regali da uno sconosciuto - the gift regia di Joel Edgerton USA 2015
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

regali da uno sconosciuto - the gift (2015)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film REGALI DA UNO SCONOSCIUTO - THE GIFT

Titolo Originale: THE GIFT (2015)

RegiaJoel Edgerton

InterpretiJason Bateman, Rebecca Hall, Joel Edgerton, Beau Knapp, David Denman

Durata: h 1.48
NazionalitàUSA 2015
Generethriller
Al cinema nel Marzo 2016

•  Altri film di Joel Edgerton

Trama del film Regali da uno sconosciuto - the gift

Simon e Robyn sono una giovane coppia di sposi la cui vita procede con regolaritÓ fino a quando l'incontro con un conoscente del liceo manda il loro mondo in tilt. Simon inizialmente non riconosce Gordo ma dopo una serie di incontri solo apparentemente casuali scopre un segreto orribile del loro passato, rimasto sepolto per quasi vent'anni. Non appena Robyn viene a conoscenza dell'inquietante veritÓ sui due, comincia a chiedersi quanto realmente conosca il marito e i suoi trascorsi.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,87 / 10 (85 voti)6,87Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Regali da uno sconosciuto - the gift, 85 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

Strix  @  09/03/2021 01:39:42
   7½ / 10
Molto bello. Eppure, nulla di innovativo. Bel colpo di scena, e svolgimento abbastanza teso che tiene incollati allo schermo.

werther  @  09/02/2021 22:36:50
   6½ / 10
Un buon thriller che si mantiene su livelli ottimi per circà metà della durata, mentre nella seconda parte invece di spingere sull'acceleratore inaspettatamente frena bruscamente e perde un pò di appeal. Finale che non scade nel retorico e che riesce ad essere abbastanza originale.

ValeGo  @  03/04/2020 15:43:44
   7½ / 10
Ottimo thriller dai risvolti inaspettati. Non banale

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR bellin1  @  01/02/2020 08:15:58
   7 / 10
Bel filmetto, caratterizzazione dei personaggi fatta in maniera approfondita. Piacevole sorpresa. Il regista con il colpo di scena finale volutamente lascia il dubbio, pellicola cmq che incuriosisce. Chi e' il buono e chi e' il cattivo?
Buono. 7+

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

AMERICANFREE  @  04/05/2019 10:38:21
   7½ / 10
Ottimo thriller, l'inizio e' un po' lento ma si riprende nella seconda parte del film. Il finale mi e' piaciuto, mezzo voto in piu'.

Goldust  @  23/01/2019 18:13:36
   6½ / 10
Dopo una prima mezz'ora abbastanza convenzionale avevo pensato a tutt'altro sviluppo per questo "The Gift", un thriller veramente abile a non scoprire troppo presto le proprie carte. Bravo quindi il regista ( e attore ) Joel Edgerton - qui alla sua prima prova dietro la macchina da presa - a ricreare atmosfere morbose e discrete svolte narrative, sfruttando al massimo le potenzialità dell'ambientazione casalinga e del montaggio. A visione ultimata non si grida al miracolo, eppure anche grazie all'affiatamento della coppia Hall - Bateman la visione risulta essere gradevole.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Zazzauser  @  02/01/2019 05:05:17
   7½ / 10
"Ogni pecora può diventare lupo, ogni preda predatore"

Non scherziamo: valido e solido drama/thriller di un esordiente Joel Edgerton alla regia. Parte dal presupposto di un banalissimo home invasion per evolvere in un dramma dai risvolti inaspettati, mantenendo sempre un giusto equilibrio fra i due. La suspense creata da quel continuo scontro con il perturbante, l'uncanny, il creepy per intenderci, fa il paio con l'affronto di un tema portante che, per quanto delicato, e' davvero ben trattato ed e' capace di far riflettere sulle responsabilita' dell'individuo e sui danni incalcolabili che certe azioni causano.
I risvolti psicologici dei personaggi - la triade Bateman, Edgerton, Hall - son davvero interessanti: la donna fragile e desiderosa di ricominciare, l'uomo d'affari intraprendente ed arrivista, il represso, strambo, "balordo", fallito, passivo-aggressivo, remissivo uomo qualunque che cerca solo, in fondo, la propria accettazione nella societa'. Il meccanismo di scoperta di questi "lati bui" ha il giusto ritmo ed esplode in un finale duro e spiazzante. Altrettanto efficaci sono le prove attoriali (sí, persino Bateman). Non sara' il thriller del secolo ma e' un film di qualita'

mauro84  @  14/10/2018 23:06:32
   7 / 10
Grazie a rai4 recupero questo ottimo, inedito thriller, forse, visto che si parla di un lavoro ex novo di un nuovo regista, che prova e che trova in questo sua prima vera pellicola un gran lavoro, curato e lineare con colpo di scena finale.
Finale lascia spiazziato, non solito... chiaro e vendicativo semplicemente. Bello.

Jason Bateman, un bravo attore, buona interpretazione
Rebecca Hall, gran prova, piace, si prende la scena.
Joel Edgerton, sia regia che attore, grande prova, ci sa' fare!!

Il regista, cura sto film, dettagli, tematiche forti, risvolti psicologici e drammatici. Trasmette gelosia, mistero e suspence, un ritmo incalzante che lo trasmette fino in fondo, sebbene tutto lineare. Un gran lavoro in regia, promesso in regia!

Film meritevole, un thriller reale, moderno. Da vedere!

StIwY  @  06/09/2018 23:55:58
   5 / 10
La media è troppo alta. Il film è un canonico thriller, che si svolge banalmente e prevedibilmente fino alla prima ora. Nella parte finale, spiazza un pò, ma questo non basta per elevarlo al di sopra di quello che alla fine è un classico thriller come ce ne sono tanti.

Da guardare una volta e scordarsi di averlo fatto dopo 10 minuti.

Burdie  @  10/07/2018 22:01:01
   5 / 10
...prevedibile e banale

BenRichard  @  02/05/2018 23:52:02
   8½ / 10
Ottimo thriller psicologico. Ben interpretato dai tre protagonisti, soprattutto da parte di Rebecca Hall. Ma c'è assolutamente da dare il merito a Joel Edgerton che in questo caso ha scritto la sceneggiatura, dirige il suo primo lungometraggio, interpreta il ruolo di Gordo, ed è anche uno dei produttori del film.
Onestamente mi è piaciuto molto, sia tecnicamente che per atmosfera, ma anche a livello emotivo è riuscito a coinvolgermi, incuriosirmi e ad intrattenermi a dovere. Il finale è un tantino telefonato ma se non altro spiega alcuni avvenimenti che se non fossero stati affrontati sarebbero stati lasciati troppo al caso.
A chiunque dovesse mancare consigliato per gli amanti del genere.

GreyJoke  @  18/01/2018 18:39:40
   6 / 10
Thriller decente che costruisce un puzzle narrativo semplice ma efficace. Le interpretazioni sono buone e il ritmo non cede mai, le uniche pecche sono la mancanza di scene particolarmente disturbanti e la banalità della vicenda.

marfsime  @  02/12/2017 22:36:41
   7½ / 10
Thriller di buon livello che non annoia mai e tiene un filo costante di tensione per tutta la sua durata.

ragefast  @  15/09/2017 21:25:02
   7½ / 10
Film che ha leggermente superato le mie aspettative poiché pensavo fosse il classico thriller/horror della famiglia molestata da estranei, invece la trama è un po' più originale (aggiungo che non ho visto il film citato in altri commenti da cui "The gift" sembra aver scopiazzato il finale in particolare), ben strutturata dall'inizio alla fine, con qualche risvolto inaspettato e con un'ottima prova del trio di attori principali. Difficile indicare il migliore, direi che se la giocano Edgerton e Bateman, perfettamente calati nei rispettivi personaggi fino alle ultime scene.

Inizio abbastanza "classico", con la presentazione dei personaggi e i primi comportamenti ambigui di Gordo, poi col passare dei minuti vengono a galla vari dettagli...


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Finale concitato...


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Consigliato.

Murphy  @  18/05/2017 09:25:34
   6 / 10
Un thriller/drammatico che parte piuttosto bene, ma poi perde ritmo e delude un po' le aspettative. Il finale non è banale per quanto prevedibile.
Non male considerando ciò che offre il mercato.

corvo4791  @  12/05/2017 14:32:24
   8½ / 10
Film da 8, ma il mezzo voto in più è per l'ottimo esordio alla regia. Bravo Joel.

Macs  @  28/04/2017 20:06:48
   6 / 10
Abbastanza anonimo, il film parte bene ma la seconda parte va progressivamente spegnendosi. C'è proprio un punto del film in cui la sceneggiatura sembra piantarsi, andare in corto circuito e da lì in poi la mancanza di idee fa trascinare il tutto stancamente. Buone le interpretazioni, regia abbastanza piatta ma nulla di scandaloso. Finale tirato troppo per le lunghe.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

LaCalamita  @  22/04/2017 09:05:53
   8 / 10
Onestamente visto per puro caso, non gli davo molto credito. Invece si rivela un ottimo thriller, che riesce a rimanere valido fino alla fine, cosa non da poco per questo genere di film.

mainoz  @  13/04/2017 22:55:18
   6½ / 10
Buom film. Sicuramente la prima.parte sembra un thriller, nella secomda parte si vira sul.drammatico. Buone interpretazioni, anche se Simon non ha proprio la faccia da cattivo e prepotente come invece deve essere il personaggio. E' originale senz' altro la trama, perche' le parti di buono e cattivo non sono ben delineate, soprattutto all inizio. Non lo consodererei un thriller ma un dramma, anche perche' di suspance non ce ne sta molta...

Sestri Potente  @  30/03/2017 13:23:20
   6½ / 10
Thriller interessante, fra stalking e vendetta.
Qualche forzatura qua e là, ma si lascia guardare.

CyberDave  @  28/03/2017 14:42:18
   7 / 10
Davvero una gradevole sorpresa questo thriller di Edgerton, la storia sembra abbastanza banale e già vista, invece prende una piega inaspettata che caratterizza tutta la seconda parte di film, rendendolo carico di tensione e di dubbi.
Si arriva cosi al finale che, a mio parere, è stato gestito molto bene, con la giusta dose di realismo e cattiveria che ha caratterizzato l'intera vicenda.
Dove i ruoli si possono invertire, dove chi aveva la vita perfetta potrebbe accorgersi come sia facile perdere tutto.
Una pellicola davvero consigliata.

antoeboli  @  16/03/2017 13:21:58
   8½ / 10
Ecco, questo è uno di quelli esempi di thriller di spessore, boicottati dal cinema italiano , che trovano solo diffusione con un benedetto dvd o bluray .
Tecnicamente Edgerton , alla sua prima regia , compie un vero prodigio secondo me , dirigendo in modo certosino ogni situazione e inquadratura con una buona dose di tensione , tanto che andando avanti con la sua trama , lo spettatore rimane folgorato dalla rabbia immensa dietro a questo mistero che si infittisce .
Ottimo il cast principale , su tutti vanno ricordate le ottime performance dello stesso Edgerton e di Bateman .
Se cercate un bellissimo thriller dall aspetto fortemente psicologico , gettatevi su questo The gift .

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

john doe83  @  14/03/2017 19:18:29
   7 / 10
Buon thriller, raccontato bene e i colpi di scena non sono mai telefonati.

benzo24  @  14/03/2017 18:42:05
   7½ / 10
Una piacevole sorpresa questo esordio alla regia di Joel Edgerton

ferzbox  @  02/02/2017 19:21:03
   7 / 10
A dire il vero pensavo che mi sarei trovato di fronte ad un'home invasion o a qualche thriller particolare, invece con mia sorpresa ho scoperto che era più un film drammatico che altro.....
La sceneggiatura non è banalissima, e nella prima parte risulta anche un tantino forviante....poi iniziano tutta una serie di aneddoti che mettono in risalto una situazione scomoda nata da un lontano passato, creando di tanto in tanto anche momenti di tensione, ma sempre dominati dalla componente più drammatica che "orrorifica" diciamo.
Tuttavia il colpo di scena finale(se poi così vogliamo definirlo) è abbastanza intuibile secondo me; quindi nonostante il film segua un percorso non proprio standard, mostra comunque alcune soluzioni abbastanza conosciute....il che non porta ad eliminare del tutto la "delusione"....
Comunque la regia è buona; il livello attoriale accettabile e di momenti morti ce ne sono pochi, anche se ogni tanto soffre di qualche scena un pò ridondante....
Non un filmone, ma discreto via.......

wicker  @  23/10/2016 19:21:15
   7 / 10
senza rovinare la trama si può dire che il film parte molto piano , lento ,rassicurante per i modi gentili e formali usati da tutti..
Poi piano piano il senso claustrofibico epressante della situazione aumenta regalando anche qualche buon momento di tensione ..
Bene tutti gli attori , l'ambientazione asettica e informale e un gran finale ..

markos  @  01/10/2016 20:18:40
   7 / 10
Non male. Film di...

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Samu  @  01/10/2016 14:07:41
   8 / 10
Ottimo thriller psicologico che fa anche riflettere .
Consigliatissimo e spero che edgerton se continui la strada di regista continui così.

camifilm  @  14/09/2016 10:36:52
   5 / 10
Bello perchè non c'è altro in giro di mediamente apprezzabile.

Attori quasi penosi.
Trama semplice.
Finale volutamente confuso per alzare l'interesse al film.
(ma basta vedere gli extra sul dvd e si capisce bene)

Troppe frivolezze. Un uomo torna nel paese dove ha fatto le scuole, che si trova vicino alla città dove ha poi vissuto sino ad ora. Lui incontra un tizio, non lo riconosce, o forse fa finta io credo perchè consapevole del passato... i due cercano di frequentarsi in convenevoli cene e incontri, ma mentre la moglie sembra accettarlo come nuova conoscenza del posto, il marito lo tiene a distanza e poi racconta una storia del loro passato alla moglie per tentare di chiudere quella nuova amicizia... ma le cose non sono proprio come racconta il marito.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

deliver  @  09/08/2016 15:17:57
   5 / 10
il trailer, la trama, la locandina, facevano quasi pensare ad un thriller esemplato sulla classica e spasmodica partitura del "gatto che tenta di intrappolare il topo" e invece...e invece i propositi iniziali, col passare del tempo, cominciano ad afflosciarsi, la trama vira sul dramma a base di vendetta e il finale non ci fa nemmeno capire quale sarebbe l'episodio "scabroso" tanto evocato e che sta alla base dello sviluppo di tutta la storia. Niente, zero, solo qualche frammentaria allusione.

Deludente abbastanza, non rispetta ciò che promette. Evitabile

the saint  @  25/07/2016 10:51:19
   7½ / 10
ottimo dramma/thriller!!

finale niente male... una rarità di sti tempi, dato il genere!!

qualcuno del sito, sa se il regista si è pronunciato sul finale?!?!?!?

rispondete perché sarei molto curioso!!

vedere spoiler!!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

mmagliahia1954  @  17/06/2016 10:38:05
   6½ / 10
Il racconto e' molto duro quando si scopre il passato e la natura vera del personaggio " Simon", molto ai limiti della realta' per la doppiezza dimostrata. Diciamo pure che questi film traggono le origini dalla realta', per poi portarla alle estreme conseguenze ma anche dipingendola, in riferimento al passato, in modo davvero forte. Voglio dire che cose come quelle che " sarebbero accadute a scuola" non sono proprio cosi' superabili tali da " non ricordare il volto dell'ex compagno di scuola" oppure tali da accettare di fingere e cenare insieme. Poi perche' Gordon farebbe comunque questo? Vedere la reazione? Capire se la persona e' cambiata e poi decidere cosa fare? Comunque il film e' bello e vale la visione.

Thorondir  @  09/06/2016 11:33:52
   6 / 10
Joel Edgerton per la prima volta si mette dietro e davanti la macchina da presa e porta a casa un thriller che tutto sommato fa il suo. Apprezzabile l'idea di costruire il film senza aver bisogno di mostrare sangue e squartamenti vari. Edgerton procede di silenzi, messa in quadro, luci, fotografia e costruzione classica della suspense, in uno stile "hitchcockiano" tra il classico e il moderno. La storia in realtà fatica a decollare e tranne la sterzata finale, il plot fatica ad andare avanti. Mancano veri sussulti, Edgerton crea bene suspense ma poi non la sfrutta mai e il film pur nella sua confezione carina e pulita, alla fine rimane tendenzialmente anonimo.

Invia una mail all'autore del commento bart1982  @  06/06/2016 11:51:15
   6½ / 10
Thrillerino senza troppe pretese.
Fin dall'inizio si intuisce come si svilupperá la trama, finale non originalissimo giá visto in :

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Consigliato per una serata con nulla in TV.

Alex2782  @  22/05/2016 22:46:35
   5½ / 10
Thriller senza quel patos che l'avrebbe reso un eccellente film. Guardabile ma mi aspettavo di piu per come era iniziato

Invia una mail all'autore del commento ziokartella  @  18/05/2016 13:37:31
   6 / 10
Thrillerino modesto ma nel complesso sufficiente, con una trama che pesca quà e là da un centinaio di film, dal misconosciuto FAVOR al più famoso BED TIME passando da vari film a tema "bullismo e vendette" a vari film a tema "vicini molesti" o storie simili...un finale con questioni non del tutto chiarite e variamente interpretabili e una dotta (ma un tantino pacchiana) citazione cinematografica a chiusura del tutto...attori dignitosi...va bene così, ma il quasi 7 di media-voti mi sembra eccessivo.

Nic90  @  17/05/2016 21:39:10
   5½ / 10
Mezza delusione questo film basato su una vendetta oserei atipica,molto piatto per più di metà film,decolla solo alla fine,ma è molto prevedibile l'esito.
Poteva dare di più,sa di già visto e suscita poca tensione vista anche la non pericolosità di Gordo (che è palese).
Attori non proprio eccellenti,salvo una buona prova della Hall.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Vax87  @  06/05/2016 17:13:31
   6 / 10
Niente di speciale, mi aspettavo di più, la suspance c'era ma a tratti l'ho trovato noioso e sapevo già dove voleva andare a parare in finale, ho trovato più originale , in quella specifica azione, bed time, per il resto funziona bene il gioco:" chi è il bravo e chi il cattivo?" ma a lungo andare scoccia, almeno dal canto mio, quel che ho apprezzato maggiormente è che almeno al cane non accade nulla di male :D

alberto9  @  16/04/2016 15:09:38
   6½ / 10
Il film é un po' malato ma é valido. Io quest'uomo qui l'avrei ammazzato di botte

1 risposta al commento
Ultima risposta 27/04/2016 14.24.12
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento nocturnokarma  @  14/04/2016 12:46:20
   4½ / 10
Visto il cast di volti nuoti ci si può aspettare la solida professionalità made in Usa. Anzi si pretende. La media è altissima per un film che non va da nessuna parte, riciclando idee dal ben più duro Bed Time (da recuperare), e annacquando nei traumi da bullismo (tema in voga ultimamente) una ossessione che mai inquieta, una vendetta depotenziata dal sangue e dalle urla. Tutto pulitino, tutto pronto per una prima serata italia uno, tutto banale come ogni scena e dialogo. E in certi snodi narrativi al limite del dilettantistico. E considerando, ripeto, la produzione e gli attori coinvolti risulta ancora più intollerabile.

InvictuSteele  @  11/04/2016 23:07:43
   5 / 10
Banalissimo thriller senza colpi di scena e con una regia piatta. Tutto risulta fin troppo scontato, tanto che già dopo venti minuti si capisce come va a finire... il tanto acclamato finale, che poteva essere interessante, oltre ad essere telefonato è già visto in altri (e di gran lunga superiori) film. Per quanto mi riguarda, un film debole, dove troviamo i comportamenti dei protagonisti davvero esagerati e troppe forzature che lo rendono quasi ridicolo nei suoi snodi narrativi. Ma è proprio l'idea di base a non funzionare, il trauma sul quale si sviluppa il thriller e le ossessioni dell'antagonista sono di una fragilità disarmante.

Trixter  @  10/04/2016 21:28:46
   7 / 10
Interessante thriller psicologico che, nonostante non manchi di qualche clichè narrativo, riesce a tenere desta l'attenzione dello spettatore, regalando addirittura qualche salto sulla sedia. Gli attori risultano credibili pur senza strafare e, a conti fatti, The Gift si rivela un prodotto senza dubbio apprezzabile, grazie ad una regia ben calibrata e ad una trama che, di sicuro non originalissima, ma piuttosto solida e convincente. Visione consigliabile.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  06/04/2016 11:14:06
   6 / 10
Poco esaltante il debutto alla regia dell'attore australiano Joel Edgerton, il quale, anche nelle vesti di sceneggiatore, realizza un prodotto ben costruito ma incapace di spiazzare con veemenza. Tanto per intenderci l'assenza di snodi da mascella sul pavimento è assai limitante, non che le sterzate improvvise e inaspettate manchino, ma a latitare è la capacità di dar loro una forma in cui la sorpresa arrivi con la forza di un colpo basso, vigliacco e ben piazzato.
Sembra che la voglia di osare sia smorzata, ingabbiata nelle stesse ambizioni del novello autore, incapace di liberare dal torpore le emozioni suggerite da una tematica così delicata.
A dirla tutta anche il cast non aiuta molto, recitazioni di prassi per tutti e tre i protagonisti principali. Edgerton con cucito addosso lo scomodo ruolo di elemento deviato arriva poco, la sua presenza, in teoria disturbante, non alimenta alcun brivido sulla schiena dello spettatore.
Degna di lode invece la riflessione alla base del dramma, che pur abusata trova ancora un volta terreno fertile ove germogliare; c'è la tipica coppia borghese americana: belli, ricchi e simpatici, in apparenza il paradiso in terra. Un idillio minacciato dal solito rompiscatole probabilmente via di testa, insinuatosi in maniera detestabile quanto astuta in questo quadretto buono per la pubblicità del Mulino Bianco. Inevitabile accorgersi di una realtà ben diversa sotto la superficie dorata, con la purezza della coppietta presto sbugiardata, simbolo di una società in cui la competizione è estrema ed il successo viene costruito sfruttando il fallimento altrui.
Tuttavia "The gift" non riesce mai a spiccare il volo decisivo, rientrando in definitiva nella vastissima categoria di prodotti medi che poche tracce lasceranno.

Leonhearth87  @  02/04/2016 20:07:32
   7 / 10
Ottimo thriller con una grande interpretazione di Joel Edgerton.

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  31/03/2016 15:07:30
   5 / 10
Thriller (ma non troppo in realtà) dalla trama già vista e rivista, che per me manca un pò di tensione.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Attori così così.

davmus  @  22/03/2016 08:35:31
   7½ / 10
Buon pathos e buon finale

BrundleFly  @  21/03/2016 12:39:37
   7 / 10
Ottimo esordio alla regia di Edgerton.
Non si tratta di un thriller originalissimo - bene o male si intuisce tutto già a metà film - ma la messa in scena è buona e le scene di tensione funzionano.
Bravi anche gli attori.

pak7  @  18/03/2016 10:47:32
   7½ / 10
Ricercato, diverso da tanti altri. Il trailer inganna, non è il solito thriller ad alta tensione con continui colpi di scena e salti dalla sedia (quando ci sono però... sono forti), ma è una storia ad alta tensione che tiene incollato lo spettatore alla poltrona. Bello Bello.

sixx79  @  17/03/2016 00:24:25
   7½ / 10
A me è piaciuto.
Intanto, io da un thriller mi aspetto tensione/suspance, e qui è ben presente. Quest'ultima, parte delicatamente per poi rafforzarsi, ma è bene dire che non manca mai, e non è poco.
Il finale, non è immediato, è vero, ma se lo capisci è agghiacciante

Belli pure i due salti dalla sedia, abbiamo battuto tutti quanti la testa al soffitto, in sala.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Rollo Tommasi  @  15/03/2016 21:13:53
   7½ / 10
Telegrafica e concisa: film di ottima fattura, sorretto da una sceneggiatura brillante ma fatta di dialoghi autentici, un cast di personaggi (il trio Edgerton-Bateman-Rebecca Hall) ben assortiti, complementari, finalmente non stereotipati e tridimensionali, che si lasciano irretire in un ritmato e mai banale thriller psicologico, dal finale catartico che lascia sospesi ma non delusi.
Mezzo voto in più per i colpi di scena che rendono alquanto parziale ed ingannevole il trailer cinematografico (una buona notizia).
Edgerton, dopo i convincenti ruoli di attore in The Warrior ed Animal Kingdom, conferma di essere un artista poliedrico, pronto anche per la regia.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  15/03/2016 01:23:22
   6½ / 10
Thriller onesto, ma non entusiasmante. Buona la suspense e discreta prova del cast. A tratti si perde in inutili lungaggini. Complessivamente sufficiente.

barone_rosso  @  14/03/2016 19:09:53
   5 / 10
Il regno della banalità, copiato e ri-copiato da un collage di altri film. Gli attori potevano fare di più, e la tensione si apprezza solo in rarissimi momenti... Un 5 di incoraggiamento.

Aztek  @  14/03/2016 08:26:51
   7 / 10
Interessante thriller, con una storia piena di suspance che cattura lo spettatore sin dalle prime battute. Non male le interpretazioni da parte dei tre protagonisti principali.
Finale di libera interpretazione.
Da vedere.

maxi82  @  13/03/2016 20:25:05
   5 / 10
Questo sarebbe un thriller rivelazione????? !!!!da questo film perché mi aspettavo ben altro...ti tiene in ansia e va bene ma le motivazioni (anche se importante l'argomento) dopo 30 anni può essere questo???!!! O vendicarsi in quei modi???? Bah...a parte la suspence gli avvenimenti sono scontati e il finale e 'a votazione"... anche se visto un protagonista e regista e attore..!!!bocciato

Darksyders77  @  13/03/2016 18:11:14
   7 / 10
Thriller molto carino,con una storia abbastanza diversa dal solito,si lascia guardare senza annoiare ma il ritmo è abbastanza lento.Sinceramente mi aspettavo qualcosina in più,ma è sempre cosi,ci aspettiamo di assistere ad una buona pellicola ma il più delle volte dobbiamo accontentarci..comunque,consigliata la visione-

vinicio  @  13/03/2016 13:51:42
   7 / 10
film visto ieri sera non nei migliore dei modi, con gente in sala che chiaccherava e il mio vicino sulla sinistra che se la russava alla grande, comunque sono riuscito ad apprezzare questo thriller ben fatto...
lb tensione rimane sempre abbastanza costante per tutto il film con l aiuto di una buona recitazione e ottimi dialoghi e qualche colpo di scena che ti lascia agghiacciato..




Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
il finale forse è un pò troppo aperto ma cmq degno di nota... film che per molti può risultare troppo lento, a me è piaciuto un sacco!! consigliato

Skywalker985  @  12/03/2016 11:31:40
   5½ / 10
Classico Thriller americano che parte con le migliori intenzioni, ma si va via via perendo nel corso della storia. Personaggi abbastanza piatti e che trasmettono poco. Diciamo che si lascia guardare, ma sicuramente nel genere c'è di molto meglio. Finale abbastanza scontato.

albert74  @  12/03/2016 10:52:26
   4½ / 10
non mi è piaciuto per niente. Dialoghi banali, attori scialbi. Il taglio è quello del film tv di bassa lega.

gemellino86  @  11/03/2016 21:05:49
   8 / 10
Bel thriller di forte impatto che ha il merito di mantenere una certa tensione sia tra i personaggi che nell'ambientazione. Gli attori mi sono piaciuti (c'è Rebecca Hall che apprezzo molto) e i dialoghi sono pieni di "suspense". Da vedere.

Invia una mail all'autore del commento AxelFoley  @  10/03/2016 19:27:59
   7½ / 10
Vista l'abbondante produzione di questo tipo di thriller, ovvero dell'intrusione più o meno splatter/psicologica di una o più persone in ambiti intimi/famigliari, dovrebbero denominarne un sottogenere e questo "The Gift" potrebbe essere tranquillamente classificato come uno dei migliori in questa categoria.

Joel Edgerton con questo film da lui diretto si fà conoscere in modo più ampio, arricchendo il suo bagaglio con grandi capacità cinematografiche, oltre che alle già ben note da attore.
Riesce ad tenere alta la tensione in tutto il film, non tanto con il tipo di regia, la musica/effetti sonori o il classico utilizzo della violenza gratuita, ma con un gran lavoro psicologico e di caratterizzazione dei personaggi principali, pochi ma molto ben inquadrati e anche realistici.
Il casting non'è di primissimo livello, ma sono buoni attori che si rivelano poi perfettamente calati nella parte e molto attenti e precisi nell'interpretazione. Sembrano scelti più che altro per il loro saperci fare in quel determinato ruolo più che per il feedback del pubblico. Ed in questo Edgerton fà un ottimo lavoro.
Bateman riesci a farsi odiare dopo poco, Rebecca Hall unisce fragilità e spirito di iniziativa, che poi sono i canoni classici che utilizza in molti film ed Edgerton è enigmatico come pochi.

La tensione è crescente ed esponenziale, la sceneggiatura non'è nuovissima ma è molto ben diretta. Bravo Edgerton, gran bel film.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

2 risposte al commento
Ultima risposta 27/04/2016 14.29.47
Visualizza / Rispondi al commento
kadhia  @  10/03/2016 15:42:41
   4½ / 10
Sinceramente non concordo con la maggior parte dei giudizi positivi espressi su questo film. L'ho trovato scontato e banale, i protagonisti sono poco credibili (i due protagonisti maschili) e la trama non ha niente di sconvolgente/originale da proporre. Mi pare un'accozzaglia mal riuscita di altre trame miscelate e nemmeno tanto bene. Insomma sconsigliato

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

7219415  @  09/03/2016 14:19:16
   8 / 10
Molto ben fatto, mantiene la tensione per tutta la sua durata.

Jack_Burton  @  09/03/2016 10:40:52
   6½ / 10
Buon thriller, con una buona storia che tiene botta per tutto il film.
Non mi è piaciuto il ricorso al solito giochetto registico trito e ritrito del "salto dalla sedia"...penso che i registi che fanno thriller debbano trovare modi meno rozzi per provocare tensione, modi quest'ultimi che sanno più da film horror (ed anche lì stendiamo un velo pietoso).
Gradevole...tutto qui.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

2 risposte al commento
Ultima risposta 11/03/2016 21.48.01
Visualizza / Rispondi al commento
Oskarsson88  @  09/03/2016 01:34:10
   8 / 10
Bel thriller davvero, che non esagera, e molto semplice chiude il cerchio con un finale un po' aperto! Sarebbe da sette e mezzo ma si merita mezzo punto in più perchè il regista è all'esordio al lungometraggio ed è anche interprete principale del film.. chapeu!

lucasssss  @  08/03/2016 09:06:40
   9 / 10
gran bel film, un ottimo thriller che ti tiene inchiodato alla poltrona per tutto il film

da vedere assolutamente


ciao
Lucasssss

Tautotes  @  03/03/2016 21:08:36
   7½ / 10
Non male, anche se la trama ricorda un po' qualche altro film. Comunque si lascia guardare e non risulta affatto banale.

marcogiannelli  @  03/03/2016 16:19:19
   8 / 10
primo film per Edgerton, e primo filmone, seppur non sia originalissimo per sceneggiatura
lo stesso Edgerton si ricuce un ruolo meraviglioso, il migliore per recitazione seguito dalla Hall
thriller con tanta tensione, tante seghe mentali per lo spettatore
vedetelo, merita un botto

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

gantz88  @  24/02/2016 19:33:03
   7 / 10
buon film, vale la pena vederlo

KitaVerde  @  23/02/2016 19:36:21
   6 / 10
MA, non ci ho trovato nulla di così originale(giudizio personale ovviamente) manca di potenza e anima, soprattutto nella seconda parte, poi, molti spunti "interessanti" per quanto riguarda la trama e svolgimento ,sono molto prevedibili. Sarà anche che mi ha ricordato 2 film in particolare che ho visto anni fa e questo mi ha fatto storcere il naso. Nota positiva il reparto tecnico e le buone interpretazioni. Carino.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

1 risposta al commento
Ultima risposta 03/03/2016 21.10.46
Visualizza / Rispondi al commento
gandyovo  @  26/01/2016 22:13:02
   7½ / 10
bello, mi è proprio piacuto questo thriller psicologico. ottimo finale. consigliato.

Ash Quercia  @  17/01/2016 12:14:01
   7 / 10
Thriller psicologico molto ben riuscito.
Ottimi gli attori. Consigliatissimo.

TheLegend  @  15/01/2016 15:52:39
   7½ / 10
Interessante thriller psicologico davvero ben costruito.
Il film sembra giocare con lo spettatore cercando di far crescere più di un dubbio nella sua mente.
Bello il finale.

topsecret  @  11/01/2016 20:31:16
   6½ / 10
Non si può certo parlare di giustizia istantanea, ma almeno per una volta un bullo viene ripagato con la stessa moneta, e la cosa sembra dare una certa soddisfazione non solo al vendicatore ma anche allo spettatore che assiste al debutto alla regia di Joel Edgerton in questo thriller psicologico intuibile ma comunque ben fatto.
Si avverte una certa mancanza di originalità ma si percepisce anche una certa sobrietà nel non calcare troppo la mano e lasciarsi andare agli eccessi, anche se, come già accennato, il finale è abbastanza intuibile.
Bene il cast, tutti abili e credibili, discreto il ritmo e la ricerca della linearità nella storia, per il resto nulla di così enfatico da giustificare i votoni che mi precedono...ma tant'è...

Curiosity  @  03/01/2016 09:39:20
   7 / 10
Buon film che vale la pena vedere sicuramente. Non dà 8 permettetemi di dire.

Tensione sempre al punto giusto, perchè ci sentiamo di fatto in imbarazzo anche noi con l'invadente gentilezza di Gordo, finale con finto dubbio.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Alcuni punti della storia forzati.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Ma abbastanza credibile. Per essere un opera prima, cosa dire applausi.

jason13  @  26/12/2015 11:56:30
   8 / 10
Veramente una sorpresa positiva...intrattiene per tutta la durata. Da non perdere.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  24/12/2015 18:44:32
   8 / 10
L'esordio di Edgerton non è niente male. Costruisce la storia curando principalmente i caratteri dei personaggi, affidati ad attori, oltre ad Edgerton stesso, di ottimo livello e rendimento. La storia stessa in fin dei conti utilizza la stessa logica distruttiva del Cape Fear di Scorsese, utilizzando tuttavia un procedimento inverso rispetto al film del regista newyorchese. Se il rapporto Cady/Bowden era chiaro fin dall'inizio con il primo a fungere da angelo vendicatore dalle valenze bibliche sui peccati della classica famiglia benestante americana, in questo caso il percorso è la scoperta del passato che legava i due protagonisti maschili, attraverso l'emergere della vera natura di Simon. Come Sam Bowden evocava Giobbe in Cape Fear, anche in The gift le colpe passate si riverberano nella perdita di ruoli acquisiti con l'inganno. E' più di una semplice coincidenza, c'è un legame molto stretto fra questi due film perchè portano alla luce un meccanismo pressochè identico. Un buon primo lungometraggio con una regia essenziale e molta attenzione ai personaggi.

horror83  @  19/12/2015 14:52:21
   7 / 10
Non vado oltre il sette perché anche se mi è piaciuto come film, non penso che lo rivedrò altre volte. Ci sono film che basta vederli solo una volta e altri che non finiresti più di riguardarli. Come prima visione mi è piaciuto perché è un bel thriller che non fa calare mai l'attenzione dello spettatore, e il finale è tosto!!! Però mi basta di averlo visto solo una volta!!!! non so il perché....boh!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

1 risposta al commento
Ultima risposta 19/12/2015 15.05.51
Visualizza / Rispondi al commento
dagon  @  12/12/2015 11:06:31
   6½ / 10
Considerato che l'ho visto senza aspettative, non mi è dispiaciuto. Al'inizio pensavo che andasse sulla falsariga di certi thriller, con stalker che si insinua, anni '90 (tipo "Abuso di potere"), mentre invece non è proprio così. Non amo Edgerton come attore (sempre troppo caricato, troppo gesticolare con le mani), mentre si rivela un solido regista. Un buon thriller, che tiene desta l'attenzione con una certa intelligenza.

Larry Filmaiolo  @  12/12/2015 00:54:03
   7 / 10
soluzione twistosa non propriamente originalissima

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
per un thriller ben fatto e tutto sommato intrigante, forte della costruzione di un'atmosfera di peculiare angoscia in grado di serpeggiare nello spettatore persino nei momenti apparentemente più distesi. questo grazie anche alle ottime interpretazioni. nulla di sconvolgente nè di nuovo, ma consigliato per ammirare del buon mestiere (edgerton, attore, credo sia alla prima dietro la macchina da presa).

Giovans91  @  05/12/2015 12:16:47
   8½ / 10
THE GIFT. Quello che inizia come una fotocopia di quei classici film anni '90, con la coppietta felice che ha tutto (successo, denaro ed una casa da favola), il cui equilibrio viene minato dall'arrivo di un terzo incomodo, prende presto una piega più psicologica e di fatto imprevedibile.
Joel Edgerton, non solo appare nel film, ma ne cura anche la sceneggiatura e la regia: crea una delle migliori sceneggiature dell'anno, e magari potrebbe ottenere una nomination agli Oscar. Una sceneggiatura davvero ben scritta. Ciò lo deve in parte anche all'eccellente fotografia ed alla colonna sonora che ben si adatta allo scenario cupo del film. Un'atmosfera inquietante che scava nelle percezioni e le motivazioni dei tre personaggi principali, (ottimamente interpretati da tutti gli attori: Jason Bateman, Rebecca Hall e soprattutto Joel Edgerto)
Commercializzato come un thriller-horror violento, questo film è in realtà un dramma cupo con un forte messaggio sul bullismo.
Un'eccellente pellicola. Da vedere!

2 risposte al commento
Ultima risposta 29/12/2015 20.02.23
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

#unfit - la psicologia di donald trump10 giorni con babbo nataleabout endlessnessaddio al nubilatoalessandra - un grande amore e niente piu'all my friends are deadamore al quadratobaby yaga: incubo nella foresta oscurabastardi a mano armatabliss (2021)burraco fatalecentigradecherry - innocenza perdutacome truecosa sarÓcreators: the pastcrisiselegia americanafino all'ultimo indiziogirl power - la rivoluzione comincia a scuolagodzilla vs. konggovernance - il prezzo del poteregreenlandhoneylandi am greta - una forza della naturai predatoriil cammino di xicoil caso pantani - l'omicidio di un campioneil mio corpo vi seppellira'il principe cerca figlioil talento del calabroneimprevisti digitali
 NEW
jakob's wifejudas and the black messiahla nave sepoltala prima donnala ruota del khadi - l'ordito e la trama dell'indiala stanzala vita straordinaria di david copperfieldl'amico del cuore (2021)lasciami andarel'incredibile storia dell'isola delle roselockdown all'italianal'ultimo paradiso (2021)ma rainey's black bottommadame claudemankminarimurdershownomad: in cammino con bruce chatwinnotizie dal mondooperazione celestinaoperazione varsity blues: scandalo al collegepalazzo di giustiziapalm springs - vivi come se non ci fosse un domaniparadise - una nuova vitaparadise hillspele' - il re del calcioqualcuno salvi il natale 2quello che non ti ucciderange runnersrebeccaroubaix, una lucesacrifice (2020)sola al mio matrimoniosonsotto lo zerosoul (2020)sul piu' belloten minutes to midnight
 HOT
tenetthe fatherthe mauritanianthe midnight skythe nights before christmasthe secret - le verita' nascostethe unholythe united states vs. billie holidaythunder forcetua per sempretutto il mondo e' palesetutto normale il prossimo nataleun divano a tunisiuna classe per i ribelliuna donna promettentewe are the thousand - l'incredibile storia di rockin'1000we can be heroes
 NEW
why did you kill me?wonder woman 1984wrong turnyes dayzack snyder's justice league

1016649 commenti su 45326 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net