the call regia di Brad Anderson Usa 2013
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

the call (2013)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film THE CALL

Titolo Originale: THE CALL

RegiaBrad Anderson

InterpretiHalle Berry, Abigail Breslin, Morris Chestnut, Michael Eklund, David Otunga, Michael Imperioli, Justina Machado, JosÚ Z˙˝iga, Roma Maffia, Evie Thompson

Durata: h 1.34
NazionalitàUsa 2013
Generethriller
Al cinema nel Marzo 2013

•  Altri film di Brad Anderson

Trama del film The call

Nel tentativo di aiutare una ragazza che Ŕ stata appena sequestrata, un'operatrice che lavora presso un centralino del 911- il numero per le chiamate d'emergenza negli States - si rende conto che per salvarla dovrÓ confrontarsi con un assassino che appartiene al suo passato.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,87 / 10 (39 voti)5,87Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su The call, 39 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  21/04/2020 23:35:08
   6½ / 10
Non sempre la tensione è uniforme, tuttavia diversi frammenti di The Call tengono incollati alla sedia, e spaventano davvero. Tra i riferimenti a Kubrick e a molti altri, un discreto horror non privo, talvolta, di luoghi comuni. Comunque non male, e la Berry se la cava benissimo

VincVega  @  05/06/2018 23:05:01
   5 / 10
Incredibile che il maggiore successo commerciale di Brad Anderson, regista in passato di ottimi film, sia questo "The Call". Thriller abbastanza banalotto che fa leva soprattutto su Halle Berry, che però non basta per farlo diventare un buon film. C'è giusto il ritmo sempre elevato, che tutto sommato fa rimanere svegli durante la visione. Comunque "The Call" è un filmettino scontato e senza particolari colpi di scena.

BenRichard  @  10/05/2018 19:22:46
   6½ / 10
Thrillerino poco probabile da cui sinceramente avevo poche aspettative ma che invece ha saputo intrattenermi discretamente. Si rende abbastanza originale nell'idea e nello sviluppo, mantenendo un ritmo costante ed è recitato in maniera soddisfacente dal cast da cui è composto. Impresa non delle più semplici in quanto la sceneggiatura di Richard D'Ovidio prevede un lavoro di regia da parte di Brad Anderson ("L'uomo senza sonno") spesso e volentieri con inquadrature ristrette focalizzandosi sui volti degli attori. Soprattutto a essere chiamate maggiormente in causa a tale impegno sono le due protagoniste del film, una favolosa Halle Berry ed una brava e credibile Abigail Breslin. Buona prova anche da parte di Michael Eklund nel ruolo dello psicopatico.
Peccato per alcune piccolezze e che non abbia voluto rendersi un thriller un pò più di spessore. Le qualità c'erano tutte. Invece come l'ho definito inizialmente passa più per un thrillerino abbastanza innocuo e leggero. Si poteva osare qualcosa di più. Comunque promosso. Più che sufficiente.

pak7  @  02/05/2017 08:37:23
   7 / 10
Mi ha stupito, nulla da dire. Visto in una serata "da pizza e birra" è l'ideale. Il ritmo è frenetico, forse anche troppo. A volte c'è qualche forzatura, ma nel complesso ci si diverte. Il finale è secondo me perfetto: non buonista, non un lieto fine, ma un ending tipicamente alla "saw".

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR bellin1  @  06/04/2016 14:04:59
   6½ / 10
C'e molto di peggio, bella suspense anche se una serie di eventi sembrano forzatamente creati ad arte. Cmq ha una sua originalitÓ ed ha un buon ritmo. Finale non scontato, che piaccia o no.
Pi¨ che sufficiente.

daniele64  @  06/04/2016 09:39:09
   5 / 10
Ancora un filmetto che non riesce nell'impresa di rilanciare la stagnante carriera di Halle Berry . Per tre quarti la pellicola regge abbastanza , anche grazie alla tensione che bene o male si crea , nonostante grossi buchi logici nella sceneggiatura ( rapitore goffissimo , rapita imbranata , automobilita mentecatto , distributore fesso , poliziotti distratti ... ). Alla fine però , quando lei si mette ad indagare sul campo

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER la credibilità del film va a farsi proprio benedire ...

horror83  @  06/04/2016 08:37:16
   7 / 10
un bel film che tiene alta la tensione e che ha una buona storia, l'unica pecca è il finale che è come tagliato!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento thohÓ  @  06/04/2016 00:41:51
   6½ / 10
Niente male. Ottima la tensione.
Il finale buono. Il finalissimo... bah, lasciamo perdere.
"L'ho già fatto."

sweetyy  @  26/03/2016 21:14:52
   6½ / 10
Brad Anderson ha fatto sicuramente di meglio...film piuttosto banale ma con la giusta dose di suspance.

gemellino86  @  14/11/2015 16:18:09
   5½ / 10
Leggero thrillerino con una discreta tensione e dialoghi accettabili ma con un pazzesco calo nella seconda parte. Halle Berry è sempre uguale a sé stessa. Il finale brutto e frettoloso costa al film la sufficienza.

mainoz  @  14/11/2015 10:26:42
   6½ / 10
Classico thriller lineare con molta tensione. Discutibile la sceneggiatura, bastava mettere un nastro in bocca alla ragazza per evitare che telefonasse al 911 3/4 volte. Il killer e' insolito, spesso goffo e pieno di rimorsi e incertezze. Tiene incollati ello schermo, e questo e' un pregio soprattutto se fai un thriller. Ottima la Berry e finale originale

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Angel Heart  @  17/10/2015 13:45:19
   6½ / 10
L'idea della centralinista è interessante quanto la situazione del titolo che, malgrado le incongruenze, si mantiene su un buon livello di tensione per tre quarti della durata; il finale affrettato però, ben memore delle leggi di mercato, rovina tutto.

Come intrattenimento comunque ci siamo, merito principalmente della Berry che fa la sua parte e bene.

thetruth34  @  11/03/2015 12:27:48
   3½ / 10
No ma seriamente state valutando il film con un'ampia sufficienza!!??
Per la trama potrebbe anche andare peccato che il film fa molta fatica andare avanti lasciandomi perplesso in molte scene come ad esempio l'uomo con la Lincoln nera che si insospettisce e il benzinaio, insomma potevano gestire molto meglio la situazione...
Non parliamo poi del finale, lì più che parlare di thriller si va nella fantascienza pura...

marfsime  @  06/03/2015 23:20:11
   7 / 10
Trama semplice e lineare ma grazie ad un ritmo incalzante riesce a mantenersi su livelli interessanti. Finale sinceramente un po troppo forzato.

maxi82  @  26/02/2015 16:42:26
   6½ / 10
Per essere un film tv e più che buono...mi ha intrattenuto x tutta la durata nonostante nessun colpo di scene ma scorre bene e si lascia guardare

TheLory  @  16/12/2014 09:56:30
   7 / 10
Si vedono addirittura dei 4, che vanno a penalizzare un filmino fatto ad arte (anche se poco originale e dal finale imbarazzante che vede un'operatrice telefonica diventare Robocop), dei soliti lagnosi boriosi che pare abbiano scritto l'Amleto.
Ottima regia, recitazione e tensione costante.

7219415  @  18/09/2014 17:51:46
   6 / 10
Non va oltre la sufficienza...un po' banalotto

Nic90  @  01/08/2014 12:27:20
   5½ / 10
Thriller ordinario con pochi sussulti e molto prevedibile,brava la Berry.

Chemako  @  23/05/2014 06:47:17
   5 / 10
La seconda parte del film e' un po' scadente...

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  16/05/2014 12:22:35
   5½ / 10
E io che mi lamento del mio lavoro alla Telecom... La cosa piu' "forte" del film è proprio il durissimo lavoro che devono fare questi operatori del 911. E non è da sottovalutare il fatto che spesso non vengono a sapere cosa succede dopo aver chiuso il telefono, io impazzirei.
Tornando al film posso dire che funziona fino a quando l'operatrice Berry rimane al suo posto, circa meta' film. Quando inizia ad indagare per conto suo cominciano le stupidaggini dovute alla mancanza di idee nella sceneggiatura. Poi quando trova il cellulare di notte in una zona setacciata da decine di poliziotti di giorno è il massimo.

ragefast  @  04/05/2014 01:13:19
   4 / 10
Thriller da 4 soldi con una trama vista e rivista che, nonostante un'apparente tensione presente per buona parte del film, risulta noiosa e banale. Nonostante l'adrenalinico finale risulti un po' più scorrevole, il livello rimane sempre mediocre.

In tutto ciò, ho cercato di glissare sulle forzature, ma ce n'è qualcuna che mi ha fatto storcere il naso...


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Nè carne, nè pesce l'attore che interpreta il cattivo, Halle Berry invece si salva. Flop colossale per Brad Anderson, dopo i più o meno validi "Transsiberian", "Session 9" e soprattutto "L'uomo senza sonno". Io lo sconsiglio senza se e senza ma, in giro c'è sicuramente di meglio...

calo  @  26/04/2014 01:15:26
   7 / 10
Buon thriller ad altissima tensione per tutto lo svolgimento della trama. Non è certo un capolavoro ma lo si vede molto volentieri perché coinvolge e prende molto! C è da dire che alcune cose sono molto tirate per i capelli, poco realistiche diciamo, ma in effetti questa è la caratteristica di molti film di questo genere... Sono presenti a mio avviso dei richiami, non so quanto voluti, al grande capolavoro "il silenzio degli innocenti". Comunque sia, nel complesso non male, consigliato!

atreides  @  20/04/2014 11:08:04
   3 / 10
la sceneggiatura di questa pellicola è un qualcosa di imbarazzante, e di riflesso lo è il film, intollerabile spendere il biglietto del cinema per andare a vederlo, più onesto farlo uscire direttamente per le pay-tv o circuito home, sono riusciti perfino a imbruttire halle berry!!! cadrà subito nel dimenticatoio

Attila 2  @  16/04/2014 18:20:40
   6½ / 10
Un film che " si lascia vedere ".Non e' un "filmone" ma e' abbastanza piacevole.La giusta tensione,qualche "uccisione splatter" e una trama interessante.Halle Barry "costretta" in un ruolo che non le permette di liberare la sua bravura,comunque grande.Il film,soprattutto alla fine

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER non ci spuo' aspettare di piu' da un film del genere.

JB488  @  18/01/2014 09:59:31
   3 / 10
idea originale sfruttata molto male con un evolversi del tutto di un forzato e di una linearità inaudita,WWE credo sia la lega di Wrestling che ha prodotto il film.. sinceramente non so che pensare.. Berry molto bene

sandrone65  @  05/01/2014 19:56:36
   7½ / 10
Bel thriller, ricco di tensione, valido, e senza cali di tono. Di solito questo genere di film inizia in maniera avvincente per sgonfiarsi nel corso della storia. Invece "The Call" riesce a mantenere viva l'attenzione per l'intera durata del film. Discreti, pur senza risultare eccelsi, tutti gli attori.

romrom  @  24/12/2013 17:38:44
   7½ / 10
Media troppo bassa per questo film, che specie nella prima parte è veramente coinvolgente. Un po' banalotto invece il finale...comunque da vedere

pardossi  @  13/11/2013 19:51:42
   7 / 10
Non male l'idea e la trama ti tiene attento fino al colpo finale, consigliato.

Invia una mail all'autore del commento ziokartella  @  12/11/2013 09:50:20
   5½ / 10
Thrillerino di intrattenimento senza particolari sussulti, passa e va...come una nota acqua minerale.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  31/10/2013 14:19:10
   5 / 10
Brad Anderson in quest'occasione non convince. D'impatto l'incipit ma poi la sceneggiatura inizia a traballare e a diventare troppo prevedibile.
La tensione è sufficiente ma non basta a far funzionare il film.
Halle Berry sufficiente ma non oltre.

il ciakkatore  @  27/10/2013 18:43:35
   6½ / 10
Peccato per un finale troppo banale,altrimenti era tutto ok,buona suspense e buon film in generale e avrei dato un mezzo voto in più

debaser  @  22/07/2013 14:11:17
   6½ / 10
Neanche a me e' dispiaciuto. La tensione e' sempre costante ed il coinvolgimento dello spettatore rimane intatto dall'inizio alla fine. Certo il finale non e' certo tra i piu' innovativi ed e' un pochettino ridicolo ma il film rimane di sicuro sufficiente

goophex  @  22/07/2013 02:19:22
   7 / 10
Vado controcorrente e promuovo questo thriller. Seppur la trama di suo risulta già vista la vera forza di questa storia sta nei ritmi e nel modo di raccontarla. Mai lenta, sempre frenetica nella sua semplicità, giuste le dosi di suspance , adrenalina e caratterizzazioni dei personaggi. Il finale non toglie nulla al film , anzi gli regala quel tocco ( certamente un po' forzato ) di sadismo che in qualche modo tenta di andar contro i solity Happy ending americani.
Consigliato.

deliver  @  14/07/2013 10:34:15
   6 / 10
La tensione c'è, il film viene giostrato non malamente... ma la sceneggiatura è alquanto derivativa. Nessun colpo di scena degno di nota accompagna la storia di questa pellicola dove un killer rapisce ragazzine bionde alla luce di un non precisato trauma infantile - insomma, clichet vecchi come il cucco. Peccato, perché l'idea di partenza o di base, se preferite, non era niente male davvero. Forse inserire delle variazioni, con qualche soluzione meno scontata, avrebbe senza dubbio alzato la media di questo prodotto.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  30/06/2013 11:57:38
   4½ / 10
L'incipit non è nemmeno niente male, l'alveare del 911, centro dove si incanalano decine e decine di storie, ma purtroppo qui si è colpevolmente giocato sul sicuro, imbastendo un action-thriller sui generis privilegiando troppo la tensione, comunque non su livelli alti, ai personaggi che offrono pochi spunti di interesse.
Da uno come Brad Anderson (L'uomo senza sonno e Session 9) ci si aspetta decisamente di più e dopo il non riuscito Vanishing on 7th street sta prendendo una brutta china, almeno a mio parere.
Sceneggiatura che si fa notare, non certo in positivo, per la poca originalità degli ultimi venti minuti e le molte forzature, dove alla base c'è Il silenzio degli innocenti e un nugolo di citazioni da Argento (o De Palma se preferite), Fincher e Lustig.

farfy  @  23/06/2013 19:04:17
   8½ / 10
Mi dispiace per la media di voto così bassa, perché a me è piaciuto un sacco!!! Avrei voluto che durasse ancora di più.....incalzante, violento, malato.....Il finale bello.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

1 risposta al commento
Ultima risposta 22/07/2013 02.20.59
Visualizza / Rispondi al commento
eraserhead  @  19/06/2013 12:16:01
   2 / 10
Il peggio del peggio. Ma chi ha pensato una sceneggiatura del genere? Halle Berry poi si mette a far ste robe?! Pessimo al quadrato.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

albert74  @  18/06/2013 01:54:35
   6½ / 10
film discreto con una buona suspance iniziale e un finale piuttosto banale.

axel90  @  17/06/2013 12:53:03
   4½ / 10
Dopo il brutto "Vanishing on the 7th Street", per Brad Anderson era il momento di redimersi da un lavoro tanto bieco, ma l'esito finale di questo "The Call" è comunque sotto i suoi standard. Ricalcando bene o male il film "Cellular" con un ostaggio catturato e un operatore che cerca di venire a capo su dove possa trovarsi, il film si dirige in maniera languida e discontinua: a buoni momenti di suspense si alternano situazioni prive della più minima logica

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER , sfidando a più riprese l'attenzione dello spettatore che si aspetta un po' di plausibilità. Una visione passabile, fino al finale che raggiunge un apice di idiozia senza fine. Dopotutto da un film prodotto dalla WWE cosa c'è da aspettarsi?

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

3 risposte al commento
Ultima risposta 27/06/2013 15.28.27
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

a quiet place iia riveder le stelleafter midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaantebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandalobunuel - nel labirinto delle tartarughecambio tutto!candymancaterinacats (2019)cattive acquecercando valentina - il mondo di guido crepaxcriminali come noida 5 bloods - come fratellidoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovato
 NEW
famosafantasy island
 NEW
gamberetti per tutti
 NEW
ghostbusters: legacy
 NEW
gli anni piu' belligretel e hansel
 NEW
greyhound: il nemico invisibileil ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil principe dimenticatoil richiamo della foresta (2020)impressionisti segretiin the trap - nella trappolala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la sfida delle moglila vita nascosta - hidden lifel'agnello
 NEW
l'anno che verrÓl'apprendistatol'hotel degli amori smarritilontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marianne e leonard. parole d'amoremarie curie
 HOT R
memorie di un assassino
 NEW
nel nome della terranon si scherza col fuocooutbackpicciridda - con i piedi nella sabbiaqua la zampa 2 - un amico e' per semprequeen & slimrun sweetheart runsaint maudshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccaspiral - l'eredita' di saw
 NEW
stay stillthe boy - la maledizione di brahmsthe gentlementhe grudge (2020)the new mutants
 NEW
the old guardthe other lambthey shall not grow oldun figlio di nome erasmusvivariumvolevo nascondermi
 NEW
vulnerabiliwaves

1006367 commenti su 43733 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net