submarino regia di Thomas Vinterberg Danimarca, Svezia 2010
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

submarino (2010)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film SUBMARINO

Titolo Originale: SUBMARINO

RegiaThomas Vinterberg

InterpretiJakob Cedergren, Peter Plaugborg, Patricia Schumann, Henrik Strube, Helene Reingaard Neumann

Durata: h 1.45
NazionalitàDanimarca, Svezia 2010
Generedrammatico
Al cinema nel Marzo 2010

•  Altri film di Thomas Vinterberg

Trama del film Submarino

Nick e suo fratello minore fin da piccoli hanno dovuto occuparsi di se stessi a causa di una madre alcolizzata. A loro carico era anche il fratellino neonato che un giorno era morto all'improvviso. Ora Nick Ŕ un uomo sui trent'anni che conduce un'esistenza solitaria interrotta ogni tanto da prestazioni orali di una vicina di casa divorziata e con un figlio che vorrebbe le venisse affidato. Nick Ŕ stato in carcere ed Ŕ stato lasciato dalla sorella di Ivan, un suo coetaneo con problemi psichici nella sfera sessuale. Suo fratello intanto ha concepito con una tossicodipendente come lui un figlio, Martin. L'uomo lo ama profondamente anche se non riesce a liberarsi dall'eroina.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,70 / 10 (5 voti)7,70Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Submarino, 5 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Oskarsson88  @  25/02/2014 23:24:21
   7 / 10
Bel film, storia sconnessa di due fratelli e relativi problemi con droghe, alcol e infanzie traumatiche. Non fluidissimo, ma comunque valido.

Invia una mail all'autore del commento NotoriousNiki  @  21/01/2014 11:50:37
   8 / 10
Non conosce mezze misure Vinterberg, ci ha messo una dozzina d'anni a formare un suo linguaggio cinematografico, e anche se le attinenze sono poche con 'Festen' ritroviamo una regia finalmente asciutta, fredda e gelida come la fotografia della sua Danimarca. La critica ancora prevenuta con lui, non gli perdona l'arroganza che ha mostrato nelle ultime opere, ma se c'è da indicare un cambiamento di stile quello non è arrivato con 'Il Sospetto' ma è riconoscibile proprio con questa pellicola. Crea questo suggestivo incipit che ha la forza di un montante dritto allo stomaco alla vista del bambino privo di vita. Proprio come ne 'Il Sospetto' che rimandava verso la fine il tic all'occhio accennato all'inizio, qui c'è la stessa chiusura del cerchio con l'origine del nome del bambino cercato nelle pagine telefoniche che inizialmente era destinato al fratellino e poi attribuito al figlio. Finalmente una regia rigorosa, solida, un montaggio serrato nella 2° ora ma anche uno script ordinato in questi 4 atti per narrare 2 vite parattatiche, la fanciullezza passata troppo celermente, il degrado di una genitrice che ha innescato l' 'effetto farfalla' nella vita dei 2 fratelli, poi la vita di Nick, ragazzo apatico, che si trascina con il vizio dell'alcool, lucido, viscerale e bersagliato dagli eventi, l'altro fratello vedovo tossicodipendente a cui il fratello lascia l'eredità della madre, e infine l'ultimo atto, la congiunzione tra Martin e Nick.

ValeGo  @  12/12/2012 16:12:54
   7 / 10
Mi ha ricordato un pò trainspotting...merita!

7219415  @  08/12/2012 11:52:11
   7½ / 10
E' proprio bravo questo vintenberg! Non ai livelli di festen
o de il sospetto ma merita comunque una visione

DarkRareMirko  @  29/07/2012 23:00:53
   9 / 10
Dal regista di Festen, un altro film indubbiamente riuscito e curato.

Ottimi interpreti, regia invisibile, qualche scena gratuita e pesante (nudi ed erotismo, per lo più) riguardo uno dei migliori film dedicati (tra le altre cose) al tema della droga.

Una volta tanto c'è un'artista che ha qualcosa da dire e lo fa in maniera piuttosto originale; in questo dramma lirico ciò che più importa è la vita, seppur la si voglia sostenere con cose che ad essa fan male (droghe per l'appunto, o anche criminalità).

Echi di Cassavetes, Boyle (e non il Boyle del solo Trainspotting) e Refn.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

10x1012 soldiers2030 - fuga per il futuro211 - rapina in corso77 giorni8 minutia beautiful daya modern familya quiet passiona quiet place - un posto tranquilloabracadabraanna (2018)arrivano i prof
 HOT
avengers: infinity warbad samaritanbenvenuto in germania!big fish & begoniablu profondo 2blue kidsbob & marys - criminali a domiciliocharley thompsonchiudi gli occhici vuole un fisicocosa dira' la gente
 NEW
dead triggerdeadpool 2deidiva! (2017)
 HOT
dogmandopo la guerradoppio amoredoraemon il film - nobita e la grande avventura in antartidedue piccoli italianiequilibrium - the film concertescobar - il fascino del maleestate 1993eva (2018)ex libris: new york public libraryfamiglia allargatafavola (2018)fotografgame night - indovina chi muore stasera?garden partyghost storiesgiu' le mani dalle nostre figliegli ultimi butterihappy winterhotel gagarinhurricane - allerta uraganoi segreti di wind rivericaros: a visionil codice del babbuinoil cratereil dubbio - un caso di coscienzail giovane karl marxil mio nome e' thomasil mistero di donald c.il prigioniero coreanoil sacrificio del cervo sacroil tuttofareil viaggio delle ragazzeinterruptionio sono tempestaio sono valentina nappiippocratejurassic world - il regno distruttokedi. la citta' dei gattila banalitÓ del criminela casa sul marela guerra del maialela melodiela prima notte del giudiziola settima ondala stanza delle meravigliela terra dell'abbastanzala terra di diola truffa dei loganla truffa del secolol'affido - una storia di violenzal'albero del vicinol'amore secondo isabellel'arte della fugal'atelierlazzaro felicele grida del silenziole meraviglie del marel'incredibile viaggio del fachirol'isola dei canilords of chaosloro 1loro 2lovers (2018)luis e gli alienimacbeth neo film operamalati di sessomanuelmaria by callasmary e il fiore della stregamektoub, my love: canto unomolly's gamemontparnasse femminile singolaremuse: drones world tournato a casal di principenel nome di anteanella tana dei lupinick cave - distant sky - live in copenhagennobili bugienoi siamo la mareaobbligo o verita'office uprisingogni giorno
 NEW
overboardpapillon (2018)parigi a piedi nudiparlami di lucypeggio per mepitch perfect 3prendimi! - la storia vera pi¨ assurda di sempreprigioniero della mia liberta'quanto bastarabbia furiosa - er canarorampage - furia animaleresinarespiririmetti a noi i nostri debitirudy valentinosea sorrow - il dolore del maresergio e sergei - il professore e il cosmonautasherlock gnomesshow dogs - entriamo in scenasi muore tutti democristiani
 NEW
skyscraperslender mansolo: a star wars storysposami, stupido!stato di ebbrezzastronger - io sono piu' fortesuccedesuper troopers 2terra bruciata! il laboratorio italiano della ferocia nazistathe constitution - due insolite storie d'amorethe escapethe happy prince - l'ultimo ritratto di oscar wildethe mermaid: lake of the deadthe nun - la vocazione del malethe silent manthe strangers 2: prey at nightthe toyboxthe wicked giftthelmatheytito e gli alienitoglimi un dubbiotonno spiaggiatotremors 6: a cold day in helltu mi nascondi qualcosatullytuo, simonulysses: a dark odysseyuna luna chiamata europauna vita spericolataunsaneuntitledvan gogh - tra il grano e il cielowajib - invito al matrimoniowonderful losers: a different worldyoutopia

976254 commenti su 39830 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net