retreat regia di Carl Tibbetts Gran Bretagna 2010
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

retreat (2010Film Novità

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film RETREAT

Titolo Originale: RETREAT

RegiaCarl Tibbetts

InterpretiThandie Newton, David Tennant, Cillian Murphy, Jamie Bell

Durata: h 1.30
NazionalitàGran Bretagna 2010
Generethriller
Al cinema prossimamente

•  Altri film di Carl Tibbetts

Trama del film Retreat

La storia ruota attorno a una coppia che sta cercando di ricostruire il loro rapporto prendendo tempo su una remota isola fino a quando improvvisamente un militare si presenta sulla loro porta mezzo morto dicendo loro che un virus letale sta uccidendo milioni di persone sulla terraferma.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,44 / 10 (9 voti)5,44Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Retreat, 9 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

TheLory  @  11/08/2017 09:19:04
   5 / 10
Se fai un film con tre personaggi mi devi almeno sviscerare ogni aspetto della loro personalità, che se qualcuno mi chiede di loro gli so dire anche dove sono stati in ferie 3 anni fa, invece ciccia, non si sa chi sono, da dove sbucano, il loro passato, i loro pensieri, niente di niente.
Per il resto la storia è lenta e ha poco da dire, in più la mono ambientazione fa innervosire e abbioccare.
Non terribile, ma poca roba.

Alex22g  @  07/08/2017 10:54:44
   8½ / 10
Ottimo thriller che secondo me ha una media troppo bassa per la qualità generale che possiede. Gli attori sono molto bravi (Jamie Bell su tutti) e la trama ,arrivati al finale, risulta interessante e ben intrecciata con lo svolgersi delle vicende dei protagonisti. Personalmente l'ho trovato una piacevolissima sorpresa nonostante fosse u film passato praticamente inosservato.

Chemako  @  25/06/2017 07:50:08
   5 / 10
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  19/06/2017 12:51:17
   5 / 10
Thriller dal tema gia' visto che si regge sull'ambiguita' del personaggio principale, quello del soldato. Malgrado i colpi di scena sembrino cambiare spesso la verita', il finale risulta comunque prevedibile.
Fiacco.

Invia una mail all'autore del commento bart1982  @  15/04/2017 00:04:49
   5 / 10
Film relativamente breve che non trasmette il patos che vorrebbe.
Hanno speso 5€ per la scenografia, ma avrebbero dovuto rinforzare l'opera con scene più thriller.
Finale per me pasticciato, potevano giocarselo meglio e avrebbero preso un 6!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Invia una mail all'autore del commento agen  @  13/04/2017 18:11:13
   3 / 10
niente di bello all'orizonte film pessimo

gianni1969  @  06/06/2014 01:04:08
   6 / 10
Un cast importante per una pellicola poco conosciuta, di per se non male, il problema che la sceneggiatura è un collage di altri film ben più noti, il finale a mo di colpo di scena, puo' sembrare buono ai cinefili alle prime armi, ma e' telefonato già a 20 minuti dalla fine. Cmq un occhiata la merita. 7 per il film 5 per il deja vu

goodwolf  @  07/12/2012 18:34:46
   7 / 10
Questi sono i film che mi piacciono! Unico ambiente e trama che si regge da sola grazie alla tensione dei protagonisti e all'incertezza della verità.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  05/03/2012 18:12:57
   4½ / 10
Molto alla lontana può ricordare Ore 10: calma piatta di Noyce, già a sua volta mutuato da un lavoro incompiuto di Orson Welles (The Deep). Il gioco si regge sull'ambivalenza del personaggio di Jamie Bell, potenziale vittima o carnefice della coppia ritirata nell'isola. La caratterizzazione del soldato, merito esclusivo di Bell, è la cosa migliore del film di questo esordiente, occupato soprattutto a cambiare le carte in tavola per mantenere la tensione tra i tre personaggi, senza preoccuparsi di una sceneggiatura che mostra gradualmente delle falle e non definendo in maniera approfondita i personaggi della coppia Newton-Murphy, quantomeno sciatti e ai limiti della credibilità.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


959615 commenti su 37677 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net