l'uomo spezzato regia di Stefano Calvagna Italia 2004
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

l'uomo spezzato (2004)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film L'UOMO SPEZZATO

Titolo Originale: L'UOMO SPEZZATO

RegiaStefano Calvagna

InterpretiFederica Sbrenna, Stefano Calvagna, Valentina Pace, Ivo Garrani, Flavio Bucci

Durata: h 1.30
NazionalitàItalia 2004
Generedrammatico
Al cinema nel Giugno 2005

•  Altri film di Stefano Calvagna

•  Link al sito di L'UOMO SPEZZATO

Trama del film L'uomo spezzato

Laura, tredicenne con problemi familiari e ambizioni da velina, si innamora del suo professore d'arte, Stefano Malavasi. Scoraggiata dal docente e gelosa del rapporto di confidenza che questi ha con l'insegnate di educazione fisica, Anna, la ragazzina si vendica, facendo prima credere alla moglie di Malavasi che questi la tradisce con la collega, poi accusando il professore d'averla molestata...

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   4,96 / 10 (13 voti)4,96Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su L'uomo spezzato, 13 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

C.Spaulding  @  10/07/2012 17:34:23
   6 / 10
Filmetto carino ma niente più. Tecnicamente non sarebbe fatto male ma il bassissimo budget lo rende appena sufficiente. Un'occhiata gli si può dare dai.

WildHorse  @  01/03/2010 07:23:34
   1 / 10
Beh, come avevo detto dentro il commento di Project Pat, questo film mi è sembrato così brutto che mi ero rifiutato di votarlo. Ma la visione de "Il Lupo" mi ha fatto talmente incaxxare che torno sui miei passi e l'1 al peggior film che mi sia mai capitato di vedere glielo do. Per me questo regista dovrebbe cambiare mestiere, o quanto meno dovrebbe dedicarsi alle fiction. Oppure si fa finanziare bene da qualcuno e le sue storie le sviluppa meglio e soprattutto inizia a ingaggiare attori veri.

DarkRareMirko  @  14/02/2010 23:04:58
   6 / 10
Sufficienza risicata per il solito film non troppo curato di Calvagna, che 'stavolta cuce attorno alla storia base pure elementi morbosetti, di facile richiamo, come sesso, pedofilia, ecc..

Lui non è malaccio a recitare, la storia si segue abbastanza bene, senza annoiare, la tipa è carina e bravina, ma i momenti trash non mancano, finale in primis.

Vale un'occhiata ma non è nulla di memorabile.

Abbastanza riusciti comunque gli intenti di denuncia verso le persone che vogliono arrivare a tutti i costi al successo.

Invia una mail all'autore del commento Project Pat  @  04/07/2008 19:43:23
   5½ / 10
Il film non è affatto sto gran che, nel complesso tutto risulta ridicolo. Soprattutto il finale, poi. Tuttavia si lascia abbastanza seguire e non annoia.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

8 risposte al commento
Ultima risposta 16/11/2008 18.37.17
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento balzac20  @  30/07/2007 11:20:51
   2 / 10
'ER MUCCINO DE' TOR VERGATA

Calvagna non è nuovo ad operazioni estreme.
Il film (???) "e guardo il mondo da un oblò" ha marcato il suo definitivo passaggio verso l'olimpo dell'orrido metacinematografico.
Ma questo "uomo spezzato" segna comunque un significativo passo in avanti in una simile direzione.

Performance recitative di livello infimo.
Imbarazzanti.
Il maestro di liceo che viene incastrato dalla studentella ribelle.
Per sedare qualunque critica alla critica citerò solo un esempio: sono in macchina insieme e lei lo bacia a sorpresa.
Ragazzi che sorpresa!!!
Che recitazione.

Oppure:
--verso la fine il nostro eroe che passeggia per la spiaggia riflettendo sulla sua tragedia scampata???
Un trionfo di pubblicità nostrana delle brooklyn.
Il meglio arriva alla fine quando in un tripudio di regia allucinante e recitazione alienante il protagonista capisce di non essere riuscito a scrollarsi di dosso la nomea di pedofilo.
E si mette ad urlare nel parco giochi.
Lo so, questo andrebbe sotto agli spoiler...

ma HEI...IO A DIFFERENZA DI STEFANO, CI TENGO ALLA VOSTRA SALUTE MENTALE.

E' un film che nel migliore dei casi potremmo definire pessimo.
Ma cerchiamo di scegliere le parole con cura, per non offendere nessuno: il film fa SCHIFO.
Davvero.
Non si salva in nessun momento.
La musica (colonna sonora suona troppo pomposo per questa "installazione artistica")?
Non ho indagato ma è legittimo ipotizzare che sia lo stesso Calvagna a cantare.
(oltre che recitare, montare, dirigere, aiutare, spazzare, pulire, lucidare e il tutto a soli 899,99 euro iva e spese di montaggio incluse)

Affrontare temi delicati come la pedofilia e la violazione della privacy in assenza di effettive motivazioni è certo compito periglioso ed ostico.
Nel nostro caso Calvagna però ha fatto TOMBOLA: ha fatto tutto quello che poteva per fare male.


Guardatelo solo se non dovete spendere un soldo, solo se la vita vostra e della vostra famiglia è a rischio e lo stesso Calvagna vi obbliga a vederlo altrimenti truciderà i vostri cari.

Guardatelo se credete che in un prossimo futuro possa essere rivalutato il TRASH SPINTO ED ESTREMO.
QUELLO VERAMENTE ESTREMO.

Guardatelo se credete nella fede cristiana e nel concetto di espiazione della colpa attraverso la visione dell'orrido.

Altrimenti gioite del mio scritto.
E passate ad altro.

3 risposte al commento
Ultima risposta 13/11/2007 17.06.08
Visualizza / Rispondi al commento
jess  @  28/06/2007 13:06:50
   8½ / 10
Fatto veramente bene,
da vedere.

1 risposta al commento
Ultima risposta 30/06/2007 11.32.44
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento orsetto_bundi  @  19/09/2006 22:51:31
   6½ / 10
Quando vidi il promo l'anno skorso in tv pensai subito "Azz........me l'aggia vede' "......ma- ovviamente- a Napoli non è uscito manko de pezza e - alla fine- mi ero pratikamente dimentikato la sua esistenza.......
me ne sono rikordato stamattina, quando l'ho bekkato tra gli ultimi arrivi del noleggio video ke ho sotto kasa (1 euro x 6 ore: un affare !!!!)- e- ovviamente !- me lo so preso al volo al volo, anke xkè io adoro i film italiani di nikkia, quelli ke non si fila nessuno......
bhe, l' idea ke sta alla base della storia non è malvagia (anke se non è certamente originale) e gli attori so' tutti bravissimi.......persino Valentina Pace mi ha stupito......eheheheheheh........
ma non è certamente un film italiano ke resterà negli annali.......
la storia andava sviluppata e approfondita un po' dippiù.......eppoi ci sono i flashback del protagonista ke non c'entrano 'na mazza kon la trama e sembrano messi lì quasi kome "riempitivo".....mah........
cmq non mi è dispiaciuto e gli ammollo la sufficienza piena kè il cinema italiano "minore" va inkoraggiato........e andiamo !!!!!!!!!!!!!!!

2 risposte al commento
Ultima risposta 14/11/2009 04.18.16
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento Corpse  @  02/08/2005 02:34:50
   3 / 10

Urticante...
Un film stereotipato all'ennesima potenza! Porco ... ormai bastano un poster di marylin manson e dei nirvana per inquadrare una personalità disagiata.
Genitori separati, presidi rompi********, bidelli inetti, una serie incredibile di ******* che si possono mandare solo su canale 5 nel primo pomeriggio...
L'dea di fondo è assolutamente da incoraggiare, ma complessivamnete il film è per cerebrolesi mediatici.
ps: francamente mi sono rotto le palle di vedere la solita figura ultrastereotipata dello psicologo/psichiatra asettico ed inutile... per chi fa questo lavoro è un invito a nozze al suicidio!

4 risposte al commento
Ultima risposta 10/08/2005 11.20.05
Visualizza / Rispondi al commento
Caravita  @  01/08/2005 20:02:29
   2 / 10
Il mio voto non è stato 1 perchè ci sono film ancora più brutti di questo.Forse l'idea non era male ma il film è fatto propio male.

3 risposte al commento
Ultima risposta 01/03/2010 07.24.35
Visualizza / Rispondi al commento
MotoreCiakAz.ne  @  10/07/2005 23:31:37
   10 / 10
A me è piaciuto. Non riesco a capire come si possa contestare su un cast del genere. A partire dalla protagonista,al regista,ai mitici Bucci e Garrani e a chi altro è riuscito a fare di questo film un marchio realista ben espresso. Dal mio punto di vista,non riesco a trovare macchie che possano permettermi di giudicare negativamente questo film. Dò un 10 per alzare la media,non merita affatto un punteggio tanto basso. Io consiglio di vederlo. Ci sono vite in questa pellicola,vite di gente comune,gente con problemi,gente strana,realtà che esistono e che vengono sottovalutate,purtroppo. Crisi adolescenziale, mancanza di dialogo con la famiglia, mass media, pedofilia, accuse di molestie..ma ragazzi? Sono argomentazioni che pochi hanno portato sullo schermo..e ritengo in questa pellicola,sia stato fatto con buoni metodi. Anche per il resto,tecnicamente parlando,non noto errori di fotografia,tantomeno di macchina o di interpretazione,come ho letto qui. Tra l'altro..ho apprezzato molto anche la colonna sonora..,molto coinvolgente. Da vedere.

GioGio  @  10/07/2005 22:51:23
   2 / 10
Ma si puo' dirigere , interpretare e scrivere un film più imbarazzantemente brutto di questo? Attori senza la minima espressione e una serie di scene che definire grottesche è dir poco.
p.s.
il finale è da morire dal ridere x quanto è ridicolo!!!!!!


1 risposta al commento
Ultima risposta 15/07/2005 16.51.29
Visualizza / Rispondi al commento
stenovip  @  09/07/2005 01:06:22
   9 / 10
Un film verità che andrebbe visto anche nelle scuole, ottima sceneggiatura ottima regia e buona interpretazione dell'intero cast lo consiglio Bravo Calvagna!

4 risposte al commento
Ultima risposta 10/08/2005 11.26.56
Visualizza / Rispondi al commento
Marlboro Man  @  27/06/2005 21:22:24
   3 / 10
Comunque il titolo giusto sarebbe stato L'UOMO SPUPAZZATO!

2 risposte al commento
Ultima risposta 19/07/2005 17.08.33
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1013564 commenti su 44801 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net