mezzanotte nel giardino del bene e del male regia di Clint Eastwood USA 1998
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

mezzanotte nel giardino del bene e del male (1998)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film MEZZANOTTE NEL GIARDINO DEL BENE E DEL MALE

Titolo Originale: MIDNIGHT IN THE GARDEN OF GOOD AND EVIL

RegiaClint Eastwood

InterpretiJohn Cusack, Kevin Spacey, Lady Chablis, Jack Thompson

Durata: h 2.34
NazionalitàUSA 1998
Generethriller
Al cinema nel Luglio 1998

•  Altri film di Clint Eastwood

Trama del film Mezzanotte nel giardino del bene e del male

A Savannah, Georgia, c'Ŕ un quadro, piuttosto prezioso, ma Ŕ una sovrapposizione e il suo proprietario non vuole sapere cosa c'Ŕ sotto. C'Ŕ un signore raffinato, con uova FabergÚ e armi antiche, ma in realtÓ Ŕ solo un ""nuovo ricco"". C'Ŕ un domestico nero che porta a spasso un cane morto da anni, e un coltivatore bianco che porta a spasso le sue mosche (pi¨ una boccetta di veleno che minaccia di versare nell'acquedotto). Una showgirl nera che fa il voodoo intorno a mezzanotte nel cimitero. Poi un giorno echeggia uno sparo e c'Ŕ un giornalista, che si trova sul posto per fare un servizio, che comincia ad indagare.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,33 / 10 (30 voti)6,33Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Mezzanotte nel giardino del bene e del male, 30 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Filman  @  24/02/2019 14:46:09
   5 / 10
Non è capace di intrattenere con la cronaca, non è capace di intrattenere con il giallo e non è capace di intrattenere con il thriller giudiziario, eppure MIDNIGHT IN THE GARDEN OF GOOD AND EVIL cerca di avere personaggi compiacenti verso il pubblico e di risolvere in maniera leggera e simpatica le sue per nulla intricate questioni, sbagliando nell'uso dei toni. Non basta qualche stranezza scovata nella provincia americana inglesizzante, come invece vorrebbe il protagonista del film, per erigere una storia priva di particolari eccitanti, che porta a Clint Eastwood l'ennesimo flop al botteghino e al pubblico un film non brutto ma talmente noioso e insipido da diventarlo.

Thorondir  @  17/02/2018 12:04:39
   6½ / 10
Un lungo drama-thriller dai tratti peculiari, a metà tra l'ironia e il film giudiziario. Ben congeniato dal punto di vista visivo, lo script appare troppo pesante. Comunque godibile per alcuni personaggi fuori dagli schemi, per le interpretazioni degli attori (Spacey su tutti), ma Eastwood ha fatto decisamente di meglio.

antoeboli  @  13/01/2017 15:48:10
   5 / 10
Piatto ! un film che lascia il vuoto cosmico in se , con una regia operaia , in un periodo in cui Eastwood non faceva lo share di adesso , questo è il film più anonimo per quanto riguarda il pubblico.
Un grande cast che non si vede mai , cosi come la storia che vuole raccontare , dove sono più di due ore di un surplus di vari argomenti e personaggi messi in una condizione di sembrare più strani del previsto.
Il messaggio che il film vuole trasmettere risulta chiaro , ma io sono uno che va oltre alla morale ,e se vedo l intrattenimento quello risulta noioso .
Specialmente la seconda parte è davvero un dito nel deretano per quanto riguarda il portare noia , poi specialmente per chi non è avezzo di situazioni alla Perry Mason.

Goldust  @  08/09/2016 18:05:55
   6½ / 10
Si dilunga, Eastwood, in un film che non è forse nelle sue corde ma che va apprezzato per lo sguardo surreale che sa posare su una certa America eccentrica e pettegola in cui convivono ritmi blandi e sorprese a non finire. Tra queste, va annoverata l'incendiaria presenza del transessuale Lady Chablis, che sembra uscito dritto dritto da un film dei Cohen, mettendo in ombra le performance comunque buone di Cusack e Spacey. Prima parte descrittiva, seconda parte da legal-movie, nonostante la lunghezza come detto eccessiva ci si annoia solo quando in campo c'è la medium di colore che ritiene un cimitero il suo ufficio.
Non certo indimenticabile, eppure tra i lavori del regista è di sicuro tra i più originali.

Invia una mail all'autore del commento Suskis  @  15/09/2015 00:37:29
   6½ / 10
Tratto da un libro che parla di fatti realmente accaduti, questo film ha alcuni personaggi davvero memorabili (quelli reali su cui si basa la storia). Questo resta però l'unico merito del film che, purtroppo, nonostante la sua lunghezza esagerata, non fa altro che procedere in maniera poco uniforme verso un finale abbastanza prevedibile, mettendo tanta carne al fuoco, ma senza risultare mai efficace. Il protagonista, personaggio totalmente stravolto, è davvero mal riuscito (gay nella realtà, gli hanno cucito addosso una pessima storiella d'amore con la figlia di Eastwood).

Nic90  @  25/07/2014 22:29:56
   4 / 10
Evitabilissimo.

James_Ford89  @  20/11/2012 03:49:00
   7 / 10
Eastwood ci ha abituati a molto meglio. Nonostante ciò il film colpisce e convince. Forse paga una durata eccessiva e qualche pecca nella narrazione, con elementi del tutto sconnessi tra loro, ma tutto sommato, nel complesso, funziona.
Come al solito, grande Spacey.

BlueBlaster  @  15/10/2012 15:32:58
   5½ / 10
Con una sceneggiatura a tratti grottesca non direi mai che è di Eastwood!
Sotto certi aspetti è un film meritevole e penso appunto alla regia e alle interpretazioni...ma la trama è un pò troppo particolare per un thriller.
Ricordo che mi lasciò stordito perché da un certo punto di vista mi piacque ma non mi sentirei mai di consigliarlo!

paride_86  @  15/09/2012 01:16:08
   8 / 10
"Mezzanotte nel giardino del bene e del male" è sicuramente uno dei film più originali e interessanti di Clint Eastwood.
Una storia di omosessualità, pregiudizi, magia e vodoo ambientata in una ridente e velenosa città del sud, tra personaggi di ogni tipo e colore.
Ci sono due parti: la prima più glamour e intrigante, la seconda tipicamente americana, da legal thriller.
Il mistero non sarà svelato dal finale, ma non è quello che conta: il lungo viaggio che offre questo film è una ricompensa per gli occhi.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  24/04/2012 14:17:28
   4 / 10
Io sono un gran estimatore di Eastwood ma in tutta sincerità devo ammettere che a parere personale stavolta ha toppato di brutto.
Questo film è in sostanza una legal story con implicazioni xenofobe, argomento già visto e rivisto innumerevoli volte sul grande schermo. Pochi sono gli elementi innovativi: un pizzico di soprannaturale e 3/4 personaggi molto particolari, addirittura demenziali oserei dire. Proprio queste due novità dovrebbero essere il punto forte del film e invece sono gli elementi che lo affossano completamente. E poi è davvero troppo lungo.
Ottimo Kevin Spacey (devvero pittoresco con quei baffetti).
Il buon vecchio Clint ha voluto fare un film diverso dal solito, e a mio avviso ne ha pagato lo scotto trovandosi a trattare un tema decisamente fuori dalle sue corde. Ribadisco quanto detto all'inizio, io sono un fan di Eastwood, però anche i più bravi possono sbagliare e bisogna avere l'onestà intelettuale di ammetterlo, a qualcuno questo film è piaciuto, a me assolutamente no!

gemellino86  @  18/04/2012 22:29:23
   6½ / 10
Buon film anche se un po' troppo lungo. Molto bravi Cusack e Spacey. La regia di Eastwood è solida ed efficace. Interessante l'intreccio della vicenda.

zakfett  @  06/06/2011 13:04:48
   6½ / 10
Che strano strano film.
Peraltro è lineare/prevedibile in maniera quasi opulenta. Un pò lungo!

Cardablasco  @  09/08/2010 19:01:04
   5 / 10
Mah film molto lungo e strano,c'e' qualche buono spunto ma non mi ha lasciato nulla,da Clint mi aspettavo di più,il finale mi è piaciuto ma a mio avviso ci sono parti inutili all'inizio del film

goodwolf  @  11/04/2010 18:45:57
   6½ / 10
Film abbastanza anomalo per gli standard di Eastwood, anche se alla fine, il tema principale del film è quello a lui più caro: la giustizia.
La seconda parte del film ( un canonico legal thriller) è quella che appassiona di più, mentre la prima parte lascia un pò a desiderare.
Non mi è piaciuto molto il lato "spirituale" del film, e poi Kevin Spacey con i baffi non si può proprio guardare! Fantastico il personaggio del travestito

Libss  @  09/03/2010 19:37:03
   7½ / 10
Singolare film di Clint... si poteva pensare che un soggetto così bizzarro non sarebbe stato nelle sue corde invece il risultato è veramente soddisfacente, con una lodevole fotografia di Jack N. Green.

Marga80  @  22/01/2010 10:30:48
   7 / 10
Film assai lungo ma non pesante e parecchio articolato, considerata la sfilza di personaggi insoliti dei quali si compone.
Lady Chablis è inimitabile e divertentissima, Cusack pare un po' vittima di se stesso e Judd Law è pura comparsa.
Magnifiche le scene, pare di stare in un mondo senza tempo.

outsider  @  20/10/2009 19:01:22
   8½ / 10
Bellissimo. Mi era sfuggito e sono contento ora di averlo visto.
Qualche atmosfera in stile telefilm del mezzogiorno alla Jessica Fletcher, ma comunque bellissimo e ben recitato dai principali attori.

lord vampire  @  10/04/2009 18:24:14
   6½ / 10
Prima parte abbastanza deludente ma ho visto di non essere il solo a pensarla in questo modo; molto pittoreschi alcuni dei personaggi.

topsecret  @  21/03/2009 17:10:26
   6½ / 10
Un Eastwood un po' anomalo firma la regia di questo film, diviso tra la presentazione e la caratterizzazione dei personaggi e la ricostruzione processuale di un delitto. Personalmente ho preferito la seconda parte del film, forse più interessante. A volte mi sono ritrovato con un ghigno sulla faccia quando ammiravo le performance di Lady Chabis, le trovate bizzarre del maggiordomo che porta a spasso un cane invisibile e dell'uomo che se va in giro con delle mosche cavalline attaccate alla giacca. Tutto ciò mi ha portato a pensare che il genere thriller non sia il più indicato per questa pellicola, che rimane però un prodotto sufficientemente valido per essere apprezzato.
Molto valide anche le interpretazioni degli attori.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  18/02/2009 22:26:57
   7 / 10
"La verità è nell'occhio di chi guarda", però può essere ingannevole in egual misura. In apparenza è una storia abbastanza lineare, ma ti lascia la netta impressione che non tutto è stato è stato detto o visto, come il quadro sovraesposto mostrato all'inizio al giornalista Kelso, una zona d'ombra negata a qualsiasi sguardo.
Ritengo che sia un film molto ambizioso nelle intenzioni di Eastwood, ma svolgimento specie nella prima parte è piuttosto lento perdendosi in eccessive lungaggini che lo rendono a volte noioso. Notevole la prova di Spacey.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  07/01/2009 13:31:41
   4 / 10
Un film che da Eastwood non mi aspettavo...lungo e sconclusionato.
Una visione del mondo omosessuale portati in tribunale da personaggi grotteschi,anche all'interno della giuria!
Inutile e palloso il personaggio della medium...i suoi momenti sono i peggiori del film!
Capita anche a Clint...
pessimo

Gruppo COLLABORATORI bungle77  @  20/11/2008 12:57:21
   6½ / 10
uno dei film migliori di Eastwood, di classica ispirazione Hitchkockiana.... molti spunti interessanti, ma nel complesso risulta un po troppo macchinoso.

mainoz  @  21/04/2008 10:33:12
   5 / 10
altro inutile film di Eastwood (alla stregua di "debito di sangue"). Per fortuna che ora fa film drammatici, gli vengono scramente meglio di questi thrillerini.
Comico e bizzarro (thriller?mah) ed incompiuto, fondamentalmente per essere un thriller mancano: suspence, coinvolgimento, musiche adeguate. Può essere definito un esperimento mal riuscito.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  14/02/2008 10:52:06
   6½ / 10
In un posto come Savannah "occorre credere a tutto ciò che si vede", è questa la lezione che presto imparerà il giovane scrittore/reporter John Kelso (ben interpretato da Cusack). Arrivato non casualmente in questa città eccentrica e particolare si troverà coinvolto in una vicenda giudiziaria con protagonista un "nuovo ricco": il collezionista, restauratore Jim Williams (il bravo Spacey). La vicenda farà prolungare la sua permanenza nella città della Georgia molto più a lungo del previsto e in questo tempo scoprirà personaggi particolari, divertenti drag queen, esperienze voodoo ed altro ancora. Un film molto intrigante, stilisticamente perfetto però non del tutto convincente. Manca il vero coinvolgimento da parte dello spettatore e la lunghezza non aiuta in questo.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Satyr  @  09/12/2007 21:17:03
   7½ / 10
Un film del genere dal vecchio Clint non te l'aspetti di sicuro:impossibile da catalogare o inquadrare in un genere distinto,"Mezzanotte Nel Giardino Del Bene E Del Male" e'un prodotto stilisticamente perfetto,forse un po'didascalico in alcuni snodi narrativi,ma davvero elegante e ben diretto.
Caratterizzato da personaggi bizzarri e grotteschi(una Drag Queen in un film di Eastwood e'roba da fantascienza :),il plot ha come tema trainante un dramma processuale scandito da pochi ma significativi colpi di scena...fantastica la parte introduttiva,con una lunga e interessante panoramica su Savannah(stato del Georgia),meno scorrevole ma cmq riuscita la seconda.Ottimo il cast con la camaleontica performance di Spacey,spalleggiato da un buon J.Cusack e un giovane Jude Law.
Poco conosciuto,ma sicuramente meritevole di una visione.

Dick  @  15/11/2007 20:52:06
   8½ / 10
Una curiosa ed affascinante pellicola ispirata ad un romanzo tratto da un fatto vero da come ho letto che che mostra questa città tra contradizzioni e perbenismo dove si cela sotto le apparenze una certa realtà. Il film alla fine dopo anche qualche toccata nel fantastico non giunge a conclusioni e ci lascia la frase di Spacey sull' accaduto.

2 risposte al commento
Ultima risposta 27/09/2012 08.58.06
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI antoniuccio  @  09/10/2006 13:46:27
   7½ / 10
Un film da rivedere per approfondire. I personaggi sono abbastanza interessanti, potenzialmente significativi e con un messaggio di fondo. Quasi un film "corale" per dirla come il mio amico Kowa...

Eppure c'è qualcosa che non permette a tutto il film di decollare.

2 risposte al commento
Ultima risposta 21/11/2007 20.55.08
Visualizza / Rispondi al commento
benzo24  @  18/07/2006 12:53:22
   10 / 10
questa è classe. un grande film con delle interpretazioni straordinarie.

Invia una mail all'autore del commento albatros70  @  26/03/2006 00:31:00
   5 / 10
Una storia troppo lunga per le due ore e mezza di durata e trattata troppo superficialmente sia negli argomenti sia nella psicologia dei personaggi. Eastwood ha saputo fare di gran lunga meglio.....

1 risposta al commento
Ultima risposta 15/11/2007 20.57.11
Visualizza / Rispondi al commento
Feedback  @  07/12/2005 13:17:37
   4 / 10
Consigliatomi caldamente da un amico me lo sono sparato in tutta comodità in dvd... se Mystic River mi aveva fatto una impressione cattiva, questo film di Eastwood mi ha steso!
Più di due ore che non passavano mai... un maggiordomo che SPOILER porta a spasso un cane "fantasma", un orribile travestito di colore che starnazza per buona parte del film, una improbabile vendetta voodoo.... L'unico pregio del film è che si può avere una idea delle ville di Savannah, nel Sud degli Stati Uniti... per il resto provatelo e sappiatemi dire voi...

1 risposta al commento
Ultima risposta 15/11/2007 20.56.38
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

5 cm al secondoa haunting at silver falls 2a mano disarmataa spasso con willya.n.i.m.a.after (2019)aladdin (2019)alive in france
 NEW
alla corte di ruth - rgbamerican animalsancora un giornoannabelle 3arrivederci professoreasbury park: lotta, redenzione, rock and rollattacco a mumbai - una vera storia di coraggioattenti a quelle dueavengers: endgame
 NEW
baby gang (2019)banglabeautiful boy (2018)bene ma non benissimo
 NEW
birba - micio combinaguaiblue my mind - il segreto dei miei annibook club - tutto puo' succederebutterfly (2019)cafarnaocarmen y lolache fare quando il mondo e' in fiamme?christo - walking on waterclimax (2018)cyrano, mon amourdagli occhi dell'amoredaitonadentro caravaggio
 NEW
di tutti i coloridicktatorship - fallo e basta!dilili a parigidolceromadolor y gloriadomino (2019)due amici (2019)
 NEW
edison - l'uomo che illumino' il mondoescape plan 3 - l'ultima sfidafiore gemelloforse e' solo mal di marego home - a casa lorogodzilla ii - king of the monstersgordon & paddy e il mistero delle nocciolehellboy (2019)i figli del fiume gialloi fratelli sistersi morti non muoionoil campione (2019)il corpo della sposail flauto magico di piazza vittorioil grande saltoil grande spiritoil museo del prado. la corte delle meraviglieil ragazzo che diventera' reil segreto di una famigliail traditore (2019)il viaggio di yaojohn mcenroe - l'impero della perfezionejohn wick 3 - parabellumjuliet, nakedkarenina & ikurskla bambola assassina (2019)la caduta dell'impero americanola citta' che curala llorona: le lacrime del malela mia vita con john f. donovanla prima vacanza non si scorda mail'alfabeto di peter greenawayl'angelo del criminel'angelo del male - brightburnle grand balle invisibilil'educazione di reylo spietatolucania - terra sangue e magial'ultima oral'uomo che compro' la lunal'uomo fedelema (2019)ma cosa ci dice il cervellomaryam of tsyon - cap 1 escape to ephesusmo' vi mento - lira di achillenoinon ci resta che riderenon sono un assassinonormalnureyev. il mondo, il suo palcooro verde - c'era una volta in colombiapalladio - the power of architecturepallottole in liberta'
 NEW
passpartu': operazione doppiozeropet sematarypets 2: vita da animalipokemon detective pikachupolaroidpowidoki - il ritratto negatoprimula rossaquando eravamo fratelliquel giorno d'estatequello che i social non dicono - the cleaners
 NEW
raccolto amarorapina a stoccolmarapiscimired joanrestiamo amicirocketmansarah & saleem - la' dove nulla e' possibileselfie
 NEW
serenity (2019)sharon tate: tra incubo e realta'shazam!shelter: addio all'edensir - cenerentola a mumbai
 NEW
skate kitchensoledadsolo cose bellespider-man: far from homestanlio e olliotakara - la notte che ho nuotatoted bundy: fascino criminalethe brink - sull'orlo dell'abisso
 NEW
the deepthe elevatorthe intruder (2019)the mirror and the rascalti presento patricktorna a casa, jimi!toy story 4tutti pazzi a tel avivtutto lisciouna famiglia al tappetouna vita violenta (2019)un'altra vita - mugunfriended: dark web
 NEW
vita segreta di maria capassowelcome home (2019)wolf call - minaccia in alto marewonder parkx-men: dark phoenix

989969 commenti su 41672 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net