prima dell'alba regia di Richard Linklater USA 1994
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

prima dell'alba (1994)

Commenti e Risposte sul film Recensione sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film PRIMA DELL'ALBA

Titolo Originale: BEFORE SUNRISE

RegiaRichard Linklater

InterpretiEthan Hawke, Julie Delpy, Andrea Eckert, Hanno Poschl

Durata: h 1.40
NazionalitàUSA 1994
Generesentimentale
Al cinema nel Maggio 1994

•  Altri film di Richard Linklater

Trama del film Prima dell'alba

La francesina CÚline Ŕ in treno, diretta a Parigi. Jesse Ŕ sullo stesso treno e deve tornare nel suo paese, gli Stati Uniti. Uno sguardo, qualche parola, ed Ŕ subito feeling. Cosý Jesse convince CÚline a fermarsi per qualche ora a Vienna. Non succede pressochÚ nulla, ma Ŕ come se succedesse tutto: dialoghi, silenzi, scorci della cittÓ, incontri, riempiono le sera e la notte. Poi, ognuno riprende la propria strada.

Film collegati a PRIMA DELL'ALBA

 •  PRIMA DEL TRAMONTO, 2004

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,31 / 10 (42 voti)7,31Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Prima dell'alba, 42 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Zazzauser  @  25/09/2017 22:33:35
   7 / 10
Toglietevi dalla testa l'idea di "Before Sunset" come film romantico per coppiette; non lo é e non aveva alcuna intenzione di esserlo nell'idea di Linklater (e aggiungerei per fortuna). E' un film sulle persone, sulle coincidenze della vita, sugli amori e sulle delusioni, sui viaggi fisici e metaforici di chi cerca una risposta o di chi semplicemente scappa dai dubbi e dalle insicurezze. Non c'e nessuna passione travolgente, nessun amore incondizionato e totalizzante, né piagnistei da separazione o fughe estemporanee. C'è il connubio fortuito di due anime che vagano e che si ritrovano fisicamente ed emotivamente, in una Vienna notturna che avvolge quelle poche ore passate insieme, fra riflessioni sull'esistenza e pochi baci rubati.
Scritto in maniera intelligente, senza dialoghi sui massimi sistemi ma ugualmente sottile in certi ragionamenti, e recitato - poco da dire - molto bene da due giovani Hawke e Delpy, capaci di portare sulle spalle l'intero film senza mai risultare forzati.
Privo di quella melassa diabetogena di cui tutti i film del genere sono (pare per forza di cose) provvisti, "Prima dell'Alba" e' uno dei pochissimi film (se non l'unico) prettamente romantici ad essermi piaciuto. Forse per questa sua natura anticonvenzionale ha riscosso un successo enorme negli Stati Uniti, ma a quanto pare non altrettanto in Italia (al pari del sequel del 2004).
Per caritá, Linklater e' stato capace di ben altro ma si tratta sicuramente di un buon film

Invia una mail all'autore del commento luca986  @  05/05/2017 23:38:54
   6 / 10
Dei quattro film di Linklater che ho visto questo è probabilmente il migliore.

LaCalamita  @  11/04/2017 20:21:22
   9 / 10
Uno dei migliori film romantici che ho visto. Il sogno di un amore e un'attrazione libera e genuina. Vita pura. Dialoghi bellissimi.

Jack_Burton  @  09/03/2016 11:00:35
   1 / 10
Ho preso il film per passare una serata romantica con la mia ragazza in occasione della festa della donna...dopo 40 minuti infiniti di dialogo ininterrotto su riflessioni improbabili e luoghi comuni non ce l'ho fatta più e mi sono addormentato...la mia ragazza mi ha seguito poco tempo dopo.
Imbarazzante è il termine esatto per definire questa ******.
DA EVITARE...specialmente se si vuole condividere un periodo romantico.

Zarco  @  07/12/2015 15:57:34
   7 / 10
Struttura interessante. Qualche momento di stasi in dialoghi e situazioni banali. Ma nel complesso un buon film.

unpoeta67  @  02/08/2015 18:37:26
   8½ / 10
la poesia dell'amore , cosa + di questo puo' rappresentarla?
sono dentro il film. lo sto guardando dal di fuori. della mia vita si parla... e di quell'amore sublime di cui solo in pochi godono ...
la poesia dell'amore è qui, ...
solo per chi la possiede...

Invia una mail all'autore del commento Suskis  @  16/03/2015 20:24:13
   7 / 10
Film giovane di regista giovane e attori assai giovani che non riesce ad essere abbastanza "fresco" per tutta la sua durata (il dialogo continuo a volte è pesante e noiosetto) ma che ha più di una bella idea e qualche bel momento. Ti lascia comunque sospeso fino alla fine! (poi scopri che ne hanno girato 2 sequel...)

Sbrillo  @  19/03/2014 22:30:01
   5 / 10
2 foto di vienna, qualche situazione carina, 4 attori contati, 2 ore di dialoghi.....
non ho trovato niente di entusiasmante, tantomeno di poetico in questo film....anzi dopo 1 ora di soli dialoghi i miei cog***ni sono arrivati a terra....l'ho finito per la sola curiosità di vedere come sarebbe andata a finire e giunto alla fine, sono certo che non lo rivedrò mai più..anzi il dvd fuori catalogo di questo film, sarà presto in vendita e fuori dalla mia collezione...purtroppo non mi ha preso per niente!!!

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  19/03/2014 11:14:07
   7½ / 10
L'elemento più interessante di questo film, oltre alla bravura dei due attori, veramente in parte ed in grado di sostenere tutto la storia sulla loro spalle, è la capacità di Linklater di creare la cornice giusta per quest'incontro fugace quanto unico, cioé di creare un'esperienza che per quanto breve rimarrà scolpita nella loro memoria per tutta la vita. C'è l'entusiasmo misto a quel pizzico di arroganza tipicamente giovanile di riuscire a cogliere l'attimo e lasciarsi trasportare tipico della gioventù. Guardare alle proprie vicissitudini passate ma essere proiettati in avanti, cosa che con il maturare dei personaggi ed in fondo anche degli attori stessi, sfumerà con le pellicole successive.

GianniArshavin  @  13/03/2014 17:04:46
   7 / 10
Un incontro in treno,due giovani e interessanti protagonisti,una notte sola da vivere e passare insieme e la città di Vienna a fare da cornice.
Questi sono gli elementi semplici ma vincenti che condiscono Prima dell'alba,film del 95 capitolo iniziale di una trilogia conclusasi proprio quest'anno.
Il film racconta dell'incontro di questi due ragazzi che,per via di un'attrazione forte ed immediata,decideranno di passare un intera giornata insieme a Vienna prima di salutarsi per non vedersi probabilmente più.
La forza del film di Richard Linklater è proprio il grande realismo,visto che chiunque potrebbe(e vorrebbe) vivere un'esperienza simile nella propria vita. La dolcezza di questo sentimento,i dialoghi dei personaggi,i loro pensieri e le loro paure sviscerate durante la notte austriaca completano un quadro romantico ma mai melenso.
Il carattere sfuggente della situazione in questione aumenta di molto il coinvolgimento emotivo,visto che noi sappiamo benissimo che purtroppo la fantastica avventura che i due ragazzi stanno vivendo finirà all'alba del giorno dopo. Quindi i personaggi si troveranno nel dover assaporare al meglio una piccola ma importante parte della loro vita che forse non si ripeterà più.
Il cast è perfetto,con Ethan Hawke e Julie Delpy perfetti e amabili nei ruoli principali.
Ho apprezzato molto anche la suggestiva ambientazione,anche se forse si poteva sfruttare maggiormente. Il ritmo è abbastanza lento,ma tuttavia la non eccessiva durata del film lenisce questo difetto.

franzcesco  @  21/11/2013 13:22:21
   9 / 10
Visto al cinema, dopo anni e adesso.
Rimane sempre quella freschezza del loro incontro mischiato alla filosofia e alla psicologia delle loro parole (anche criticabili, per carità!).
Emozionante fino alla fine.
Uno dei film che porterò sempre nel cuore.

FranBri  @  27/05/2013 22:27:50
   7 / 10
Premetto che mi è piaciuto ma da come me l'avevano descritto l'avevo un po' sopravvalutato. L'ambientazione è favolosa e anche gli attori ci stanno, ma non mi ha colpita fino in fondo. Sono una che se c'è un film che fa piangere non mi tiro indietro e divento una fontana, ma questo film, nonostante le premesse, non mi ha lasciato molto dopo averlo visto. Al più presto però voglio vedere anche i due sequel (l'ultimo dei quali dovrebbe uscire a breve al cinema) per giudicare al meglio la storia nell'insieme! Vale comunque la pena vederlo perché è un buon film!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

emasen4  @  12/06/2012 13:55:39
   6½ / 10
Questo film mi ha colpito, ma non mi ha convinto fino in fondo, probabilmente dovrò concedergli qualche altra visione. Sicuramente è un film basato totalmente sui dialoghi e sulla fotografia, splendida la cornice di Vienna. I due attori sono bravissimi sia Hawke che la Delpy interpretano benissimo i due personaggi principali della pellicola. Colonna sonora completamente assente questo non so se sia un punto a favore o contro. Una bella storia d'amore raccontata in un modo più originale e meno melenso del solito. Merita più di una visione ma potrebbe risultare un pò lento in alcune parti soprattutto se non ci si lascia coinvolgere e prendere dai dialoghi fra i due ragazzi. In conclusione è un bel film.

goodwolf  @  13/01/2011 15:41:10
   8½ / 10
Pura poesia.
Una storia magnifica per la sua semplicità e per il suo realismo. Ognuno di noi può vedere molto di se e ripercorrere alcune tappe della propria vita, perlomeno, così è successo a me.
Attori e dialoghi meravigliosi,praticamente assente la colonna sonora, e questo mi è piaciuto molto: l'assenza della musica ha reso quasi reale questo film, quasi come un'esperienza vissuta.
Imperdibile per determinati tipi di persone, trascurabile per altre.

Lory_noir  @  12/01/2011 13:33:04
   8 / 10
Il romanticismo nella sue accezione più semplice, pura e vera. Mi è davvero toccato nel profondo pur mostrando per tutto il tempo il semplice dialogo tra due sconosciuti che imparano l'arte della condivisione.

Invia una mail all'autore del commento orsetto_bundi  @  20/12/2010 08:59:58
   7 / 10
Mi sono akkorto ke ieri Rai4 trasmetteva 'sto film in kontemporanea kon le partite pomeridiane......e ovviamente mi so' visto il magiko Napoli, anke xkè 'sto film l'avevo già visto un paio di volte......
e-kredetemi- è stato emozionante tirare un sospiro di sollievo quando al 92' "Gravatar" ha respinto sulla linea il tiro di non so kì e soprattutto esultare A PAZZI quando, un minuto dopo, "El Matador" ha insakkato quel siluro stratosferiko uscito da non so quale kolpo di magia.....
eh sì...io amo decisamente la "Zona Mazzarri".....e......marò....ma quanti gol e quanti punti abbiamo fatto oltre il 90' ??? io sinceramente ho perso il konto....dio santo....ke emozioni ^__^
ma veniamo al film !!!!!
Premetto ke a me le kommedie romantike fanno un po' venire l'ortikaria, cioè....difficilmente le sopporto.....ma....questa è davvero partikolare...
cioè...la storia è semplice semplice, quasi banale....due tizi si inkontrano sul treno, scendono insieme e "limonano".....penso sia kapitato un po' a tutti noi.....
ma a renderla partikolare sono innanzitutto i dialoghi.....interessanti e mai banali.......e soprattutto 'sta magika città ke è Vienna....Wien sekondo l'originale grafia autriaka.....
una città ke mi evoka bellissimi rikordi....eh sì.....xkè- da quella prima volta nel lontano 1993, quando la visitai in inter-rail kon Dario, Mitzi e Tore, un Inter-rail storiko ke ankora oggi evokiamo (e Tore- a distanza di quasi 20 anni- brama ankora il diario di quel viaggio ke skrissi....ma non lo avrà mai !!!!), ci sono tornato spesso e volentieri....e ovviamente i rikordi si affollano e si meskolano.....
ci sono posti ke al solo pensarci mi evokano forti emozioni, kome le kase di Hunterwasser e quelle di Otto Wagner, Stanto Stefano, il Naschmarkt (dove sono sempre riuscito a trovare il topfenstrudel e degli ottimi bretzel), il Prater (dove torno bambino A PAZZI !!!), il parko di Schonbrunn........e vogliamo parlare di Huttledorf ??? questo quartiere super perfiferiko kon l'ostello dove soggiornai i primi anni di vakanze viennesi (e dove konobbi Simona Holler).......
ke storie, marò.....e potrei kontinuare all'infinito, ma....non mi sembra il kaso...
quindi...visti i presupposti sopra elenkati (tra un delirio e l'altro) gli metto un bel 7.....e vabbè......

topsecret  @  27/04/2010 09:00:53
   5½ / 10
Il regista Richard Linklater per questo film si ispira ad una sua esperienza realmente vissuta e confeziona un film in cui i protagonisti si inebriano di parole e discorsi più o meno interessanti, che li portano a conoscersi ed amarsi.
Personalmente non ho gradito tutto di questa storia sentimentale, anzi il più delle volte mi è sembrata abbastanza stucchevole e leggermente banale.
In più i protagonisti non sono propriamente i miei preferiti, basti pensare che una delle cose buone che secondo me ha fatto Ethan Hawke è stata quella di sposare Uma Thurman.
Vedibile ma solo in dolce compagnia.

diamanta  @  04/04/2010 02:57:07
   6½ / 10
Passato un po in sordina questo film ha comunque dei lati positivi, non ha nulla di così eclatante, ma è proprio la freschezza della storia d'amore narrata che sorprende, niente di così fantasioso, a chiunque potrebbe succedere di viverla e forse è proprio questo che rende bello questo film.

Dolcissimo.

Invia una mail all'autore del commento monica83  @  09/03/2010 19:17:12
   4½ / 10
Si magari è grazioso come film ma in tutta sincerità io non credo di averla colta tutta questa meraviglia..troppe chiacchiere e poco amore

1 risposta al commento
Ultima risposta 28/05/2011 07.50.52
Visualizza / Rispondi al commento
Febrisio  @  09/12/2009 17:03:38
   8 / 10
Ciò che è più stupefacente di questo film seguendo i tanto veritieri e umani dialoghi è... quel che fanno; questa lunga notte, una città eterna che vive attorno a loro, questa intesa magnifica di intendersi e capirsi l'un l'altro. Siamo testimoni di un sogno ad occhi aperti, una piccola favola tanto reale senza nessuna preoccupazione materialista. Un incontro da sogno per l'immaginazione di ogni umano. Tanta intesa, troppa, tanti pensieri e domande, poche risposte per due personaggi che si completano, o solamente non condividono gli stessi pareri ed appaiono assai diversi. Il tutto mi sembrava quasi che fossero una sola persona che discute con se stesso nella propria mente, moltiiplicando le domande, cercando delle risposte che vogliono soddisfare un innato bisogno di dare un significato a tutto ciò che appartiene alla nostra vita... Da vedere...

wallace'89  @  03/12/2008 12:20:46
   8 / 10
Una piccola perla da riscoprire, una storia d'amore interamente costruita sulla grazia dei due attori protagonisti e sui loro dialoghi in modo credibile e per questo coinvolgente ma anche emozionante.
A mio avviso un film sentimentale che come pochi sa tanto di realtà (anche se paradossalmente vicino al sogno)......

Loly83  @  13/11/2008 17:57:35
   8½ / 10
che bel film, dolce e romantico

Invia una mail all'autore del commento King Of Pop  @  23/09/2008 00:15:03
   7 / 10
Un vero e proprio capolavoro della semplicità.I dialoghi non cadono mai nel banale,rivelando il profilo psicologico dei due personaggi.I protagonisti si completano a vicenda : lui è un tipo infantile,pieno di paure,che non è capace di assumersi le proprie responsabilità,mentre lei è fin troppo matura,chiusa,tanto che in apparenza sembra una tipa che se la tira e che non ha bisogno di uomini.
Ognuno ha bisogno dell'altro per evolversi,e il destino sembra aver giocato le carte a favore del loro incontro.
E' molto di più di un semplice film sentimentale : descrive una notte che rappresenta una fuga dalla realtà,un'esperienza che servirà a far maturare i personaggi,ad arricchire la loro vita.

norah  @  16/03/2008 20:28:44
   7 / 10
Filmetto sentimentale che sicuramente non brilla per originalità,ma sa il fatto suo.
I due attori sono incantevoli(soprattutto hawke)e i dialoghi,considerato il genere, neanche troppo melensi.
Se non siete in fase cinica,si può vedere.

5 risposte al commento
Ultima risposta 19/03/2008 13.16.19
Visualizza / Rispondi al commento
peppe87  @  30/09/2007 19:54:03
   8 / 10
bel film romantico basato solo su dialoghi convincenti

Tuco ElPuerco  @  08/08/2007 16:33:10
   8½ / 10
Personalmente mi ha messo.......davvero in difficolta'.Non saprei cosa avrei fatto nei loro panni;rivedevo le mie storie "simili" alla loro......pensare a tutte queste cose,rimenere intrappolati,anche per 5 minuti,da una storia raccontata,significa che e' una bella storia.....e che e' stata raccontata bene.
Il finale,benche' lo conoscessi e me lo aspettassi,mi ha colpito.

Gruppo REDAZIONE maremare  @  16/07/2007 11:59:11
   7 / 10
Piccolo gioiello sull'incontro fugace di due anime.
A distanza di anni perde un po' di smalto, resta comunque un film da vedere.

quaker  @  06/06/2007 00:05:44
   8½ / 10
E' un vero piccolo miracolo: riesce ad essere eccellente, a non cadere quasi mai nel banale, raccontando una storia leggerissima. Si fa vedere con grande piacere, ed i due protagonisti, perfettamente adatti alla parte, soprattutto la Delphy con quella sua faccia inespressiva, sono calati nei rispettivi ruoli, e reggono alla grande il film, ambientato in una Vienna, che è il terzo protagonista del film.
Una notte insieme fra due giovani, sconosciuti, che si raccontano, in una città straniera ma che non è per nulla estranea ed anzi complice.
Il film dice di un'età magica, che dura un attimo, quasi un trapasso dalla adolescenza alla età adulta.
I due giovani hanno entrambi precedenti fallimentari esperienze sentimentali, si confidano, e nello stesso tempo evitano di flirtare, quasi temono che quella notte possa coinvolgerli, e non essere che una notte qualunque, indimenticabile ma qualunque. Si ripromettono infine di incontrarsi dopo dieci anni. E dieci anni dopo verrà inesorabile il sequel Prima del tramonto. Film che è stato stroncato su film scoop, e che sono curioso di vedere, anche perché è nella TOP 250 di IMDB.

Jumpy  @  26/05/2007 16:01:07
   7½ / 10
Lo vidi al cinema, anni ed anni fa, avevo all'incirca l'età dei protagonisti, quindi il mio giudizio potrebbe essere di parte ;)
Molti dialoghi, forse il film più parlato che abbia mai visto, qualche caduta di stile, ma complessivamente l'ho trovato molto poetico e delicato.

Assenzio75  @  31/12/2006 03:22:24
   8 / 10
un film capolavoro.. nella sua semplicità..
POESIA

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  14/11/2006 11:10:36
   3½ / 10
Vado controcorrente, ma questa commedia credo si meriti una grave insufficienza. L'idea potrebbe anche essere carina, ma è sviluppata nel modo peggiore. I dialoghi, su quali tra l'altro si basa l'intero film, sono stancanti, noiosi, al limite del soporifero. La regia credo si possa tranquillamente definire criticabile così come l'interpretazione degli attori e la struttura della sceneggiatura. Molto carino fisicamente Ethan Hawke, commento inutile quest'ultimo ma era per scrivere qualcosa di positivo.

3 risposte al commento
Ultima risposta 24/01/2007 14.49.09
Visualizza / Rispondi al commento
Marla_Singer  @  12/09/2006 19:35:38
   8½ / 10
Un film fatto con solo due personaggi e pochi altri personaggi che hanno una durata llimitatissima, genere sentimentale e che copre solo l'arco di una nottata? Detto così sembrerebbe il solito pacco vuoto, e invece, questo film è riuscito ad appassionarmi con tutti i discorsi fra i due personaggi, con le loro visioni del mondo, i loro punti di vista.. Una storia che potrebbe succedere a tutti, un po' come quelle che capitano in vacanza.. Ve lo consigliooo!

Istyquellovero  @  25/05/2006 23:06:22
   7 / 10
Bel film. Dialoghi molto azzeccati e ben scritti. Una storia semplice raccontata con estrema misura e poesia. Romantico come lo si è quando si è giovani, mai retorico, mai banale.
Da vedere

frangipani79  @  25/05/2006 17:59:15
   2½ / 10
Non capisco come faccia questo film a non essere impallinato da soliti perbenisti che non amano le sdolcinerie.

Io amo i film romantici come quelli di azione, ma un film vuoto, in cui Vienna si intravede a malapena, senza una traccia di colonna sonora (che di solito è parte integrante dei film d'amore), e con dialoghi inconcludenti, allora mi dev'essere sfuggito qualcosa (e naturalmente non è così).
E' imbarazzante anche da mostrare ad un bambino, visto l'uso vastissimo di parolacce e allusioni sessuali.

Indifendibile.

3 risposte al commento
Ultima risposta 16/03/2008 20.35.15
Visualizza / Rispondi al commento
lupin 3  @  12/05/2006 15:00:26
   7 / 10
blue80  @  02/05/2006 17:29:45
   10 / 10
Ho deciso di vedere questo film per le recensioni molto alte che aveva ottenuto nel sito, e devo ammettere che non sono rimasta affatto delusa. Un film poetico, semplice, e forse proprio per questo bellissimo. Qualcosa che potrebbe capitare a tutti, incontrare qualcuno e rendersi conto di non poterne più fare a meno. Mai banale, mi ha emozionato profondamente.

chiara_80  @  02/03/2006 18:04:01
   10 / 10
Questo è un film tenerissimo, tra i più romantici che abbia mai visto. Ma che strana sensazione che ti lascia il finale...

ds1hm  @  20/02/2006 14:47:43
   9 / 10
Prima dell'alba appartiene ad un genere di cinema che solitamente preferisco non guardare: film fatti con un sentimentalismo cosmico dove i due protagonisti o vivono per sempre felici e contenti o dove uno dei due è costantemente afflitto da tragedie varie. Fui semplicemente costretto a vedere Prima dell'alba e al termine dovetti però ricredermi e cancellare (solo per questo film) i miei pregiudizi verso il cinema chiamiamolo del kiss and cry. Il film rievoca quella sensazione vissuta credo più o meno da tutti di aver trascorso qualche ora con uno/a sconosciuto/a e di aver avvertito (non so se nel cuore o nella mente) una certezza tanto grande quanto irrazionale dell'irripetibilità di quei momenti, quella certezza di quel vuoto al quale si va incontro quando sei felice, quel senso del non ritorno, del non esserci più con qualcuno, in un determinato luogo in quel determinato momento.

1 risposta al commento
Ultima risposta 06/03/2006 14.29.12
Visualizza / Rispondi al commento
la mia opinione  @  10/09/2005 17:21:50
   9 / 10
Film fatto con soli due soggetti probabilmente fatto con pochissimo budget e quando è cosi, nella semplicità e nella povertà di accessoti non ci si puo spettare altro che una grande ricchezza di contenuti. Una favola poetica, molto toccante ed interessante. Lo ho apprezzato molto come in genere apprezzo cosa si puo fare dalla semplicità. Mi è piaciuto proprio.

Ky23  @  04/06/2005 18:46:52
   10 / 10
L'ho visto al cinema tanti anni fa e credo che sia una vera poesia. Una canzone lunga una notte. Aspettare l'alba con una persona con cui potresti passare la vita, sapendo che dopo quella notte potresti non vederla più. Trovare chi hai cercato, quando non lo stavi cercando. Vivere in un secondo quello che forse non si trova in un per sempre, ma in un breve istante di congiunzione. Uno sguardo, un legame, un rito di appartenenza che supera le parole e le azioni e vale più di ogni coppia che pensa che esisterà per sempre e si perde nella banalità dell'avvenire.

2 risposte al commento
Ultima risposta 19/08/2005 14.21.57
Visualizza / Rispondi al commento
Assenzio@75  @  19/05/2005 00:46:38
   8 / 10
un film capolavoro.. nella sua semplicità..
POESIA

polbot  @  11/05/2005 09:09:23
   9 / 10
un sogno......................................

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

#annefrank - vite parallele1968 gli uccellia proposito di rosea spasso col pandaa tor bella monaca non piove maiad astraailo - un'avventura tra i ghiacciangry birds 2 - nemici amici per sempreantropocene - l'epoca umanaapollo 11appena un minutoaquile randagieaspromonte - la terra degli ultimiattraverso i miei occhibrave ragazzebrittany non si ferma piu'burning - l'amore brucia
 NEW
cena con delitto - knives out
 HOT
c'era una volta a... hollywoodcetto c'e', senzadubbiamentechiara ferragni - unpostedcitizen rosicountdown (2019)
 NEW
daniel isn't realdeep - un'avventura in fondo al maredepeche mode: spirits in the forestdiego maradonadoctor sleepdora e la citta' perdutadownton abbeydrive me homee poi c'e' katherineeat local - a cena con i vampiriermitage - il potere dell'artefigli del setfinche' morte non ci separi (2019)frozen ii - il segreto di arendellegemini man
 NEW
ghiaiegli angeli nascosti di luchino viscontigli uomini d'orograzie a diohole - l'abissoi figli del marei migliori anni della nostra vita (2019)
 NEW
i passi leggerii racconti di parvana - the breadwinneril bambino e' il maestro - il metodo montessoriil colpo del caneil giorno pi¨ bello del mondoil mio profilo migliore
 NEW
il paradiso probabilmenteil peccato - il furore di michelangeloil pianeta in mareil piccolo yetiil segreto della minierail sindaco del rione sanita' (2019)il varcoio, leonardoit: capitolo 2jesus rolls - quintana e' tornato!
 HOT R
jokerla belle epoquela famiglia addams (2019)la famosa invasione degli orsi in siciliala mafia non e' piu' quella di una voltala scomparsa di mia madrela verita' (2019)la voce del marele mans '66 - la grande sfidale ragazze di wall streetl'eta' giovanelight of my life
 NEW
l'immortale (2019)
 NEW
l'inganno perfettolou von salome'l'ufficiale e la spial'uomo che volle vivere 120 annil'uomo del labirintol'uomo senza gravita'maleficent 2: signora del malemanta raymetallica and san francisco symphony: s&m2midwaymio fratello rincorre i dinosaurimisereremotherless brooklyn - i segreti di una citta'nati 2 voltenato a xibetnell'erba altanon si puo' morire ballandonon succede, ma se succede...of fathers and sonsoltre la buferaone piece: stampede - il filmpanama papersparasite (2019)pavarottiploipupazzi alla riscossa - uglydolls
 NEW
qualcosa di meravigliosorambo: last bloodroger waters us + themrosa (2019)
 HOT
santa sangrescary stories to tell in the darkse mi vuoi benesearching evaselfie di famigliashaun, vita da pecora - farmageddonsolesono solo fantasmistoria di un matrimoniostrange but trueterminator - destino oscurothanks!the bra - il reggipettothe gallows act iithe informer - tre secondi per sopravvivere
 HOT
the irishmanthe kill teamthe new popethe reporttolkientorino nera (2019)tutta un'altra vitatuttappostotutti i ricordi di clairetutto il mio folle amoreun giorno di pioggia a new york
 NEW
un sogno per papa'una canzone per mio padrevasco nonstop livevicino all'orizzontevivere (2019)vivere, che rischiovox luxweathering with you - la ragazza del tempowestern starsyesterday (2019)

995155 commenti su 42518 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net