repo men regia di Miguel Sapochnik USA, Canada 2010
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

repo men (2010)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film REPO MEN

Titolo Originale: REPO MEN

RegiaMiguel Sapochnik

InterpretiLiev Schreiber, Jude Law, Forest Whitaker, Alice Braga

Durata: h 1.51
NazionalitàUSA, Canada 2010
Generefantascienza
Al cinema nell'Agosto 2010

•  Altri film di Miguel Sapochnik

Trama del film Repo men

Nel thriller d'azione futuristico Repo Men, gli esseri umani hanno ampliato e migliorato la propria vita attraverso degli altamente sofisticati e costosi organi meccanici creati da una società chiamata L'Unione. Il lato oscuro di queste scoperte mediche è che se non si paga la bolletta, l'Unione invia i suoi uomini altamente qualificati, a riprendersi indietro l'organo ... senza alcuna preoccupazione per il benessere o la sopravvivenza della persona. Jude Law interpreta Remy, uno dei migliori uomini del settore che recupera gli organi. Ma quando soffre di una insufficienza cardiaca sul lavoro, si risveglia e si ritrova dotato del migliore sostituto per il cuore della compagnia ... così come un debito pesante. Ma un effetto collaterale della procedura è che il suo cuore non è più per il lavoro.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,61 / 10 (59 voti)6,61Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Repo men, 59 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Jumpy  @  06/11/2018 10:32:59
   6½ / 10
All'inizio parte bene, davvero molto bene, l'idea di base è accattivante, il genere tra fantascienza e azione, con un pizzico di humour e toni surreali che, in qualche passaggio mi ha ricordato vagamente Men in Black.
Si perde un po' nella seconda parte

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
E' poi ulteriormente penalizzato dal fatto che molti passaggi, come scritto anche da altri, sanno di "già visto".

Attila 2  @  24/05/2018 12:54:14
   7 / 10
Un bel film di fantascienza-medica con molte scene d'azione , un bel po' di splatter e una trama abbastanza scontata con il "carnefice" senza scrupoli di inizio film che uccide la gente per recuperare gli organi non pagati,che si trasforma in "vittima" e proprietartio di un cuore che non puo' pagare e quindi deve scappare per salvarsi da quello che faceva prima lui per vivere.Si capiva fin dall'inizio che sarebbe successa una cosa del genere,con le implicazioni dell'amicizia con Whitaker.Ma il film e' ben girato,con le giuste atmosfere tetre e buie e con i combattimenti e l'azione che sono davvero spettacolari,il che baqsterebbe gia' per giustificare un buon voto.Ma i due colpi di scena .....

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER ma soprattutto un "finalone" che mi ha ricordato molto Vanilla Sky con Tom Cruise,rendono tutto piu' incredibile,perche' quando si va verso un finale come gia' visyto in molti film e si pensa che sia bello cosi',ci viene invece proposto un ending che stravolge tutto , lascia anche un po' d'amaro in bocca

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER ma allo stesso tempo differenzia totalmente il film da molti altri gia' visti,quindi si rimane anche "piacevolmente" sorpresi.Bella la fotografia,male Jude Law che a me non piace ma e' una cosa personale

ZanoDenis  @  11/05/2017 14:33:42
   6½ / 10
Discreto action fantascientifico, ambientato in un futuro sporco e degradato, non molto lontano comunque dalla realtà, tira in ballo temi interessantissimi anche se gia trattati, la prima parte è particolarmente drammatica e sicuramente la più forte narrativamente, uomo, società, vita e morte, tutto viene tirato in ballo, anche se mai approfondito del tutto, la svolta della seconda parte di film lo trasforma in un action, pieno di combattimenti e fughe e qualche scena ansiogena.
Il finale è una chicca, parecchio imprevedibile.
Discreto film, come intrattenimento funziona.

ragefast  @  22/03/2015 01:51:54
   7 / 10
Scovato quasi per caso, a quanto pare questo film è stato rilasciato direttamente per il mercato home-video in Italia, un vero peccato perchè è di gran lunga migliore di certa spazzatura nel suo genere e non, uscita negli ultimi anni al cinema. E peccato anche del pessimo risultato al botteghino.

L'idea da cui parte la storia è abbastanza originale, anche se, come detto in altre opinioni, numerosi sono gli spunti che ricordano altri film...


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

In ogni caso oggi è difficile trovare film completamente nuovi.

Lo sviluppo della trama alterna alti e bassi, punti in cui convince e altri meno, come per es. il cambiamento piuttosto repentino del protagonista, giustificato dall'incidente, ma forse un po' troppo radicale e inverosimile. Il mio giudizio è comunque positivo grazie soprattutto al...


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Cast di nomi importanti, tuttavia non è per questo film che verranno ricordati i vari Jude Law, Forest Whitaker e Liev Schreiber; discreta Alice Braga, già vista in "Predators" ed "Elysium".

E' un film che consiglio soprattutto agli amanti dello sci-fi. Non aspettatevi un capolavoro, ma per tematiche e alcuni punti della trama merita la visione.

Testu  @  11/02/2015 01:58:55
   5 / 10
Non si contenta dell'idea di base e cerca di distinguersi esagerando, per questo finisce un po per infastidire. Tuttavia il finale lo rivaluta un po in positivo.

Azrael  @  13/04/2014 14:06:46
   7½ / 10
Il film non ha proprio nulla di televisivo e infatti è stato prodotto per le sale - eccezion fatta che in Italia, la Universal, ha deciso poi di distribuirlo direttamente in home video.
Pellicola che ha un suo perché, Repomen riesce a fondere registri stilistici assai diversi, a volte ricordando un Traispotting, a volte rifacendosi per ritmo a pellicole quali Atto di Forza o Blade Runner.
Insomma, un titolo che ingiustamente è passato in sordina e che merita di essere riscoperto e consigliato - più dignitoso di tanta altra paccottiglia fantascientifica passata per gli strilloni pubblicitari dei movie magazine.
Il colpo di scena finale e' davvero ben piazzato. Lascia drammaticamente basiti.
Ottima l'idea base che sorregge la sceneggiatura. Inserito di diritto tra i miei cult personali.

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  01/03/2014 16:23:02
   4 / 10
Film pretenzioso che più che annoiare non fa. Nemmeno il colpo di scena finale ne risolleva le sorti. 4!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR bellin1  @  26/10/2013 11:23:46
   5 / 10
Non mi ha convinto questo Repo. L'idea futurista di per se è anche curiosa ma troppo splatter e molta noia (nella parte centrale e finale) prendono il sopravvento. Il colpo di scena finale di per se per quanto fatto bene non ribalta un voto mediocre.

Mediocre 5

tereuno  @  03/09/2013 18:45:55
   4½ / 10
Peccato, l'idea di questa sorta di science fiction poteva essere sfruttata meglio. Resa confusa e splatter

Azrharn  @  13/06/2013 17:07:00
   5 / 10
Mi ha un po' deluso, scene inutili, trama intuibile e un non so che di televisivo. Recupera un po' col finale.

Trixter  @  11/04/2013 22:35:44
   5½ / 10
Film originale caratterizzato da un'ottima idea di fondo. Bene anche la regia, il ritmo abbastanza serrato e l'interpretazione di Jude Law che, pur non essendo tra i miei attori preferiti, se la cava egregiamente. Per il resto, però, ho trovato la pellicola decisamente poco emozionante; poco coinvolgente. Soprattutto nella seconda parte dove l'azione è sostenuta solamente da sparatorie e coltellate in quantità industriale. Ai titoli di coda, mi ha lasciato l'amaro in bocca. L'impressione è che si poteva fare meglio.

Constantine  @  19/02/2013 20:49:29
   8½ / 10
Ci sono alcune pellicole che epidermicamente fin dal lancio del trailer non mi ispirano interesse, perfino leggere l'introduzione della trama non riesce mai a farmi cambiare idea. C'è bisogno che passi del tempo e che io me ne dimentichi prima di poter riaccendere almeno un minimo di curiosità, per il semplice fatto di averlo ingiustamente condannato senza prove e che finalmente mi decida per dargli una chanche.
"Repo Men" esordio alla regia nel lungometraggio di Sapochnik è una di queste pellicole; in un futuro distopico e allucinato, i recuperatori non si preoccupano di sottrarre i surrogati degli organi vitali ai clienti morosi, causandone ovviamente il decesso, spesso in maniera brutale. Con quest'assunto si dipana il racconto di questo film a lunghi tratti intrigante, forte visivamente (non adatto per il dopocena o per i stomaci sensibili), una sorpresa gradita come ritrovare dei soldi nella tasca interna di una giacca. Il protagonista è un antieroe sui generis, un banale soldato dall'intelligenza ridotta e con una prospettiva chiusa alla sopravvivenza, dovrà passare dall'altra parte della barricata in maniera rocambolesca prima di poter finalmente realizzare l'assurdità del proprio compito nella società ed i suoi risvolti devastanti. La regia e la sceneggiatura dialogano alla perfezione rendendo lo scorrere fluido e mai noioso, eccedendo forse soltanto nella parte centrale con un pò di retorica cinematografica. Il cast è davvero brillante e Jude Law registra davvero una prestazione completa per espressività e fisicità, perfettamente bilanciato dalla spalla-antagonista Whitaker. "Repo Men" non si prefigge grosse pretese e proprio grazie a questo naturalmente le eccede servendo un ora e cinquanta minuti d'intrattenimento di qualità, con spunti riflessivi sottovalutati. Uno dei migliori ( se non il migliore) fanta-action del nuovo millennio, prossimo cult da home video, ingiustamente ignorato per primo dal sottoscritto.

"Un Lavoro non è solo un lavoro, è cio che sei. E se vuoi cambiare ciò che sei prima devi cambiare ciò che fai."

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

jb333  @  16/01/2013 07:31:04
   7½ / 10
da vedere!ottimo film con una gran bella idea..

kako  @  01/10/2012 19:24:59
   7½ / 10
un'idea molto originale e intrigante, su un futuro che porta all'estremo la commercializzazione della società odierna, dove troviamo una multinazionale che si arricchisce con vendita di organi vitali e di fatto controlla la vita delle persone, che nel caso non possano ripagarsi gli organi acquistati ne vengono privati con conseguenze spesso mortali. Il film, dopo un buon incipit, rallenta un po', ma la curiosità per il tema trattato permette di non annoiarsi mai, e una volta ingranato definitivamente il film è un concentrato di azione ben costruita, anche se a volte un po' eccessiva (leggi americanata) e di trovate interessanti che creano tensione e coinvolgimento, fino a un finale spiazzante e riuscitissimo. Musiche trascinanti accompagnano la vicenda, inserita in ambientazioni ben riuscite. Scene splatter ben fatte, che per qualcuno posso risultare fastidiose, ma che secondo me ci stanno nel complesso del film. Ottima interpretazione di Jude Law.

Beefheart  @  28/09/2012 08:10:06
   7 / 10
Discreto anche se un po pretenzioso in alcune cose. Ottima l'idea di partenza. Infinitamente meglio del più recente ma per certi versi simile "In Time".

1 risposta al commento
Ultima risposta 28/09/2012 08.35.46
Visualizza / Rispondi al commento
mr orange  @  11/09/2012 23:00:49
   7 / 10
buon film di fantascienza con una facile morale di fondo ma con un ritmo serrato, divertente ed appassionante, per niente scontato.

Sbrillo  @  09/08/2012 09:30:53
   6 / 10
A me non piacciono i film di fantascienza, ma obiettivamente questo Repo Men merita almeno la sufficienza....anche grazie al colpo di scena finale (che lascia l'amaro in bocca) e anche per la buona regia e la prova dei protagonisti...
l'Inizio risulta essere promettentissimo, dopo un pò però va perdendosi in dialoghi noiosi e caotiche scene d'azione...dopotutto rimane comunque un film almeno sufficiente!

Lenina80  @  25/05/2012 10:33:33
   6½ / 10
Film originale che all'inizio mi ha preso molto. Poi però...si è inceppato qualcosa. Film lento, dialoghi noiosi, abbastanza caotico e moglie del personaggio principale fastidiosa e rompiscatole. Peccato veramente, perchè il finale è spiazzante, poteva essere un ottimo film e invece dopo 20 minuti la scintilla non è scoccata...

BlueBlaster  @  11/05/2012 01:50:09
   5 / 10
Non mi è piaciuto e non saprei neanche dire perchè...forse Jude Law e Forest Whitaker non mi ispirano tanto come attori...la prima parte mi aveva stimolato, poi è arrivata la noia causata da dialoghi e insomma basta...

Invia una mail all'autore del commento camifilm  @  26/03/2012 17:28:34
   6½ / 10
Interessante film di fanta-azione.
Il tema è intrigante.
Scene di impatto visivo, soprattutto all'inizio per presentare i personaggi ed il loro compito.
Da vedere.
Può comunque non piacere, soprattutto a ch ipiace un genere di fantascienza diverso da questo che si avvicina, a mio parere, più a genere azione.

giams  @  12/01/2012 23:21:07
   7½ / 10
bè devo iniziare col dire che il film mi è piaciuto molto forse questo è dovuto al fatto che lo guardato felice e spensierato senza alcun tipo di pretese..certo se devo analizzare la pellicola nel suo insieme e tecnicamente si notano buchi e imprecisioni frequenti ma tutto sommato è buono il mio giudizio..inoltre ho trovato il finale molto bello e spiazzante e un voto in più lo do solo per questo motivo altrimenti era da 6e mezzo

PATRICK KENZIE  @  03/01/2012 19:36:26
   8½ / 10
Sorprendentemente stupefacente!
Un regia ai limiti dell'applauso continuo per una scenaggiatura forte e costantemente esaltante. Ultra originale e adrenalinico,intenso nel suo dramma e con un finale shock...
Ottimo davvero Law e Whitaker come sempre. Alice Braga sta lentamente e con scelte oculate entrando nel mondo hllywoodiano.
Da vedere e rivedere

jekillisfree  @  24/11/2011 17:07:29
   3½ / 10
Secondo me film terribile..non ha ne capo ne coda..il mio tre e mezzo è solo per la presenza di Forest Whitaker e per Jude Law che non è male. Film no sense però.

nevermind  @  03/10/2011 10:39:45
   5 / 10
L'idea era interessante, ma sullo sviluppo non ci siamo proprio....Ma perchè bisogna sempre inserire scene/dialoghi da americanata pura? Del rapporto tra il protagonista e la moglie ne vogliamo parlare?

Non l'ho trovato per niente interessante...Per non parlare della pubblicità a palla che ci viene propinata ormai in quasi tutte le pellicole che hanno bisogno di finanziamenti (vedi Volkswagen e addirittura una smart tra le immense strade americane!!!! Ridicolo forzare la pubblicità a tanto...).

Cardablasco  @  02/10/2011 17:58:37
   6½ / 10
Non male e spiazzante il finale,grande Law,troppo inverosimile la moglie che lo lascia cosi'

Gruppo COLLABORATORI julian  @  02/10/2011 16:09:58
   4 / 10
Regola n. 1: mai far scegliere i film agli altri.

Ok che è science fiction, ma un minimo di plausibilità ?
Situazioni che non potrebbero esistere mai, neanche con tutta la buona volontà nell'immaginare un futuro superviolento. E giustifichiamolo anche col fatto che è tutto la solita metafora dell'uomo che si consegna nelle mani delle multinazionali, non molto dissimile dalla leggenda metropolitana del chip installato sotto cute, che secondo molti esisterebbe già.
Repo men è indice che la gente vuole vedere sempre più sangue ed estremismi, ma lasciando la solita dose di battute americane e un pò di intellettualismi (il paradosso del gatto di Schrodinger), per far credere che in fondo è un film impegnato. Una specie di versione instupidita di Cronenberg.
Reperibili similitudini anche con District 9 e l'ormai onnipresente Vanilla Sky.
Insomma, lasciate perdere, davvero.

zakalwe  @  16/08/2011 01:06:06
   7 / 10
Qualche splatterata di troppo ma tutto sommato un bel film.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

BuDuS  @  12/08/2011 21:13:19
   6½ / 10
Credo lo si possa guardare. Nulla di eccezionale, ma la trama è interessante, non credo meriti meno di 5.

IceKiller  @  01/06/2011 01:45:42
   6½ / 10
Buon film dalla sufficenza pienamente meritata, particolare, sa in molti punti di "gia visto" o di poco "logico o fattibile", ma anche grazie al colpo di scena e al finale diverso dal solito e particolare sa dare un suo perche a tutta la narrazione

clint 85  @  30/05/2011 00:36:52
   7 / 10
Buono nonostante manchi di originalità...

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

guidox  @  06/05/2011 23:18:16
   7 / 10
l'idea di base e il suo sviluppo sono piuttosto validi, anche se c'è un continuo rimando a diversi altri film di genere che ne mina l'originalità già in partenza.
non sempre convincenti a mio avviso gli attori, Forest Whitaker non mi è proprio piaciuto.
però gira tutto a puntino, anche nelle scene più inflazionate; e lo stile della regia col ruolo non da poco della musica, crea una bella atmosfera.
finale un po' telefonato.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  04/05/2011 18:18:23
   7½ / 10
Film di fantascienza che sfrutta un'idea interessante. Ha il pregio di non voler esagerare troppo con gli elementi fantascientifici come invece fanno molti altri film diventanto così una sorta di baracconata. Devo dire però che impiega parecchio tempo per decollare, con una prima parte forse un po' troppo lunga, e comunque mi aspettavo un pizzico in più d'azione. La qualità del film rimane comunque su buoni livelli soprattutto grazie ad un finale che probabilmente non piacerà a tutti ma per me è una trovata geniale.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR oh dae-soo  @  24/03/2011 14:16:40
   7½ / 10
ATTENZIONE: il commento potrebbe contenere anticipazioni.

Corazza lucente che gronda sangue e anima nera, anzi nerissima. Questo è Repo Men, originale sci-fi con quel qualcosina in più.
Coraggioso, spiazzante, pessimista, estremo.
Siamo in un imprecisato futuro, probabilmente più vicino ai nostri giorni di quanto si possa pensare. Finalmente chi ha bisogno di trapianto di organi non deve attendere anni. Se lo compra alla Union. Lo paga caro. E se non lo paga, l'azienda manda qualcuno a recuperarlo.
Remy è un recuperatore.
Jake, suo migliore amico, anche.
Quando Remy per un incidente dovrà lui stesso trapiantarsi un bio-organo, molte delle sue idee cambieranno.
Partiamo dalla confezione. Repo Men si avvale di effetti speciali straordinari, quasi tutti concentrati nelle sequenze di recupero degli organi, dettagliatissime, forse pure troppo, tanto da sconsigliarne la visione a chi soffre un pò la vista del sangue. Location ottime, su tutte la città abbandonata di Paradise; Whitaker e Law insieme funzionano a meraviglia. Scene action direi ben fatte anche se son proprio quelle a non farmi innamorare completamente del film (è una mia idiosincrasia personale, 'n se pò fa niente).
Quello che più sorprende però in Repo Men è il suo messaggio, la tematica che affronta, il coraggio. Non mi sorprende che il film sia stato mal distribuito perchè, come in The Road, il futuro dell'umanità che ne vien fuori è assolutamente aberrante e, soprattutto, privo di speranza. La speculazione sul dolore altrui è senz'altro il tema predominante tanto da farci vedere il film come un parossismo dell'attuale sistema sanitario statunitense: se paghi vivi, altrimenti no. Quando Remy subirà il trapianto e si troverà impossibilitato a pagare, solo allora acquisterà quell'umanità atta a fargli capire quanta sofferenza ci sia nella povera gente, quanto una vita umana conti più di un'insolvenza. In Repo Men abbiamo lo stesso identico scheletro di un altro film che ho amato moltissimo, District 9. Una persona priva di scupoli che per lavoro stermina una minoranza ma che poi, per pura casualità, si troverà lui stesso menbro della parte oppressa e quindi, non tanto per opportunità ma per un vero cambiamento interiore, si trova ad essere una persona completamente diversa (c'è anche un pò di Cella 211). Altro rimando, che a qualcuno piacerà chiamar plagio, è quello evidentissimo ad Apri gli occhi di cui Repo Men possiamo quasi considerare una sua mutazione, una replica in toni, atmosfere e contesti totalmente diversi.
Repo Men sembra lasciarci scampo ma invece preme fino in fondo sulla desolazione, sulla disillusione.
Come nella splendida citazione iniziale del film, quella del paradosso del gatto di Schroedinger, tutti noi siamo contemporaneamente sia morti che vivi, e il finale del film, purtroppo, ne è la dimostrazione.

V4LL3  @  16/02/2011 16:32:10
   5 / 10
1-SOGGETTO:
Bella in realtà l'idea di un futuro in cui la vita possa essere sensibilmente prolungata attraverso la tecnologia;

2-SCENEGGIATURA:
L'attenzione dello spettatore viene catturana dalle numerose scene di violenza, piene zeppe di schizzi di sangue che non lasciano molto alla fantasia. Si potevano valorizzare maggiormente i problemi etici legati alla faccenda piuttosto che seguire la via dello splatter;

3-INTERRPETI:
Forse l'unica segnalazione è quella di un Jude Law che non convince appieno, sufficiente;

4-EFFETTI SPECIALI:
Effetti abbastanza convincenti, anche se il più riguarda la parte di make-up;

5-MAKE-UP & COSTUMI:
Tanto, tanto, troppo sangue in questa pellicola, anche se tecnicamente ferite e tagli sono realizzati con una certa arte;

6-FOTOGRAFIA & SCENOGRAFIA:
Film un po' scuretto ma niente di rilevante da questo punto di vista;

7-MUSICHE & COLONNA SONORA:
Sinceramente non si fanno notare più di tanto, passabili;

In definitiva un film che non mi ha proprio entusiasmato, forse per le aspettative tradite dalla trama apparentemente più profonda, poteva essere decisamente migliore.

vale1984  @  07/02/2011 12:25:38
   7 / 10
ottima trama e buona l'idea se non fosse per alcuni indizi iniziali dai quali ho capito il finale (vedi spoiler)...che noia! e' diventato tutto un pò scontato anche se il film non è ne scontato ne banale...anzi interessante e originale. Bravi gli attori e buoni gli effetti speciali...
l'idea di un mondo dove si comprano organi artificiali a prezzi assurdi e poi la ditta produttrice se li riprende in caso di mancato pagamento non sembra così futuristicamente assurda, anzi diventa interessante e indice di un mondo spregiudicato e senza più confini...

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

calso  @  07/02/2011 11:10:29
   7 / 10
L'idea è veramente molto buona e l'interpretazione eccellente...si perde un pò ad un certo punto, riscattandosi con un buon finale anche se un pò prevedibile...resta comunque un film di fantascienza godibile

Valdak89  @  27/01/2011 21:03:13
   5½ / 10
Bah, ho spento poco più che a metà :\ sembrava promettere bene inizialmente, poi và perdendosi..

Wolverine86  @  23/01/2011 23:29:54
   6½ / 10
Non male come film, ottima poi l'idea di base. Inizia molto bene poi va un po' a perdersi diventando abbastanza scontato per poi riprendersi nel finale.
Ci sono però un paio di cose che non mi quadrano:


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

a parte questo è un buon film.

2 risposte al commento
Ultima risposta 15/06/2011 18.29.34
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento AlbertoUmilta89  @  23/01/2011 20:35:38
   5 / 10
Beh che dire,
quando ho iniziato a vederlo mi sembrava di ritornare alla vecchia fantascienza, quella del soilent green per intenderci, dove la società veniva criticata intelligentemente con uno sguardo al futuro! Poi il film cambia e sembra di tornare a Fuga da Los Angeles, ma poi ti rendi conto che quello non è Kurt Russel ma è Jude Law e la critica alla società è andata nella spazzatura assieme all'iniziale idea del film che era ottima!
Diciamo la verità: la storia è anche accettabile ma è effettivamente sviluppata malissimo!! Neanche la presenza di un buon attore come Whitacker salva il tutto.
Ma non si può dire che la colonna sonora sia brutta e effettivamente qualche scena ti tiene un pò teso ma purtroppo si poteva fare ben più di così!
Insomma non da comprare il Dvd ma se un vostro amico ce l'ha fatevelo prestare e ogni tanto non sentitevi in colpa se mandate avanti veloce.....vi state facendo un piccolo favore

Dodo  @  22/01/2011 01:38:23
   7 / 10
Americanata fino all'ultimo minuto.
E poi ti accorgi di non aver capito nulla :)

Buona interpretazione di Law, mediocre di Schreiber e pessima della ragazza (di cui mi sfugge il nome).
Devo dire che se non ci fossero state alcune scene il film avrebbe decisamente perso in punteggio.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Nel contesto la sceneggiatura seppure a volte troooppo lenta/confusionaria regge, aiutata dall'ottima colonna sonora sparata a mille in stile Lock&Stock/RocknRolla.

Ottimo il finale totalmente DEmotivamente.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  14/01/2011 13:15:10
   7 / 10
Solitamente questo genere di film non mi coinvolge particolarmenmte ma questo tratto dal romanzo Repossession mambo di Eric Garcia mi ha intrattenuto piacevolmente.
L'incipit è davvero interessante, supportato anche da un buon ritmo e attori in parte, anche se recitano soprattutto con il fisico. Anche l'ambientazione è suggestiva.
L'attenzione cala un po' nella parte centrale, quando la fuga di Remy inizia a diventare ripetitiva e la storia d'amore appiattisce un po' il ritmo; poi si riprende abbastanza nel finale.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  04/01/2011 17:33:29
   6½ / 10
E' un film che parte con buone intenzioni, riecheggiando una certa fantascienza anni 70, quando determinati problemi potevano essere la causa di pericolose distopie futuristiche (mi viene in mente 2022: i sopravvissuti, a caldo). Però pur presentando una buona confezione d'insieme, fallisce un certo approfondimento, privilegiando il lato action della pellicola e svilendo non di poco il risultato finale. In definitiva è un'occasione mancata.

Invia una mail all'autore del commento brabus  @  03/01/2011 15:50:20
   8½ / 10
un buon film ....storia nuova ed orginale... non la solita minestra rimescolata.
potrebbe essere il nostro futuro!

popoviasproni  @  03/01/2011 12:49:14
   7 / 10
Soggetto intelligente sviluppato con ritmo, tensione e momenti più drammatici.
Ottimo il duo Law e Whitaker.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Dante12  @  27/12/2010 23:00:12
   7½ / 10
Non male, gli avrei dato anche otto se non fosse per il finale un po cosi...

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  20/12/2010 16:52:01
   7 / 10
La Union è una ditta che fabbrica e vende organi artificiali lucrando sull'altrui disperazione.Gli onerosi congegni vengono ceduti a prezzi esorbitanti costringendo i pazienti a indebitarsi pur di salvare la pelle.
In questo futuro sgorgato dall'inventiva di Eric Garcia e presentato nel romanzo "Repossession mambo",si stipulano barbari finanziamenti che prevedono, in caso di inadempienza, la rimozione forzata con ovvie e irreparabili conseguenze.In questo caso un fegato,un pancreas,un occhio,qualsiasi organo sia stato impiantato per salvare o migliorare la vita del paziente, viene recuperato da agenti perfettamente addestrati a non farsi scrupoli nel riprendersi l'oggetto in questione e lasciare al proprio destino l'insolvente vittima.
"Repo Men" è un'appassionante pellicola sci-fi che partendo da spinose implicazioni morali arrischia un connubio tra queste e un intreccio più commerciale, fatto di canonica azione e sviluppi sentimentali.Operazione che riesce solo in parte,tuttavia è interessante notare come venga trattata la paura della morte,sia che arrivi per malattia che per mano di un recuperatore, assurgendo a nuova molla di un'economia basata su uno strozzinaggio estremo.
La già vista pena del contrappasso costringerà uno dei recuperatori (Jude Law) a calarsi nei panni della vittima,obbligato a fuggire prima e a combattere poi quel sistema che ha servito senza batter ciglio.La descrizione di questo mondo da incubo è folgorante,poi il film si arena leggermente nella parte centrale con l'apparizione della poco convincente Alice Braga e dell'inevitabile storiella d'amore,per poi riprendere quota in un finale emozionante corredato da un epilogo a sorpresa.Il debuttante Sapochnik ci va giù per nulla morbido con scene cruente e splatter,pur non riuscendo sempre a condurre le danze con mano sicura riesce a prendere le distanze da "Gamer" o "Il mondo dei replicanti", recenti e insignificanti esempi di fantascienza distopica.

2 risposte al commento
Ultima risposta 24/03/2011 14.49.40
Visualizza / Rispondi al commento
fabrix  @  20/12/2010 00:44:25
   8½ / 10
geniale nella sua crudeltà. Cinico da morire. Da vedere

Febrisio  @  22/11/2010 18:15:55
   7 / 10
Sembra un miscuglio di varie pellicole; potrebbe ricordarne tante, ma non assomiglia a nessuna.
A dir la verità Repo men non convince pienamente, ma si fa piacere per piccoli accorgimenti; alcune battutine riuscite, colonna sonora bella anche se non troppo azzeccata, un paio di scene ben costruite, una sceneggiatura che regge per l'intero film, un Jude law ben in parte, e finalmente un tocco di originalità nella storia. Aggiungo personalmente che per un film di questo calibro, tocca tematiche interessanti senza avere l'arroganza di approfondirle. È tutto, e non è niente. È un film senz'anima, e soprattutto vuole esserlo con pregi e difetti e a me sta bene così.

tnx_hitman  @  09/11/2010 19:06:04
   7 / 10
Bel film fantascientifico con interpreti piu' che carichi nei loro ruoli,azione allo stato dell'arte che tiene sveglio lo spettatore con sequenze di combattimento eleganti e molto particolari(non mi gasavo dai tempi di Equilibrium).Per quanto mi riguarda la storia non e' per niente originale,siccome avevo gia' visto un anno fa Repo-The Genetic Opera.
Pero'il tutto si risolleva con un finalone a doc che spiazza e convince.
Segnaliamo una colonna sonora di tutto rispetto che e' la ciliegina sulla torta in un prodotto in fin dei conti ben confezionato.
7 pieno.

najo161  @  09/11/2010 00:37:30
   7 / 10
A parte la storia assurda e inquietante del recupero organi (nonostante ci possa essere il messaggio di fondo) il film viaggia sulla sufficienza per quel che riguarda le scene d'azione e il cast. Un voto in piu per il bel finale a sorpresa.

eraserhead  @  15/10/2010 00:28:54
   4 / 10
Carina l'idea di fondo, realizzazione pessima
Credo sia stata fallimentare la scelta di voler sviluppare una sceneggiatura distopica in un contesto a dir poco grottesco
Per come la vedo io la distopia è opprimente, tetra, nauseante
A vedere questo film si ha l'impressione di assistere a un film d'azione molto cazzaro
Insomma non è brutta la storia ma il modo in cui viene raccontata

rob.k  @  03/10/2010 14:55:08
   8½ / 10
Il film parte con buon presupposti...Nel seconda metà mi stavo lamentando del fatto che si era trasformato nella solita americanata dove il buono uccide da solo tutti i cattivi...

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Clint Eastwood  @  30/09/2010 12:51:08
   6 / 10
In un futuro non molto distante abbiamo trapianti per tutti, c'è una società che vende appunto questi organi di cui ne hai bisogno ... a rate se vuoi, però ricordati se non paghi arrivano i repo men a riprendersi il prodotto senza pensare a te ovunque tu sia, a casa nella camera da letto, in un bagno pubblico o nello stesso ascensore, lasciandoti poi morire dissanguato. Il risvolto della trama si ha quando il nostro eroe cade nella stessa trappola, un incidente, operato d'urgenza e pack !!! ... un cuore nuovo di zecca dell'azienda, un nuovo debito da saldare oltre alla separazione con la moglie e un figlio a carico. Il cliente non riesce a raccogliere la somma e diventa la lepre di turno.
Tutto nei limiti della sufficienza con buoni effetti speciali, musiche, ben diretto e un finale sorprendente. 6+

Noodles_  @  28/09/2010 12:19:31
   7 / 10
Uno spunto originale per una storia ambientata in uno dei tanti futuri-ipotesi dominati dalla tecnologia di cui il cinema di fantascienza americano è ricco (il mondo dei replicanti, minority report, total recall, Gattaga, ecc.). Il voto positivo è dovuto principalmente all’idea di base, alla regia, alle eleganti coreografie dei combattimenti (cosa riescono a fare con quelle lame...), e ad una splendida colonna sonora.

Però:

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Comunque tutto sommato il film intrattiene e diverte: se siete amanti del genere action-thriller fantascientifico e lo approcciate senza troppe pretese, non credo che rimarrete delusi.

3 risposte al commento
Ultima risposta 25/03/2011 15.36.08
Visualizza / Rispondi al commento
Izivs  @  13/09/2010 00:38:33
   7½ / 10
Bella sceneggiatura....una profezia cinica e spietata della società futura. Gli attori offrono una performance notevole e la regia non è malvagia. Veramente un gran finale, da vero film fantascientifico doc.

GiorgioChiellin  @  10/09/2010 09:40:08
   8½ / 10
Che filmone ragazzi.
Bellissimo film di fantascienza, che va ad aggiungersi ad altri casi di film ottimi non usciti (ancora, spero) in Italia (Kick-ass?).

La trama è abbastanza originale, gli interpreti ottimi, la colonna sonora azzeccatissima


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

e alcune "genialate" sparse qua e la nella pellicola


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Vedetelo.

4 risposte al commento
Ultima risposta 11/09/2010 15.55.09
Visualizza / Rispondi al commento
Eratostene  @  09/09/2010 10:16:41
   8½ / 10
Bel film di fantascienza che avrebbe potuto e dovuto riscuotere maggior successo. Non ci si spiega come un film con un tasso così alto dal punto di vista tecnico e recitativo abbia riscosso così scarsa visibilità. Meglio de Il Mondo dei replicanti. Jude Law sempre bravo nei suoi ruoli, così come lo sono stati i vari Whitaker, Braga e Schreiber. Tema molto interessante e ottimi colpi di scena.

andrea9002  @  06/09/2010 07:25:49
   7½ / 10
Non piacerà a tutti (se non appassionati di fantascienza) e forse è questo il bello...
molto particolare, molto cattivo e cinico descrive una società del futuro inchinata al dio denaro.
Attori in ottima forma e di buon livello, mi è piaciuta tantissimo Alice Braga, quella di "Io sono leggenda".
Finale inaspettato ed abbastanza spiazzante...

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

kossarr  @  06/09/2010 06:13:56
   7½ / 10
La storia è senz'altro originale, il film ben recitato e con una buona fotografia.
Non è un capolavoro ma per gli amanti del genere è sicuramente consigliato.
Qualche scena splatter da vomito ma ci sta.
Futuristico!

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

5 cm al secondoa haunting at silver falls 2a mano disarmataa spasso con willya.n.i.m.a.after (2019)aladdin (2019)alive in franceamerican animalsancora un giornoannabelle 3arrivederci professoreasbury park: lotta, redenzione, rock and rollattacco a mumbai - una vera storia di coraggioattenti a quelle dueavengers: endgamebanglabeautiful boy (2018)bene ma non benissimoblue my mind - il segreto dei miei annibook club - tutto puo' succederebutterfly (2019)cafarnaocarmen y lolache fare quando il mondo e' in fiamme?christo - walking on waterclimax (2018)cyrano, mon amourdagli occhi dell'amoredaitonadentro caravaggiodicktatorship - fallo e basta!dilili a parigidolceromadolor y gloria
 NEW
domino (2019)due amici (2019)escape plan 3 - l'ultima sfidafiore gemelloforse e' solo mal di marego home - a casa lorogodzilla ii - king of the monstersgordon & paddy e il mistero delle nocciolehellboy (2019)i figli del fiume gialloi fratelli sistersi morti non muoionoil campione (2019)il corpo della sposail flauto magico di piazza vittorioil grande saltoil grande spiritoil museo del prado. la corte delle meraviglieil ragazzo che diventera' reil segreto di una famigliail traditore (2019)il viaggio di yaojohn mcenroe - l'impero della perfezionejohn wick 3 - parabellumjuliet, nakedkarenina & ikurskla bambola assassina (2019)la caduta dell'impero americanola citta' che curala llorona: le lacrime del malela mia vita con john f. donovanla prima vacanza non si scorda mail'alfabeto di peter greenawayl'angelo del criminel'angelo del male - brightburnle grand balle invisibilil'educazione di reylo spietatolucania - terra sangue e magial'ultima oral'uomo che compro' la lunal'uomo fedelema (2019)ma cosa ci dice il cervellomaryam of tsyon - cap 1 escape to ephesusmo' vi mento - lira di achillenoinon ci resta che riderenon sono un assassinonormalnureyev. il mondo, il suo palcooro verde - c'era una volta in colombiapalladio - the power of architecturepallottole in liberta'pet sematarypets 2: vita da animalipokemon detective pikachupolaroid
 NEW
powidoki - il ritratto negatoprimula rossaquando eravamo fratelliquel giorno d'estatequello che i social non dicono - the cleanersrapina a stoccolmarapiscimired joanrestiamo amicirocketmansarah & saleem - la' dove nulla e' possibileselfiesharon tate: tra incubo e realta'shazam!shelter: addio all'edensir - cenerentola a mumbaisoledadsolo cose bellespider-man: far from homestanlio e olliotakara - la notte che ho nuotatoted bundy: fascino criminalethe brink - sull'orlo dell'abissothe elevatorthe intruder (2019)the mirror and the rascalti presento patricktorna a casa, jimi!toy story 4tutti pazzi a tel avivtutto lisciouna famiglia al tappetouna vita violenta (2019)un'altra vita - mugunfriended: dark web
 NEW
welcome home (2019)wolf call - minaccia in alto marewonder parkx-men: dark phoenix

989859 commenti su 41661 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net