rappresaglia (1973) regia di George P. Cosmatos Italia 1973
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

rappresaglia (1973)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film RAPPRESAGLIA (1973)

Titolo Originale: RAPPRESAGLIA

RegiaGeorge P. Cosmatos

InterpretiRichard Burton, Marcello Mastroianni, Leo McKern, Renzo Montagnani

Durata: h 1.47
NazionalitàItalia 1973
Generedrammatico
Al cinema nel Luglio 1973

•  Altri film di George P. Cosmatos

Trama del film Rappresaglia (1973)

Nel marzo del 1944, Roma è sotto il dominio dei tedeschi e controllata dalle spietate Ss. Mentre si tenta di mettere in salvo il patrimonio artistico minacciato dai nazisti, si sta anche organizzando un attentato a un compagnia delle Ss. Il piano va a buon segno e a via Rasella restano sul terreno una trentina di soldati tedeschi. Il comandante Maelzer, dopo aver informato i propri superiori, riceve l'ordine di compiere una rappresaglia. Per ogni tedesco morto dovranno essere uccisi dieci italiani. Il generale Kappler viene incaricato dell'esecuzione.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,10 / 10 (5 voti)7,10Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Rappresaglia (1973), 5 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

AMERICANFREE  @  23/08/2018 15:28:26
   7½ / 10
Film che narra molto bene l'attentato di via Rasella e la rappresaglia dei nazisti con l'omicidio di massa di 320 italiani. Grandissimi Burton e Mastroianni , nota di merito anche per Montagnani. Regia senza fronzoli, da vedere

Goldust  @  27/07/2015 16:53:04
   6 / 10
"Rappresaglia" funziona più come documento storico di un terribile episodio di sangue che come vero e proprio dramma a sfondo bellico; la colpa non è tanto della sceneggiatura, piuttosto semplicistica ed orientata ad enfatizzare la cronaca quotidiana di una Roma cinta da più parti e sull'orlo del collasso, quanto di un cast al minimo sindacale ( a cominciare dal gelido Burton, comunque il migliore in campo ) e della consueta mano pesante del regista, indelicato anche nelle cruciali sequenze finali dell'eccidio. Un prodotto con poca anima e zero mestiere, reso passabile esclusivamente poichè esplica, come detto, una utile funzione storica.
Mai come in questa occasione l'abusata dicitura "per non dimenticare" è quantomai pertinente.

JOKER1926  @  01/02/2011 21:44:50
   6½ / 10
"Rappresaglia" tratta temi davvero importanti e nel complesso drammatici, eventi di portata storica.
Con un lodevole cast il film di George P. Cosmatos risulta essere un gran bel prodotto che riscuote le maggiori lodi attraverso un buonissimo lavoro tecnico, come dimenticare, ad esempio, la splendida, nitida fotografia che illustra gli scenari dell'Italia, nella fattispecie Roma, negli anni della guerra...

"Rappresaglia" offre una trama palese e ovviamente poco complessa, l'intenzione infatti è quella di trasmettere noia e desolazione, non mancano formidabili sequenze (come quella dell'attentato ai tedeschi) perfette sul lato tecnico ed emozionanti.
Merita visione ed ammirazione questo film, dalla prima scena al finale traspare nettamente l'acre atmosfera ma è questo il contenuto che "Rappresaglia" può offrire, grigiore e morte.

Paolo70  @  16/10/2010 15:37:21
   7½ / 10
Film ben fatto buona sia la regia che la scenografia. Bravissimi Mas*****nni e Burton. Consiglio di vederlo.

paolo80  @  07/08/2010 15:04:35
   8 / 10
Ottimo prodotto tratto dal saggio "Morte a Roma" dello storico Robert Katz.
Ciò che colpisce piacevolmente è la curatissima ricostruzione storica del massacro delle Fosse Ardeatine (a parte la figura di padre Antonelli, del tutto inventata dal regista).
Il film segue fedelmente quanto scritto da Katz, pur lasciando ovviamente spazio alla finzione ed all'adattemento scenico.
La vicenda viene narrata con umanità ed intensità.
Ottima la caratterizzazione dei personaggi, merita una speciale menzione Burton, nel ruolo di Kappler, che comunque, per dovere di precisione, non fu generale, così come recita la scheda del film, bensì Obersturmbannführer, cioè tenente colonnello delle Schutzstaffel, e nominato nel 1944, cioè all'epoca dei fatti, Comandante della Gestapo di Roma.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

a quiet place iia riveder le stelleafter midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaantebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandalobunuel - nel labirinto delle tartarughecambio tutto!candymancaterinacats (2019)cattive acquecercando valentina - il mondo di guido crepaxcharlie's angels (2019)criminali come noida 5 bloods - come fratellidoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofamosafantasy islandgamberetti per tuttighostbusters: legacygli anni piu' belligretel e hanselgreyhound: il nemico invisibileil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil principe dimenticatoil re di staten islandil richiamo della foresta (2020)impressionisti segretiin the trap - nella trappolala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la sfida delle moglila vita nascosta - hidden lifel'agnellol'anno che verràl'apprendistatol'hotel degli amori smarritilontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marianne e leonard. parole d'amoremarie curie
 HOT R
memorie di un assassinomorbiusnel nome della terranon si scherza col fuocoonward - oltre la magiaoutbackpicciridda - con i piedi nella sabbiaqua la zampa 2 - un amico e' per semprequeen & slimrun sweetheart runsaint maudshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccaspiral - l'eredita' di sawstar lightstay stillthe boy - la maledizione di brahmsthe gentlementhe grudge (2020)the new mutantsthe old guardthe other lambthey shall not grow oldun figlio di nome erasmusun lungo viaggio nella notteuna intima convinzionevivariumvolevo nascondermivulnerabiliwaves

1007247 commenti su 43880 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net