suffragette regia di Sarah Gavron Gran Bretagna 2015
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

suffragette (2015)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film SUFFRAGETTE

Titolo Originale: SUFFRAGETTE

RegiaSarah Gavron

InterpretiHelena Bonham Carter, Carey Mulligan, Meryl Streep, Brendan Gleeson, Ben Whishaw

Durata: h 1.46
NazionalitàGran Bretagna 2015
Generedrammatico
Al cinema nel Marzo 2016

•  Altri film di Sarah Gavron

Trama del film Suffragette

Maud è una suffragetta e come tale fa parte di uno dei primi movimenti femministi della storia, impegnato a reclamare per le donne gli stessi diritti degli uomini contro uno Stato sempre più brutale. Senza essere principalmente donne delle classi più colte, le suffragette erano soprattutto lavoratrici che avevano visto fallire le loro proteste pacifiche e che avevano deciso di ricorrere a tutti i mezzi a loro disposizione per difendere la loro dignità, il loro lavoro, le loro case, i loro figli e le loro stesse vite.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,46 / 10 (12 voti)6,46Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Suffragette, 12 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

fabio57  @  20/03/2017 09:33:51
   7½ / 10
Dolorosissimo, ma molto istruttivo questo film che racconta del movimento che attraverso umiliazioni, carcere, botte, famiglie spaccate, consentì alle donne dopo un'ardua lotta, il diritto al voto. Il movimento delle "Suffraggette" attraversò quasi mezzo secolo, ma diventò determinante in Inghilterra a inizio secolo. Nel 1918 grazie al sacrificio di queste eroine, fu finalmente concesso, anche se parzialmente, questo diritto, che poi nel 1928 fu esteso a tutte. Alla fine della pellicola c'è una lunga didascalia che informa circa le date in cui questa sacrosanta rivendicazione è stata riconosciuta nei vari pasi e così scorrendo le righe apprendiamo con disappunto che c'è qualche stato, in cui a tutt'oggi, le donne ancora non possono votare. La strada per l'emancipazione femminile e la parità dei diritti è ancora in divenire e in salita.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


998560 commenti su 42900 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net