the caller regia di Matthew Parkhill Gran Bretagna, Porto Rico 2011
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitŕ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

the caller (2011Film Novità

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film THE CALLER

Titolo Originale: THE CALLER

RegiaMatthew Parkhill

InterpretiRachelle Lefevre, Stephen Moyer, Luis Guzmán, Ed Quinn

Durata: h 1.32
NazionalitàGran Bretagna, Porto Rico 2011
Generethriller
Al cinema prossimamente

•  Altri film di Matthew Parkhill

Trama del film The caller

Mary Kee, una giovane donna appena divorziata, inizia a ricevere misteriose telefonate da una voce sconosciuta che la terrorizza a morte. Dopo aver scoperto che le telefonate provengono dal passato, Mary arriva alla conclusione di dover interrompere questo contatto misterioso per sopravvivere, ma all'altra parte della cornetta non piace essere ignorati e ne scaturirŕ una vendetta terrificante.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,63 / 10 (4 voti)6,63Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su The caller, 4 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

ferzbox  @  29/11/2016 17:31:56
   6½ / 10
Questo "The caller" devo ammettere che a conti fatti è stato un film che mi è piaciuto; non lontano da alcuni clichè orrorifici attuali, però abbastanza originale in alcune sfumature della sceneggiatura.
I soliti clichè a cui mi riferisco sono quelli che ormai siamo abituati a vedere da tempo; la strana voce al telefono, le presenze inquietanti fuori dalla finestra, il fantasmino dispettoso e così via......
....solo che questa volta c'era un elemento in più che riusciva a regalare quel qualcosa di mai visto......la voce al telefono che perseguita la protagonista in realtà ........e qui mi fermo se no farei spolier.....
Ovviamente non voglio idolatrare più del dovuto, si tratta di un film semplicemente discreto, però ha il suo perchè, la regia non è accia e la storia e godibilissima e non scontata......o almeno non più di tanto.....
Consigliato ai "Divora horror".....

pinhead88  @  03/05/2014 19:21:11
   6½ / 10
Curioso e stuzzicante fino a che non si arriva al punto(paradossi temporali, confusione e assurdità varie). Alla fine non ho capito granché, ma il film rimane comunque, per una buona parte, su un livello costante di tensione.

Invia una mail all'autore del commento ziokartella  @  31/10/2012 16:15:48
   6½ / 10
Altro film sui paradossi temporali, tema qui sviluppato però in modo originale e tutto sommato accattivante, merita la visione.

sossio92  @  06/07/2012 14:21:54
   7 / 10
the caller , un bel mix di suspance e tensione , bella storia , musiche e attori non male secondo me , da brividi immedesimarsi in mary (attrice nei primi 2 twilight saga , la rossa vampira xD ), che tortura psicologica saper che una folle può cambiarti il presente dal passato :/ , per di più diventerà anche tortura fisica, mi ha tenuto fino alla fine , poi chi meglio di Lorna Rever ( la zingara sylvia in drag me to hell) poteva interpretare la folle e triste Rose , poi hanno giocato bene le carte per le sequenze spazio-temprali …promosso come film per ME :)

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


959731 commenti su 37677 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net