solo per vendetta regia di Roger Donaldson USA 2011
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

solo per vendetta (2011)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film SOLO PER VENDETTA

Titolo Originale: SEEKING JUSTICE

RegiaRoger Donaldson

InterpretiNicolas Cage, January Jones, Guy Pearce, Jennifer Carpenter, Harold Perrineau, Xander Berkeley, Joe Chrest, David Jensen, Mike Pniewski

Durata: h 1.45
NazionalitàUSA 2011
Generedrammatico
Al cinema nel Settembre 2011

•  Altri film di Roger Donaldson

•  Link al sito di SOLO PER VENDETTA

Trama del film Solo per vendetta

Will Gerard, è un insegnante d'inglese la cui vita viene sconvolta quando la moglie Laura viene violentemente aggredita senza un apparente motivo. Mentre osserva sua moglie nel letto d'ospedale, si avvicina un perfetto sconosciuto chiamato Simon. Simon espone a Will la possibilità di vendicare sua moglie. Potrebbe aspettare che la polizia trovi il colpevole, lo arresti e lo metta nella mani della giustizia. Oppure, potrebbe affidarsi a Simon e ai suoi "amici" che troverebbero il colpevole e lo giustizierebbero entro l'alba del giorno dopo. Emotivamente provato, Will accetta l'offerta, che purtroppo innescherà una spirale infernale di eventi che lo porteranno piano piano a perdere totalmente il controllo della sua vita.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,41 / 10 (62 voti)6,41Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Solo per vendetta, 62 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Spotify  @  06/03/2020 06:05:21
   6 / 10
Thrilleruccio con protagonista l'ormai onnipresente Nicolas Cage.
Non è un film malvagio, certo, finisce presto nel dimenticatoio, però per una serata un po' più spensierata può andare bene.
La storia ha per protagonista un docente di letteratura, Will Gerard, che vive una vita pressoché perfetta. Una sera però, la moglie Laura viene violentata da un tale e finisce all'ospedale in gravi condizioni. Gerard è estremamente turbato per quanto accaduto e mentre è in ospedale a riflettere, viene avvicinato da un tizio che dice di poter eliminare lo stupratore. In cambio Will dovrà eseguire qualche favore in futuro. L'insegnante non sa che fare ma alla fine accetta la proposta dello strano uomo. Come promesso, il violentatore viene fatto fuori, ma di li in poi, la vita di Will diventerà un incubo, in quanto perseguitato da quel misterioso uomo.
Il lavoro di Roger Donaldson tratta, appunto, il tema della vendetta. Il regista ci dice che la vendetta, spesso, altro non è che una fonte di guai, i quali a volte possono diventare davvero grossi. Oltretutto, vendicarsi non serve a farci stare meglio. Inoltre, viene analizzato anche il tema della "giustizia fai da te": anche qui ci viene fatto capire come sia estremamente sbagliato farsi giustizia da soli, anche perché si può poi cadere in un delirio di onnipotenza.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

La caratterizzazione dei personaggi non è malvagia: "Will Gerard" è un soggetto basato sui classici clichè, però è un tipo coraggioso e intraprendente e il suo continuo scappare e cercare contemporaneamente, influenzano positivamente lo spettatore.
Per "Simon" vale più o meno lo stesso discorso fatto per "Will": un soggetto piuttosto standardizzato ma che, da un certo punto in poi, provoca una certa antipatia nell'astante, quindi, tutto sommato, il suo ruolo di cattivo produce qualche frutto.
La figura di Laura non aggiunge e non toglie nulla. Ok, lei è una ragazza grintosa, ma nulla di più.
Il ritmo non è proprio veloce, i 100 minuti di durata si avvertono tutti, però la visione fila piacevole per la maggior parte del tempo. Diciamo che non ci sono mai momenti di noia, al massimo qualche situazione ripetitiva.
Donaldson riesce, in certe sequenze, a creare della discreta suspense, nulla di straordinario, ma quanto basta per non far distrarre l'astante. Niente male anche le scene più movimentate, anche se abbastanza inverosimili. Ma, visivamente, sono sequenze girate e montate bene.
La fotografia dona alla pellicola, a tratti, un'atmosfera pesante, per via dei toni grigio-metallici. Non so quanto tale cosa fosse voluta, ma ha un buon impatto sul lato visivo dell'opera. La scenografia è ben valorizzata.
Il cast se la cava: Cage offre una performance valida. Oramai l'attore di Long Beach è una presenza costante in queste produzioni. Diciamo che il buon Nicolas si limita a svolgere il compito assegnatogli, ma lo fa con quel carattere che, a parer mio, lo ha sempre contraddistinto. Ottime le movenze e non male la recitazione dei dialoghi. Una performance sicuramente non da ricordare, ma che in questo film, non dispiace affatto.
Guy Pearce è autore anche lui di una prova tutto sommato apprezzabile. Riesce a rendersi antipatico quanto basta e questo certamente giova alla sua interpretazione. Magari pecca un po' di mono-espressività.
Tra i difetti maggiori, ci sono una colonna sonora assolutamente anonima, un finale scontatissimo (eccetto per una cosa), si capisce diverso tempo prima che la pellicola terminerà in quel modo.
Poi, c'è una sceneggiatura che non è impeccabile. L'impianto narrativo non ha grossi buchi, però le idee non sono tante e finisce per essere ripetitivo. Non manca neanche qualche situazione inverosimile. Peccato, anche perché l'idea di partenza non era affatto male, però poi il tutto svanisce nei soliti cliché. La stesura dei personaggi è passabile così come i dialoghi, non avvincenti ma per lo meno vivi. Qualche colpo di scena (come quello citato nello spoiler) è ben piazzato.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Conclusione: un filmetto che non aggiunge e non toglie nulla al panorama thriller degli ultimi anni. La sufficienza c'è ma nulla di più.

Interista90  @  16/08/2019 09:57:27
   8½ / 10
A me è piaciuto molto, sopratutto per il fatto che per tutta la durata del film non ci si annoia. Non ci sono momenti morti, e si ha sempre la sensazione che possa succedere qualcosa. Buona la recitazione degli attori. C'è qualche forzatura e scena un pò scontata, ma a parte questo è un bel thriller ad alta tensione!!!

the saint  @  07/12/2017 10:32:41
   6½ / 10
'' salta coniglio affamato'' praticamente tutta New Orleans!!

VincVega  @  06/12/2017 23:31:33
   6 / 10
Un action thriller guardabile, con alcune buone idee e qualche banalità. Se non ci si aspetta niente di che, per una serata può andare bene. Uno dei migliori ultimi film con Nicolas Cage, già questo è tutto dire della parte ultima della sua carriera. Finale del film abbastanza prevedibile. Ottimo come sempre Guy Pearce.

fabio57  @  09/11/2016 09:26:06
   6½ / 10
Ha il sapore del "deja vu" questo film, che comunque ha buoni momenti di tensione ed è sufficientemente avvincente. Manca sostanzialmente il quid in più che lo eleva rispetto a tante pellicole similari. Nicholas Cage, a parere mio, è attore piuttosto sopravvalutato, anche in questo lavoro mi sembra svogliato e poco espressivo.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR bellin1  @  07/09/2016 13:11:46
   6½ / 10
Bella la prima parte, secondo me cala nel finale quando volontariamente cerca di risultare piu complesso di quello che e'.
Non male stavolta Cage, tiene il film da solo.
Stoccata finale al post ricostruzione a new orleans
Piu che sufficiente. 6 1/2

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

StIwY  @  25/02/2016 21:04:12
   5 / 10
Una buona idea, abbastanza intrigante completamente rovinata da un canovaccio canonico e scontato.

La coppia perfetta felice e sorridente all'anniversario di nozze, tutto fila liscio, si va a casa, si copula fra lenzuola candide......una vita niente male insomma, rovinata da un criminale......quante volte abbiamo visto e rivisto una trama del genere ? Centinaia di migliaia.

Peccato che il tutto pare girato senza troppa attenzione. Cage sembra un beota, e gli attori piuttosto scarsi. Guy Pierce sprecato. La regia.......avrei fatto meglio io probabilmente con una telecamera presa al centro commerciale. Classico film per giornate uggiose nelle quali ci si chiede " non so proprio che fare, guardiamocelo ....."

claudioss83  @  10/03/2015 13:42:36
   8 / 10
Attoroni e bella trama. Sicuramente da vedere :)

Nic90  @  02/01/2015 21:14:37
   6 / 10
Non di certo un thriller indimenticabile ma mi aspettavo di peggio,carina l'idea iniziale.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  17/09/2014 18:22:09
   6 / 10
A parte il plot assurdo è uno di quei thriller che ti fanno piacevolmente staccare il cervello per una serata e che poi dimentichi in men che non si dica. Sarebbe stato migliore con un cattivo più tosto, del resto Guy Pearce è un attore altalenante che ha recitato la parte del protagonista in grandissimi film come "Memento" o "L.A. Confidential" ma che poi ritrovi anche in autentiche ciofeche come "Non Avere Paura del Buio".

BenRichard  @  20/02/2014 00:30:18
   6 / 10
ma sta storia del coniglio fa un pò ridere..però un thrillerino del tutto passabile per una seratina senza troppe pretese..confesso che ad una primissima visione è riuscito a tratti ad entusiasmarmi..ad una seconda ci ho trovato tutti i difetti inimmaginabili..
Nicolas Cage stanco..ma comprensibile..troppi troppi film..da ex fan sfegatato posso solo dire che peccato..ha perso di credibilità..

2 risposte al commento
Ultima risposta 20/02/2014 03.13.27
Visualizza / Rispondi al commento
BlueBlaster  @  11/11/2013 02:44:03
   6½ / 10
Ci può stare come thriller drammatico anche se non brilla in nulla...l'idea di fondo di questo gruppo di "giustizieri" l'ho trovata molto buona però poi il film si evolve nel più classico e banale dei modi dove si sa già come andrà a finire.
Ad un certo punto pare di assistere a due film diversi e il ruolo di Cage riuslta poco credibile e la storia si stacca dalle basi create nella prima parte.
Nicolas Cage conferma di essere in una fase buia della propria carriera mentre
Guy Pearce se la cava molto bene anche se non ha chissà quanta visibilità!
La storia mi è piaciuta ma si poteva far meglio...valida anche l'idea di ambientare il film a New Orleans con frecciata al post-Katrina nel finale.

gemellino86  @  02/11/2013 10:27:35
   4½ / 10
Non mi è proprio piaciuto. Un thriller d'azione senza idee e con personaggi macchiette a partire dal cattivo. Mezzo voto in più per Cage che almeno qui non mi è dispiaciuto.

franzcesco  @  01/11/2013 01:49:20
   6 / 10
Il 6 per un film del genere per me è molto alto... ma molto molto...
di solito dopo 10 minuti interrompo.. tiè un quarto d'ora...
Questo mi ha preso...

Kyo_Kusanagi  @  31/10/2013 18:31:27
   6½ / 10
Buon thriller che riesce a tenere il ritmo e la tensione fino alla fine, si perde sul finale a mio avviso un tantino abbozzato e che non rende giustizia.

cicatesta  @  12/08/2013 23:37:00
   6½ / 10
Abbastanza buono, non memorabile ma discreto e a tratti anche buono.
Però... con tutti gli attori che ci sono proprio Steamed Trout Cage dovevano scegliere.

Luther  @  13/03/2013 19:12:11
   8 / 10
Davvero un bel film! ......... "SALTA IL CONIGLIO AFFAMATO" !!! =) ;)

markos  @  03/02/2013 13:22:30
   7 / 10
Buon film che scorre molto bene..sembra più un thriller che un drammatico, trama avvincente con buoni colpi di scena!!
Merita una visione!

werther  @  20/01/2013 19:55:16
   6½ / 10
Parte benissimo, trama intrigante che stuzzica l'immaginazione, si perde un pò nella fase centrale con troppe scene prolisse, rimane comunque un bell'action thriller, adatto Cage al ruolo.

topsecret  @  27/12/2012 13:29:34
   6½ / 10
Anche se il tema della vendetta privata è stato più volte trattato, questo film con Cage riesce ad essere abbastanza teso e interessante da coinvolgere pienamente lo spettatore. La storia mi è sembrata ben articolata, densa di action e momenti topici ed è dotata di un ritmo fluido che non permette distrazioni di alcun genere fino ad un epilogo forse prevedibile ma comunque efficace.

Chemako  @  28/10/2012 00:00:07
   6 / 10
Buona l'idea pero' alla fine mi e' sembrato un po' moscio....

Invia una mail all'autore del commento Tempesta  @  23/10/2012 20:06:43
   7½ / 10
Davvero interessante questa pellicola .
Piena di movimenti e colpi di scena
Da vedere

Invia una mail all'autore del commento tnx_hitman  @  24/09/2012 14:31:58
   6½ / 10
Almeno questa media e'giusta cosi' com'e.
Beh cosa ci tengo a precisare,che questo film visto in mattinata mi ha saputo intrattenere non distogliendo gli occhi dallo schermo,parte spedito e ci narra di una sorta di"gruppetto di giustizieri"che è sempre un piacere scovare nei thriller di seconda classe.
La regia ci regala fin troppe zoommate improvvise che lo spettatore non gradisce se lo si inserisce un considerevole numero di volte,ma in compenso il trio Cage/Jones/Pearce se la cava dignitosamente,la trama è scorrevole non ha momenti morti e il finale si risolve nella piu'prevedibile delle maniere ma perlomeno e'freddo e brutale nella realizzazione.

Godibile.Si puo'guardare..

Seida  @  07/09/2012 10:01:36
   5 / 10
Film che dovrebbe essere coinvolgente e invece è il solito film con Nicolas Cage che alla fine della visione non ti lascia niente.Il nostro eroe riesce ad essere ancora più inespressivo e ridicolo del solito,aiutato da una trama iverosimile ma che forse poteva essere sviluppata meglio.Se non lo vedete non vi perdete niente.

davmus  @  21/08/2012 15:19:44
   6½ / 10
Si il giudizio è quello della media....film che non disdegna di esser visto, ma niente di che!

mr orange  @  15/07/2012 20:32:09
   5 / 10
noioso e prevedibile con una trama che poteva essere sicuramente sfruttata meglio.

YaoMing  @  05/06/2012 16:37:51
   7 / 10
Buon thriller che scorre velocemente con una discreta tensione.La media del forum rispecchia il film,non un capolavoro ma comunque piu' che guardabile.Ottimo Cage,come sempre.

Invia una mail all'autore del commento nightmare95  @  03/06/2012 16:54:42
   6½ / 10
Sono pienamente d'accordo con la media, il film è carino e coinvolgente.
La trama non è particolarmente originale, però riesce comunque a intrattenere nel migliore dei modi.
Buona anche la prova degli attori, soprattutto quella di Cage. Niente di nuovo all'orizzonte, però nel complesso un'occhiata gliela si può anche dare.

Constantine  @  22/05/2012 03:36:22
   4½ / 10
Donaldson da buon manierista estrae dal cilindro l'ennesimo film di genere, un thriller prevedibile e poco coinvolgente. Un organizzazione segreta e misteriosa di giustizieri moderni contatta il protagonista a cui hanno appena violentato la moglie. Cage sembra aver perso ormai lo sprint dei bei tempi (che sono sempre passati) meglio Pearce nei panni del cattivo di turno. C'è da ammettere che la pellicola fila via senza colpo ferire, una banalità dietro l'altra verso lo stereotipato finale e senza farsi mancare due o tre vuoti di sceneggiatura o incomprensibili scene. Fatico ancora a capire il motivo di un film come questo, si ferma nella terra di nessuno, senza intrattenere e senza approfondire.

Buba Smith  @  02/05/2012 01:07:29
   5½ / 10
Un altro della ormai lunga serie di film mediocri e sempliciotti con Cage protagonista. Chissà se ormai è perduto per sempre, oppure si deciderà di tornare a fare l'Attore...

Mah...

calso  @  20/04/2012 08:55:06
   7 / 10
La trama è veramente buona, il film coinvolgente...un uomo a cui stuprano la moglie finisce invischiato in un gruppo che vuole farsi giustizia da solo, in una società in cui ormai la fiducia nelle istituzioni è nulla...non mancano i colpi di scena ed un discreto finale, peccato per la solita poca espressività di Cage(ma questo è gusto personale)...

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  12/04/2012 23:09:31
   6 / 10
Piacevole Thriller diretto da un amante del genere "tanta azione usando poco il cervello"!
I meriti sono che per novanta minuti si rimane incollati allo schermo per scoprire come andra' a finire...da questo punto di vista un po' deludente lo scontro finale!
Trama inverosimile che mostra buchi di sceneggiatura sempre maggiori mano a mano che si procede...ma è piu' o meno quello che ci si aspetta guardando questo genere di film!

vale1984  @  12/04/2012 10:32:44
   6 / 10
l'idea è bella e il film nel complesso è credibile solo che cage è terrificante, monoespressivo e inverosimile...carino ma appunto gli manca qualcosa...

dagon  @  08/04/2012 14:45:03
   6 / 10
il tema è molto simile a "condannato a morte per mancanza di indizi", ma questo è molto meno riuscito. Non sarebbe nemmeno malaccio, se non fosse per lo svolgimento che, da un certo punto in poi, diviene prevedibilissimo. Cage catatonico come al solito, Donaldson si conferma regista efficiente seppur privo di inventiva.

Juza21  @  08/04/2012 10:07:25
   6½ / 10
Bel thriller, a mio avviso Cage un pò sotto tono. Si lascia vedere anche se ci sono un pò di forzature e finale un pò intutitivo..

outsider  @  01/04/2012 12:02:09
   6½ / 10
un buon prodotto questo film, che vede un Cage come sempre un pò allampanato, intrappolato in un meccanismo più grande di lui, certamente, con un bravo guy pearce che, dopo l'inizio misterioso, si rivela...beh....guardate il film.

bella la frase del coniglio.

l'azione, come dice il caro amico Joker, c'è tutta, ma non basta a tenere alto il livello della pelicola, invero un pò noiosa, addirittura, a tratti.
potevano fare molto di più, specie dal punto in cui Cage finisce alla centrale di polizia.
certamente improbabile, vagamente ispirato a prodotti anni '70 da cui pare prendere lo spunto.
un film che si può guardare, come tanti altri. valido intrattenimento, non certo da definire bellissimo o brillante.

JOKER1926  @  29/03/2012 20:00:20
   5 / 10
Come spesso accade non è un solo attore, in questo caso Nicolas Cage, a poter portare avanti un intero film conducendolo, alla fine, alle lodi e agli applausi…
In "Solo per vendetta" quindi lo spettatore si trova a dover sopportare un altro film ricolmo di cliché tutti collimanti nel pentolone della prevedibilità e della scarsa, anzi scarsissima originalità.

Qui, nella critica a "Solo per vendetta", il recensore ha ben poco da dire, siamo in un prodotto cinematografico improntato sull'azione che fa annoverare fra i suoi massimi pregi il ritmo, nella prima parte veramente serrato. Non convince la storia che , se in un primo momento tiene botta ,nella seconda parte, si riduce ad una ragnatela di dinamiche viste e riviste per poi arrivare ad un finale poco più che ridicolo. Regia scanzonata.
In chiusura c'è da segnalare che il film ricade nella lista del genere azione, siamo lontani dal thriller vecchia maniera , non si nota nessun intreccio degno di nota, il pathos è poco, c'è solo un modesto spazio per gli effetti speciali e per qualche roboante effetto sonoro. Noi? Non ci accontentiamo…

2 risposte al commento
Ultima risposta 29/03/2012 23.09.40
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento camifilm  @  26/03/2012 17:25:04
   6 / 10
Voto molto variabile. Il thriller ci sta. Forse gli attori non sono proprio del genere, ma si comportano piuttosto bene. Si può vedere, ma non è un capolavoro.

m@ssì  @  11/03/2012 19:55:28
   7 / 10
veramente un bel thriller non per nulla scontato, suspence per praticamente due ore e qualche colpo di scena

gandyovo  @  05/03/2012 16:50:09
   5 / 10
di dramma ne traspare poco, direi. se poi vogliamo vedere alla originalità della sceneggiatura, gli eventi sono piuttosto telefonati. insomma, per me da evitare

sandrone65  @  01/03/2012 10:14:14
   7½ / 10
Buon thriller dove l'azione rimane sempre realistica (pregio questo non da poco) e soprattutto risulta molto ben amalgamata con gli aspetti psicologici della vicenda: particolarmente bravo Nicolas Cage nell'evidenziare i dubbi e i tormenti (ma questo è proprio il tipo di ruolo che meglio gli si addice) delle scelte che man mano nel corso della vicenda prende o è costretto a prendere. Altro pregio del film è la trama che pur risultando ben articolata e sviluppata non ha passaggi oscuri e rimane perfettamente comprensibile. Insomma davvero un buon prodotto, regia pulita ed efficace e molto buona la fotografia.

Invia una mail all'autore del commento brabus  @  23/02/2012 20:49:48
   9 / 10
ottimo thriller un bel film da vedere molto scorrevole si fa seguire fino alla fine

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  23/02/2012 17:19:44
   7 / 10
Un discreto thriller dalla buona fluidità narrativa che ha il pregio, non da poco, di non avere punti morti. E' una riuscita variante da The Star Chamber di Hyams, con in più lo sfondo di una New Orleans che tenta di avere una parvenza normale post Katrina, ma dove vige la legge della giustizia sommaria.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

BuDuS  @  19/02/2012 23:46:39
   7 / 10
Tutto sommato la storia ha pure una sua originalità.

Il film d'azione scorre piacevolmente, senza nulla di particolarmente eclatante o improponibile e, forse, è proprio questo che me lo ha fatto apprezzare.

Magari non è un qualcosa che "si fa ricordare", non ha troppe pretese ed, effettivamente, sa anche del già visto ma lo considero un buon film d'intrattenimento e voglio premiarlo.

jason13  @  13/02/2012 06:29:57
   5 / 10
L'oscar della banalita'.......tutto gia' visto e rivisto con un finale direi assolutamente ridicolo....

marfsime  @  12/02/2012 22:39:35
   6½ / 10
Film d'intrattenimento che riesce nel suo intento..non c'è una trama particolarmente originale ma c'è una giuste dose di azione e la pellicola scorre via bene senza annoiare. Più che sufficiente per quanto mi riguarda.

speedcardi  @  12/02/2012 20:39:31
   7½ / 10
buon film d'azione

1 risposta al commento
Ultima risposta 12/02/2012 20.41.30
Visualizza / Rispondi al commento
danikadabra  @  10/02/2012 23:54:59
   7½ / 10
Film che scorre bene e mantiene alta la tensione. Tanti colpi di scena ed un buon Nicolas Cage non rendono questo film noioso. Un 7+ se lo merita tutto!!!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  07/02/2012 09:35:30
   6½ / 10
Film sicuramente non troppo originale però come intrattenimento funziona discretamente.
Buon ritmo e tensione alta mantengono viva l'attenzione dello spettatore e anche i piccoli difetti della sceneggiatura vengono colmati da tali elementi.
Buona la regia.

Gruppo REDAZIONE Cagliostro  @  30/01/2012 16:51:30
   7 / 10
Film che prende ampiamente spunto da "Condannato a Morte per Mancanza di Indizi" di Peter Hyams senza mantenerne lo spessore psicologico. A reggere le fila di una storia non sempre convincente è l'ottima regia di Donaldson, che dona ritmo alla vicenda e cattura l'attenzione dello spettatore.
Un film senza troppe pretese, ma che intrattiene e diverte.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Consigliato per passare una serata piacevole e senza impegno.

Cardablasco  @  29/01/2012 17:59:15
   6½ / 10
La storia mi è piaciuta ricca di adrenalina,troppo sbrigativo il finale

gianni1969  @  11/01/2012 21:48:22
   8 / 10
a me e' piaciuto;la storia e' coinvolgente e piena di ritmo.vero che il finale lascia un po delusi,altrimenti sarebbe stato un super film.prima parte da 9, seconda parte da 7.nicolas cage un pochino meglio del solito.consigliato per chi ama il genere.

Izivs  @  20/11/2011 11:53:05
   5½ / 10
Gran inizio ma misera fine....il tutto scade in un "già visto e rivisto" e nell'ennesima condanna dei deliri di onnipotenza dell'uomo.....

Wolverine86  @  17/11/2011 09:21:01
   7 / 10
Devo ammettere, come già scritto da altri, che la prima parte del film è veramente ottima e ben fatta; la tensione si sente e ti tiene incollato allo schermo, tanto che stavo già gridando al capolavoro.
La seconda parte purtroppo cala parecchio e si assesta sui livelli di un normalissimo film di azione, con molte scene banali e scontate, per non parlare poi del finale.

Un grosso dispiacere per come era iniziato.

willard  @  14/09/2011 17:35:59
   6 / 10
Nicolas Cage torna a New Orleans come nell'ottimo "Il Cattivo Tenente - Ultima Chiamata New Orleans" (2009) di Werner Herzog, ma stavolta il risultato non è entusiasmante.

La storia narra le vicende di un professore di letteratura (Cage) che, per vendicare la moglie che aveva subito una violenza restandone quasi uccisa, accetta una specie di "contratto" di giustizia privata gestito da un'organizzazione occulta di cui tira le fila l'oscuro Simon (Guy Pearce), ma successivamente il suo coinvolgimento risulta essere estremamente pericoloso e compromettente.

Pur essendo l'incipit abbastanza intrigante, lo sviluppo successivo risulta essere prevedibile e poco credibile nel momento in cui miti cittadini, tra cui il nostro prof, si trasformano in abili poliziotti o addirittura spietati sicari, così, da un giorno all'altro.

Bisogna dire che la tensione rimane abbastanza elevata fino al termine, ma tutto sommato il buon Roger Donaldson alla regia ci lascia con un film di cui possiamo aspettare tranquillamente il passaggio televisivo.

g.marco  @  13/09/2011 13:26:42
   5½ / 10
La storia c'è, la recitazione di Cage no. Per tutta la durata del film la stessa identica espressione basita "F4 direbbero gli sceneggiatori di Boris".
La trama e i tempi del primo quarto d'ora, spingono lo spettatore a immaginarsi qualcosa di spettacolare che, alla fine, ahimè non arriva mai.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Giulio422  @  08/09/2011 01:09:40
   6½ / 10
concordo con col commento sotto il mio, buona prima parte, interessante, scorrevole, nella seconda parte non è che il film diventi brutto, solo che una volta svelato quello che ci sta dietro si perde parte dell' interesse e diventa più piatto e commerciale.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Ale-V-  @  07/09/2011 02:03:53
   5½ / 10
Un thriller carino, con buone idee e poche americanate (fortunatamente). Devo dire che il primo tempo mi ha intrattenuto davvero molto, mentre nella seconda parte la pellicola perde quel senso di curiosità... Finale così così... Quasi sufficiente...

dark_knigh  @  04/09/2011 23:54:36
   7½ / 10
Bel thriller, quasi non me l'aspettavo. Peccato per il finale poco originale e prevedibile. Tirando le somme, per tagliar corto, è un buon film. Mezzo punto in più alla faccia degli idioti che inizieranno a screditare il film (come fanno sempre in questi casi) solo perchè c'è "l'odioso Cage", che personalmente stimo tantissimo.

Gruppo REDAZIONE VincentVega1  @  04/09/2011 14:29:55
   6 / 10
Iniziare la stagione cinematografica con un film di Nicolas Cage è un po' come andare a letto con la zia di tua cugina, o mangiare pesce all'Oktober fest, o pagare il biglietto per Genoa-Lecce penultima giornata di campionato, o ruttare in chiesa: so fucking weird!

Poi, per il resto, è un thriller ben congegnato, senza troppi colpi di scena e senza americanate eccessive (per quello vedere "Giustizia privata"), e con un Nicolas che è ormai così allo sbando da risultare ideale per questi ruoli da flagellato sociale.

Finale davvero ottimo, con quel retrogusto di amarezza che solo una settimana di pellegrinaggio a New Orleans può lasciarti.

1 risposta al commento
Ultima risposta 18/09/2011 23.44.41
Visualizza / Rispondi al commento
alex14  @  04/09/2011 00:51:53
   7½ / 10
A me è piaciuto, e anche tanto. Ho trovato l'interpretazione di Cage molto buona.
La prima parte è davvero ottima (voto 8), la seconda un po' meno, ma siamo sempre ampiamente sufficienti (voto 7). Media 7.5

Invia una mail all'autore del commento AxelFoley  @  03/09/2011 20:43:01
   5½ / 10
L'idea generale del regista è anche apprezzabile, un pò banale a tratti, ma buona, solo che la recitazione del protagonista (Cage) scadente, rende il film di basso profilo.
Ottima invece l'interpretazione di Guy Pearce.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

3/197 donne e un misteroa house on the bayouainbo: spirito dell'amazzonia
 NEW
aline - la voce dell'amorealtri padriamerica latinaannetteantigoneatlantidebelli ciaocaro evan hansencaterina caselli - una vita, 100 vitechi e' senza peccato - the drychi ha incastrato babbo natale?clifford - il grande cane rossocompetencia oficialcry macho - ritorno a casadiabolik (2021)digimon adventure: last evolution kizunadjango & django - sergio corbucci unchaineddon't look up (2021)dovlatov - i libri invisibili
 T
dune (2021)e' andato tutto benee' stata la mano di dioencantoeternalsfellini e l'ombrafino ad essere felicifreaks outfrida kahloghostbusters: legacygli stati uniti contro billie holidayhotel transylvania 4 - uno scambio mostruosohouse of guccii molti santi del new jerseyil bambino nascostoil canto del cigno (2021)il capo perfetto (2021)il colore della liberta'
 NEW
il lupo e il leoneil potere del cane
 NEW
il tempo rimastoillusioni perduteinsidious: the dark realmio sono babbo natalel’acqua, l’insegna la sete - storia di classela befana vien di notte 2 - le originila crociatala festa silenziosala legge del terremotola mia fantastica vita da canela persona peggiore del mondola scelta di anne - l'evenementla signora delle roselaurent garnier: off the recordlawrenceles choses humainesl'incontro
 NEW
l'ultimo giorno sulla terral'uomo dei ghiacci - the ice roadl'uomo nel buio - man in the darkmarina cicogna - la vita e tutto il restomatrix resurrectionsme contro te: il film - persi nel tempomixtape - una cassetta per temollo tutto e apro un chiringuitomy hero academia the movie: the two heroesmy sonnimby – not in my backyardno time to dienon cadra' piu' la nevenowhere special - una storia d'amoreone secondper tutta la vitapromisesquerido fidelre granchiored noticeresident evil: welcome to racoon cityscompartimento n.6scream (2022)sing 2 - sempre piu' fortesotto le stelle di parigispace jam - new legendsspider-man: no way homesupereroi
 NEW
takeawaythe beatles: get backthe curse of humpty dumptythe expanse - stagione 6the feastthe french dispatchthe girl in the fountainthe harder they fallthe king's man - le originithe scary of sixty-firstthe tender barthe tragedy of macbeththe truffle huntersthe unforgivabletiepide acque di primaveratrafficante di virustrue mothersultima notte a sohoun anno con salingerun bambino chiamato nataleun eroeuna famiglia mostruosauna famiglia vincente - king richardunderwater - federica pellegrinivan gogh - i girasoliverso la nottevita da carlo - stagione 1vivi - la filosofia del sorrisowest side story (2021)yaya e lennie - the walking libertyzappazlatan

1025531 commenti su 46973 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

AL LUPO AL LUPO FALSO ALLARME!BARTKOWIAKBRAZENC'E' UN SOFFIO DI VITA SOLTANTOCRUMB - LA STRADA VERSO CASADEATH TO 2020DEATH TO 2021DEATH VALLEYDON'T FORGET TO BREATHEDON'T SAY ITS NAMEDR. ALIEN - DALLO SPAZIO PER AMOREEL PARAMO - TERRORE INVISIBILEFLESH CONTAGIUMGLI AMICI DI GESU' - GIUDAGLI AMICI DI GESU' - GIUSEPPE DI NAZARETHGLI AMICI DI GESU' - MARIA MADDALENAGLI AMICI DI GESU' - TOMMASOGLI STRANI AMORI DI QUELLE SIGNOREHIDEOUTHOW I FELL IN LOVE WITH A GANGSTERI GIARDINI DELL'EDENIL LUPO DELLA SILAINCUBI (2001)LA SPIA DELLA RESISTENZAL'AMORE SBAGLIATOLUPI NELL'ABISSOMARIA DI NAZARETMEGALODON RISINGOMICIDIO AL TELEFONO (1989)PINOCCHIO (2022)RED PENGUINS - HOCKEY SENZA FRONTIERESOLIS - TRAPPOLA NELLO SPAZIOSURVIVAL FAMILYTHE LIGHTHOUSE (2016)THE SONG OF NAMESTHE SPOREUN COLPO DA OTTO

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net