del cast in particolare ken watanabe che è riuscito a donare al suo importante personaggio tutto il carisma di cui aveva bisogno per colpire i nostri cuori, e ci riesce alla grande!
la pellicola non è certamente del tutto originale ma l'ambientazione nipponica regala un fascino unico, la filosofia del popolo più introspettivo, nobile ed elegante dell'oriente è sempre ben accetta (almeno da parte mia) e rende alcuni dialoghi davvero interessanti; certo il tema dell'incontro tra culture diverse e il passaggio doloroso ma inesorabile del Giappone di fine Ottocento verso l'epoca della tecnologia e del consumismo non è affrontato in modo del tutto privo di buonismo, ma ci sono vari elementi positivi in questa pellicola, alcuni già citati, che impediscono all'ultimo samurai di essere un prodotto scadente...anzi tutt'altro, è davvero un bel film carico di emozioni molto intense e magnetismo, che scorre bene e coinvolge nonostante la lunga durata, può contare su personaggi che rendono davvero lo spettatore interessato al loro vissuto, una sceneggiatura abbastanza buona e una colonna sonora meravigliosa. un 8 più che meritato perchè è uno dei pochi kolossal degli ultima anni ad avermi davvero colpita in positivo nonostante qualche difettuccio.

mark0  @  27/03/2011 20:12:38
   9½ / 10
Spettacolare, un capolavoro.
Tom Cruise bravo. Per gli amanti dei film d'avventura e non.

Il Dragone  @  27/03/2011 16:46:11
   10 / 10
Stupendo, su questo film non riesco a trattenermi. Rivisto ieri sera per la terza volta, lo trovo sempre un film spettacolare. Scenografie da centodieci e lode, meravigliosa colonna sonora, magnifiche scene d’azione per un film straordinario. Bravi gli attori … c’è un piccolo neo, la figura di Tom Cruise è un po’ troppo pompata, ma non importa.
Gioia per gli occhi …
Scenografico e avvincente.

giraldiro  @  20/03/2011 22:23:34
   6 / 10
Piuttosto banale, ma ben fatto.

Lo si può guardare un paio di volte, alla terza credo cominci a stancare.

ValeGo  @  14/03/2011 15:31:09
   7½ / 10
L'interpretazione di Cruise mi è piaciuta, la storia pure..peccato che a tratti sia un pò inverosimile..comunque da vedere.

Invia una mail all'autore del commento eddiguff  @  04/01/2011 17:58:49
   7 / 10
Lati positivi: ottime interpretazioni (bravissimo Cruise), molto belli i costumi e le scene di battaglia. Lati negativi: il nemico americano che in pochi mesi diventa un condottiero samurai è veramente poco credibile. Anche la figura dimessa dell'Imperatore non mi ha convinto. Fosse stato un po' più ancorato alla realtà e alla storia, sarebbe stato un grande film.

Invia una mail all'autore del commento anthonyf  @  28/12/2010 17:39:29
   9 / 10
Che dire! Veramente un gran bel film... lo rivedrei tante volte e sono sicuro che non mi annoierebbe; c'è da riflettere in ogni scena. La storia è veramente interessante e ben costruita, i personaggi sono veramente ben caratterizzati, specialmente quelli del Cap. Algren e di Katsumoto; le musiche di Zimmer sono straordinarie, danno un che di magico. La conversione del protagonista verso la causa dei Samurai è veramente molto intrigante, le ambientazioni sono da Oscar, il villaggio Samurai, le case, le ampie vallate, gli sterminati altopiani... veramente un film che va visto e col tempo, riassaporato passo dopo passo.

7219415  @  07/12/2010 09:48:12
   7 / 10
Invia una mail all'autore del commento stuntman bob  @  27/10/2010 18:25:08
   8 / 10
Bellissimo, mitico Cruise, mi ha spiazzato con questo film, il mondo dei samurai affascina, Ken Watanabe è bravissimo, da vedere

sempre  @  11/10/2010 22:26:48
   10 / 10
E' uno dei pochi film che riesco a rivedere sempre con piacere.
Mi piace la carica energetica che emana dal protagonista, la sua riscoperta graduale del proprio valore come uomo, che si è associato a una collettività di cui ha imparato ad apprezzare i valori...
Mi piace la sua voglia di conoscere, di scoprire e la sua capacità d'adattamento (alla Balla coi lupi)...
Mi piace la delicata storia d'amore...
Mi piacciono le scene di battaglia, davvero coinvolgenti...
Un film fatto davvero bene, con buoni attori, tutti ben calati nei loro ruoli.

Invia una mail all'autore del commento Suskis  @  17/09/2010 23:19:16
   6½ / 10
Sarà lo scotto da pagare per mostrare un film in america? star americana che mostra quanto l'America non sia da meno rispetto al Giappone in quanto a coraggio ed onore. Mah, troppa, davvero troppa retorica. Il resto è imponente (costumi e musica prima di tutto) e forse quasi ingombrante.

Invia una mail all'autore del commento agen  @  17/09/2010 19:58:42
   9 / 10
bellissimi i costumi, l'ambientazione e i combattimenti che risultano ben fatti e realistici.

fedestip  @  03/09/2010 01:07:59
   9 / 10
fantastico...gramde tom...!!!

Buba Smith  @  20/05/2010 09:44:04
   4 / 10
Molto deludente... Noioso...

Ciaby  @  06/05/2010 21:00:55
   7½ / 10
Carino, ma troppo retorico e con una parte centrale hollywoodiana e tediosa fino ai capelli.
Si riprende con gli ultimi tre quarti d'ora, quelli si davvero bellissimi.

luketh81  @  26/04/2010 16:43:33
   8½ / 10
Film magnifico e ottima l'ambientazione..forse un pò troppo lungo ma consigliato.

testadilatta  @  26/04/2010 15:57:36
   8 / 10
Il festival della retorica.
Ma chi lo dice che la retorica in un film deve essere sempre un aspetto negativo?
A me è piaciuto, e anche tanto.
Mi sono piaciute le battaglie, i costumi dei samurai, il personaggio di Katsumoto, i paesaggi, l'evoluzione del sempre ottimo Tom Cruise.
Certo, Zwich è un regista un pò impersonale e banale ma qua fa il suo mestiere infondendo una grande epicità alla messinscena.
EPICO

gemellino86  @  21/03/2010 17:56:39
   6½ / 10
La realizzazione del film è buona ma l'ho trovata retorica nei contenuti narrativi. Se Cruise si fosse sforzato a recitare meglio sarebbe stato un aspetto positivo che avrebbe contribuito a un miglioramento. Rimane un discreto prodotto d'avventura.

peppone  @  17/02/2010 16:05:02
   10 / 10
Qusto film non è il solito polpettone americano fatto solo di grandi battaglie, di bei costumi, e di belle ambientazioni. Questo è un film ben interpretato con un bel tratto caratterizzante. Il tratto caratterizzante è il modo con cui si mostra la vita del Samurai medio, senza dover per forza contrapporre ciò che è occidentale ed orientale. Zwick è riuscito e dare un taglio eroico e non pacchiamo a tutti i personaggi. I personaggi di questo film sono reali nella loro rappresentazione e credibili nella caratterizzazione. La costruzione di Kazumoto con tutte le sue sfaccettature è davvero bella, come bella è la descrizione dei rituali gipponesi. Bella anche la scena della vestizione di Cruise, davvero emozionante. Film da guardare assolutamente

Cianopanza  @  12/02/2010 12:05:39
   6½ / 10
Coinvolgente il Giappone dell'era Meiji, il passaggio tra samurai e modernita'.
Fotografia bella e delicata come i fiori del ciliegio. Qualche bel dialogo zen.
Ma nel complesso non un film eccezionale. Sarà qualche situazione alla
Balla coi Lupi, gia vista e un pelo zuccherina. Ma si lascia guardare.

rapture  @  10/02/2010 20:37:47
   3½ / 10
Solito film americano, con dialoghi disarmanti per quanto banali e ripetitivi e solite scene di battaglia che coinvolgono centinaia di uomini. Belli i costumi, ma della storia del popolo nipponico non dice praticamente niente. Mediocre la regia, non male l'interpretazione di Tom Cruise.

Frankys  @  10/02/2010 07:20:25
   6½ / 10
Insomma dai, si salva perché c'è Tom Cruise, uno dei miei attori preferiti e per le scenografie molto belle ... Altrimenti è noioso e in certi punti ridicolo !!
Buoni anche i costumi !!!
Sufficiente !!

ocram  @  08/02/2010 23:28:40
   8½ / 10

L'ultimo samurai è una di quelle classiche produzioni americane che si prendono la briga di mostrare lo sfarzo a 360 gradi .
Il mastodontico budget impiegato per produrlo ( stiamo parlando di qualcosa come 150 milioni di dollari ) si riversa in maniera travolgente su tutta la pellicola.

Gli americani ostentano questa loro forza e l'han sempre fatto , bisogna dargliene atto .
La potenza economica di base indubbiamente aiuta a creare film qualitativamente superiori anche se però non è sempre così scontato il risultato .

Ma "L'ultimo samurai " non è solo mera forza visiva . Abbiamo svariati esempi di kolossal la cui fama era dovuta principalmente all'effetto speciale il cui scopo era quello di stupire e basta , con un risultato però di fondo assai povero sotto altri punti di vista ( trama , cast,etc) . Qui c'e' una messinscena che fa da sfondo anche a qualcos'altro : la tradizione storico culturale di un popolo , appunto il popolo orientale
E' qui che il film si rafforza di quella bellezza che non sta solo nelle scenografie (splendide senza dubbio ) ma anche nel tentativo di spiegare la vita degli orientali ed i loro comportamenti .
Beninteso quello che mi ha colpito nell'immediato nel vedere questo film sono le scene delle battaglie:studiate e meticolose nella loro ricostruzione. Non è un caso che l'opera sia stata premiata per la fotografia e per altri pregevoli meriti ( costumi e montaggio ) .

Le armature dei soldati non sono cosa da poco per chi ama la meticolosità visiva .
Abbandonando comunque l'ottimo elemento scenico , il film si presta anche ad una duplice e più profonda analisi . Appunto la tradizione che viene messa in atto durante la prigionia del capitano ( ed anche in parte un po' prima ) .

Estetica ed etica si fondono a creare un connubio perfettamente amalgamato . Così Cruise , il prode capitano sembra impacciatissimo quando si trova a che fare con un modus vivendi a lui sconosciuto e distante e mostra tutto il suo lato imbarazzante ( nei limiti imposti dalle capacità recitative di Cruise , beninteso ) . Ma è proprio in questa forza dell'imbarazzo che più vengono messe in mostra quelle dinamiche sottili e delicate della vita orientale in cui volente o nolente Cruise si trova invischiato .

E' cioè anche e soprattutto attraverso un meccanismo di contrasto evidente tra la vita occidentalizzata del capitano e lo stile completamente differente di Katsumoto che si apprezzano le differenze tra occidente ed oriente . Le sfumature di pensiero e di comportamento trovano una loro giusta collocazione in una dimensione che non era mai appartenuta ad Algren ( il quale alla fine potrebbe anche essere la trasfigurazione fisica dello spettatore ). Lo stile di vita è assai differente .

Parlo di una visione della vita globale : i samurai non sono dei mercenari . Non combattono per il vil denaro (come fanno invece i moderni soldati ) ma per degli ideali che sovrastano l'idea materialistica e quindi mercenaria di Algren e compari .La morte è vista come un concetto quasi onorifico se avviene sul campo di battaglia quando si compie il proprio dovere .
Uno dei motivi infatti per cui Katsumoto salva Algren è il suo spirito di sacrifico che nota proprio nel momento del combattimento tra i due eserciti .

Il lato filosofeggiante è quindi ben messo in evidenza nel film per esempio quando Katsumoto dialoga con il capitano nel giardino ( " il fiore perfetto è una cosa rara.Se si trascorresse la vita a cercarne uno , non sarebbe una vita sprecata " ) . Il suo è un esempio di perfetto equilibrio tra forza ( nei momenti in cui viene espressa per esempio durante le battaglie ) e delicatezza ( quando coglie appunto il fiore dall'albero ) .Parebbe un'evidente contraddizione questo accostamento di elementi emotivi così differenti , eppure in lui coesistono in maniera spontanea .

Ken Watanabe ( apunto Katsumoto ) è a dir poco superlativo . Penso che gran parte del film regga sulle sue gambe (ed anche testa) di attore . Pur non conoscendo il cinema orientale , non ci sono bisogno di riferimenti particolari per riconoscerne la bravura: si vede ad occhio.L'unico neo è il doppiaggio italiano un po' macchiettistico (la parlata ) , che comunque è passabile anche se non l'ho gradita molto perchè un po' sminuisce il personaggio a mio parere.

Koyuki Kato è una perfetta controparte (femminile ovviamente ) per il protagonista Cruise. Delicata e credibile , interpreta in maniera più che sublime la figura della donna smarrita di fronte alla perdita del marito ma che riesce anche per tradizione ad avere riguardo per l'artefice della morte di suo marito( appunto Cruise)

La scena della vestizione prima della battaglia è un capolavoro assoluto , un miscuglio di sensualità e dolcezza composto da immagini lente ( Taka che indossa il kimono ad Algren ) unite ad una musica d'atmosfera (archi soffusi) in sottofondo .Da sola basterebbe a giustificare tutta la visione del film.

Edward Zwick insomma è riuscito a creare un ottimo film che non si ferma al lato puramente action-movie ma affronta anche il versante tradizionale e storico di un popolo e di una categoria di individui ( appunto i samurai) senza risultare banale .

"L'ultimo samurai " quindi è un film bellissimo che va visto per una serie di motivi . Oltre a presentare delle bellissime scenografie , è nutrito da un ottimo cast e da una serie di tematiche profonde che non mancheranno di emozionarvi e commuovervi. Consigliatissimo.

tnx_hitman  @  02/02/2010 17:59:32
   9 / 10
Devo dire che non fa una piega..un Tom Cruise trpp bravo(una delle poche interpretazioni memorabili)inserito in una storia avvincente,personaggi di contorno che mi hanno colpito con espressioni che comunicano piu' delle battute,sequenze di lotta epiche con tanto di ottima regia di Zwick [che ha dalla sua parte un trio esemplare:Glory,Blood Diamond e questo(e nei suoi film ci sono attori che si impegnano veramente tanto stupendoci,e quindi un altro trio:Denzel,Leo Di Caprio e Cruise)]e per finire musiche di Hanz fenomenali.
Un percorso di purificazione da parte del protagonista che coinvolge anche gli spettatori.Anche solo per questo e' da 9 la pellicola.Aspetto quindi un 'altra pellicola di Zwick...

muza  @  28/01/2010 20:15:29
   9½ / 10
bello , veramente molto bello , conosciamo qui una cultura che sta morendo per la guerra e il conformismo , un uomo straniero che imparerà ad amare e difendere questa civiltà , qui ci sono veri sentimenti con una trama ben strutturata , personaggi dipinti in maniera eccellente

cippilippo  @  19/01/2010 20:13:06
   8 / 10
Beh magnifico film, ben girato, ben interpretato, con un'eccellente trama e una bella poesia di fondo dovuta all'affascinante cultura samurai!
Musiche strepitose e alcune ambientazioni bellissime...
Se vogliamo essere critici un pò troppo "americano" il finale ma comunque un film da non perdere!

kierkegaard1000  @  14/01/2010 00:25:30
   8½ / 10
Un gran film, con tom cruise che stupisce per la sua magnifica recitazione. Una trama avvincente e di pura azione, mai noioso e curato...ero davvero scettico sull'opportunità di fare interpretare a cruise questo ruolo, ma mi sono ricreduto con piacere.

kirk h.  @  27/12/2009 11:39:58
   9 / 10
ottimo filmdavvero da vedere

Memed91  @  23/11/2009 00:58:51
   9 / 10
Qui Cruise capisce che deve fare e il risultato si sente: un gran film, uno dei miei preferiti; la trama è coinvolgente, i personaggi interessanti e la scenografia mozzafiato. Nel genere epico un vero gioiello.

al_fred78  @  22/11/2009 23:04:46
   8 / 10
Edward Zwick non è un genio,però i suoi film li narra come nessuno altro.Stepitosa la musica di Zimmer.Che grande Watanabe

Clint Eastwood  @  19/11/2009 12:21:59
   7½ / 10
Questo film è una dimostazione di come un'ottima colonna sonora può far molto (elevare di qualità la pellicola), specialmente se il compositore è quel genio di Hans Zimmer. Il motvio della musica è da brividi e solo per questo va una buona parte del voto.
Sarei tentato per un 8 ma tolgo mezzopunto alla retorica finale, all'interpretazione di Cruise nella prima parte, le regia di Zwick che ha sempre e non lo negherò mai buone intenzioni ma a volte si perde e cede alla marchio tipico Hollywood. La trama ricorda "Balla coi Lupi" di e con Kevin Costner, ma va bene lo stesso, un'impresa riuscita alla fine. Ottima prova di Watanabe.

- Tu pensi, che un uomo può cambiare il suo destino ?
- Penso che un uomo fa ciò che può, finchè il suo destino non si rivela.

"... ma a me piace pensare che abbia trovato finalmente quel poco di pace che tutti cerchiamo e che solo alcuni raggiungono." Bel epilogo.

outsider  @  03/10/2009 13:24:09
   10 / 10
Non si può mettere un voto inferiore. Vedere per credere.
Inoltre lo consiglio a chi volesse capire come si concentrano gli orientali e come sia mo invece indietro noi occidentali, rispetto a questa cultura antica.

Hyspaniko9  @  05/09/2009 20:56:09
   9½ / 10
Un gran bel film, molto bravi tutti gli attori, uno dei piu bei film della storia, un finale FANTASTICO

John Preston  @  02/09/2009 01:47:01
   8 / 10
Forse non si merita un otto ma...ho voluto regalare qualcosa per l'interpretazione di Cruise, finalmente sembra un attore...probabilmente una delle sue performance che preferisco!

E' ovvio che di cultura giapponese ci sia poco in questo film ma devo ammettere che è riuscito ad affascinarmi con le bellissimi immagini che contiene, non è certamente un capolavoro come "Balla coi Lupi" ma non mi è dispiaciuto affatto

Tony yogurteria  @  29/08/2009 10:34:51
   8 / 10
ok tom ottimo lavoro! bellissimo film e bellissima trama che fa riflettere parecchio! ambientazioni ok, e attori bravissimi! da vedere!

tylerdurden80  @  21/06/2009 23:22:40
   6½ / 10
premessa:il voto sarabbe sicuramente superiore tecnicamente parlando se solo non fosse temporalmente successivo a "Balla coi lupi" di cui è praticamente una fotocopia,cambia solo l'ambientazione storica x il resto è praticamente identico,direi che siamo di fronte a un quasi plagio...
come film è ben fatto niente da dire ma non si può non considerare le similitudini con un film precedente e che quindi ne sminuisce il valore

Gruppo COLLABORATORI Harpo  @  21/06/2009 20:56:09
   8 / 10
Bel filmone americano, dal retrogusto decisamente epico. Uno di quei film alla "Braveheart" che mi fa sempre piacere vedere.

corbi91  @  05/06/2009 16:11:52
   8 / 10
Ottimo film. Bravissimo Tom Cruise. Unica pecca: in alcune scene è troppo un'"americanata". Comunque stupendo da vedere

dewolf  @  01/06/2009 08:28:15
   8½ / 10
Gran bel film: trama originale,ricco d'azione,ottime fotografie e soprattutto in grado di esplicare in maniera pienamente soddisfacente la cultura e i modi di fare dei samurai! Tom Cruise è artefice di una delle sue migliori interpretazioni! Assoutamente da non perdere

  Pagina di 6   Commenti Successivi »»

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917adoration (2019)alla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghierabad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnboterocaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittle
 NEW
doppio sospettofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandfigli (2020)gli anni piu' belligood boys - quei cattivi ragazzigrandi bugie tra amici
 NEW
gretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretijojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortuna
 NEW
la gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il pop
 NEW
la partita (2020)la ragazza d'autunnolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'immortale (2019)l'inganno perfettolontano lontano
 NEW
lourdes (2019)lunar citymarco polo - un anno tra i banchi di scuolame contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancy
 NEW
non si scherza col fuocoodio l'estate
 NEW
permette? alberto sordipiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarerichard jewellritratto della giovane in fiammescherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsonic - il filmsorry we missed youspie sotto coperturastar wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe farewell - una bugia buonathe grudge (2020)the lodge
 HOT
tolo tolouna storia d’arteunderwatervilletta con ospiti

999042 commenti su 42955 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net