toto' e peppino divisi a berlino regia di Giorgio Bianchi Italia 1962
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

toto' e peppino divisi a berlino (1962)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film TOTO' E PEPPINO DIVISI A BERLINO

Titolo Originale: TOTO' E PEPPINO DIVISI A BERLINO

RegiaGiorgio Bianchi

InterpretiTot˛, Peppino De Filippo, Nadine Sanders, Luigi Pavese

Durata: h 1.30
NazionalitàItalia 1962
Generecommedia
Al cinema nel Luglio 1962

•  Altri film di Giorgio Bianchi

Trama del film Toto' e peppino divisi a berlino

La somiglianza di Tot˛ con il criminale di guerra Canarinis Ŕ impressionante. Alcuni amici del gerarca nazista cercano di approfittarne e spingono l'italiano a sostituire Canarinis nel processo che lo vede imputato. Tot˛, resosi conto in ritardo della situazione, riesce a spiegare l'equivoco agli americani, ma gli agenti russi lo rapiscono perchÚ sveli alcuni segreti militari di cui Ŕ a conoscenza. Iniziano le disavventure di Tot˛, con a fianco l'amico Peppino Paglialunga.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,38 / 10 (13 voti)7,38Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Toto' e peppino divisi a berlino, 13 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

AMERICANFREE  @  29/04/2020 22:53:10
   6½ / 10
Divertente commedia, trama discreta e alcune scene divertenti.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  11/06/2019 09:43:13
   6 / 10
Rispetto ad altri della coppia questo mi ha divertito meno. Forse troppo articolata la trama tra spionaggio e interrogatori. La coppia funziona piu' sulle cose semplici e di tutti i giorni, sulla quotidianita'.
Alcune gag risultano piacevoli ma nel complesso lo reputo un film appena sufficiente.

BlueBlaster  @  20/11/2015 01:59:40
   6 / 10
Davvero un peccato che dopo il buon inizio il film si perda per strada visto che la storia (all'epoca molto attuale per via della Guerra Fredda) era attuale e sempre interessante. Dopo circa un'ora non ne potevo più perché tutto filava in modo piatto (quando non confuso) senza grosse risate e l'alchimia tra Totò e Peppino viene meno...scritto male e recitato così così.
Si nota chiaramente che si tratta di un film facente parte della fase calante dell'attore.

2 risposte al commento
Ultima risposta 24/11/2015 01.56.33
Visualizza / Rispondi al commento
Goldust  @  10/07/2014 11:59:33
   5 / 10
Spiace dirlo ma questo film rappresenta il punto più basso del connubio artistico Totò - Peppino, entrambi svogliati e mai divertenti. Lo sberleffo a "Vincitori e Vinti" si perde presto nelle pieghe di una storia sgangherata, mentre sembrerebbe che il geniale "Uno, due, tre!" di Wilder, sempre dell'anno prima, non sia stato proprio preso in considerazione. Un peccato.
Alla fine l'unico simpatico è Cesare Pavese ed il suo improbabile accento russo.

2 risposte al commento
Ultima risposta 10/07/2014 14.34.43
Visualizza / Rispondi al commento
pak7  @  03/06/2014 10:14:08
   6½ / 10
Simpatico e divertente come ci hanno abituato in coppia, per me non è tra i loro migliori, anche se regala come al solito siparietti divertenti

bucho  @  14/04/2014 23:08:48
   8½ / 10
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Tumassa84  @  04/11/2013 09:12:25
   7 / 10
Bel film con Totò e Peppino, alcune scene sono davvero divertenti.

Invia una mail all'autore del commento marco986  @  30/11/2010 18:32:57
   8 / 10
parodia del fatto storico del 1961 dell'erezione del muro di Berlino e dei film sullo spionaggio alla 007 Parodizza anche 2 film di quel periodo Vincitori e Vinti di Kramer ed i Magliari di Rosi

Sulla regia di Giorgio Bianchi
forse trama più adatta a fulci poteva fare di più con una sceneggiatura firmata da age e scarpelli

CAMORRISTA  @  04/05/2010 16:02:02
   8 / 10
grandiosa pellicola con totò e peppino!

topsecret  @  10/07/2009 17:30:32
   7 / 10
A mio parere non è uno dei migliori della celeberrima coppia, ma regala comunque alcuni siparietti tra i due attori molto simpatici e divertenti.
La storia non offre grandi spunti di originalità e freschezza, ma risulta godibile grazie alla solita stracollaudata intesa tra Totò e Peppino.

genzo24  @  30/10/2008 04:39:08
   10 / 10
non ci sono parole...la spalla migliore...con il MIGLIORE

Invia una mail all'autore del commento domeXna79  @  22/04/2007 12:05:36
   7½ / 10
Sulla scia dei turbamenti politici conseguenti alla divisione del mondi in due blocchi contrapposti (il periodo della guerra fredda), si trae lo spunto per questa simpatica commedia dal taglio parodistico, dove i due comici napoletani (nei panni di Antonio La Puzza e Peppino Pagliuca) affrontano le bizze delle due superpotenze nella Berlino divisa dal muro ..la sceneggiatura non risulta molto solida, dove rimane solo da apprezzare le esilaranti gag tra Totò e Peppino, questo soprattutto nella prima parte, certamente più dinamica e divertente rispetto ad una seconda decisamente lenta e confusionaria.
Purtroppo, come detto, il film si sfilaccia in più parti (soprattutto quando l’attenzione si concentra sulle oscure manovre dei servizi militari americani e russi) divenendo non sempre incisivo ..le sequenze migliori sono come sempre rappresentate dai duetti dei due comici napoletani, tra tutte quella della “sofferta” deposizione in aula (dinnanzi all’alta corte americano, come al Processo di Norimberga), nella casa della facoltosa famiglia tedesca e quelle nella povera stanza diroccata in cui i due si trovano costretti a vivere (in cui i dialoghi diventano irresistibili, tra fraintendimenti e invenzioni di ogni genere) ..la seconda parte, ribadisco, risulta decisamente piatta, perdendosi in mille rivoli che poco lasciano alla grande verve dei protagonisti, finendo a tratti per diventare noiosa.
La coppia Totò-Peppino De Filippo risollevano le sorti di questa pellicola, apparsa in troppi tratti incerta ..sufficiente la direzione del regista-attore di Giorgio Bianchi, in una delle pochissime collaborazioni con il principe della risata.
Pellicola sempre gradevole ma lontana dalle migliori del grande duo comico ..da vedere!

tidus  @  27/07/2006 16:33:43
   10 / 10
Un film inperdibile!!!!!Peppino De Filippo è insuperabile!!!!!

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1011243 commenti su 44513 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net