savage grace regia di Tom Kalin Francia 2005
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

savage grace (2005)

 Trailer Trailer SAVAGE GRACE

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film SAVAGE GRACE

Titolo Originale: SAVAGE GRACE

RegiaTom Kalin

InterpretiJulianne Moore, Stephen Dillane, Eddie Redmayne, Elena Anaya, Unax Ugalde, Belen Rueda, Hugh Dancy

Durata: h 1.33
NazionalitàFrancia 2005
Generedrammatico
Al cinema nel Giugno 2008

•  Altri film di Tom Kalin

Trama del film Savage grace

Tratto dal libro omonimo di Natalie Robins e Steven ML Aronson, il film racconta l'incredibile storia vera di Barbara Daly, ragazza di bassa estrazione sociale che sposa il magnate Brooks Baekeland, aitante erede della fortuna accumulata dal padre, Leo, inventore della bakelite. Barbara Ŕ bella, rossa e carismatica, ma disperatamente inadeguata alla classe sociale e al mondo del marito. La nascita dell'unico figlio della coppia, Tony, rischia di compromettere il precario equilibrio di questa unione di estremi. Crescendo, il ragazzo si sente un fallimento agli occhi del padre e sviluppa un rapporto sempre pi¨ simbiotico e morboso con la madre, che getterÓ le basi di una tragedia di spettacolare efferatezza e decadenza.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,71 / 10 (7 voti)5,71Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Savage grace, 7 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Invia una mail all'autore del commento nightmare95  @  30/07/2013 16:21:02
   3½ / 10
Film che mi ha lasciato indifferente, la storia morbosa, strana, malata e particolare non ha catturato la mia attenzione, mi sono annoiato parecchio vedendolo.
Sicuramente è apprezzabile la prova della Moore e del resto del cast e sono state interessanti le ambientazioni, il resto non mi è piaciuto affatto.
Pessima la sceneggiatura e alcune scene del film le ho trovate davvero di una lentezza incredibile!
Sconsiglio caldamente la visione.... credo che avendolo visto oggi per la prima e ultima volta, domani già l'avrò rimosso dalla mente.

paride_86  @  01/10/2012 20:49:33
   6 / 10
Il film racconta la storia (parziale) di Tony, rampollo dell'alta società industriale, figlio di un ereditiere e di un'aspirante attrice.
Il ritratto psicologico del ragazzo è superficiale e la storia in sé è sviluppata e narrata in maniera a tratti sconnessa e disturbante.
Il vero motivo per vedere questo film è Julianne Moore: la sua Barbara è ribelle, istrionica, autodistruttiva, incestuosa e, ovviamente, bellissima.

benzo24  @  15/03/2009 18:28:25
   7½ / 10
savage grace è stato una piacevole sorpresa. grande prova del cast sopratutto del protagonista eddie redmayne, autore di una performance veramente formidabile. un film che merita di essere riscoperto, che racconta l'incredibile storia vera della crescita di uno psicopatico assassino.

laconico  @  11/12/2008 02:53:24
   6½ / 10
Film discreto con ambiziose pretese di esser decadente, sciorinando morbosità e nevrosi sessuali prefigurabili fin dalle prime battute. Vorrebbe risultare forse disturbante ma a tratti sfiora la noia. Recupera bene nella seconda parte. Lo salvano da un anonimo oblio l'accuratezza tecnica con cui è realizzato e la buona prova di Redmayne (Tony). La Moore non nella sua forma migliore. Il film rappresenta comunque bene lo sfascio morale e fisico di una famiglia e, in tale prospettiva, è ottima (seppur alquanto manierata e compiaciuta) la caratterizzazione di Tony: la malattia che mina le coscienze (e le incoscienze) conduce ad uno sgretolamento della sua psiche... e ad un esito quasi inevitabile. Non entusiasma ma si può vedere. Meglio tenere i bambini e gli adolescenti a distanza.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  14/07/2008 12:12:10
   5½ / 10
Ora odioso ora intrigante, costruito con sapienza e altrettanto con un'enfasi smodata, un melò che rischia sempre di diventare la parodia di se stesso, approdo a un manierismo insostenibile, verbalizzazione sopra le righe compresa. Sembra di assistere alla versione cinematografica di un romanzo di Ian McEwan o Patrick McWrath, per intenderci.
Uno di quei film di cui è difficile parlar bene, ma che è difficile stroncare a priori.
Inanzitutto, la prova della Moore, magnifica a reggere un personaggio complesso e notevolmente sopra le righe, fin dalle prime sequenze (Far from heaven parte seconda).
E poi la sensazione che sia tutto prestabilito, che questi personaggi insolenti, snob, viziati e viziosi quanto basta per detestarli cordialmente siano così perchè così devono essere: se la cosa è voluta, allora i difetti del film, la spocchia aristocratica e Sadiana (o i pur vaghi riferimenti a Bunuel, come nel menage a trois in un letto) possono essere anche i suoi pregi.
Raramente mi sono sentito tanto spiazzato: per diverso tempo, avrei voluto io stesso mettere fine a questa noiosa farsa: una madre nevrotica psicolabile un pò ninfomane, un figlio gay conseziente e annoiato, un padre adultero che lo abbandona nel momento del bisogno, lasciandolo cullare in una morbosa catarsi di famiglia.
Sarebbe il caso di decimare l'intera famiglia, almeno virtualmente: affamata di Duchamp Proust vizi privati e pubbliche virtu'... ma poi... poi qualcosa ti resta, dentro.
Forse l'ambientazione, il monolitismo di un'apparato sociale, una certa squallida mondanità, sono particolari realizzati con una certa abilità registica.
Anche se poi il nesso temporale che vorrebbe essere freudiano finisce per spazientire chi come me è convinto che a volte è meglio morire prima di essere cresciuti: e questo vale per quell'odioso protagonista, il suo rigor mortis travestito da rivoluzione sessuale (questa poi...) o dalla follia autogestita di Barbara

mirapto  @  29/06/2008 15:52:21
   7 / 10
il film l'ho visto con piacere. Nella storia vera vi sono diversi temi di discussioni. Il rapporto padre e figlio, la sessualità e morbosità di una madre, l'omossessualità e la collocazione nella società di allora ma anche di adesso per dirne alcuni. Io trovo che la regia è buona e gli attori sono collocati bene nei rispettivi ruoli soprattutto Julianne Moore. Se poi uno si ferma sulla scena dell'incesto per avere qualche sensazione allora........Film da vedere

giumig  @  27/06/2008 17:12:25
   4 / 10
Film inutile e autocelebrativo, troppa enfasi e troppo patinato. Attori fuori forma e regia non di qualità.

La famosa scena dell'incesto riesce a catturare un po di attenzione, ma si perde in una sceneggiatura fiacca e inconcludente.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

10 giorni senza mamma7 uomini a mollo
 NEW
a spasso con willya un metro da teafter (2019)alexander mcqueen - il genio della modaalita - angelo della battagliaalpha - un'amicizia forte come la vitaamici come prima (2018)ancora auguri per la tua morteanimasaquamanasterix e il segreto della pozione magicaattenti al gorillabe kind - un viaggio gentile all'interno della diversita'beautiful boy (2018)beautiful thingsben is backbene ma non benissimobentornato presidentebenvenuti a marwenbird box
 HOT
bohemian rhapsodybook club - tutto puo' succedereborder: creature di confineboy erased - vite cancellatebts world tour: love yourself in seoulbumblebeebutterfly (2019)cafarnaocalcutta - tutti in piedicapri-revolutioncaptain marvelcaptive statecartac'e' tempoc'era una volta il principe azzurrochi scriverÓ la nostra storia?city of liescocaine - la vera storia di white boy rickcold war (2018)compromessi sposiconversazioni atomichecopia originalecoppermancreed iicroce e delizia (2019)crucifixion - il male e' stato invocato
 NEW
cyrano, mon amourdafnedagli occhi dell'amoredetective per casodiabolik sono iodinosaurs (2018)dolceromadomani e' un altro giorno (2019)don't fuck in the woods 2dove bisogna staredragon ball super: brolydragon trainer: il mondo nascostodumbo (2019)ed e' subito seraescape room (2019)ex-otago - siamo come genovafratelli nemici - close enemiesgauguin a tahiti. il paradiso perdutoghostland - la casa delle bamboleglassgloria bellgo home - a casa loro
 NEW
gordon & paddy e il mistero delle nocciolegreen bookhellboy (2019)hepta. sette stadi d'amorehighwaymen - l'ultima imboscataholmes and watsoni bambini di rue saint-maur 209i nomi del signor sulcici villeggianti
 NEW
il campione (2019)il carillonil castello di vetroil coraggio della verita (2018)
 HOT
il corriere - the muleil destino degli uominiil gioco delle coppieil grinch (2018)il mio capolavoroil museo del prado. la corte delle meraviglieil primo reil professore cambia scuolail professore e il pazzo
 NEW
il ragazzo che diventera' reil ritorno di mary poppinsil testimone invisibileil vegetarianoil venerabile w.il viaggio di yaoinstant familykarenina & ikurskkusama: infinityla befana vien di notte
 HOT
la casa di jackla conseguenzala donna elettricala douleurla favoritala fuga - girl in flight
 NEW
la llorona: le lacrime del malela mia seconda volta
 R
la notte dei 12 annila notte e' piccola per noi - director's cutla paranza dei bambinila prima pietrala promessa dell'albala vita in un attimol'agenzia dei bugiardilake placid: legacyland
 NEW
le invisibilil'educazione di reyl'eroel'esorcismo di hannah graceliberolikemebackl'ingrediente segretolo sguardo di orson welleslo spietatolontano da quil'uomo che compro' la lunal'uomo che rubo' banksyl'uomo dal cuore di ferrol'uomo fedelem.i.a. - la cattiva ragazza della musica
 NEW
ma cosa ci dice il cervellomacchine mortalimaria regina di scoziamathera - l'ascolto dei sassimia e il leone biancomodalita' aereomomenti di trascurabile felicita'my hero academia the movie: the two heroesnelle tue mani (2018)nessun uomo e' un'isolanightmare cinemanoinon ci resta che il criminenon ci resta che vincerenon sposate le mie figlie 2ognuno ha diritto ad amare - touch me notoro verde - c'era una volta in colombiaovunque proteggimiparlami di tepeppermint - l'angelo della vendettapet sematarypeterloopiercingquello che i social non dicono - the cleanersquello che veramente importarabidralph spacca internet
 NEW
rapiscimiremirex - un cucciolo a palazzoricomincio da me (2019)ricordi?ride (2018)roma (2018)santiago, italiasara e marti - il filmscappo a casase la strada potesse parlarese son roseshazam!sofiaspider-man: un nuovo universosulle sue spalle
 HOT
suspiria (2018)the barge peoplethe final wishthe front runner - il vizio del poterethe haunting of sharon tatethe lego movie 2: una nuova avventurathe old man & the gunthe prodigy - il figlio del malethe vanishing - il mistero del farothe young cannibalstintoretto. un ribelle a venezia
 NEW
torna a casa, jimi!tramonto (2018)tre voltitriple frontiertutte le mie nottitutto liscioun giorno all'improvvisoun piccolo favoreun uomo tranquillo (2019)un valzer fra gli scaffaliun viaggio a quattro zampeun viaggio indimenticabileuna giusta causaun'avventuravan gogh - sulla soglia dell'eternita'velvet buzzsawvice - l'uomo nell'ombravoglio mangiare il tuo pancreaswestwood. punk, icona, attivistawonder parkwunderkammer - le stanze della meraviglia

986942 commenti su 41136 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net