premonizioni regia di Brett Leonard USA 1995
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

premonizioni (1995)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film PREMONIZIONI

Titolo Originale: HIDEWAY

RegiaBrett Leonard

InterpretiAlicia Silverstone, Christine Lahti, Alfred Molina, Jeff Goldblum

Durata: h 1.50
NazionalitàUSA 1995
Generethriller
Al cinema nell'Agosto 1995

•  Altri film di Brett Leonard

Trama del film Premonizioni

Hatch Harrison Ŕ giÓ stato dichiarato clinicamente morto, ma un'avanguardistica equipe medica lo riporta in vita. L'esperienza lascia per˛ sulla sua personalitÓ strani segni. Solo dopo scopre che si Ŕ instaurato un legame psichico tra lui e un assassino passato attraverso la stessa resurrezione. Hatch deve convincere gli altri di non essere lui il soggetto pericoloso, e contemporaneamente deve impedire che l'assassino trovi le sue prossime vittime, viste attraverso i suoi occhi: sono la moglie e la figlia di Hatch.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,15 / 10 (10 voti)5,15Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Premonizioni, 10 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

DarkRareMirko  @  02/04/2017 23:36:31
   6½ / 10
Senz'altro d'atmosfera e visivamente ispirato tale film di Leonard, regista da me sempre apprezzato (Virtuality forse, di suo, non mi ha fatto impazzire).
Bene il cast (c'è pure un giovane e magro Molina), qualche buco di script ma la visione risulta piacevole ed onirica.

Non male anche il citazionismo filmico presente all'inizio e dopo gli end credits; discreto lo script di Andrew Kevin Walker (Seven, 8mm, Il mistero di Sleepy Hollow).

Quasi discreto.

BlueBlaster  @  28/04/2014 12:40:09
   4½ / 10
Da un plot sempre interessante, molto in voga nei primi anni 90, ne esce un film alquanto sconosciuto per il semplice motivo che non è bello!
La sottile barriera che separa il tangibile dall'ultraterreno, i collegamenti telepatici tra la mente di un killer e quella di una specie di medium e sopratutto le "premonizioni" sono tematiche che hanno il loro fascino al limite del razionale e che spesso funzionano come base per thriller paranormali...
Nella pellicola in questione però regna una certa confusione nella sceneggiatura, un uso sconsiderato di CGI dozzinale ed una regia/montaggio di seconda scelta.
Come dicevo si dai primissimi minuti assistiamo a delle scene piene di effetti speciali realizzati in modo maldestro e degli del più pessimo dei B-movie, poi per fortuna il regista si calma e ce le ripropone in un osceno finale grottesco che distrugge quel poco di buono che si era visto nell'ultima mezzora.
Dispiace perché qualche atmosfera mi era parsa buona ed in generale il climax era torbido però siamo di fronte ad un film davvero di poco conto.

deliver  @  16/05/2013 11:11:58
   5 / 10
Brett Leonard è un regista capace solo a metà. L'ho si è visto nel Tagliaerbe (film che deve la sua fama unicamente al fatto di essere stato l'aprifila del cinema sulla realtà virtuale). Forse farà un poco meglio con Virtuality (forse).
Ma questo Premonizioni è da assolutamente da bocciare. E' palesemente irritante la componente paranormale presente soprattutto nel finale, pasticciata e resa ancor più patetica da effetti speciali poco convincenti, ma soprattutto da una fideismo molto "american" che è melenso e nauseabondo.
Peccato, il film parte bene (nonostante lo spunto principale del vedere attraverso gli occhi di qualcun altro sia stato ripreso da "Gli occhi di Laura Mars") e avrebbe guadagnato una onesta sufficienza se solo sceneggiatore e regista avessero avuto il buon garbo di tagliare fuori paranormale e parapsicologia (per altro delineate in maniera superficiale; ad esempio: come mai questo assassino è fissato con la figlia del protagonista ? Non ci viene detto !) e di perfezionare gli elementi più strutturanti della storia.
Dimenticabile...

bebabi34  @  04/12/2010 23:32:54
   4½ / 10
Film come tanti con la solita deprimente cronica incapacità ad ascoltare di molti personaggi di troppi film statunitensi. Insomma, la realtà è chiara, ma fingiamo di non comprenderla per complicarci la vita e crearne un film.

Nikilo  @  03/10/2009 16:35:58
   6 / 10
Appena avevo letto Jeff Goldblum, nei titoli iniziali, il film mi ha subito incuriosito. Bè non posso certo dire che sia un gran film. Alcune cosuccie si potevano tranquillamente evitare, a cominciare dalla svariegata serie di effetti speciali pittoreschi, che francamente li ho trovati piuttosto inutili, e invece di arricchire il film lo penalizzano. Un altro aspetto che non mi è piaciuto moltissimo, è la caratterizzazione dell'antagonista, molto frammentaria e piuttosto superficiale. Altro punto critico è: che con l'avanzare del tempo sembra già scontato e prevedibile l'esito, diciamo che manca l'effetto sorpresa, che in un film di questo genere non può essere assente.
Ma per quanto il film possa peccare su molti punti, non mi ha comunque deluso completamente, in primis non mi ha annoiato, forse però, è dovuto al fatto che c'era Jeff Goldblum ( di cui nutro una particolare simpatia ), quindi la sufficienza la riesce a strappare; peccato comunque perchè poteva avere a mio parere una valutazione più alta.

andreapuma@hotm  @  03/10/2009 10:32:22
   4½ / 10
Insomma, trama semplice e concisa, gli attori piuttosto scarsi.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Requiem  @  04/12/2007 10:57:30
   3 / 10
Il mediocre regista Brett Leonard ebbe un successo clamoroso (e abbastanza incomprensibile) con "Il tagliaerbe", poi fece molto meglio con "Virtuality" dopodichè fece questa schifezza di film, con molti effetti speciali e di una banalità sconcertante. La Alicia Silverstone ebbe un po' di successo in quel periodo, dopodichè è sparita.

Ma la cosa + interessante sarebbe sapere cosa ha spinto Goldblum a fare sta roba.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  07/11/2007 17:01:24
   5 / 10
film piatto che non merita alcun commento particolare...non ti lascia nulla e il povero Goldblum è un pesce fuor d'acqua!

Invia una mail all'autore del commento franx  @  15/04/2007 16:15:55
   4½ / 10
Una ca----ata mostruosa, senza pathos e senza senso.
Esistono parecchi film basati sullo stesso tema riusciti mille volte meglio, tipo Ghost.
Un Goldblum assolutamente sprecato in questo ruolo.

eletar  @  20/08/2006 15:34:40
   8 / 10
film molto ma molto carino... Jeff Goldblum è sempre magnifico!!! Bel thriller fantascentifico vale la pena vederlo

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1013467 commenti su 44801 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net